Partita del cuore

evento calcistico italiano a finalità benefiche
Partita del cuore
SportFootball pictogram.svg Calcio
CategoriaNon professionisti
PaeseItalia Italia
DirettoreCarlo Conti
CadenzaAnnuale
PartecipantiNazionale italiana cantanti e una squadra avversaria variabile[1]
FormulaPartita singola
Sito Internethttps://www.nazionalecantanti.it/
Storia
Fondazione1992
Numero edizioni29 al 2020
DetentriceTeam Salmo
Record vittorieNazionale italiana cantanti
Ultima edizione2020

La Partita del cuore è un evento calcistico con finalità benefiche che si tiene ogni anno in Italia e vede protagonista la Nazionale italiana cantanti contro una squadra di una determinata categoria. La manifestazione viene trasmessa dalla RAI in diretta in Eurovisione su Rai 1.

EdizioniModifica

Edizione Anno Città Stadio Squadra 1 Squadra 2 Risultato Spettatori negli stadi Incasso Progetto sociale Conduttori Ascolti
1 1992 Roma Stadio Olimpico Nazionale italiana cantanti Nazionale Radio Telecronisti RAI 5-6 80.000 L. 821.477.296 ATMOS, ADMO Fabrizio Frizzi e Red Ronnie con Gianfranco De Laurentiis e Massimo De Luca 7.778.000 telespettatori 32,95% di share
2 1993 Palermo Stadio Renzo Barbera Piloti di Formula 1 0-1 40.000 L. 485.000.000 AIL, ADMO Fabrizio Frizzi 7.924.000 telespettatori 34,15% di share
3 1994 Napoli Stadio San Paolo Campioni dello Sport 3-2 60.000 L. 507.542.000 UNICEF, FISD, ADMO Fabrizio Frizzi e Bruno Pizzul con Ezio Zermiani 6.123.000 telespettatori 29,32% di share
4 1995 Milano Stadio Giuseppe Meazza Nazionale italiana magistrati 1-3 70.000 L. 1.037.349.000 ASM, ALMIS, ADMO Fabrizio Frizzi 7.801.000 telespettatori 30,96% di share
5 1996 Verona Stadio Marcantonio Bentegodi Nazionale Politici 2-2 47.000 L. 1.075.000.000 Preti coraggio, Associazione per l'aiuto ai giovani con diabete, ABEO, AGARS Fabrizio Frizzi e Mara Venier con Bruno Vespa[2] 10.196.000 telespettatori 49,10% di share
6 1997 Bologna Stadio Renato Dall'Ara Nazionale Politici 6-5 33.000 L. 844.403.000 ANT, AICE + vari Fabrizio Frizzi ed Ezio Luzzi con Michele Mirabella ed Enrica Bonaccorti[3] 7.325.000 telespettatori 33,24% di share
7 1998 Cagliari Stadio Sant'Elia Nazionale Italiana Arbitri 2-3 40.000 L. 2.192.144 IRPUE, L'aquilone + varie Fabrizio Frizzi con Bruno Pizzul ed Andrea Mingardi 5.280.000 telespettatori 24,85% di share
8 1999 Firenze Stadio Artemio Franchi Nazionale Piloti 1-1 50.000 L. 2.200.000 Croce azzurra, FAO, Misericordia + varie Fabrizio Frizzi con Bruno Pizzul, Andrea Mingardi e Michelle Hunziker 7.400.000 telespettatori 28,57% di share
9 2000 Roma Stadio Olimpico All Stars for Peace 5-6 60.000 L. 929.255.000 FAO + varie Fabrizio Frizzi e Bruno Pizzul 7.325.000 telespettatori 30,09% di share
10 2001 Genova Stadio Luigi Ferraris Nazionale Piloti 1-1 38.000 L. 2.999.998.650 FAO, Emergency, UNICEF + varie Fabrizio Frizzi e Zeudi Araya con Bruno Pizzul, Andrea Mingardi, Pupo e Gianfranco Mazzoni 6.553.000 telespettatori 26,07% di share
11 2002 Reggio Calabria Stadio Oreste Granillo Inviati della solidarietà 4-3 30.000 551.743 € CEFA + varie Fabrizio Frizzi con Bruno Pizzul, Andrea Mingardi e Pupo 5.126.000 telespettatori 20,05% di share
12 2003 Reggio Emilia Stadio di Reggio Emilia Città del Tricolore Team Ferrari 1-4 30.000 522.500 € Croce Rossa Italiana, AISM, Reggio nel mondo Amadeus e Vanessa Incontrada con Giampiero Galeazzi 4.808.000 telespettatori 25,87% di share
13 2004 Firenze Stadio Artemio Franchi UK Cup Stars 6-6 33.000 590.678 € AFAA + varie Milly Carlucci e Giampiero Galeazzi 4.306.000 telespettatori 17,80% di share
14 2005 Milano Stadio Giuseppe Meazza Golden Team for Children 6-5 50.000 916.682 € Richard Gere Foundation + varie Fabrizio Frizzi con Giampiero Galeazzi, Pupo, Luisa Corna e Red Ronnie 5.025.000 telespettatori 23,21% di share
15 2006 Verona Stadio Marcantonio Bentegodi Italia mondiale 6-2 45.000 630.000 € ABEO, ADMO Fabrizio Frizzi 3.465.000 telespettatori 14,42% di share
16 2007 Napoli Stadio San Paolo Napoli mondiale 7-3 50.000 630.000 € Fondazione Cannavaro Ferrara + varie Fabrizio Frizzi e Tosca D'Aquino 4.108.000 telespettatori 16,34% di share
17 2008 Roma Stadio Olimpico Unica 6-6 50.000 200.000 € CAMPUS della legalità + varie Fabrizio Frizzi e Pupo con Francesco Totti 4.981.000 telespettatori 20,87% di share
18 2009 Torino Stadio Olimpico Ale 10+ 6-6 40.000 138.000 € ADISCO + ricostruzione in Abruzzo Fabrizio Frizzi e Pupo con Lola Ponce 3.953.000 telespettatori 16,20% di share
19 2010 Modena Stadio Alberto Braglia Telethon Team con i piloti della Ferrari 8-8 20.000 1.360.000 € Fondazione Telethon + Parco della Musica Onlus Fabrizio Frizzi e Milly Carlucci con Veronica Maya, Roberta Gangeri e Manila Nazzaro 4.032.000 telespettatori 17,51% di share
20 2011 Parma Stadio Ennio Tardini Telethon Team 3-1 20.000 102.705 € Fondazione Telethon + Campus della legalità Fabrizio Frizzi e Mara Venier con Roberta Gangeri e Manila Nazzaro 3.301.000 telespettatori 12,65% di share
Nazionale Italiana Parlamentari Telethon Team 1-3
Nazionale italiana cantanti Nazionale Italiana Parlamentari 2-1
21 2012 Palermo Stadio Renzo Barbera Nazionale italiana magistrati 0-2 35.000 103.000 € Associazione Giovanni Falcone Paolo Borsellino Fabrizio Frizzi e Teresa Mannino 4.202.000 telespettatori 15,48% di share
22 2013 Torino Juventus Stadium Team Campioni per la Ricerca 9-9 41.247 1.758.000 € Istituto di Candiolo per la Ricerca e la Cura del Cancro (Irccs)+ Fondazione Telethon Fabrizio Frizzi e Cristina Chiabotto con Bruno Pizzul 3.937.000 telespettatori 15,00% di share
23 2014 Firenze Stadio Artemio Franchi Team Emergency 4-4 40.000 289.920 € Emergency Carlo Conti 4.163.000 telespettatori 15,50% di share
24 2015 Torino Juventus Stadium Team Campioni per la Ricerca 4-4 42.000 2.111.000 € Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro e Telethon Amadeus con Claudio Lippi, Pupo e Max Giusti 3.513.000 telespettatori 16,18% di share
25 2016 Roma Stadio Olimpico Cinema Stars 5-4 40.000 500.000 € (solo incasso stadio) Fondazione Telethon e Fondazione Bambino Gesù Onlus Fabrizio Frizzi con Flavio Insinna, Francesca Fialdini e Flora Canto 2.565.000 telespettatori 10,59% di share
26 2017 Torino Juventus Stadium Team Campioni per la Ricerca 5-5 41.916 477.219 € (solo incasso stadio) Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro e Telethon Fabrizio Frizzi e Piero Chiambretti con Cristina Chiabotto e Gigi e Ross 3.140.000 telespettatori 14,82% di share
27 2018 Genova Stadio Luigi Ferraris Campioni del Sorriso 6-3 25.000 1.105.000 € Fondazione Istituto Giannini Gaslini e dell'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro Carlo Conti e Antonella Clerici con Melissa Greta Marchetto 3.123.000 telespettatori 14,60% di share
28 2019 Torino Juventus Stadium Team Campioni per la Ricerca 2-3 40.000 490.000 € (solo incasso stadio) Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro e Telethon Carlo Conti con Gigi e Ross e Cristina Chiabotto 2.776.000 telespettatori 12,50% di share
29 2020 Verona Stadio Marcantonio Bentegodi Team Salmo Team Giletti 3-2 (dcr) 0[4] non disponibile Music Innovation Hub Carlo Conti 1.969.000 telespettatori 11,10% di share
Team Amoroso Team Morandi 3-0 (dcr)
Team Amoroso Team Salmo 1-2

DettagliModifica

Edizione 1992Modifica

Il 3 giugno 1992 si è disputata allo Stadio Olimpico di Roma la 1ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 5-6 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Nazionale Radio Telecronisti RAI. La partita è stata però trasmessa su Rai 1 in differita il 4 giugno alle ore 20.40. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi e Red Ronnie con la collaborazione di Gianfranco De Laurentiis e Massimo De Luca, ai quali è stato affidato il commento. In tribuna vi erano invece personaggi della televisione, come Giancarlo Magalli, Milly Carlucci, Sydne Rome, Sandra Milo, Andy Luotto, Michele Mirabella, Rita dalla Chiesa, Marisa Laurito e Luciano De Crescenzo.

La squadra dei cantanti era composta, tra gli altri, da Gianni Morandi, Luca Barbarossa, Luca Carboni, Enrico Ruggeri, Paolo Mengoli e Francesco Baccini; quella dei radio telecronisti, invece, da Aldo Agroppi, Carlo Nesti, Silvio Sarta, Gianni Cerqueti, Amedeo Goria, Giancarlo Trapanese.

Edizione 1993Modifica

Il 2 giugno 1993 si è disputata allo Stadio Renzo Barbera di Palermo la 2ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 0-1 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Piloti di Formula 1. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi.

La squadra dei cantanti era composta, tra gli altri, da Eros Ramazzotti, Luca Carboni, Biagio Antonacci, Paolo Vallesi, Mogol, Umberto Tozzi ed Enrico Ruggeri; quella dei piloti, invece, da Alessandro Nannini, Michele Alboreto, Ivan Capelli e Andrea De Cesaris.

Edizione 1994Modifica

Il 5 giugno 1994 si è disputata allo Stadio San Paolo di Napoli la 3ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 3-2 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Campioni dello Sport. L'incontro, in favore della popolazione bosniaca devastata dalla guerra civile, è stato inaugurato dall'attrice inglese Vanessa Redgrave, che ha eseguito una canzone popolare dell'Erzegovina. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi e Bruno Pizzul con Ezio Zermiani.

Edizione 1995Modifica

Il 2 giugno 1995 si è disputata allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano la 4ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 1-3 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Nazionale Magistrati. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi.

Edizione 1996Modifica

Il 7 giugno 1996 si è disputata allo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona la 5ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 2-2 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Nazionale Politici. L'incasso è stato devoluto ai progetti dei preti "coraggio", come don Luigi Ciotti, don Pierino Gelmini e don Antonio Mazzi, all'Associazione bambino omeopatico oncologico, all'Associazione genitori amici ragazzi di San Patrignano e a quella per i l'aiuto dei giovani diabetici.

La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi con Mara Venier e Bruno Vespa con la partecipazione di Nando Martellini, Andrea Mingardi, Pier Paolo Cattozzi e Gianni Ippoliti.

Edizione 1997Modifica

Il 6 giugno 1997 si è disputata allo Stadio Renato Dall'Ara di Bologna la 6ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 6-5 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Nazionale Politici. L'incasso è stato devoluto, tra gli altri, ai progetti di don Oreste Benzi, don Luigi Ciotti, don Antonio Mazzi e don Mario Picchi.

La partita è stata trasmessa per la prima volta anche su Rai Radio 1. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi ed Ezio Luzzi con Michele Mirabella ed Enrica Bonaccorti con la partecipazione di Bruno Pizzul ed Andrea Mingardi, i quali si sono occupati della telecronaca, Gianni Ippoliti, Bruno Vespa e Sabrina Ferilli.

La squadra dei cantanti era composta, tra gli altri, da Eros Ramazzotti, Gianni Morandi, Mogol, Enrico Ruggeri, Luca Barbarossa e Biagio Antonacci; quella dei politici, invece, da Pier Ferdinando Casini, Sergio Cofferati, Gianfranco Fini, Roberto Maroni, Clemente Mastella, Walter Veltroni, Luigi Martini e Massimo Mauro.

Edizione 1998Modifica

Il 5 giugno 1998 si è disputata allo Stadio Sant'Elia di Cagliari la 7ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 2-3 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Nazionale Italiana Arbitri. La partita è stata trasmessa anche su Rai Radio 1 con la radiocronaca di Riccardo Cucchi con Emanuela Falcetti, Federica Gentile e Pierluigi Diaco.

La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi con Bruno Pizzul, che si è occupato della telecronaca, ed Andrea Mingardi. La squadra dei cantanti era composta da Biagio Antonacci, Francesco Baccini, Luca Barbarossa, Luca Carboni, Elio, Niccolò Fabi, Gianluca Grignani, Gianni Morandi, Pino, Eros Ramazzotti, Paolo Vallesi, Fabrizio, Paolo Belli, Enrico Ruggeri, Luigi Schiavone, Gatto Panceri, Attilio, Fiorello e Max; quella degli arbitri, invece, da Livio Bazzoli, Cosimo Bolognino, Angelo Bonfrisco, Stefano Braschi, Fiorenzo Treossi, Stefano Farina, Alfredo Trentalange, Robert Anthony Boggi, Pierluigi Pairetto, Piero Ceccarini, Pasquale Rodomonti, Roberto Bettin, Daniele Tombolini, Emilio Pellegrino, Franco Sirotti, Tarcisio Serena, Giancarlo Lana, Gennaro Borriello, Graziano Cesari e Massimo De Santis. Gianni Ippoliti è stato arbitro d'eccezione.

Edizione 1999Modifica

Il 24 maggio 1999 si è disputata allo Stadio Artemio Franchi di Firenze l'8ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 1-1 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Nazionale Piloti. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi con Bruno Pizzul ed Andrea Mingardi, i quali si sono occupati della telecronaca, e Michelle Hunziker.

La squadra dei cantati era composta, tra gli altri, da Gianni Morandi, Eros Ramazzotti, Biagio Antonacci, Luciano Ligabue e Mogol; quella dei Piloti, invece, da Michael Schumacher, Max Biaggi, Giancarlo Fisichella, Loris Capirossi, Riccardo Patrese e Jean Alesi. I fondi sono stati raccolti per i bambini vittime del conflitto in Kosovo e devoluti al Comitato per Loro, che si occupa di costruire scuole nei luoghi del conflitto.

Alla partita è seguita, in seconda serata, una puntata speciale di Porta a Porta, condotta da Bruno Vespa, in diretta sempre dallo Stadio Artemio Franchi di Firenze.

Edizione 2000Modifica

Il 25 maggio 2000 si è disputata allo Stadio Olimpico di Roma la 9ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 5-6 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata All Stars for Peace. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi e Bruno Pizzul, che si è occupato della telecronaca.

Edizione 2001Modifica

Il 18 giugno 2001 si è disputata allo Stadio Luigi Ferraris di Genova la 10ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 1-1 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Nazionale Piloti. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi e Zeudi Araya con Bruno Pizzul e Andrea Mingardi, i quali si sono occupati della telecronaca, Pupo e Gianfranco Mazzoni.

Edizione 2002Modifica

Il 20 maggio 2002 si è disputata allo Stadio Oreste Granillo di Reggio Calabria l'11ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 4-3 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Inviati della solidarietà. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi con Bruno Pizzul, Andrea Mingardi e Pupo.

La squadra dei cantanti era composta da Biagio Antonacci, Luca Barbarossa, Paolo Belli, Alex Britti, Luca Carboni, Cesare Cremonini, Niccolò Fabi, Gianluca Grignani, Mogol, Gianni Morandi, Neffa, Omar Pedrini, Eros Ramazzotti, Enrico Ruggeri, Paolo Vallesi e Michele Zarrillo; quella degli inviati, invece, da Michele Cucuzza, Paolo Di Giannantonio, Francesco Giorgino, Gad Lerner, Piero Marrazzo, Marco Mazzocchi, Pier Paolo Cattozzi, Enrico Mentana, Clemente Mimun, Michele Santoro, David Sassoli e Lamberto Sposini.

Edizione 2003Modifica

Il 20 giugno 2003 si è disputata allo Stadio di Reggio Emilia Città del Tricolore di Reggio Emilia la 12ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 1-4 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Team Ferrari. La conduzione è stata affidata ad Amadeus e Vanessa Incontrada con la telecronaca di Giampiero Galeazzi.

La squadra dei cantanti era composta, tra gli altri, da Gianni Morandi, Luca Barbarossa, Riccardo Fogli, Cesare Cremonini, Niccolò Fabi, i Gemelli DiVersi; quella della Ferrari, invece, da Michael Schumacher, Rubens Barrichello e Felipe Massa. L'incasso è andato, tra gli altri, ad un progetto della Croce Rossa Italiana.

Edizione 2004Modifica

Il 28 maggio 2004 si è disputata allo Stadio Artemio Franchi di Firenze la 13ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 6-6 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata UK Cup Stars. La conduzione è stata affidata a Milly Carlucci e Giampiero Galeazzi.

La squadra dei cantanti era composta, tra gli altri, da Gianni Morandi, Eros Ramazzotti, Giorgio Panariello, Giancarlo Antognoni e Luca Barbarossa; quella UK, invece, da Mick Hucknall, Steve Harris, Paul Gascoigne, Rod Stewart e Paolo Di Canio. L'incasso è andato all'Istituto pediatrico per l'ematologia ed i trapianti di San Pietroburgo, Fondazione Niccolò Galli, a Fome zero, alla Croce Rossa Italiana e all'Associazione nazionale Famiglie adottive affidatarie.

Ospite d'eccezione è stato il Premio Nobel per la pace, Michail Gorbačëv.

Edizione 2005Modifica

Il 31 maggio 2005 si è disputata allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano la 14ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 6-5 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Golden Team for Children. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi con Giampiero Galeazzi, Pupo, Luisa Corna e Red Ronnie.

La squadra dei cantanti era composta, tra gli altri, da Gianni Morandi, Mogol, Eros Ramazzotti, Biagio Antonacci, Luca Barbarossa, Niccolò Fabi, Povia e Paolo Meneguzzi; quella avversaria, invece, da Raoul Bova, Andrij Ševčenko, Gennaro Gattuso, Luís Figo, Zvonimir Boban, Jury Chechi, Stefano Baldini e Sebastiano Rossi. L'incasso è andato al Tibetan Children's Village, ad un progetto ucraino per i bambini orfani e all'Associazione donatori midollo osseo.

Ospite d'eccezione è stato Richard Gere.

Edizione 2006Modifica

Il 22 maggio 2006 si è disputata allo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona la 15ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 6-2 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Italia mondiale. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi.

L'incasso è andato all'Associazione Bambino Emopatico Oncologico, all'Associazione donatori midollo osseo e all'Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma.

Edizione 2007Modifica

Il 28 maggio 2007 si è disputata allo Stadio San Paolo di Napoli la 16ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 7-3 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Napoli mondiale. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi e Tosca D'Aquino con Giampiero Galeazzi, il quale si è occupato del commento tecnico.

L'incasso è andato alla Fondazione CannavaroFerrara, alla Fondazione italiana per la Thalassemia e alla Fondazione brasiliana Gol de Letra. La squadra dei cantanti era composta da Gianni Morandi, Eros Ramazzotti, Enrico Ruggeri, Biagio Antonacci, Luca Barbarossa, Paolo Belli, Marco Masini, Mogol, Andrea Mingardi, Paolo Vallesi, Gemelli DiVersi, Povia, gli Stadio, Paolo Mengoli, Simone Tomassini, Max De Angelis, Simone Cristicchi, Neri Marcorè, Fabrizio Moro, Claudio Baglioni e Raoul Bova; quella avversaria, invece, da Fabio Cannavaro, Ciro Ferrara, Gigi D'Alessio, Vincenzo Salemme, Sal Da Vinci, Gigi Finizio, Alessandro Siani, Patrizio Oliva, Max Laudadio, DJ Ringo, Giuseppe Abbagnale, Carlo Silipo, Sebastiano Somma, Tony Sperandeo, Enzo Decaro, Pascal Vicedomini, Enzo Maresca, Salvatore Bagni, don Pasquale Incoronato, Mario Orfeo, Aurelio De Laurentiis, Roberto Carlos Sosa, Simone Schettino e Peppino di Capri.

Edizione 2008Modifica

Il 12 maggio 2008 si è disputata allo Stadio Olimpico di Roma la 17ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 6-6 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra mista di sportivi, ex sportivi ed artisti denominata Unica. Hanno partecipato l'orchestra di Demo Morselli e dei Poco de bonos, la mini-band di Ernesto Schinella. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi e Pupo con Francesco Totti, il quale si è occupato della telecronaca.

L'incasso è andato alla Fondazione Roma e alla Fondazione Parco della Mistica. La squadra dei cantanti era composta da Daniele De Rossi, Mogol, Paolo Belli, Paolo Meneguzzi, Gianni Morandi, Gennaro Gattuso, Philippe Mexès, Enrico Ruggeri, Raoul Bova, Luca Barbarossa, Gigi D'Alessio, Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Diego Armando Maradona, Eros Ramazzotti, Francesco Rapetti, Marco Masini, Angelo Peruzzi, Paolo Vallesi, Finley, Simone Perrotta, Riccardo Fogli, Niccolò Fabi e Federico Zampaglione; quella avversaria, invece, da Marco Materazzi, Marco Carta, Enrico Fabris, Luciano Spalletti, Pierluigi Collina, Sebastiano Somma, Bruno Conti, Giancarlo Fisichella, Claudio Amendola, Zico, Angelo Peruzzi, Tommaso Rocchi, Gianfranco Zola, Júlio César, Andrea Dovizioso, Max Gazzè, Manfred Mölgg, Cesare Cremonini e Fabrizio Moro.

Edizione 2009Modifica

Il 18 maggio 2009 si è disputata allo Stadio Olimpico di Torino la 18ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 6-6 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra mista capitanata da Alessandro Del Piero, composta da ex sportivi ed artisti denominata Ale 10+. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi e Pupo con Lola Ponce.

L'incasso è andato all'Associazione Donatrici del Cordone Ombelicale, alla Fondazione Parco della Musica e al progetto di ricostruzione di una scuola di Poggio Picenze. La squadra dei cantanti era composta, tra gli altri, da Matteo Becucci, Federico Sassudelli, Francesco Facchinetti, Eros Ramazzotti, Gianni Morandi, Enrico Ruggeri, Mogol, Luca Barbarossa, Neri Marcorè, Paolo Belli, Raoul Bova, Marco Carta, Paolo Meneguzzi, Giò Di Tonno, Marco Masini, Paolo Vallesi e Daniele Battaglia; quella avversaria, invece, da Alessandro Del Piero, Paolo Bonolis, Paolo Maldini, Fabio Cannavaro, Gianluca Vialli, Ezio Greggio, Max Pisu e Massimo Mauro.

Edizione 2010Modifica

Il 25 maggio 2010 si è disputata allo Stadio Alberto Braglia di Modena la 19ª edizione della Partita del cuore. La partita è terminata col punteggio di 8-8 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Telethon Team con i piloti della Ferrari. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi e Milly Carlucci con Veronica Maya, Roberta Gangeri e Manila Nazzaro.

L'incasso è andato alla Fondazione Telethon e alla Fondazione Parco della Mistica. La squadra dei cantanti era composta, tra gli altri, da Claudio Baglioni, Luca Barbarossa, Daniele Battaglia, Matteo Becucci, Paolo Belli, Raoul Bova e Gigi D'Alessio; quella avversaria, invece, da Fernando Alonso, Claudio Amendola, Antonio Cassano, Alessandro Costacurta, Stefano Domenicali, Giancarlo Fisichella, Felipe Massa, Massimo Mauro, Pavel Nedvěd, Giorgio Pasotti, Daniele Pecci, DJ Ringo e Massimiliano Rosolino.

La partita è stata trasmessa anche su Rai Radio 1 con la conduzione di Simonetta Mortellini e la radiocronaca di Riccardo Cucchi con la collaborazione di Emanuele Dotto e Gianmaurizio Foderaro.

Edizione 2011Modifica

Il 30 maggio 2011 si è disputata allo Stadio Ennio Tardini di Parma la 20ª edizione della Partita del cuore. È stato un triangolare disputato tra la Nazionale italiana cantanti, il Telethon Team e la Nazionale Italiana Parlamentari, le partite sono terminate col punteggio di: 1) Cantanti 3 - Telethon 1; 2) Parlamentari 1 - Telethon 3; 3) Parlamentari 1 - Cantanti 2. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi e Mara Venier con Manila Nazzaro e Roberta Gangeri.

L'incasso è andato alla Fondazione Telethon e alla Fondazione Parco della Mistica. La squadra dei cantanti era composta, tra gli altri, da Enrico Ruggeri, Claudio Baglioni, Luca Barbarossa, Gigi D'Alessio, Alex Britti, Max Gazzè, Paolo Belli, Neri Marcorè, Raoul Bova e Kekko Silvestre; il Telethon Team da Fernando Alonso, Felipe Massa e Giancarlo Fisichella e quella dei parlamentari dal sindaco di Verona, Flavio Tosi, di Firenze, Matteo Renzi, di Parma, Pietro Vignali, il ministro della giustizia, Angelino Alfano, e il ministro dell'interno, Roberto Maroni.

Edizione 2012Modifica

Il 23 maggio 2012 si è disputata allo Stadio Renzo Barbera di Palermo la 21ª edizione della Partita del cuore, in occasione del ventennale dalla Strage di Capaci in cui persero la vita Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. La partita è terminata col punteggio di 0-2 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Nazionale italiana magistrati. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi e Teresa Mannino.

L'incasso è andato alla Fondazione Giovanni e Francesca Falcone e alla Fondazione Parco della Mistica. La squadra dei cantanti era composta, tra gli altri, da Enrico Ruggeri, Paolo Bonolis, Ezio Greggio, Marco Masini, Neri Marcorè, Luca Barbarossa, Raoul Bova, Alessandro Casillo, i Sonohra e Giorgio Faletti; quella avversaria, invece, da Piero Calabrò, Pietro Grasso, Luca Palamara, Francesco Totti e Paolo Borsellino, nipote del giudice omonimo.

Edizione 2013Modifica

Il 28 maggio 2013 si è disputata allo Juventus Stadium di Torino la 22ª edizione della Partita del cuore, l'apertura dell'evento è affidata al cantante Francesco De Gregori. La partita è terminata col punteggio di 9-9 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Team Campioni per la Ricerca. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi e Cristina Chiabotto con Bruno Pizzul, il quale si è occupato della telecronaca.

L'incasso è andato alla Fondazione Telethon. La squadra dei cantanti era composta da Enrico Ruggeri, Paolo Montero, Niccolò Fabi, Marco Masini, Neri Marcorè, Kekko Silvestre, Paolo Belli, Filippo Inzaghi, Raoul Bova, Luca Barbarossa, Fernando Alonso, Felipe Massa, Giancarlo Fisichella, Gianluigi Lentini, Daniele Battaglia, i Sonohra, Paolo Vallesi, Alessandro Casillo e Antonio Maggio; quella avversaria, invece, da Antonio Conte, Pavel Nedvěd, Ciro Ferrara, Massimo Giletti, Edgar Davids, Marco Bocci, Roberto Cota, Alessandro Preziosi, Claudio Sala, Andrea Agnelli, Matteo Renzi, Ezio Greggio, Lapo Elkann, Luca Ubaldeschi, Mario Orfeo, Paolo Conticini e Stefano Baldini.

Ospiti della serata sono stati Francesco De Gregori e il presidente del Senato della Repubblica, Pietro Grasso.

Edizione 2014Modifica

Il 19 maggio 2014 si è disputata allo stadio Artemio Franchi da Firenze la 23ª edizione della Partita del cuore. A questa edizione partecipa anche, come giocatrice, l'attrice Cristiana Capotondi: è la prima donna a giocare nella partita del cuore, e dedicherà la sua partecipazione alla lotta degli operatori di Villa Maraini per il metadone gratis ai tossicomani romani. La partita è terminata col punteggio di 4-4 ed ha visto opposta la Nazionale italiana cantanti ad una squadra denominata Team Emergency.

Edizione 2015Modifica

Il 2 giugno 2015 si è disputata allo Juventus Stadium di Torino la 24ª edizione della Partita del cuore, e ha visto sfidarsi la Nazionale Italiana Cantanti ed il Team Campioni Per La Ricerca. Questa edizione, vanta un'esclusiva presenza in campo. Schierato fra i Campioni per la ricerca, figura anche una rock star internazionale. Si tratta di Liam Gallagher degli Oasis. La partita è terminata con un pareggio, sul risultato di 4-4.

Edizione 2016Modifica

Il 18 maggio 2016 si è disputata allo Stadio Olimpico di Roma la 25ª edizione della Partita del cuore, e ha visto sfidarsi la Nazionale Italiana Cantanti e i Cinema Stars. La partita è terminata sul risultato di 5-4 in favore dei cantanti.

Edizione 2017Modifica

Il 30 maggio 2017 si è disputata allo Juventus Stadium di Torino la 26ª edizione della Partita del cuore, e ha visto sfidarsi la Nazionale Italiana Cantanti ed il Team Campioni Per La Ricerca. La partita è terminata con un punteggio di 5-5.

Edizione 2018Modifica

Il 30 maggio 2018 si è disputata allo Stadio Luigi Ferraris di Genova la 27ª edizione della Partita del cuore, e ha visto sfidarsi la Nazionale Italiana Cantanti ed il Team Campioni del Sorriso. La partita è terminata con un punteggio di 6-3 in favore dei cantanti ed è stata dedicata a Fabrizio Frizzi, storico conduttore della partita, scomparso il 26 marzo 2018.

Edizione 2019Modifica

Il 28 maggio 2019 si è disputata allo Juventus Stadium di Torino la 28ª edizione della Partita del cuore, e ha visto sfidarsi la Nazionale Italiana Cantanti ed il Team Campioni per la Ricerca. La partita è terminata con un punteggio di 3-2 in favore dei Campioni per la ricerca ed è stata trasmessa in differita su Rai 1 il giorno successivo.

Edizione 2020Modifica

Il 3 settembre 2020 si è disputata allo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona la 29ª edizione della Partita del cuore, intitolata Chi vincerà la Partita del Cuore? – Edizione Speciale 2020 e dedicata ai lavoratori dello spettacolo. La partita ha visto sfidarsi quattro squadre capitanate da Alessandra Amoroso, Massimo Giletti, Gianni Morandi e Salmo, mentre la Nazionale Italiana Cantanti svolge il ruolo di game master, coordinando le varie fasi della preparazione dell’evento di Verona. Le quattro squadre, rigorosamente formate dai soli undici giocatori titolari, si sono sfidate in due partite eliminatorie da trenta minuti ciascuna; successivamente, le due squadre vincitrici si sono sfidate nella finale. L'edizione è stata vinta dalla squadra di Salmo contro la squadra di Alessandra Amoroso con un punteggio di 2-1.[5]

NoteModifica

  1. ^ Ad eccezione dell'edizione del 2020.
  2. ^ Partecipazione straordinaria di Nando Martellini, Andrea Mingardi, Pier Paolo Cattozzi e Gianni Ippoliti.
  3. ^ Partecipazione straordinaria di Bruno Pizzul, Andrea Mingardi, Gianni Ippoliti, Bruno Vespa e Sabrina Ferilli.
  4. ^ Partite giocate a porte chiuse a causa della pandemia di COVID-19.
  5. ^ La partita del cuore, Alessandra Amoroso si infortuna in campo: “Non va bene, mi sono fatta male”, su ilfattoquotidiano.it, 4 settembre 2020.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio