Presidenti del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana

lista di un progetto Wikimedia

I presidenti del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana, dalla sua proclamazione sino ad oggi, sono stati 28 e hanno presieduto complessivamente 64 governi.

Alcide De Gasperi è il politico che ha presieduto per più volte un governo (8 governi, dei quali il primo insediatosi ancora in epoca monarchica e quindi repubblicano solo nella seconda parte del mandato, cioè dopo la proclamazione della Repubblica), seguito da Giulio Andreotti (7 governi) e Amintore Fanfani (6 governi).

La Democrazia Cristiana è il partito che ha annoverato la maggior parte di presidenti del Consiglio (16).

Il presidente più giovane è stato Matteo Renzi, che ha assunto la carica poco dopo aver compiuto 39 anni; il più anziano è stato Amintore Fanfani, che ha terminato il suo ultimo mandato a 79 anni compiuti. Silvio Berlusconi è stato il presidente del Consiglio rimasto in carica, complessivamente, per più tempo (3 340 giorni); al contrario, Fernando Tambroni è il presidente rimasto in carica per il tempo più breve (123 giorni).

Il governo più duraturo è stato il secondo governo Berlusconi, con 3 anni, 10 mesi e 12 giorni, mentre quello più breve è stato il primo Fanfani (23 giorni).

Indice

ElencoModifica

Presidente del Consiglio
(Nascita-morte)
Mandato Partito Governo e composizione Leg. Presidente d. Repubblica
Inizio Fine
1   Alcide
De Gasperi

(1881-1954)
14 luglio 1946 2 febbraio 1947 Democrazia Cristiana De Gasperi II[1] Comitato di Liberazione Nazionale
DC-PSIUP-PCI-PRI
 

AC
(1946)

Enrico De Nicola
 
(1946-1948)[2]
2 febbraio 1947 1º giugno 1947 De Gasperi III Comitato di Liberazione Nazionale
DC-PSIUP-PCI
1º giugno 1947 24 maggio 1948 De Gasperi IV Centrismo
DC-PSLI-PLI-PRI
24 maggio 1948 27 gennaio 1950 De Gasperi V  

I
(1948)

Luigi Einaudi
 
(1948-1955)
27 gennaio 1950 26 luglio 1951 De Gasperi VI Centrismo
DC-PSLI-PRI
26 luglio 1951 16 luglio 1953 De Gasperi VII Centrismo
DC-PRI
16 luglio 1953 17 agosto 1953 De Gasperi VIII DC  

II
(1953)

2   Giuseppe Pella
(1902-1981)
17 agosto 1953 18 gennaio 1954 Democrazia Cristiana Pella DC-Ind.
con l'appoggio esterno di PLI e PNM
3   Amintore Fanfani
(1908-1999)
18 gennaio 1954 10 febbraio 1954 Democrazia Cristiana Fanfani I[3] DC
4   Mario Scelba
(1901-1991)
10 febbraio 1954 6 luglio 1955 Democrazia Cristiana Scelba Centrismo
DC-PSDI-PLI
5   Antonio Segni
(1891-1972)
6 luglio 1955 19 maggio 1957 Democrazia Cristiana Segni I Centrismo
DC-PSDI-PLI
Giovanni Gronchi
 
(1955-1962)
6   Adone Zoli
(1887-1960)
19 maggio 1957 1º luglio 1958 Democrazia Cristiana Zoli DC
con l'appoggio esterno di:
PLI-PRI-PSDI-PNM-PMP-MSI
  Amintore Fanfani
(1908-1999)
1º luglio 1958 15 febbraio 1959 Democrazia Cristiana Fanfani II Centrismo
DC-PSDI
 

III
(1958)

  Antonio Segni
(1891-1972)
15 febbraio 1959 25 marzo 1960 Democrazia Cristiana Segni II DC
con l'appoggio esterno di:
PLI-PNM-PMP-MSI
7   Fernando Tambroni
(1901-1963)
25 marzo 1960 26 luglio 1960 Democrazia Cristiana Tambroni DC
con l'appoggio esterno di MSI e PDI
  Amintore Fanfani
(1908-1999)
26 luglio 1960 21 febbraio 1962 Democrazia Cristiana Fanfani III DC
21 febbraio 1962 21 giugno 1963 Fanfani IV Centrismo
DC-PSDI-PRI
con l'appoggio esterno del PSI
8   Giovanni Leone
(1908-2001)
21 giugno 1963 4 dicembre 1963 Democrazia Cristiana Leone I DC  

IV
(1963)

Antonio Segni
 
(1962-1964)
9   Aldo Moro
(1916-1978)
4 dicembre 1963 22 luglio 1964 Democrazia Cristiana Moro I Centro-sinistra "organico"
DC-PSI-PSDI-PRI
22 luglio 1964 23 febbraio 1966 Moro II
23 febbraio 1966 24 giugno 1968 Moro III Giuseppe Saragat
 
(1964-1971)
  Giovanni Leone
(1908-2001)
24 giugno 1968 12 dicembre 1968 Democrazia Cristiana Leone II DC  

V
(1968)

10   Mariano Rumor
(1915-1990)
12 dicembre 1968 5 agosto 1969 Democrazia Cristiana Rumor I Centro-sinistra "organico"
DC-PSU-PRI
5 agosto 1969 27 marzo 1970 Rumor II DC
27 marzo 1970 6 agosto 1970 Rumor III Centro-sinistra "organico"
DC-PSI-PSDI-PRI
11   Emilio Colombo
(1920-2013)
6 agosto 1970 17 febbraio 1972 Democrazia Cristiana Colombo Centro-sinistra "organico"
DC-PSI-PSDI-PRI
12   Giulio Andreotti
(1919-2013)
17 febbraio 1972 26 giugno 1972 Democrazia Cristiana Andreotti I DC Giovanni Leone
 
(1971-1978)
26 giugno 1972 7 luglio 1973 Andreotti II Centrismo
DC-PSDI-PLI
 

VI
(1972)

  Mariano Rumor
(1915-1990)
7 luglio 1973 14 marzo 1974 Democrazia Cristiana Rumor IV Centro-sinistra "organico"
DC-PSI-PSDI-PRI
14 marzo 1974 23 novembre 1974 Rumor V Centro-sinistra "organico"
DC-PSI-PSDI
  Aldo Moro
(1916-1978)
23 novembre 1974 12 febbraio 1976 Democrazia Cristiana Moro IV Centrismo
DC-PRI
12 febbraio 1976 29 luglio 1976 Moro V DC
  Giulio Andreotti
(1919-2013)
29 luglio 1976 11 marzo 1978 Democrazia Cristiana Andreotti III
DC
con l'appoggio esterno del PCI
 

VII
(1976)

11 marzo 1978 20 marzo 1979 Andreotti IV
20 marzo 1979 4 agosto 1979 Andreotti V Centrismo
DC-PSDI-PRI
Sandro Pertini
 
(1978-1985)
13   Francesco Cossiga
(1928-2010)
4 agosto 1979 4 aprile 1980 Democrazia Cristiana Cossiga I Centrismo
DC-PSDI-PLI
 

VIII
(1979)

4 aprile 1980 18 ottobre 1980 Cossiga II Centro-sinistra "organico"
DC-PSI-PRI
14   Arnaldo Forlani
(1925- )
18 ottobre 1980 28 giugno 1981 Democrazia Cristiana Forlani Centro-sinistra "organico"
DC-PSI-PSDI-PRI
15   Giovanni Spadolini
(1925-1994)
28 giugno 1981 23 agosto 1982 Partito
Repubblicano
Italiano
Spadolini I Pentapartito
DC-PSI-PSDI-PRI-PLI
23 agosto 1982 1º dicembre 1982 Spadolini II
  Amintore Fanfani
(1908-1999)
1º dicembre 1982 4 agosto 1983 Democrazia Cristiana Fanfani V DC-PSI-PSDI-PLI
16   Bettino Craxi
(1934-2000)
4 agosto 1983 1º agosto 1986 Partito Socialista Italiano Craxi I Pentapartito
DC-PSI-PSDI-PRI-PLI
 

IX
(1983)

1º agosto 1986 17 aprile 1987 Craxi II Francesco Cossiga
 
(1985-1992)
  Amintore Fanfani
(1908-1999)
17 aprile 1987 28 luglio 1987 Democrazia Cristiana Fanfani VI DC-Ind.
17   Giovanni Goria
(1943-1994)
28 luglio 1987 13 aprile 1988 Democrazia Cristiana Goria Pentapartito
DC-PSI-PSDI-PRI-PLI
 

X
(1987)

18   Ciriaco De Mita
(1928- )
13 aprile 1988 22 luglio 1989 Democrazia Cristiana De Mita Pentapartito
DC-PSI-PRI-PSDI-PLI
  Giulio Andreotti
(1919-2013)
22 luglio 1989 12 aprile 1991 Democrazia Cristiana Andreotti VI Pentapartito
DC-PSI-PSDI-PRI-PLI
12 aprile 1991 28 giugno 1992 Andreotti VII Quadripartito
DC-PSI-PSDI-PLI
19   Giuliano Amato
(1938- )
28 giugno 1992 28 aprile 1993 Partito Socialista Italiano Amato I Quadripartito
DC-PSI-PSDI-PLI
 

XI
(1992)

Oscar Luigi Scalfaro
 
(1992-1999)
20   Carlo Azeglio Ciampi
(1920-2016)
28 aprile 1993 10 maggio 1994 Indipendente Ciampi DC-PSI-PDS-PSDI-PRI-PLI-FdV
21   Silvio Berlusconi
(1936- )
10 maggio 1994 17 gennaio 1995 Forza Italia Berlusconi I Polo delle Libertà-
Polo del Buon Governo
FI-LN-AN-CCD-UdC-FLD
 

XII
(1994)

22   Lamberto Dini
(1931- )
17 gennaio 1995 17 maggio 1996 Indipendente[4] Dini Governo tecnico
con l'appoggio esterno di:
PDS-PPI-PSI-FdV-Rete-CS-LN
23   Romano Prodi
(1939- )
17 maggio 1996 21 ottobre 1998 Indipendente di centro-sinistra Prodi I L'Ulivo
PDS-PPI-UD-FdV-RI-SI
con l'appoggio esterno del PRC
 

XIII
(1996)

24   Massimo D'Alema
(1949- )
21 ottobre 1998 22 dicembre 1999 Democratici di Sinistra D'Alema I L'Ulivo
DS-PPI-RI-SDI-FdV-PdCI-UDR-Rete
22 dicembre 1999 25 aprile 2000 D'Alema II L'Ulivo
DS-PPI-Dem-UDEUR-SDI-FdV-RI-PdCI-UV
Carlo Azeglio Ciampi
 
(1999-2006)
  Giuliano Amato
(1938- )
25 aprile 2000 11 giugno 2001 Indipendente di centro-sinistra Amato II L'Ulivo
DS-PPI-Dem-FdV-PdCI-UDEUR-RI-SDI
  Silvio Berlusconi
(1936- )
11 giugno 2001 23 aprile 2005 Forza Italia Berlusconi II Casa delle Libertà
FI-AN-LN-UDC-NPSI-PRI

 

XIV
(2001)

23 aprile 2005 17 maggio 2006 Berlusconi III
  Romano Prodi
(1939- )
17 maggio 2006 8 maggio 2008 Indipendente di centro-sinistra[5] Prodi II L'Unione
DS-DL/PD-PRC-RnP (SDI-RI) -PdCI-IdV-
FdV-UDEUR-SI-DCU-LpA-AL-SD-LD-MRE

 

XV
(2006)

Giorgio Napolitano
 
(2006-2015)[6]
  Silvio Berlusconi
(1936- )
8 maggio 2008 16 novembre 2011 Il Popolo
della Libertà
Berlusconi IV Centro-destra
PdL-LN-MpA-CN-PT-FdS-DC
 

XVI
(2008)

25   Mario Monti
(1943- )
16 novembre 2011 28 aprile 2013 Indipendente[7] Monti Governo tecnico
con l'appoggio esterno di:
PdL-PD-UdC-FLI-ApI
26   Enrico Letta
(1966- )
28 aprile 2013 22 febbraio 2014 Partito
Democratico
Letta Grande coalizione
PD-PdL/NCD-SC-UdC-PpI-RI
 

XVII
(2013)

27   Matteo Renzi
(1975- )
22 febbraio 2014 12 dicembre 2016 Partito
Democratico
Renzi PD-NCD-SC-UdC-Demo.S-CD-PSI
28   Paolo Gentiloni
(1954- )
12 dicembre 2016 in carica Partito
Democratico
Gentiloni PD-NCD/AP-CpE-Demo.S-CD-PSI
con l'appoggio esterno di MDP
Sergio Mattarella
 
(2015- )

Linea temporaleModifica

 

NoteModifica

  1. ^ Il Governo De Gasperi I fu nominato, alcuni mesi prima del referendum istituzionale del 1946, dal luogotenente del Regno Umberto II di Savoia, ancora in epoca monarchica.
  2. ^ Fino al 31 dicembre 1947 come capo provvisorio dello Stato.
  3. ^ Questo governo non riuscì ad ottenere la fiducia del Parlamento, risultando così il governo più breve nella storia repubblicana.
  4. ^ Fonda Rinnovamento Italiano nel febbraio 1996 per concorrere alle elezioni politiche dell'aprile 1996.
  5. ^ Nell'ottobre 2007 viene eletto presidente dell'Assemblea Nazionale del neonato Partito Democratico.
  6. ^ Secondo mandato dal 22 aprile 2013.
  7. ^ Fonda Scelta Civica nel dicembre 2012 per concorrere alle elezioni politiche del febbraio 2013.

Voci correlateModifica