Apri il menu principale
Seconda Divisione 1935-1936
Competizione Seconda Divisione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC e Direttori di Zona
Luogo Italia Italia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1934-1935 1936-1937 Right arrow.svg

La Seconda Divisione 1935-1936 è stato il V ed ultimo livello del XXXV campionato italiano di calcio, il secondo a carattere regionale.

Con la trasformazione della ex Prima Divisione in Serie C si rese necessaria la ridenominazione di tutti i campionati regionali inferiori cambiando Seconda Divisione in Prima Divisione e Terza Divisione in Seconda Divisione a parità di livello della scala gerarchica F.I.G.C. che rimase immutato.

La gestione di questo campionato era affidata ai Direttori di Zona, che li organizzavano autonomamente, con la possibilità di ripartire le squadre su più gironi tenendo in alta considerazione le distanze chilometriche, le strade di principale comunicazione e i mezzi di trasporto dell'epoca.

Indice

PiemonteModifica

Girone unicoModifica

LombardiaModifica

Girone AModifica

Girone BModifica

Girone CModifica

Girone DModifica

Girone EModifica

Girone FModifica

2ª Divisione girone F Lombardia 1935-36 Pt G V N P GF GS
1.   G.C. Vigevanesi (B=riserve), Vigevano 17 10
  2.   U.S. Cassolese "Gino Villani", Cassolnovo 14 10
3.   Sant'Angelo Sportiva, Sant'Angelo Lodigiano 12 10
4.   A.C. Bressana, Bressana Bottarone 9 10
5.   U.S. Bronese, Broni 4 10
5.   F.G.C. "G. Casale", Pavia 4 10

Verdetti:

  • La Cassolese è ammessa alle finali per la promozione.

Girone GModifica

Girone semifinale AModifica

Girone semifinale BModifica

FinaliModifica

VenetoModifica

Girone unicoModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 1934-1935
A.S.F. Conegliano Conegliano Veneto (TV)
Pol. P. Foscari Mira (VE)
Dop. Lanificio Rossi Piovene Rocchette (VI)
Dop. Az. Marzotto (B=riserve) Valdagno (VI)
A.S.F. Montebelluna Montebelluna (TV)
A.C. Padova (B=riserve) Padova
Dop. Pellizzari Arzignano (VI)
G.S.F. Rovigo (B=riserve) Rovigo
G.S. Tita Fumei Padova
A.C. Treviso (B=riserve) Treviso
A.F.C. Venezia (C=allievi) Venezia
A.C. Vicenza (B=riserve) Vicenza

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Vicenza (B) 32 20 13 6 1 51 23 +28
2. Marzotto Valdagno (B) 25 20 9 7 4 47 19 +28
3.   Tita Fumei 24 20 10 4 6 46 34 +12
4.   Lanificio Rossi 23 20 10 3 7 48 30 +18
5. Padova (B) 22 20 9 4 7 56 41 +15
5.   Foscari 22 20 8 6 6 33 31 +2
7. Conegliano 16 20 8 0 12 21 48 -27
7. Treviso (B) 16 20 6 4 10 33 50 -17
9. Venezia (C) 15 20 7 1 12 27 48 -21
10. Rovigo (B) (-2) 12 20 6 2 12 32 47 -15
11.   Pellizzari 11 20 3 5 12 33 56 -23
  --. Montebelluna[1] Ritirata --

Legenda:

      Campione regionale veneto.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Venezia TridentinaModifica

Venezia GiuliaModifica

LiguriaModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 1934-1935
U.S. Imperia (B=riserve) Imperia
U.S. Maurina (B=riserve) Imperia-Porto Maurizio
U.S. Sanremese (B=riserve) Sanremo (IM)
U.S. Ventimigliese (B=riserve) Ventimiglia (IM)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1. Sanremese (B) 10 6
  2. Imperia (B) 8 6
3.   Maurina (B) 5 6
4. Ventimigliese (B) 1 6

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 1934-1935
Dipendenti Provincia di Genova Genova
A.C. Andrea Doria (B=riserve) Genova
Dopolavoro Ferroviario Genova
A.C. Savona (B=riserve) Savona
F.S. Sestrese (B = riserve) Genova-Sestri Ponente
A.S. Varazze Varazze (SV)
U.S. Virtus Savona

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1.   Dipendenti Provincia 17 11
  2.   Ferroviario 16 12
  3. Savona (B) 15 11
  4. Andrea Doria (B) 14 12
5. Sestrese (B) 10 12
6. Varazze 8 12
7.   Virtus 2 12

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.
Dipendenti Provincia e Savona B una partita in meno.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 1934-1935
Aurora F.C., Genova-Bolzaneto
A.S.P. Corniglianese (B = riserve) Genova-Cornigliano
A.C. Entella (B=riserve) Chiavari (GE)
A.C. Genova 1893 (C=allievi) Genova
U.S. Pontedecimo (B = riserve) Genova-Pontedecimo
S.S. Pro Recco Recco (GE)
A.P. Rivarolese (B = riserve) Genova-Rivarolo
U.S. Veloci Embriaci Genova

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1. Corniglianese (B) 20 14
  2.   Genova 1893 (C) 18 14
  3.   Pro Recco 17 14
4. Entella (B) 15 14
4.   Rivarolese (B) 15 14
  6.   Aurora 14 14
7. Pontedecimo (B) 11 14
8.   Veloci Embriaci 2 14

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone semifinale AModifica

Girone semifinale BModifica

Girone semifinale CModifica

  •   Aurora
  •   Dipendenti Provincia
  •   Ferroviario
  •   Pro Recco

FinalissimaModifica

EmiliaModifica

Girone unicoModifica

Verdetti:

  • Il Castel San Pietro è Campione Emiliano di Seconda Divisione.

ToscanaModifica

MarcheModifica

UmbriaModifica

LazioModifica

Girone AModifica

2ª Divisione girone A Lazio 1935-36 Pt G V N P GF GS
  1.   S.G.S. Fortitudo, Roma 20 14 8 4 2 32 14
  2.   S.S. Isola Liri, Isola del Liri 20 14 9 2 3 24 13
3. MATER (B) 19 14 8 3 3 25 16
4.   A.S. Alba, Roma 16 14 6 4 4 19 16
5.   G.S. Roman Aventino, Roma 16 14 6 4 4 16 17
6.   S.S. Lazio (C=allievi), Roma 14 14 7 0 7 18 18
7.   U.S. Ostiense (B=riserve), Roma-Ostia 4 14 1 2 11 11 27
8.   S.S. Juventus, Roma 3 14 1 1 12 13 34

Verdetti:

  • Fortitudo e Isola Liri ammesse al girone finale.

Girone BModifica

2ª Divisione girone B Lazio 1935-36 Pt G V N P GF GS
  1.   A.S. Roma (C=allievi), Roma 19 12 8 3 1 25 8
  2.   A.S. Sora, Sora 16 12 5 6 1 15 5
3.   A.S. Trastevere, Roma-Trastevere 15 12 6 3 3 18 13
4.   U.S. Italia Nova, Roma 12 12 4 4 4 10 10
4.   A.S. Tevere, Roma 10 12 4 3 5 15 19
6.   Savoia Sportivo, Roma 6 12 2 2 8 13 28
7.   A.S. Tiburtina Ardita, Roma 5 12 1 3 8 10 23

Verdetti:

  • Roma C e Sora ammesse al girone finale.
  • Tevere un punto di penalità per una rinuncia.

Girone finaleModifica

AbruzziModifica

CampaniaModifica

PuglieModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 1935-1936
S.S. Armando Diaz Bisceglie (BA)
U.S. Fascista Barletta Barletta (BA)
U.S. Cavour Trani (BA)
O.N.D. Giovinazzo Giovinazzo (BA)
A.S. Molfetta (B = riserve) Molfetta (BA)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Barletta[2] 8 6 3 2 1 9 7 +2
2.   Armando Diaz 7 6 2 3 1 10 7 +3
3.   Cavour 5 6 1 3 2 6 8 -2
4. Molfetta B 4 6 0 4 2 11 14 -3
--   Giovinazzo Ritirata

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 1935-1936
U.S. Bari (C=allievi) Bari
F.G.C. Castellana Castellana Grotte (BA)
O.N.D. Palo del Colle Palo del Colle (BA)
U.S. Nero Azzurri Bari
F.G.C. Rutigliano Rutigliano (BA)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Nero Azzurri 12 6 6 0 0 20 2 +18
2. Bari C 8 6 4 0 2 18 4 +14
3.   Palo 4 6 2 0 4 4 10 -6
4.   F.G.C. Rutigliano 0 6 0 0 6 2 19 -17
--   F.G.C. Castellana Ritirata

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 1935-1936
F.G.C. Brindisi Brindisi
F.G.C. Cellino San Marco Cellino San Marco (BR)
A.S. Fasano Fasano (BR)
F.G.C. Ostuni Ostuni (BR)
F.G.C. San Vito dei Normanni San Vito dei Normanni (BR)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Brindisi[2] 11 6 5 1 0 17 7 +10
2.   F.G.C. Cellino[3] 6 6 2 2 2 9 7 +2
3. Fasano 3 6 1 1 4 8 17 -9
4.   F.G.C. Ostuni[3] 2 6 1 0 5 6 13 -7
--.   F.G.C. San Vito ritirata -- -- -- -- -- -- --

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 1935-1936
U.S. Cerignola (B=riserve) Cerignola (FG)
U.S. Foggia (B=riserve) Foggia
A.S. Manfredonia (B=riserve) Manfredonia (FG)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Foggia B[2] 6 4 3 0 1 14 2 +12
2. Manfredonia B 4 4 2 0 2 4 5 -1
3. Cerignola B 2 4 1 0 3 1 12 -11

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Finali per il titolo regionaleModifica

VerdettiModifica

  • Barletta, Brindisi e Foggia B hanno rinunciato alle finali regionali.
  • Nero Azzurri campione regionale pugliese.

LucaniaModifica

Non fu organizzato alcun campionato a livello Federale. Rimasero attivi i 2 Direttori Locali S.P. di Potenza e Matera.

CalabriaModifica

SiciliaModifica

SardegnaModifica

TripolitaniaModifica

Girone unicoModifica

CirenaicaModifica

SomaliaModifica

Egeo-RodiModifica

NoteModifica

  1. ^ Ritirata prima dell'inizio del campionato a calendari già stilati.
  2. ^ a b c Rinuncia alle finali regionali.
  3. ^ a b La gara Cellino-Ostuni del 22 dicembre 1935 fu considerata perduta per entrambe le squadre.

BibliografiaModifica

Giornali:

Siti online:

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio