Apri il menu principale

Andrij Jarmolenko

calciatore ucraino
(Reindirizzamento da Andriy Yarmolenko)
Andrij Jarmolenko
Hertha BSC vs. West Ham United 20190731 (134).jpg
Jarmolenko con la maglia della West Ham United nel 2019.
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 189[1] cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, Ala
Squadra West Ham Utd
Carriera
Giovanili
2004-2006 Desna Černihiv
Squadre di club1
2006Desna Černihiv9 (4)
2007-2008Dinamo-2 Kiev37 (9)
2008-2017Dinamo Kiev171 (68)
2017-2018Borussia Dortmund18 (3)
2018-West Ham Utd16 (5)
Nazionale
2007-2008Ucraina Ucraina U-1915 (5)
2008-2011Ucraina Ucraina U-2116 (3)
2009-Ucraina Ucraina84 (37)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 ottobre 2019

Andrij Mykolajovyč Jarmolenko (in ucraino: Андрій Миколайович Ярмоленко?, traslitterazione anglosassone: Andriy Mykolaiovich Yarmolenko; San Pietroburgo, 23 ottobre 1989) è un calciatore ucraino, centrocampista o ala del West Ham e della nazionale ucraina.

Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.[2]

Caratteristiche tecnicheModifica

Ala destra o sinistra mancino di piede, è stato impiegato anche come seconda punta, possiede buona tecnica e doti atletiche.[3][4]

CarrieraModifica

Dinamo KievModifica

Arriva alla Dinamo nell'inverno del 2007 dalla Desna Černihiv, ed è stato promosso alla squadra principale nel maggio del 2008, alla fine della stagione. Esordisce con la Dinamo Kiev l'11 maggio 2008 contro il Vorskla Poltava realizzando il gol vittoria nel 2-1 finale. L'esordio in Champions League è datato il 15 settembre dello stesso anno nella vittoria per 3 a 1 contro i russi del Rubin Kazan. La sua massima crescita calcistica avviene nel 2013 dove vince il premio del miglior giocatore ucraino dell'anno (al pari con Yevhen Konoplyanka). Nel 2014 è entrato nella top 5 dei migliori marcatori di tutta la storia della Dinamo Kiev, sempre nello stesso anno ha raggiunto quota 100 gol nella sua carriera calcistica, rivinto il premio come miglior giocatore ucraino dell'anno e miglior giocatore dell'anno in campionato. Nel gennaio del 2015 il suo gol nella partita contro il Metalurg Donec'k viene eletto come il miglior gol del 2014 nel campionato ucraino.

Borussia DortmundModifica

Il 28 agosto 2017, passa al Borussia Dortmund per una cifra di 25 milioni di euro firmando un contratto quadriennale. Sceglie di indossare la maglia numero 9[5]

West HamModifica

Dopo un anno in Germania l'11 luglio 2018 viene ufficializzato il passaggio al West Ham. Il costo del cartellino si aggira sui 20 milioni di euro e il contratto che lo legherà agli Hammers avrà una durata quadriennale.

NazionaleModifica

 
Yarmolenko in fase di riscaldamento con l'Ucraina nel 2016

Esordisce con la Nazionale maggiore il 5 settembre 2009 nella partita di qualificazione al campionato mondiale di calcio 2010 vinta per 5 a 0 contro l'Andorra realizzando anche un gol. Il 2 settembre 2011 in un'amichevole contro l'Uruguay realizza la rete più veloce nella storia della sua nazionale dopo 14 secondi dal calcio d'inizio. Nel 2012 fa il suo esordio negli Europei disputati proprio in Ucraina. In quella edizione Yarmolenko si è distinto con un assist nella partita vinta per 2 a 1 contro la Svezia e da una eccellente prestazione contro la Francia. Sempre contro la Francia ma nel 2013 per i Play Off dei Mondiali in Brasile 2014 Yarmolenko ebbe un buon impatto nella partita d'andata giocatasi a Kiev dove è riuscito a segnare un goal. Il 15 novembre 2014 realizza per la prima volta nella sua carriera una tripletta in casa del Lussemburgo nella partita valida per le qualificazioni al campionato europeo 2016 (terminata 0-3) diventando il secondo miglior marcatore di sempre della nazionale.

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[6]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 3 gennaio 2018.

Squadra Stagione Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007   Desna Černihiv PeL 9 4 CU 1 0 - - - - - - 10 4
gen.-giu. 2007   Dinamo-2 Kiev PeL 15 4 CU 0 0 - - - - - - 15 4
2007-2008 PeL 22 5 CU 0 0 - - - - - - 22 5
Totale Dinamo-2 Kiev 37 9 0 0 - - - - 37 9
2007-2008   Dinamo Kiev VL 1 1 CU 0 0 UCL 0 0 SU 0 0 1 1
2008-2009 PL 10 0 CU 3 5 UCL+CU 0 0 SU 1 0 14 5
2009-2010 PL 27 7 CU 2 0 UCL 6 0 SU 1 0 36 7
2010-2011 PL 26 11 CU 5 1 UCL+UEL 4[7]+12 1[7]+3 - - - 47 16
2011-2012 PL 28 12 CU 1 1 UCL+UEL 2[7]+8[8] 0 SU 1 0 40 13
2012-2013 PL 27 11 CU 1 0 UCL+UEL 10[9]+2 2[10]+0 - - - 40 13
2013-2014 PL 26 12 CU 4 4 UEL 9[8] 5[11] - - - 39 21
2014-2015 PL 26 14 CU 5 1 UEL 11 4 SU 1 0 43 19
2015-2016 PL 23 13 CU 3 4 UCL 7 2 SU 1 0 34 19
2016-2017 PL 28 15 CU 3 3 UCL 5 1 SU 0 0 36 19
ago. 2017 PL 5 3 CU - - UCL+UEL 2[7]+2[12] 1[7]+0 SU 1 0 10 4
Totale Dinamo Kiev 227 99 27 19 80 19 6 0 340 137
ago. 2017-2018   Borussia Dortmund BL 13 3 CG 2 2 UCL 6 1 SG - - 21 6
2018-2019   West Ham Utd PL 9 2 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 9 2
Totale carriera 295 117 30 21 86 20 6 0 417 158

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Ucraina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-9-2009 Kiev Ucraina   5 – 0   Andorra Qual. Mondiali 2010 1
9-9-2009 Minsk Bielorussia   0 – 0   Ucraina Qual. Mondiali 2010 -
10-10-2009 Dnipropetrovs'k Ucraina   1 – 0   Inghilterra Qual. Mondiali 2010 -   67’
14-10-2009 Andorra la Vella Andorra   0 – 6   Ucraina Qual. Mondiali 2010 1
14-11-2009 Atene Grecia   0 – 0   Ucraina Qual. Mondiali 2010 -   46’
18-11-2009 Donec'k Ucraina   0 – 1   Grecia Qual. Mondiali 2010 -   52’   77’
2-6-2010 Oslo Norvegia   0 – 1   Ucraina Amichevole -   55’
17-11-2010 Ginevra Svizzera   0 – 2   Ucraina Amichevole 1   74’
8-2-2011 Paralimni Romania   2 – 2 dts
(2 - 4 dcr)
  Ucraina Amichevole -   69’
9-2-2011 Nicosia Svezia   1 – 1   Ucraina Amichevole -   64’
29-3-2011 Kiev Ucraina   0 – 2   Italia Amichevole -
2-9-2011 Charkiv Ucraina   2 – 3   Uruguay Amichevole 1
6-9-2011 Praga Rep. Ceca   4 – 0   Ucraina Amichevole -   86’
7-10-2011 Sofia Bulgaria   0 – 3   Ucraina Amichevole 1   86’
11-10-2011 Tallinn Estonia   0 – 2   Ucraina Amichevole -   46’
11-11-2011 Kiev Ucraina   3 – 3   Germania Amichevole 1   81’
15-11-2011 Leopoli Ucraina   2 – 1   Austria Amichevole -   64’
29-2-2012 Petah Tiqwa Israele   2 – 3   Ucraina Amichevole 1
28-5-2012 Kufstein Ucraina   4 – 0   Estonia Amichevole 1   46’
1-6-2012 Innsbruck Austria   3 – 2   Ucraina Amichevole -
11-6-2012 Kiev Ucraina   2 – 1   Svezia Euro 2012 - 1º turno -
15-6-2012 Donec'k Ucraina   0 – 2   Francia Euro 2012 - 1º turno -   68’
19-6-2012 Donec'k Ucraina   0 – 1   Inghilterra Euro 2012 - 1º turno -
15-8-2012 Leopoli Ucraina   0 – 0   Rep. Ceca Amichevole -   46’
11-9-2012 Londra Inghilterra   1 – 1   Ucraina Qual. Mondiali 2014 -
12-10-2012 Chișinău Moldavia   0 – 0   Ucraina Qual. Mondiali 2014 -
16-10-2012 Kiev Ucraina   0 – 1   Montenegro Qual. Mondiali 2014 -   62’
6-2-2013 Siviglia Norvegia   0 – 2   Ucraina Amichevole 1   64’
22-3-2013 Varsavia Polonia   1 – 3   Ucraina Qual. Mondiali 2014 1
26-3-2013 Odessa Ucraina   2 – 1   Moldavia Qual. Mondiali 2014 1
2-6-2013 Kiev Ucraina   0 – 0   Camerun Amichevole -   46’
7-6-2013 Podgorica Montenegro   0 – 4   Ucraina Qual. Mondiali 2014 -   90’
6-9-2013 Leopoli Ucraina   9 – 0   San Marino Qual. Mondiali 2014 -   75’
10-9-2013 Kiev Ucraina   0 – 0   Inghilterra Qual. Mondiali 2014 -   90+3’
11-10-2013 Charkiv Ucraina   1 – 0   Polonia Qual. Mondiali 2014 1   90’
15-10-2013 Serravalle San Marino   0 – 8   Ucraina Qual. Mondiali 2014 1   66’
15-11-2013 Kiev Ucraina   2 – 0   Francia Qual. Mondiali 2014 1
19-11-2013 Saint-Denis Francia   3 – 0   Ucraina Qual. Mondiali 2014 -
5-3-2014 Larnaca Ucraina   2 – 0   Stati Uniti Amichevole 1   90’
22-5-2014 Kiev Ucraina   2 – 1   Niger Amichevole -   77’
3-9-2014 Kiev Ucraina   1 – 0   Moldavia Amichevole -   46’
8-9-2014 Kiev Ucraina   0 – 1   Slovacchia Qual. Euro 2016 -
9-10-2014 Minsk Bielorussia   0 – 2   Ucraina Qual. Euro 2016 -
12-10-2014 Kiev Ucraina   1 – 0   Macedonia Qual. Euro 2016 -
15-11-2014 Lussemburgo Lussemburgo   0 – 3   Ucraina Qual. Euro 2016 3
18-11-2014 Kiev Ucraina   0 – 0   Lituania Amichevole -   46’
27-3-2015 Siviglia Spagna   1 – 0   Ucraina Qual. Euro 2016 -
31-3-2015 Leopoli Ucraina   1 – 1   Lettonia Amichevole 1
14-6-2015 Leopoli Ucraina   3 – 0   Lussemburgo Qual. Euro 2016 -
5-9-2015 Leopoli Ucraina   3 – 1   Bielorussia Qual. Euro 2016 1   69’
8-9-2015 Žilina Slovacchia   0 – 0   Ucraina Qual. Euro 2016 -
9-10-2015 Skopje Macedonia   0 – 2   Ucraina Qual. Euro 2016 -   86’
12-10-2015 Kiev Ucraina   0 – 1   Spagna Qual. Euro 2016 -
14-11-2015 Leopoli Ucraina   2 – 0   Slovenia Qual. Euro 2016 1   90’
17-11-2015 Maribor Slovenia   1 – 1   Ucraina Qual. Euro 2016 1
24-3-2016 Odessa Ucraina   1 – 0   Cipro Amichevole -
28-3-2016 Kiev Ucraina   1 – 0   Galles Amichevole 1
29-5-2016 Torino Romania   3 – 4   Ucraina Amichevole 1
3-6-2016 Bergamo Albania   1 – 3   Ucraina Amichevole 1   77’
12-6-2016 Lilla Germania   2 – 0   Ucraina Euro 2016 - 1º turno -
16-6-2016 Lione Ucraina   0 – 2   Irlanda del Nord Euro 2016 - 1º turno -
21-6-2016 Marsiglia Ucraina   0 – 1   Polonia Euro 2016 - 1º turno -
5-9-2016 Kiev Ucraina   1 – 1   Islanda Qual. Mondiali 2018 1
6-10-2016 Konya Turchia   2 – 2   Ucraina Qual. Mondiali 2018 1
9-10-2016 Cracovia Ucraina   3 – 0   Kosovo Qual. Mondiali 2018 1
12-11-2016 Odessa Ucraina   1 – 0   Finlandia Qual. Mondiali 2018 -
15-11-2016 Charkiv Ucraina   2 – 0   Serbia Amichevole 1   65’
24-3-2017 Zagabria Croazia   1 – 0   Ucraina Qual. Mondiali 2018 -
6-6-2017 Graz Ucraina   0 – 1   Malta Amichevole -   46’
11-6-2017 Tampere Finlandia   1 – 2   Ucraina Qual. Mondiali 2018 -
2-9-2017 Charkiv Ucraina   2 – 0   Turchia Qual. Mondiali 2018 2
5-9-2017 Reykjavík Islanda   2 – 0   Ucraina Qual. Mondiali 2018 -
6-10-2017 Scutari Kosovo   0 – 2   Ucraina Qual. Mondiali 2018 1
9-10-2017 Kiev Ucraina   0 – 2   Croazia Qual. Mondiali 2018 -
10-11-2017 Leopoli Ucraina   2 – 1   Slovacchia Amichevole 1
31-5-2018 Ginevra Marocco   0 – 0   Ucraina Amichevole -   46’
3-6-2018 Zurigo Albania   1 – 4   Ucraina Amichevole 2 cap.
6-9-2018 Uherské Hradiště Rep. Ceca   1 – 2   Ucraina UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   66’
9-9-2018 Kiev Ucraina   1 – 0   Slovacchia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno 1
16-10-2018 Kiev Ucraina   1 – 0   Rep. Ceca UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
7-9-2019 Vilnius Lituania   0 – 3   Ucraina Qual. Euro 2020 -   60’
10-9-2019 Dnipropetrovsk Ucraina   2 – 2   Nigeria Amichevole - cap.   58’
11-10-2019 Kharkiv Ucraina   2 – 0   Lituania Qual. Euro 2020 -   65’
14-10-2019 Kiev Ucraina   2 – 1   Portogallo Qual. Euro 2020 1   47’
Totale Presenze (8º posto) 84 Reti (2º posto) 37

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Dinamo Kiev: 2008-2009, 2014-2015, 2015-2016
Dinamo Kiev: 2013-2014, 2014-15
Dinamo Kiev: 2009, 2011, 2016

IndividualiModifica

2008-2009 (5 reti)
2015-2016 (4 reti)
2011, 2014
2013, 2014, 2015
2016-2017 (15 reti)

NoteModifica

  1. ^ https://www.whufc.com/teams/first-team/squad/andriy-yarmolenko#Profile
  2. ^ Don Balon’s list of the 100 best young players in the world | The Spoiler Archiviato il 23 ottobre 2013 in Internet Archive.
  3. ^ Generazione di Fenomeni - Andriy Yarmolenko, l'oro di Kiev che stuzzica le italiane..., goal.com, 11 aprile 2011. URL consultato il 16 maggio 2015.
  4. ^ Yarmolenko, il nuovo Sheva, corrieregiallorosso.com, 3 luglio 2014. URL consultato il 16 maggio 2015.
  5. ^ http://www.bvb.de/ger_amp/News/Uebersicht/Andrey-Yarmolenko-stuermt-fuer-Borussia-Dortmund
  6. ^ (UK) Визначено склад збірної України на Євро-2016, ffu.org.ua, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.
  7. ^ a b c d e Nei turni preliminari.
  8. ^ a b 2 presenze nei play-off.
  9. ^ 4 presenze nei turni preliminari.
  10. ^ Una rete nei turni preliminari.
  11. ^ Una rete nei play-off.
  12. ^ Nei play-off.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica