Apri il menu principale

Patata (personaggio)

personaggio immaginario della serie I Simpson
Patata
Kearney Zzyzwicz.png
Patata siede davanti a Secco Jones sullo scuolabus nell'episodio La conquista del test.
UniversoI Simpson
Nome orig.Kearney Zzyzwicz
Lingua orig.Inglese
AutoreMatt Groening
Voce orig.Nancy Cartwright
Voci italiane
SessoMaschio
Luogo di nascitaSpringfield

Patata (Kearney Zzyzwicz) è un personaggio secondario della serie televisiva animata I Simpson.

StoriaModifica

Patata è uno dei bulli della scuola elementare di Springfield, ma frequenta la prima media assieme a Secco e a Spada. È inoltre amico di Nelson Muntz visto che anche lui fa parte dei bulli della scuola. Patata ha la testa rasata a zero, è ultraripetente, e sebbene sia giovanissimo, sembra essere molto avanti con gli anni rispetto agli altri bambini, visto che dice di essere divorziato e ha pure un figlio che compare in più puntate e dorme in un cassetto di casa di Patata. In effetti, in un episodio dice: "...lo dico sia come teenager che come genitore di un teenager"; nello stesso episodio si scopre che esce con la madre di Secco Jones.

Indossa una maglietta bianca sgualcita, braccialetti borchiati ai polsi, pantaloncini blu malandati e scarpe scure con bottoni bianchi. Ignorante e poco sensibile, è il miglior amico di Nelson ed odia i "secchioni", in particolare Martin Prince che rappresenta la sua vittima preferita.

Insieme al suo gruppo di teppistelli si rende protagonista di numerosi gesti vandalici come ad esempio lanciare cibo avariato contro la casa del direttore Seymour Skinner, che detesta.

In un episodio della 24ª stagione dice che è dislessico. Forse, visto anche gli scarsi fondi che danno alla scuola, potrebbe essere una delle cause della sua pluriripetenza.

In una puntata ambientata nel futuro diventa vice direttore della scuola elementare di Springfield; in un'altra diventa la guardia del corpo di Lisa, divenuta presidente degli Stati Uniti.

NoteModifica


Voci correlateModifica

  Portale I Simpson: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di I Simpson