Apri il menu principale
Terza Divisione 1934-1935
Competizione Terza Divisione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC e Direttori di Zona
Luogo Italia Italia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1933-1934 1935-1936 Right arrow.svg

La Terza Divisione 1934-1935 è stato il V ed ultimo livello del XXXV campionato italiano di calcio, il secondo a carattere regionale.

La gestione di questo campionato era affidata ai Direttori di Zona[1], che li organizzavano autonomamente, con la possibilità di ripartire le squadre su più gironi tenendo in alta considerazione le distanze chilometriche, le strade di principale comunicazione e i mezzi di trasporto dell'epoca.
Ai fini della mancata partecipazione a gare ufficiali (rinuncia rilevata sul campo dall'arbitro) le società partecipanti al campionato in caso di mancata o ritardata partecipazione erano giustificate solo se avessero portato una giustificazione scritta fatta dal capostazione ferroviario o dal conduttore tramviario e solo in questi casi la gara sarebbe stata rinviata "per causa di forza maggiore" perché in caso di incidenti automobilistici avrebbero perso la partita a tavolino (e ricevuto una penalizzazione).

I Direttori Regionali, nell'organizzare i gironi di finale, in cui erano attributi anche i titoli regionali di campione di Terza Divisione, non erano più tenuti a rispettare la tempistica stabilita fino al 1929-1930 dai Direttori Divisioni Inferiori, fornendo entro una certa data i nomi delle squadre destinate a disputare le finali per la promozione in Seconda Divisione, e perciò le finali sia per il titolo che per la promozione di solito coincidevano salvo dividere le società di Terza Divisione da quelle "Riserve" e "Allievi". All'epoca queste squadre erano classificate per ordine d'importanza, non per l'età dei giocatori: le Riserve la II squadra, gli Allievi la III e i Ragazzi la IV.

A questo campionato partecipavano anche le squadre "Riserve" (qui indicate con la lettera B) e "Allievi" (indicati con la lettera C).

Indice

PiemonteModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1933-1934
A.S. Cusiana (B=riserve) Omegna (NO)
U.S. Gravellonese Gravellona Toce (NO)
A.C. Intra (B=riserve) Intra (NO)
O.N.D. Juventus Domo (B=riserve) Domodossola (NO)
U.S. Ornavasso Ornavasso (NO)
G.S. Stabilimento Rumianca Pieve Vergonte (NO)
Dopolavoro Comunale di Stresa Stresa (NO)
A.C. Verbania Pallanza (NO)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Ornavasso ?? 14
2.   ?? ?? 14
3.   ?? ?? 14
4.   ?? ?? 14
5.   ?? ?? 14
6.   ?? ?? 14
7.   ?? ?? 14
8.   ?? ?? 14

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1933-1934
U.S. Camerese Cameri (NO)
U.S. Castellettese Castelletto sopra Ticino (NO)
U.S. Coggiola Coggiola (VC)
G.C. Gattinaresi Gattinara (VC)
G.S.F. Leonardi Gattico (NO)
Dopolavoro Nodari Romagnano Sesia (NO)
U.S. Pro Vercelli (B=riserve) Vercelli
Suno S.C. Suno (NO)
U.S. Varalpombiese Varallo Pombia (NO)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Coggiola 23 16 11 1 4 61 23 +38
2. Pro Vercelli (B) 22 16 9 4 3 31 23 +8
3.   Gattinaresi 20 16 9 2 5 34 31 +3
4.   Leonardi 18 16 7 4 5 30 37 -7
5.   Nodari 16 16 7 2 7 45 32 +13
6.   Camerese 13 16 6 1 9 40 42 -2
6.   Suno 13 16 5 3 8 30 36 -6
8.   Varalpombiese (-1)[2] 11 16 4 4 8 22 35 -13
9.   Castellettese (-1)[2] 6 16 2 3 11 14 48 -34

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1933-1934
A.S. Biellese (B=riserve) Biella (VC)
O.N.D. Castellamonte Castellamonte (TO)
G.S.F. Chivasso Chivasso (TO)
A.C. Cossato Cossato (VC)
G.S. FIAT Torino
SNIA Abbadia di Stura Torino
F.C. Torino (C=allievi) Torino
U.S. Valle Cervo Sagliano Micca (VC)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Castellamonte 19 14 8 3 3 23 12 +11
2.   Cossato 17 14 7 3 4 33 18 +15
3. La Chivasso 16 14 7 2 5 30 26 +4
4.   Valle Cervo 14 14 6 2 6 20 26 -6
5. Biellese (B) (-1)[2] 12 14 4 5 5 18 21 -3
5.   Fiat 12 14 5 2 7 25 29 -4
7. Torino (C) (-1)[2] 11 14 6 0 8 26 30 -4
8.   SNIA Abbadia 9 14 3 3 8 15 28 -13

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1933-1934
A.C. Asti (B=riserve) Asti
Chieri F.C. Chieri (TO)
G.S. Gutermann Perosa Argentina (TO)
G.S. Lancia Torino
A.S. Mondovì Mondovì (CN)
Pinerolo F.C. (B=riserve) Pinerolo (TO)
Saviglianese (B=riserve) Savigliano (CN)
A.S. Solerina Solero (AL)
U.S. Valpellice Torre Pellice (TO)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Chieri ?? 12
2. Pinerolo ?? 12
3. Asti (B) ?? 12
4.   Gutermann ?? 12
5.   Solerina ?? 12
6.   Val Pellice ?? 12
7.   Lancia ?? 12
  --   Savigliano Ritirato
  --   Mondovì Ritirato

Legenda:

      Ammesso alle finali.
  Ritirato durante il campionato.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone finaleModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Castellamonte 7 4 3 1 0 10 4 +6
2.   Coggiola 4 4 1 2 1 4 4 0
3.   Chieri 1 4 0 1 3 1 7 -6
  --   Ornavasso Ritirato

Legenda:

      Promosso in Seconda Divisione.
  Ritirato durante il campionato.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

LombardiaModifica

Girone AModifica

Girone BModifica

Girone CModifica

Girone DModifica

Girone EModifica

Girone FModifica

3ª Divisione girone F Lombardia 1934-35 Pt G V N P GF GS
  1.   G.S. Paolo Grassigli, Milano 25 14
2.   G.S. Dopolavoro Redaelli, Milano-Rogoredo 24 14
3.   Dopolavoro Isotta Fraschini, Milano 21 14
4.   G.S. Fiamma Cremisi, Milano 17 14
5.   Sant'Angelo Sportiva, Sant'Angelo Lodigiano 13 14
6.   Piacenza F.C. (B=riserve), Piacenza 11 14
7.   Montello F.C. (B=riserve), Milano 4 14
7.   U.S. Cusano-Milanino (B=riserve), Cusano Milanino 4 14
-   Farini S.C., Milano ritirata -

Verdetti:

  • La Paolo Grassigli di Milano è ammessa alle finali per la promozione.
  • Piacenza B, Montello B e Cusano-Milanino B 1 punto di penalità.
  • Farini ritirata per causa di forza maggiore.

VenetoModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1933-1934
A.C. Bassano (B=riserve) Bassano del Grappa (VI)
Dop. Comunale Cittadella Cittadella (PD)
A.C. Dop. Comunale Dolo Dolo (VE)
A.S. "Giovanni Monti" Cavarzere (VE)
U.S. Marosticense Marostica (VI)
Motta di Livenza Motta di Livenza (TV)
A.F.C. Mestre Venezia-Mestre
Petrarca F.C. Padova
A.F.C. Venezia (C=allievi) Venezia

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Venezia (C) 27 15 12 3 0 36 12 +24
  2. Mestre 19 15 7 5 3 26 20 +6
  3.   Cittadella 18 15 7 4 4 36 20 +16
4. Bassano (B) 14 15 6 2 7 25 28 -3
4.   G. Monti 14 15 5 4 6 22 25 -3
4. Marosticense 14 14 6 2 6 15 22 -7
7. Petrarca 7 15 3 1 11 21 38 -17
8. Dolo 6 14 3 0 11 21 39 -18
  --   Motta di Livenza Ritirata -

Legenda:

      Ammesso alle finali.
  Ritirato durante il campionato.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.


Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1933-1934
S.S. Adriese Adria (RO)
G.S. Giorgione (B = riserve) Castelfranco Veneto (TV)
A.C. Lanerossi Schio (B=riserve) Schio (VI)
Dopolavoro Lanificio Rossi Piovene Rocchette (VI)
Dop. Az. Marzotto (B=riserve) Valdagno (VI)
A.C. Dop. Comunale Montagnana Montagnana (PD)
A.F.C. "G. Pelà" Este (PD)
Dop. Az. Pellizzari Arzignano (VI)


Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Lanificio Rossi 18 13 7 4 2 26 13 +13
2. Marzotto Valdagno (B) [3] 16 13 8 0 5 33 25 +8
3. Adriese [3] 15 13 7 1 5 19 19 0
  4.   G. Pelà 14 13 6 2 5 26 20 +6
  4.   Pellizzari 14 13 6 2 5 27 22 +5
6. Schio (B) (-1) 9 13 4 2 7 18 28 -10
7. Giorgione (B) 3 13 0 3 10 10 38 -28
  -- Montagnana Ritirato --

Legenda:

      Ammesso alle finali.
  Ritirato durante il campionato.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone finaleModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   ?? ?? 8
2.   ?? ?? 8
3.   ?? ?? 8
4.   ?? ?? 8
  --   G. Pelà Ritirato

Legenda:

      Promosso in Seconda Divisione.
  Ritirato durante il campionato.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Venezia TridentinaModifica

Venezia GiuliaModifica

LiguriaModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

!Squadra Città Stadio Stagione 1933-1934
S.C. Alassio (B=riserve) Alassio (SV)
Albingaunia Sport (B=riserve) Albenga (SV)
A.S. Finalese Finale Ligure (SV)
U.S. Imperia (B=riserve) Imperia
Pol. Loanese Loano (SV)
U.S. Maurina (B=riserve) Imperia-Porto Maurizio
U.S. Sanremese (B=riserve) Sanremo (IM)
U.S. Ventimigliese (B=riserve) Ventimiglia (IM)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1.   Loanese 19 14
  1. Sanremese (B) 19 14
  3.   Finalese 18 14
  4. Ventimigliese (B) 14 14
5. Alassio (B) 12 14
5. Imperia (B) 12 14
7. Albingaunia (B) 9 14
4.   Maurina (B) 9 14

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

!Squadra Città Stadio Stagione 1933-1934
Genova 1893 Circolo del Calcio (C=allievi) Genova
A.C. Savona (B=riserve) Savona
G.S. Scarpa e Magnano Savona
Vado Azogeno Vado Ligure (SV)
A.S. Varazze (B=riserve) Varazze (SV)
U.S. Virtus Savona

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1.   Vado Azogeno 15 10
  2. Savona (B) 12 10
  3.   Virtus 10 10
  4.   Scarpa & Magnano 9 10
4.   Genova 1893 (C) [4] 9 10
6. Varazze (B) 5 10

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

!Squadra Città Stadio Stagione 1933-1934
A.C. Andrea Doria (B=riserve) Genova
S.S. Bel Paese (B=riserve) Genova
F.B.C. Entella (B=riserve) Chiavari (GE)
D.S. Grifone Ausonia Genova
S.S. Molassana Genova-Molassana
Dopolavoro Portuale (B=riserve) Genova
Pol. Pro Recco Recco (GE)
C.S. Ruentes (B=riserve) Rapallo (GE)

Classifica finale[5]Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Pro Recco 19 14
  2. Molassana 18 14
  3. Entella (B) 16 14
  4.   Bel Paese (B) 15 14
5. Rapallo (B) 14 14
6. Andrea Doria (B) 12 14
7. Grifone Ausonia 10 14
8.   Portuale (B) 8 14

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

!Squadra Città Stadio Stagione 1933-1934
Aurora F.C. Genova-Bolzaneto
A.P.F. Corniglianese (B = riserve) Genova-Cornigliano
Dopolavoro Ferroviario Genova
F.C. Fiorente Genova
U.S. Pontedecimo (B = riserve) Genova-Pontedecimo
A.P. Rivarolese (B = riserve) Genova-Rivarolo
F.S. Sestrese (B = riserve) Genova-Sestri Ponente
U.S. Veloci Embriaci Genova

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1. Sestrese (B) 19 13
  2.   Aurora 18 13
  3.   Ferroviario 14 13
  3.   Veloci Embriaci 14 13
  5.   Rivarolese (B) 12 13
5.   Fiorente 12 13
7. Pontedecimo (B) 7 13
8. Corniglianese (B) [6] 2 7

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Qualificazione alle finaliModifica

Risultato Luogo e data
Veloci Embriaci 2 - 0 Ferroviario Genova, 10 marzo 1935

Fase semifinaleModifica

Girone semifinale AModifica

Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1.   Loanese 7 4
2.   Finalese 4 4
3.   Scarpa & Magnano 1 4
  ---   Virtus Ritirato

Legenda:

      Ammesso alle finali.
  Ritirato durante il campionato.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone semifinale BModifica

Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1.   Genova 1893 (D) 3 2
2. Savona (B) 1 2
  --- Sanremese (B) Ritirato
  --- Ventimigliese (B) Ritirato
  ---   Vado Azogeno Ritirato

Legenda:

      Ammesso alle finali.
  Ritirato durante il campionato.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone semifinale CModifica

Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1. Molassana 9 6
2.   Aurora 6 6
3.   Pro Recco 5 6
4. Veloci Embriaci 4 6

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone semifinale DModifica

Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1.   Rivarolese (B) 7 4
2. Sestrese (B) 5 4
3.   Bel Paese (B) 0 4
  --- Entella (B) Ritirato

Legenda:

      Ammesso alle finali.
  Ritirato durante il campionato.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

FinaleModifica

Risultati Luogo e data
Genova 1893 C 2 - 2 Rivarolese B Genova, 19 aprile 1935
Loanese 4 - 2 Molassana Loano, 19 aprile 1935
Rivarolese B 2 - 2 Genova 1893 C Genova, 26 aprile 1935
Molassana 1 - 1 Loanese Genova, 26 aprile 1935
Genova 1893 C 2 - 0 Rivarolese B Genova, 9 maggio 1935

FinalissimaModifica

Risultati Luogo e data
Genoa C 2 - 2 Loanese Loano, 16 maggio 1935
Loanese 4 - 2 Genoa C Loano, 23 maggio 1935

VerdettiModifica

  • La Loanese è campione ligure di Terza Divisione.

EmiliaModifica

ToscanaModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 1933-1934
U.S. Aquila (B=riserve) Montevarchi (AR)
G.S.F. Giovanni Berta Firenze
Prato S.C. (B=riserve) Prato (FI)
U.S. Sansepolcro Sansepolcro (AR)
Dop. Vallecchi Firenze

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   ?? ?? 8
2.   ?? ?? 8
3.   ?? ?? 8
4.   ?? ?? 8
5.   ?? ?? 8

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti:

  • Giovanni Berta e Vallecchi sono ammessi alle finali.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 1933-1934
Empoli F.C. (B=riserve) Empoli (FI)
S.S. Delle Signe (B=riserve) Signa (FI)
U.S. Montecatini (B=riserve) Montecatini (PT)
U.S. Torrenieri Torrenieri (SI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   ?? ?? 6
2.   ?? ?? 6
3.   ?? ?? 6
4.   ?? ?? 6

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti:

  • Torrenieri ammesso alle finali.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 1933-1934
U.S. Angelo Belloni (B=riserve) Massa
U.S. Carrarese F. "Pietrino Binelli" (B=riserve) Carrara
U.S. Collesalvetti Collesalvetti (LI)
U.S. Grosseto (B=riserve) Grosseto
U.S. Pontedera (B=riserve) Pontedera (PI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   ?? ?? 8
2.   ?? ?? 8
3.   ?? ?? 8
4.   ?? ?? 8
5.   ?? ?? 8

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti:

  • Collesalvetti ammessa alle finali.

Girone finaleModifica

  •   Berta
  •   Collesalvetti
  •   Torrenieri
  •   Vallecchi

MarcheModifica

UmbriaModifica

LazioModifica

Girone AModifica

3ª Divisione girone A Lazio 1934-35 Pt G V N P GF GS
  1.   A.S. Roma (C=allievi), Roma 25 14 12 1 1 38 7
  2.   Nettuno 18 14 7 4 3 22 20
3.   U.S. Italia Nova, Roma 17 14 7 3 4 17 17
4.   A.S. Alba, Roma 14 14 5 5 4 17 22
4.   Polisportiva Bellator Frusino (B=riserve), Frosinone 14 14 7 0 7 24 21
6.   O.N.D. Cisterna, Cisterna 13 14 6 1 7 26 15
7.   Frascati 7 14 3 3 9 17 34
8.   Roman Club, Roma 1 14 1 0 13 12 39

Verdetti:

  • Roma C e Nettuno sono ammesse alle finali per il titolo Laziale di Terza Divisione 1934-35.
  • Alba, Frascati e Roman un punto di penalità per una rinuncia.

Girone BModifica

3ª Divisione girone B Lazio 1934-35 Pt G V N P GF GS
1.   S.S. Lazio (C=allievi), Roma 20 12 9 2 1 32 13
  2.   A.S. Tevere, Roma 18 12 6 6 0 19 9
  3. MATER 17 12 6 5 1 25 11
4.   Subiaco 13 12 6 1 5 18 18
5.   G.S. Italcable Radio, Roma 8 12 3 3 6 16 18
6.   A.S. Sora (B=riserve), Sora 3 12 2 1 9 9 25
7.   F.G.C. Isola Liri, Isola del Liri 0 12 1 0 11 5 31

Verdetti:

  • Lazio C e Tevere sono ammesse alle finali per il titolo Laziale di Terza Divisione 1934-35; la Lazio C rinuncia ed è sostituita dalla M.A.T.E.R..
  • Italcable Radio un punto di penalità per una rinuncia; Sora B e Isola Liri due punti di penalità per due rinunce.

Girone finaleModifica

3ª Divisione girone finale Lazio 1934-35 Pt G V N P GF GS
1.   A.S. Tevere, Roma 9 6 4 1 1 9 6
2.   A.S. Roma (C=allievi), Roma 8 6 4 0 2 7 2
3. MATER 5 6 1 3 2 3 5
4.   Nettuno 1 6 0 2 4 3 9

Verdetti:

  • La Tevere è Campione Laziale di Terza Divisione 1934-35.
  • Nettuno un punto di penalità per una rinuncia.

AbruzziModifica

CampaniaModifica

Girone AModifica

Verdetti:

  • F.G.C. Salerno e Napoli C sono ammessi alle finali.

Girone BModifica

Verdetti:

  • Aversana, Giugliano e Maddalonese sono ammessi alle finali.

Girone CModifica

Verdetti:

  • Isernina ammessa alle finali.

Girone finaleModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. A.C. Napoli (C=allievi) 16 10 8 0 2 45 9 +36
  2. Giugliano 16 10 8 0 2 23 14 +9
3. Aversana 10 10 4 2 4 13 22 -9
4. F.G.C. Salerno 9 10 4 1 5 13 17 -4
5. Maddalonese 9 10 4 1 5 21 20 +1
5. Isernina 0 10 0 0 10 3 36 -33

Legenda:

      Campione Campano di Terza Divisione

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.


Verdetti:

  • Il Napoli C è Campione Campano di Terza Divisione (dopo spareggio: ad Aversa, 23 giugno 1935, Napoli C-Giugliano 4-0)[7].
  • Il Giugliano promosso in Prima Divisione Regionale

PugliaModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Cerignola (B)[8] 17 12 8 1 3 44 10 +3
2.   A. Lepore[8] 15 12 7 1 4 18 14 +4
  3. San Severo 14 12 5 4 3 19 14 +5
4. Manfredonia (B) 12 12 5 2 5 33 18 +15
5.   Sammarco 11 12 5 1 6 24 36 -12
6. Foggia (C) 9 12 3 3 6 12 30 -18
7.   Serracapriola 4 12 1 2 9 9 41 -32
-- Torremaggiore[9] Ritirata

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Giovinazzo 19 13 9 1 3 41 19 +22
2.   Terlizzi[8] 18 13 8 2 3 19 9 +10
  3.   Biscegliese[10] 16 13 6 4 3 26 17 +9
4. Barletta 16 13 7 2 4 26 18 +8
5.   Armando Diaz 12 13 5 2 6 23 16 +7
6.   Santo Spirito 9 13 4 1 8 15 44 -29
7. Bitonto 5 13 2 1 10 10 29 -19
-- Tranese[9] Ritirata

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Spareggio d'accesso alle finaliModifica

Risultati Luogo e data
Biscegliese 3 - 1 (dts) Barletta Terlizzi, 7 aprile 1935

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Generale Pugliese 21 14 9 3 2 34 8 +26
  2.   Triggiano 18 14 8 2 4 33 23 +10
2.   Araldo Di Crollalanza[8] 18 14 8 2 4 25 18 +7
4.   Gioiesi 15 14 6 3 5 18 20 -2
5.   F.G.C. Modugno 14 14 6 2 6 27 27 0
6. Bari (C) 11 14 5 1 8 18 22 -4
7.   F.G.C. Conversano 9 14 3 3 8 14 33 -19
8.   Piccoli Nero Azzurri 6 14 2 2 10 12 30 -18
-.   F.G.C. Casamassima[9] Ritirata

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Ostuni 13 10 5 3 2 14 12 +2
  2.   San Vito 12 10 5 2 3 20 14 +6
  2.   Maglie 12 10 5 2 3 17 13 +4
  2.   Pro Lecce 12 10 5 2 3 15 13 +2
5.   Galatina (-2)[11] 4 10 2 2 6 7 14 -7
6. Taranto (B) (-2)[11] 3 10 2 1 7 13 20 -7

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
  Va agli spareggi per l'ammissione alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Girone di qualificazioneModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Pro Lecce 5 4 2 1 1 8 4 +4
  1.   San Vito 4 4 1 2 1 4 7 +7
3.   Maglie 3 4 0 3 1 4 5 -1

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Girone finale AModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Giovinazzo 8 6 4 0 2 11 7 +4
2. San Severo 7 6 3 1 2 17 12 +5
2.   Biscegliese 7 6 3 1 2 14 14 0
4.   Triggiano (-2)[11] 0 6 1 0 5 10 19 -9

Legenda:

      Ammesso alla finale.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Girone finale BModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Pro Lecce 8 5 4 0 1 8 4 +4
2. Ostuni 6 5 3 0 2 7 7 0
3.   Biscegliese 4 5 2 0 3 10 7 +3
--   San Vito[9] Ritirata

Legenda:

      Ammesso alla finale.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

FinalissimaModifica

Risultati Luogo e data
Pro Lecce 3 - 0 Giovinazzo Lecce, 16 giugno 1935
Giovinazzo 4 - 1 Pro Lecce Giovinazzo, 23 giugno 1935
Pro Lecce 4 - 1 Giovinazzo Bari, 29 giugno 1935

Verdetti finaliModifica

  • Pro Lecce campione pugliese di 3ª Divisione 1934-1935.

LucaniaModifica

CalabriaModifica

SiciliaModifica

SardegnaModifica

TripolitaniaModifica

CirenaicaModifica

SomaliaModifica

NoteModifica

  1. ^ La "Zona" non coincideva sempre con l'attuale suddivisione regionale, ed è perciò anacronistico dire adesso che quelli fossero dei "Direttori Regionali" così come lo erano stati invece fino alla stagione precedente. La "Zona", definita sempre con un numero romano, fu voluta dal regime fascista ed assegnata ad ogni disciplina sportiva.
  2. ^ a b c d Un punto di penalizzazione.
  3. ^ a b Rinuncia alle finali.
  4. ^ Ammesso alle finali per la rinunzia del Vado e della Ventimigliese.
  5. ^ Il Mare del 9 marzo 1935, pag 4 - consultabile on line.
  6. ^ Ritirato alla 11ª giornata, valide per le altre squadre le gare dell'andata.
  7. ^ Il Littoriale, 24 giugno 1935, pag. 4
  8. ^ a b c d Non conferma la propria partecipazione alle finali regionali.
  9. ^ a b c d Squadra ritirata durante il campionato, annullati tutti i risultati.
  10. ^ Terza classificata avendo vinto lo spareggio. Ammessa alle finali regionali.
  11. ^ a b c Penalizzata di due punti per due rinunce.

BibliografiaModifica

Giornali:

Siti online:

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio