Apri il menu principale

David Silva

calciatore spagnolo
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi David Silva (disambigua).
David Silva
David Silva 2017.jpg
David Silva nel 2017
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 170 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, ala
Squadra Manchester City
Carriera
Giovanili
2000-2003Valencia
Squadre di club1
2003-2004Valencia Mestalla14 (1)
2004-2005Eibar35 (4)
2005-2006Celta Vigo34 (4)
2006-2010Valencia119 (21)
2010-Manchester City297 (57)
Nazionale
2001-2002Spagna Spagna U-166 (2)
2002-2003Spagna Spagna U-1720 (5)
2004-2005Spagna Spagna U-1914 (5)
2005Spagna Spagna U-205 (4)
2004-2006Spagna Spagna U-219 (7)
2006-2018Spagna Spagna125 (35)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-19
Oro Svizzera 2004
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Austria-Svizzera 2008
Oro Polonia-Ucraina 2012
Transparent.png Confederations Cup
Bronzo Sudafrica 2009
Argento Brasile 2013
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Oro Sudafrica 2010
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2019

David Josué Jiménez Silva (Arguineguín, 8 gennaio 1986) è un calciatore spagnolo, centrocampista o ala del Manchester City, del quale è capitano.

Con i club ha vinto una Coppa del Re (2007-2008), due Coppe d'Inghilterra (2010-2011, 2018-2019), quattro campionati inglesi (2011-2012, 2013-2014, 2017-2018 e 2018-2019) tre Community Shield (2012), (2018) e (2019), tre Coppe di Lega inglesi (2013-2014, 2015-2016, 2017-2018). Con la nazionale spagnola ha vinto il campionato d'Europa del 2008 e del 2012 e il campionato del mondo del 2010.

Caratteristiche tecnicheModifica

Soprannominato El Chino per via delle origini giapponesi[1] e Merlino[2][3][4] per le sue giocate assai tecniche in campo, Silva è tra gli esterni più talentuosi del suo periodo.[5][6] Ai tempi del Valencia, David Silva era spesso schierato come ala sinistra,[7] pur sapendo giocare sapientemente anche da mezza punta; il suo ruolo madre resta comunque il trequartista, avendo un'ottima visione di gioco che gli consente spesso di fare assist decisivi, pre-assist e spesso anche di inserirsi e cercare la conclusione a rete.[8] Riesce a gestire il gioco velocemente e con lucidità,[8][9] dettando il ritmo in modo intelligente.[8] Ottimo dribblatore,[10] rapido,[10] bravo nelle verticalizzazioni,[10] tra i migliori assist-man del panorama calcistico mondiale,[8] è definito, assieme al connazionale Xavi, il re del "pre-assist", ovvero quel giocatore «in grado di fornire il passaggio al compagno che lo trasformerà nell'assist vincente».[8]

CarrieraModifica

ClubModifica

Valencia e prestiti ad Eibar e Celta VigoModifica

 
David Silva con la maglia del Manchester City nel 2011.

Cresciuto nelle giovanili del Valencia, esordisce tra i professionisti nella stagione 2004-2005 giocando nella Seconda Divisione spagnola con l'Eibar, dove disputa 35 partite realizzando 5 gol. Nella stagione seguente, viene ceduto in prestito al Celta Vigo, squadra di Primera División, dove disputa 34 partite realizzando 4 gol. Nel 2006-2007 torna al Valencia, dove diviene titolare nonostante la giovane età (20 anni). In 2 stagioni, salta solamente 6 gare e realizza 14 gol. Dopo essere stato infortunato per 3 mesi all'inizio della stagione 2008-2009 per un infortunio alla caviglia sinistra,[11] Silva ritorna a disposizione del tecnico Unai Emery verso metà dicembre. La stagione 2009-2010 è quella più proficua in termini di gol per Silva, che in 36 partite tra Primera División, Coppa e gare internazionali realizza 10 gol, contribuendo al terzo posto in Campionato che vale al Valencia la qualificazione alla Champions League 2010-2011.

Manchester CityModifica

Il 30 giugno 2010 viene annunciato il suo passaggio al Manchester City[12][13] per € 30 milioni e con il quale firma un contratto quinquennale.[14] Segna il suo primo gol con la squadra di Manchester il 16 settembre 2010 nella prima giornata di Europa League nella trasferta a Salisburgo terminata con una vittoria per 2-0, mentre la prima rete in Premier League arriva nella vittoria per 2-3 sul campo del Blackpool il 16 ottobre.

Il 12 agosto 2014 rinnova il suo contratto con il City per altre cinque stagioni.[15] Il 14 dicembre 2016 segna una rete nella vittoria interna per 2-0 contro il Watford tagliando il traguardo delle 200 presenze in Premier League. Il 30 novembre 2017 rinnova ulteriormente il suo contratto con i Citizens fino al giugno 2020.[16] Il 14 gennaio 2019 nella partita giocata in casa e vinta per 3-0 contro il Wolverhampton, diventa il giocatore con il maggior numero di presenze in Premier League, nella storia del Manchester City.[17]. Nell'estate 2019 dopo la partenza di Vincent Kompany, diventa il nuovo capitano dei Citizens.[18]

NazionaleModifica

 
David Silva con la nazionale spagnola nel 2012.

Nel 2003 Silva fece parte (insieme all'attuale compagno di nazionale maggiore, Cesc Fàbregas) della selezione giovanile spagnola che partecipò al campionato del mondo Under-17 disputato in Finlandia, in cui segna 3 gol. Nel 2005 passò alla nazionale Under-20, con cui realizzò 4 gol al campionato del mondo Under-20 disputato nei Paesi Bassi, dove ottenne il quarto posto nella classifica marcatori, insieme all'italiano Graziano Pellè.

Debutta con la nazionale maggiore nell'amichevole casalinga persa 1-0 contro la Romania il 15 novembre 2006. Il 22 agosto 2007 realizza i suoi primi 2 gol con la Spagna, in una partita vinta per 3-2 contro la Grecia. Viene in seguito inserito nella lista dei 23 giocatori spagnoli scelti per Euro 2008. In semifinale, contro la Russia, Silva realizza il gol del definitivo 3-0 per la Spagna, che poi vincerà il suo secondo titolo europeo battendo in finale la Germania. Viene convocato dal CT Vicente del Bosque anche per il campionato del mondo del 2010, poi vinto proprio dalla Spagna (Silva goca la gara della prima fase persa contro la Svizzera e subentra nei minuti finali della semifinale vinta contro i tedeschi).

Nel giugno del 2012 viene inserito dal CT del Bosque nella lista dei partecipanti ad Euro 2012 in Polonia e Ucraina. Va a segno nella seconda giornata del girone eliminatorio nel 4-0 ai danni dell'Irlanda, ripetendosi poi anche nella finale di Kiev, nell'incontro vinto 4-0 contro l'Italia. Dopo aver partecipato alla sfortuna spedizione spagnola per il campionato del mondo del 2014, in cui le Furie rosse vengono eliminate nella fase a gironi, Silva viene anche convocato per il campionato d'Europa del 2016 in Francia,[19] competizione che si conclude con un'eliminazione agli ottavi di finale contro l'Italia. Il 21 maggio 2018 viene incluso dal commissario tecnico della Spagna Lopetegui nella lista dei convocati per il campionato del mondo del 2018,[20] che per la nazionale spagnola si conclude allo stadio degli ottavi di finale, nei quali viene sconfitta ai rigori dai padroni di casa della Russia.

Il 13 agosto 2018 annuncia il proprio ritiro dalla nazionale.[21]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Tra club, nazionale maggiore e nazionali giovanili, Silva ha totalizzato globalmente 849 partite segnando 173 reti, alla media di 0,21 gol a partita.

Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003-2004   Valencia Mestalla SDB 14 1 - - - - - - - - - 14 1
2004-2005   Eibar SD 35 4 CR 0 0 - - - - - - 35 4
2005-2006   Celta Vigo PD 34 4 CR 4 0 - - - - - - 38 4
2006-2007   Valencia PD 36 4 CR 4 2 UCL 11 3 - - - 51 9
2007-2008 PD 34 5 CR 8 1 UCL 8 1 - - - 50 7
2008-2009 PD 19 4 CR 3 0 CU 3 1 SS 2 1 27 6
2009-2010 PD 30 8 CR 2 1 UEL 8 1 - - - 40 10
Totale Valencia 119 21 17 4 30 6 2 1 168 32
2010-2011   Manchester City PL 35 4 FACup+CdL 7+1 1+0 UEL 10 1 - - - 53 6
2011-2012 PL 36 6 FACup+CdL 1+1 0 UCL+UEL 6+4 1+1 CS 1 0 49 8
2012-2013 PL 32 4 FACup+CdL 5+0 1+0 UCL 3 0 CS 1 0 41 5
2013-2014 PL 27 7 FACup+CdL 3+4 0 UCL 6 1 - - - 40 8
2014-2015 PL 32 12 FACup+CdL 2+1 0 UCL 6 0 CS 1 0 42 12
2015-2016 PL 24 2 FACup+CdL 0+4 0 UCL 8 2 - - - 36 4
2016-2017 PL 34 4 FACup+CdL 4+0 2+0 UCL 7[22] 2[23] - - - 45 8
2017-2018 PL 29 9 FACup+CdL 2+2 0+1 UCL 7 0 - - - 40 10
2018-2019 PL 33 6 FACup+CdL 5+3 1+0 UCL 9 3 CS 0 0 50 10
2019-2020 PL 15 3 FACup+CdL 0+1 0 UCL 2 0 CS 1 0 19 3
Totale Manchester City 297 57 46 6 68 11 4 0 415 74
Totale carriera 499 87 67 10 98 17 6 1 670 115

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-11-2006 Cadice Spagna   0 – 1   Romania Amichevole -
7-2-2007 Manchester Inghilterra   0 – 1   Spagna Amichevole -   65’
24-3-2007 Madrid Spagna   2 – 1   Danimarca Qual. Euro 2008 -
28-3-2007 Palma di Maiorca Spagna   1 – 0   Islanda Qual. Euro 2008 -
6-6-2007 Vaduz Liechtenstein   0 – 2   Spagna Qual. Euro 2008 -   77’
22-8-2007 Salonicco Grecia   2 – 3   Spagna Amichevole 2
8-9-2007 Reykjavík Islanda   1 – 1   Spagna Qual. Euro 2008 -
12-9-2007 Oviedo Spagna   2 – 0   Lettonia Qual. Euro 2008 -   70’
17-10-2007 Helsinki Finlandia   0 – 0   Spagna Amichevole -   55’
17-11-2007 Madrid Spagna   3 – 0   Svezia Qual. Euro 2008 -   66’
21-11-2007 Las Palmas Spagna   1 – 0   Irlanda del Nord Qual. Euro 2008 -
26-3-2008 Elche Spagna   1 – 0   Italia Amichevole -   46’
31-5-2008 Huelva Spagna   2 – 1   Perù Amichevole -   70’ -   82’
4-6-2008 Santander Spagna   1 – 0   Stati Uniti Amichevole -   58’
10-6-2008 Innsbruck Spagna   4 – 1   Russia Euro 2008 - 1º turno -   77’
14-6-2008 Innsbruck Svezia   1 – 2   Spagna Euro 2008 - 1º turno -
22-6-2008 Vienna Spagna   0 – 0 dts
(4 - 2 dcr)
  Italia Euro 2008 - Quarti di finale -
26-6-2008 Vienna Russia   0 – 3   Spagna Euro 2008 - Semifinale 1
29-6-2008 Vienna Germania   0 – 1   Spagna Euro 2008 - Finale -   66’- 2º titolo
europeo
20-8-2008 Copenaghen Danimarca   0 – 3   Spagna Amichevole -   46’
11-2-2009 Siviglia Spagna   2 – 0   Inghilterra Amichevole -   56’
28-3-2009 Madrid Spagna   1 – 0   Turchia Qual. Mondiali 2010 -   78’
1-4-2009 Istanbul Turchia   1 – 2   Spagna Qual. Mondiali 2010 -   74’
14-6-2009 Rustenburg Nuova Zelanda   0 – 5   Spagna Conf. Cup 2009 - 1º turno -   70’
17-6-2009 Bloemfontein Spagna   1 – 0   Iraq Conf. Cup 2009 - 1º turno -   67’
28-6-2009 Rustenburg Spagna   3 – 2 dts   Sudafrica Conf. Cup 2009 - Finale 3º-4º -   57’
12-8-2009 Skopje Macedonia   2 – 3   Spagna Amichevole -
5-9-2009 La Coruña Spagna   5 – 0   Belgio Qual. Mondiali 2010 2
9-9-2009 Mérida Spagna   3 – 0   Estonia Qual. Mondiali 2010 -   79’
14-10-2009 Zenica Bosnia ed Erzegovina   2 – 5   Spagna Qual. Mondiali 2010 1   82’
14-11-2009 Madrid Spagna   2 – 1   Argentina Amichevole -   66’
18-11-2009 Vienna Austria   1 – 5   Spagna Amichevole -   46’
3-3-2010 Saint-Denis Francia   0 – 2   Spagna Amichevole -   81’
29-5-2010 Innsbruck Spagna   3 – 2   Arabia Saudita Amichevole -   60’
3-6-2010 Innsbruck Spagna   1 – 0   Corea del Sud Amichevole -   79’
8-6-2010 Murcia Spagna   6 – 0   Polonia Amichevole 1   56’
16-6-2010 Durban Spagna   0 – 1   Svizzera Mondiali 2010 - 1º turno -   61’
7-7-2010 Durban Germania   0 – 1   Spagna Mondiali 2010 - Semifinale -   86’
11-8-2010 Città del Messico Messico   1 – 1   Spagna Amichevole 1   46’
3-9-2010 Vaduz Liechtenstein   0 – 4   Spagna Qual. Euro 2012 1   57’
7-9-2010 Buenos Aires Argentina   4 – 1   Spagna Amichevole -   46’
8-10-2010 Salamanca Spagna   3 – 1   Lituania Qual. Euro 2012 1
12-10-2010 Glasgow Scozia   2 – 3   Spagna Qual. Euro 2012 -   76’
17-11-2010 Lisbona Portogallo   4 – 0   Spagna Amichevole -
9-2-2011 Madrid Spagna   1 – 0   Colombia Amichevole 1   75’
29-3-2011 Kaunas Lituania   1 – 3   Spagna Qual. Euro 2012 -   54’
4-6-2011 Foxborough Stati Uniti   0 – 4   Spagna Amichevole -   64’
7-6-2011 Puerto La Cruz Venezuela   0 – 3   Spagna Amichevole -   45’
10-8-2011 Bari Italia   2 – 1   Spagna Amichevole -
2-9-2011 San Gallo Spagna   3 – 2   Cile Amichevole -   26’   79’
7-10-2011 Praga Rep. Ceca   0 – 2   Spagna Qual. Euro 2012 -
11-10-2011 Alicante Spagna   3 – 1   Scozia Qual. Euro 2012 2   55’
12-11-2011 Londra Inghilterra   1 – 0   Spagna Amichevole -
15-11-2011 San José Costa Rica   2 – 2   Spagna Amichevole 1   65’
29-2-2012 Malaga Spagna   5 – 0   Venezuela Amichevole 1   60’
26-5-2012 San Gallo Spagna   2 – 0   Serbia Amichevole -   46’
30-5-2012 Berna Spagna   4 – 1   Corea del Sud Amichevole -
3-6-2012 Siviglia Spagna   1 – 0   Cina Amichevole 1
10-6-2012 Danzica Spagna   1 – 1   Italia Euro 2012 - 1º turno -   65’
14-6-2012 Danzica Spagna   4 – 0   Irlanda Euro 2012 - 1º turno 1
18-6-2012 Danzica Croazia   0 – 1   Spagna Euro 2012 - 1º turno -   73’
23-6-2012 Donec'k Spagna   2 – 0   Francia Euro 2012 - Quarti di finale -   65’
27-6-2012 Donec'k Spagna   0 – 0 dts
(4 - 2 dcr)
  Portogallo Euro 2012 - Semifinale -   60’
1-7-2012 Kiev Italia   0 – 4   Spagna Euro 2012 - Finale 1   59’ - 3º titolo

europeo

15-8-2012 Bayamón Porto Rico   1 – 2   Spagna Amichevole -   56’
7-9-2012 Pontevedra Spagna   5 – 0   Arabia Saudita Amichevole -   60’
11-9-2012 Tbilisi Georgia   0 – 1   Spagna Qual. Mondiali 2014 -   64’
12-10-2012 Minsk Bielorussia   0 – 4   Spagna Qual. Mondiali 2014 -   31’   57’
16-10-2012 Madrid Spagna   1 – 1   Francia Qual. Mondiali 2014 -   13’
22-3-2013 Gijón Spagna   1 – 1   Finlandia Qual. Mondiali 2014 -   89’
8-6-2013 Miami Gardens Spagna   2 – 1   Haiti Amichevole -   46’
11-6-2013 New York Spagna   2 – 0   Irlanda Amichevole -   46’
20-6-2013 Rio de Janeiro Spagna   10 – 0   Tahiti Conf. Cup 2013 - 1º turno 2
23-6-2013 Fortaleza Nigeria   0 – 3   Spagna Conf. Cup 2013 - 1º turno -   64’
27-6-2013 Fortaleza Spagna   0 – 0 dts
(7 - 6 dcr)
  Italia Conf. Cup 2013 - Semifinale -   53’
14-8-2013 Guayaquil Ecuador   0 – 2   Spagna Amichevole -   46’
11-10-2013 Palma di Maiorca Spagna   2 – 1   Bielorussia Qual. Mondiali 2014 -
5-3-2014 Madrid Spagna   1 – 0   Italia Amichevole -   46’
30-5-2014 Siviglia Spagna   2 – 0   Bolivia Amichevole -   62’
7-6-2014 Landover El Salvador   0 – 2   Spagna Amichevole -   46’
13-6-2014 Salvador Spagna   1 – 5   Paesi Bassi Mondiali 2014 - 1º Turno -   78’
18-6-2014 Rio de Janeiro Spagna   0 – 2   Cile Mondiali 2014 - 1º turno -
23-6-2014 Curitiba Australia   0 – 3   Spagna Mondiali 2014 - 1º turno -   85’
4-9-2014 Saint-Denis Francia   1 – 0   Spagna Amichevole -   57’
8-9-2014 Valencia Spagna   5 – 1   Macedonia Qual. Euro 2016 1
9-10-2014 Žilina Slovacchia   2 – 1   Spagna Qual. Euro 2016 -   44’   71’
12-10-2014 Lussemburgo Lussemburgo   0 – 4   Spagna Qual. Euro 2016 1   70’
27-3-2015 Siviglia Spagna   1 – 0   Ucraina Qual. Euro 2016 -
31-3-2015 Amsterdam Paesi Bassi   2 – 0   Spagna Amichevole -   46’
11-6-2015 León Spagna   2 – 1   Costa Rica Amichevole -   59’
14-6-2015 Borisov Bielorussia   0 – 1   Spagna Qual. Euro 2016 1   85’   85’
5-9-2015 Oviedo Spagna   2 – 0   Slovacchia Qual. Euro 2016 -
8-9-2015 Skopje Macedonia   0 – 1   Spagna Qual. Euro 2016 -
9-10-2015 Logroño Spagna   4 – 0   Lussemburgo Qual. Euro 2016 -   11’
24-3-2016 Udine Italia   1 – 1   Spagna Amichevole -   71’
27-3-2016 Cluj-Napoca Romania   0 – 0   Spagna Amichevole -   79’
29-5-2016 San Gallo Spagna   3 – 1   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -   46’
1-6-2016 Salisburgo Spagna   6 – 1   Corea del Sud Amichevole 1   46’
7-6-2016 Getafe Spagna   0 – 1   Georgia Amichevole -   61’
13-6-2016 Tolosa Spagna   1 – 0   Rep. Ceca Euro 2016 - 1º turno - 100ª presenza
17-6-2016 Nizza Spagna   3 – 0   Turchia Euro 2016 - 1º turno -   64’
21-6-2016 Bordeaux Croazia   2 – 1   Spagna Euro 2016 - 1º turno -
27-6-2016 Saint-Denis Italia   2 – 0   Spagna Euro 2016 - Ottavi di finale -   90+4’
1-9-2016 Bruxelles Belgio   0 – 2   Spagna Amichevole 2   74’
5-9-2016 León Spagna   8 – 0   Liechtenstein Qual. Mondiali 2018 2
6-10-2016 Torino Italia   1 – 1   Spagna Qual. Mondiali 2018 -
11-10-2016 Scutari Albania   0 – 2   Spagna Qual. Mondiali 2018 -
12-11-2016 Granada Spagna   4 – 0   Macedonia Qual. Mondiali 2018 -
15-11-2016 Londra Inghilterra   2 – 2   Spagna Amichevole -   64’
24-3-2017 Gijón Spagna   4 – 1   Israele Qual. Mondiali 2018 1
28-3-2017 Saint-Denis Francia   0 – 2   Spagna Amichevole 1   53’
7-6-2017 Murcia Spagna   2 – 2   Colombia Amichevole 1   36’   46’
11-6-2017 Skopje Macedonia   1 – 2   Spagna Qual. Mondiali 2018 1   67’   69’
2-9-2017 Madrid Spagna   3 – 0   Italia Qual. Mondiali 2018 -
5-9-2017 Vaduz Liechtenstein   0 – 8   Spagna Qual. Mondiali 2018 1   46’
6-10-2017 Alicante Spagna   3 – 0   Albania Qual. Mondiali 2018 -   74’
11-11-2017 Malaga Spagna   5 – 0   Costa Rica Amichevole 2
14-11-2017 San Pietroburgo Russia   3 – 3   Spagna Amichevole -   58’
23-3-2018 Düsseldorf Germania   1 – 1   Spagna Amichevole -   71’
3-6-2018 Vila-real Spagna   1 – 1   Svizzera Amichevole -   60’
9-6-2018 Krasnodar Tunisia   0 – 1   Spagna Amichevole -   60’
15-6-2018 Soči Portogallo   3 – 3   Spagna Mondiali 2018 - 1º turno -   86’
20-6-2018 Kazan' Iran   0 – 1   Spagna Mondiali 2018 - 1º turno -
25-6-2018 Kaliningrad Spagna   2 – 2   Marocco Mondiali 2018 - 1º turno -   84’
1-7-2018 Mosca Spagna   1 – 1 dts
(3 - 4 dcr)
  Russia Mondiali 2018 - Ottavi di finale -   67’
Totale Presenze (6º posto) 125 Reti (4º posto) 35

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) David Silva: From a childhood in a Spanish fishing village to Premier League superstar..., dailymail.co.uk, 20 ottobre 2011. URL consultato il 21 febbraio 2015.
  2. ^ (EN) Manchester United v Manchester City: David Silva the invisible man ready to take centre stage, telegraph.co.uk, 21 ottobre 2011. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  3. ^ (EN) Man City's David Silva proves he really IS magic with all-new Rubik's Cube madness, mirror.co.uk, 1º dicembre 2015. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  4. ^ (EN) David Silva is the magician inspiring Manchester City's early surge... but 'Merlin' has speed demon Raheem Sterling to thank, dailymail.co.uk, 24 agosto 2015. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  5. ^ Valerio Clari, Anche la Spagna non è al massimo Ma Silva e Iniesta piegano la Cina, in La Gazzetta dello Sport, 3 giugno 2012. URL consultato il 24 giugno 2016.
  6. ^ Filippo Maria Ricci, Valencia a rischio crac I pezzi pregiati in vendita, in La Gazzetta dello Sport, 6 marzo 2009. URL consultato il 24 giugno 2016.
  7. ^ Replay: la finestra sul mondo Che City sarebbe senza Silva?, in La Gazzetta dello Sport, 24 ottobre 2011. URL consultato il 24 giugno 2016.
  8. ^ a b c d e Stefano Cantalupi, Replay: la finestra sul mondo Che City sarebbe senza Silva?, in La Gazzetta dello Sport, 24 ottobre 2011. URL consultato il 24 giugno 2016.
  9. ^ Filippo Maria Ricci, Silva: "Grazie a Mancini Con lui sono sempre più forte", in La Gazzetta dello Sport, 2 marzo 2012. URL consultato il 24 giugno 2016.
  10. ^ a b c Fabio Bianchi, Silva, l'indispensabile La Spagna punta su di lui, in La Gazzetta dello Sport, 7 giugno 2008. URL consultato il 24 giugno 2016.
  11. ^ (EN) Silva resigned to three-month absence, UEFA.com, 12 settembre 2008. URL consultato il 21 febbraio 2015.
  12. ^ (EN) City complete deal for David Silva, mcfc.co.uk, 30 giugno 2010. URL consultato il 21 febbraio 2015.
  13. ^ (CA) Comunicat oficial, valenciacf.com, 30 giugno 2010. URL consultato il 30 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 18 gennaio 2012).
  14. ^ Calcio, Manchester City: preso Silva dal Valencia, in la Repubblica, 30 giugno 2010. URL consultato il 24 giugno 2016.
  15. ^ David Silva, altri 5 anni con Man City, raisport.rai.it, 12 agosto 2014. URL consultato il 21 febbraio 2015.
  16. ^ Ufficiale: Manchester City, David Silva rinnova fino al 2020, tuttomercatoweb.com, 30 novembre 201. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  17. ^ mundodeportivo.com, https://www.mundodeportivo.com/futbol/premier-league/20190114/454140362743/david-silva-hace-historia-con-el-manchester-city.html.
  18. ^ (EN) tuttomercatoweb.com, https://www.tuttomercatoweb.com/europa/manchester-city-il-nuovo-capitano-scelto-da-guardiola-e-david-silva-1278256.
  19. ^ (ES) OFICIAL - Esta es la lista definitiva de la Selección española para la Eurocopa de Francia, rfef.es, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.
  20. ^ Mondiali Russia 2018, convocati Spagna: fuori Morata, Suso e Callejon. C'è Iniesta, sport.sky.it, 21 maggio 2018. URL consultato il 21 maggio 2018.
  21. ^ Spagna, dopo Piqué anche David Silva dice addio: "Scelta difficilissima ma giusta", sport.sky.it, 13 agosto 2018. URL consultato il 13 agosto 2018.
  22. ^ 1 presenze nei play-off
  23. ^ 1 gol nei play-off

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica