Rod e Todd Flanders

coppia di personaggi immaginari della serie I Simpson
(Reindirizzamento da Rod Flanders)
Rod e Todd Flanders
Rod e Todd Flanders.PNG
Rod (destra) e Todd (sinistra) nei panni di Caino e Abele
UniversoI Simpson
Lingua orig.Inglese
AutoreMatt Groening
Voci orig.
Voci italiane
SessoMaschio

Rodney "Rod" e Todd Flanders sono due personaggi della sitcom animata I Simpson. Sono i figli di Ned e Maude Flanders, vicini di casa dei Simpson. Nella versione originale Rod è doppiato da Pamela Hayden, mentre Todd da Nancy Cartwright. Per quanto riguarda invece il doppiaggio italiano, Rod è stato doppiato da Gilberta Crispino e Todd ha la voce di Maura Cenciarelli.

BiografiaModifica

Rod e Todd sono i due figli di Ned e Maude Flanders. Secondo quanto dichiarato dal sito ufficiale dei Simpson,[1] Rod è il fratello maggiore, mentre Todd è il piccolo di casa. A riprova di questa tesi c'è anche il fatto che Rod è più alto di Todd, ma in realtà l'esatta età dei due non viene mai rivelata con chiarezza ed esistono alcuni indizi che lasciano pensare che sia invece Todd il fratello maggiore.[2] In alcuni episodi comunque le età dei due fratelli vengono dichiarate; ad esempio nella seconda stagione, durante il torneo di minigolf,[3] il commentatore annuncia che Todd ha 10 anni. Nell'ottava stagione invece, quando Lisa sta facendo da babysitter ai due fratelli,[4] racconta una storia con protagonista un robot di nome Todd, che ha un fratello di nome Rod "due anni spaziali più grande di lui". Questo lascia credere che Rod abbia 12 anni (oltre a supportare la tesi che sia Rod il fratello più grande).

Come tutta la famiglia Flanders, Rod e Todd sono estremamente religiosi. Per questo, a differenza degli altri coetanei, si divertono ad andare la domenica in chiesa, a recitare le preghiere, e a giocare a giochi da tavolo ad argomento religioso in cui i dadi sono proibiti dal padre perché "strumento del demonio". Inoltre, mentre nelle prime serie Rod e Todd sono studenti alla scuola elementare di Springfield, in episodi successivi vengono mostrati mentre seguono lezioni a casa. Questo li porta inevitabilmente ad essere isolati dal resto dei ragazzi della loro età, e a passare la maggior parte del tempo da soli o insieme alla loro famiglia. Solo quando Ned sposa Edna i ragazzi tornano alla Scuola Elementare di Springfield, per poi abbandonarla nuovamente dopo la morte di Edna.

In più parti della serie viene suggerito che Rod e Todd siano confusi sulla loro reale identità sessuale. Ad esempio in un'occasione[5] Rod dice a suo padre di essere "geloso delle ragazze perché possono indossare le gonne". Però in un altro episodio, in cui i Flanders si trasferiscono in Pennsylvania per poi decidere di tornare a Springfield, Rod afferma che non vuole tornare perché ha una fidanzatina, mentre in una puntata ambientata nel futuro[6] Ned ringrazia Bart per non aver rivelato che Rod e Todd sono gay (in questa puntata Rod e Todd vengono mostrati con dei baffi alla Freddie Mercury e vestiti con pantaloncini corti e aderenti, secondo lo stereotipo dei gay degli anni ottanta). Mentre in un'altra puntata, sempre ambientata nel futuro, la fidanzata di Bart esclama "Non ho avuto tutti questi problemi con Todd Flanders", in merito al fatto che Bart non volesse baciarla.

In una puntata[7] si intuisce che Rod è affetto dal diabete.

NoteModifica

  1. ^ Secondo il sito ufficiale www.thesimpson.com Todd è "il più giovane e più impressionabile membro della famiglia Flanders"
  2. ^ Nel libro The Simpsons: A Complete Guide to Our Favorite Family è Rod ad essere descritto come il fratello minore. Inoltre nell'episodio Homer l'acchiappone una delle correzioni fatte dalla trasmissione Rock Bottom è di dichiarare che il più vecchio dei fratelli Flanders è Todd, non Rod
  3. ^ Episodio Mini Golf Kid
  4. ^ Episodio La mia sorella babysitter
  5. ^ Episodio Tutti più buoni a Natale
  6. ^ Episodio Bart al futuro
  7. ^ Episodio Il padre che sapeva troppo poco
  Portale I Simpson: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di I Simpson