Statistiche e record di Novak Đoković

Palmares e record di Novak Djokovic

1leftarrow blue.svgVoce principale: Novak Đoković.

Finali in carriera
Specialità Categoria Vinte Perse Tot V %
Singolare Grande Slam 16 9 25 64%
Olimpiadi estive
Tour Finals 5 2 7 71%
ATP Masters 10001 34 16 50 68%
ATP Tour 500 13 3 16 81%
ATP Tour 250 9 4 13 69%
Totale 77 34 111 69%
Doppio Grande Slam
Olimpiadi estive
Torneo di fine anno
ATP Masters 10001
ATP Tour 500
ATP Tour 250 1 1 2 50%
Totale 1 1 2 50%
Totale 78 35 113 68%
1 Conosciuti in precedenza come "ATP Masters Series" (2004–2008).
Nole con il trofeo dell'Australian Open 2011

In questa pagina sono riportate le statistiche e i record realizzati da Novak Đoković durante la carriera tennistica.

StatisticheModifica

SingolareModifica

Vittorie (77)Modifica

Legenda
Grande Slam (16)
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals (5)
Giochi olimpici (0)
Masters Series / ATP World Tour Master 1000 (34)
ATP International Series Gold / ATP World Tour 500 Series (13)
ATP International Series / ATP World Tour 250 Series (9)

| valign=top |

Legenda superfici
Cemento (57)
Terra (14)
Erba (6)
N. Data Torneo Superficie Avversari in finale Punteggio
1. 23 luglio 2006   Dutch Open, Amersfoort Terra rossa   Nicolás Massú 7–6(5), 6–4
2. 8 ottobre 2006   Open de Moselle, Metz Cemento (i)   Jürgen Melzer 4–6, 6–3, 6–2
3. 7 gennaio 2007   Next Generation Adelaide International, Adelaide Cemento   Chris Guccione 6–3, 6(6)–7, 6–4
4. 1º aprile 2007   Sony Ericsson Open, Miami Cemento   Guillermo Cañas 6–3, 6–2, 6–4
5. 6 maggio 2007   Estoril Open, Estoril Terra rossa   Richard Gasquet 7–6(7), 0–6, 6–1
6. 12 agosto 2007   Rogers Cup, Montréal Cemento   Roger Federer 7–6(2), 2–6, 7–6(2)
7. 14 ottobre 2007   BA-CA TennisTrophy, Vienna Cemento (i)   Stan Wawrinka 6–4, 6–0
8. 27 gennaio 2008   Australian Open, Melbourne Cemento   Jo-Wilfried Tsonga 4–6, 6–4, 6–3, 7–6(2)
9. 23 marzo 2008   BNP Paribas Open, Indian Wells Cemento   Mardy Fish 6–2, 5–7, 6–3
10. 11 maggio 2008   Internazionali d'Italia, Roma Terra rossa   Stanislas Wawrinka 4–6, 6–3, 6–3
11. 16 novembre 2008   Tennis Masters Cup, Shanghai Cemento (i)   Nikolaj Davydenko 6–1, 7–5
12. 28 febbraio 2009   Dubai Tennis Championships, Dubai Cemento   David Ferrer 7–5, 6–3
13. 10 maggio 2009   Serbia Open, Belgrado Terra rossa   Łukasz Kubot 6–3, 7–6(0)
14. 11 ottobre 2009   China Open, Pechino Cemento   Marin Čilić 6–2, 7–6(4)
15. 8 novembre 2009   Swiss Indoors, Basilea Cemento (i)   Roger Federer 6–4, 4–6, 6–2
16. 15 novembre 2009   BNP Paribas Masters, Parigi-Bercy Cemento (i)   Gaël Monfils 6–2, 5–7, 7–6(3)
17. 28 febbraio 2010   Dubai Tennis Championships, Dubai (2) Cemento   Michail Južnyj 7–5, 5–7, 6–3
18. 11 ottobre 2010   China Open, Pechino (2) Cemento   David Ferrer 6–2, 6–4
19. 30 gennaio 2011   Australian Open, Melbourne (2) Cemento   Andy Murray 6–4, 6–2, 6–3
20. 26 febbraio 2011   Dubai Tennis Championships, Dubai (3) Cemento   Roger Federer 6–3, 6–3
21. 21 marzo 2011   BNP Paribas Open, Indian Wells (2) Cemento   Rafael Nadal 4–6, 6–3, 6–2
22. 3 aprile 2011   Sony Ericsson Open, Miami (2) Cemento   Rafael Nadal 4–6, 6–3, 7–6(4)
23. 1º maggio 2011   Serbia Open, Belgrado (2) Terra rossa   Feliciano López 7–6(4), 6–2
24. 8 maggio 2011   Mutua Madrileña Madrid Open, Madrid Terra rossa   Rafael Nadal 7–5, 6–4
25. 15 maggio 2011   Internazionali d'Italia, Roma (2) Terra rossa   Rafael Nadal 6–4, 6–4
26. 3 luglio 2011   Torneo di Wimbledon, Londra Erba   Rafael Nadal 6–4, 6–1, 1–6, 6–3
27. 14 agosto 2011   Rogers Cup, Montréal (2) Cemento   Mardy Fish 6–2, 3–6, 6–4
28. 12 settembre 2011   US Open, New York Cemento   Rafael Nadal 6–2, 6–4, 6(3)–7, 6–1
29. 29 gennaio 2012   Australian Open, Melbourne (3) Cemento   Rafael Nadal 5–7, 6–4, 6–2, 6(5)–7, 7–5
30. 1º aprile 2012   Sony Ericsson Open, Miami (3) Cemento   Andy Murray 6–1, 7–6(4)
31. 12 agosto 2012   Rogers Cup, Toronto (3) Cemento   Richard Gasquet 6–3, 6–2
32. 7 ottobre 2012   China Open, Pechino (3) Cemento   Jo-Wilfried Tsonga 7–6(4), 6–2
33. 14 ottobre 2012   Shanghai Masters, Shanghai Cemento   Andy Murray 5–7, 7–6(11), 6–3
34. 12 novembre 2012   ATP World Tour Finals, Londra (2) Cemento (i)   Roger Federer 7–6(6), 7–5
35. 27 gennaio 2013   Australian Open, Melbourne (4) Cemento   Andy Murray 6(2)–7, 7–6(3), 6–3, 6–2
36. 2 marzo 2013   Dubai Tennis Championships, Dubai (4) Cemento   Tomáš Berdych 7–5, 6–3
37. 21 aprile 2013   Monte-Carlo Rolex Masters, Monte-Carlo Terra rossa   Rafael Nadal 6–2, 7–6(1)
38. 6 ottobre 2013   China Open, Pechino (4) Cemento   Rafael Nadal 6–3, 6–4
39. 13 ottobre 2013   Shanghai Masters, Shanghai (2) Cemento   Juan Martín Del Potro 6–1, 3–6, 7–6(3)
40. 3 novembre 2013   BNP Paribas Masters, Parigi-Bercy (2) Cemento (i)   David Ferrer 7–5, 7–5
41. 11 novembre 2013   ATP World Tour Finals, Londra (3) Cemento (i)   Rafael Nadal 6–3, 6–4
42. 17 marzo 2014   BNP Paribas Open, Indian Wells (3) Cemento   Roger Federer 3–6, 6–3, 7–6(3)
43. 30 marzo 2014   Sony Ericsson Open, Miami (4) Cemento   Rafael Nadal 6–3, 6–3
44. 18 maggio 2014   Internazionali d'Italia, Roma (3) Terra rossa   Rafael Nadal 4–6, 6–3, 6–3
45. 6 luglio 2014   Torneo di Wimbledon, Londra (2) Erba   Roger Federer 6(7)–7, 6–4, 7–6(4), 5–7, 6–4
46. 5 ottobre 2014   China Open, Pechino (5) Cemento   Tomáš Berdych 6–0, 6–2
47. 2 novembre 2014   BNP Paribas Masters, Parigi-Bercy (3) Cemento (i)   Milos Raonic 6–2, 6–3
48. 16 novembre 2014   ATP World Tour Finals, Londra (4) Cemento (i)   Roger Federer w/o
49. 1º febbraio 2015   Australian Open, Melbourne (5) Cemento   Andy Murray 7–6(5), 6(4)–7, 6–3, 6–0
50. 22 marzo 2015   BNP Paribas Open, Indian Wells (4) Cemento   Roger Federer 6–3, 6(5)–7, 6–2
51. 5 aprile 2015   Miami Open, Miami (5) Cemento   Andy Murray 7–6(3), 4–6, 6–0
52. 19 aprile 2015   Monte-Carlo Rolex Masters, Monte-Carlo (2) Terra rossa   Tomáš Berdych 7–5, 4–6, 6–3
53. 17 maggio 2015   Internazionali d'Italia, Roma (4) Terra rossa   Roger Federer 6–4, 6–3
54. 12 luglio 2015   Torneo di Wimbledon, Londra (3) Erba   Roger Federer 7–6(1), 6(10)–7, 6–4, 6–3
55. 14 settembre 2015   US Open, New York (2) Cemento   Roger Federer 6–4, 5–7, 6–4, 6–4
56. 11 ottobre 2015   China Open, Pechino (6) Cemento   Rafael Nadal 6–2, 6–2
57. 18 ottobre 2015   Shanghai Masters, Shanghai (3) Cemento   Jo-Wilfried Tsonga 6–2, 6–4
58. 8 novembre 2015   BNP Paribas Masters, Parigi-Bercy (4) Cemento (i)   Andy Murray 6–2, 6–4
59. 22 novembre 2015   ATP World Tour Finals, Londra (5) Cemento (i)   Roger Federer 6–3, 6–4
60. 9 gennaio 2016   Qatar ExxonMobil Open, Doha Cemento   Rafael Nadal 6–1, 6–2
61. 31 gennaio 2016   Australian Open, Melbourne (6) Cemento   Andy Murray 6–1, 7–5, 7–6(3)
62. 20 marzo 2016   BNP Paribas Open, Indian Wells (5) Cemento   Milos Raonic 6–2, 6–0
63. 3 aprile 2016   Miami Open, Miami (6) Cemento   Kei Nishikori 6–3, 6–3
64. 8 maggio 2016   Mutua Madrileña Madrid Open, Madrid (2) Terra rossa   Andy Murray 6–2, 3–6, 6–3
65. 5 giugno 2016   Open di Francia, Parigi Terra rossa   Andy Murray 3–6, 6–1, 6–2, 6–4
66. 31 luglio 2016   Rogers Cup, Toronto (4) Cemento   Kei Nishikori 6–3, 7–5
67. 7 gennaio 2017   Qatar ExxonMobil Open, Doha (2) Cemento   Andy Murray 6–3, 5–7, 6–4
68. 1º luglio 2017   AEGON International, Eastbourne Erba   Gaël Monfils 6–3, 6–4
69. 15 luglio 2018   Torneo di Wimbledon, Londra (4) Erba   Kevin Anderson 6–2, 6–2, 7–6(3)
70. 19 agosto 2018   Western & Southern Open, Cincinnati Cemento   Roger Federer 6–4, 6–4
71. 9 settembre 2018   US Open, New York (3) Cemento   Juan Martín del Potro 6–3, 7–6(4), 6–3
72. 14 ottobre 2018   Shanghai Masters, Shanghai (4) Cemento   Borna Ćorić 6–3, 6–4
73. 27 gennaio 2019   Australian Open, Melbourne (7) Cemento   Rafael Nadal 6–3, 6–2, 6–3
74. 12 maggio 2019   Mutua Madrileña Madrid Open, Madrid (3) Terra rossa   Stefanos Tsitsipas 6–3, 6–4
75. 14 luglio 2019   Torneo di Wimbledon, Londra (5) Erba   Roger Federer 7–6(5), 1–6, 7–6(4), 4–6, 13–12(3)
76. 6 ottobre 2019   Rakuten Japan Open Tennis Championships, Tokyo Cemento   John Millman 6–3, 6–2
77. 3 novembre 2019   Rolex Paris Masters, Parigi-Bercy (5) Cemento (i)   Denis Shapovalov 6–3, 6–4

Sconfitte (34)Modifica

Legenda
Grande Slam (9)
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals (2)
Masters Series (2) / ATP World Tour Master 1000 (16)
Giochi olimpici (0)
International Series Gold / ATP World Tour 500 Series (3)
International Series / ATP World Tour 250 Series (4)
N. Data Torneo Superficie Avversari in finale Punteggio
1. 30 luglio 2006   Croatia Open Umag, Umago Terra rossa   Stan Wawrinka 6–6, rit.
2. 18 marzo 2007   BNP Paribas Open, Indian Wells Cemento   Rafael Nadal 2–6, 5–7
3. 9 settembre 2007   US Open, New York Cemento   Roger Federer 6(4)–7, 6(2)–7, 4–6
4. 15 giugno 2008   Queen's Club Championships, Londra Erba   Rafael Nadal 6(6)–7, 5–7
5. 3 agosto 2008   Cincinnati Masters, Cincinnati Cemento   Andy Murray 6(4)–7, 6(5)–7
6. 22 settembre 2008   Thailand Open, Bangkok Cemento (i)   Jo-Wilfried Tsonga 6(4)–7, 4–6
7. 5 aprile 2009   Sony Ericsson Open, Miami Cemento   Andy Murray 2–6, 5–7
8. 19 aprile 2009   Monte-Carlo Rolex Masters, Monte-Carlo Terra rossa   Rafael Nadal 3–6, 6–2, 1–6
9. 9 maggio 2009   Internazionali BNL d'Italia, Roma Terra rossa   Rafael Nadal 6(2)–7, 2–6
10. 14 giugno 2009   Gerry Weber Open, Halle Erba   Tommy Haas 3–6, 7–6(4), 1–6
11. 23 agosto 2009   W&S Financial Group Masters, Cincinnati (2) Cemento   Roger Federer 1–6, 5–7
12. 13 settembre 2010   US Open, New York (2) Cemento   Rafael Nadal 4–6, 7–5, 4–6, 2–6
13. 7 novembre 2010   Swiss Indoors, Basilea Cemento (i)   Roger Federer 4–6, 6–3, 1–6
14. 21 agosto 2011   W&S Financial Group Masters, Cincinnati (3) Cemento   Andy Murray 4–6, 0–3, rit.
15. 22 aprile 2012   Monte-Carlo Rolex Masters, Monte-Carlo (2) Terra rossa   Rafael Nadal 3–6, 1–6
16. 21 maggio 2012   Internazionali BNL d'Italia, Roma (2) Terra rossa   Rafael Nadal 5–7, 3–6
17. 11 giugno 2012   Open di Francia, Parigi Terra rossa   Rafael Nadal 4–6, 3–6, 6–2, 5–7
18. 19 agosto 2012   Western & Southern Open, Cincinnati (4) Cemento   Roger Federer 0–6, 6(7)–7
19. 10 settembre 2012   US Open, New York (3) Cemento   Andy Murray 6(10)–7, 5–7, 6–2, 6–3, 2–6
20. 7 luglio 2013   Torneo di Wimbledon, Londra Erba   Andy Murray 4–6, 5–7, 4–6
21. 9 settembre 2013   US Open, New York (4) Cemento   Rafael Nadal 2–6, 6–3, 4–6, 1–6
22. 8 giugno 2014   Open di Francia, Parigi (2) Terra rossa   Rafael Nadal 6–3, 5–7, 2–6, 4–6
23. 28 febbraio 2015   Dubai Tennis Championships, Dubai Cemento   Roger Federer 3–6, 5–7
24. 7 giugno 2015   Open di Francia, Parigi (3) Terra rossa   Stan Wawrinka 6–4, 4–6, 3–6, 4–6
25. 16 agosto 2015   Rogers Cup, Montréal Cemento   Andy Murray 4–6, 6–4, 3–6
26. 23 agosto 2015   Western & Southern Open, Cincinnati (5) Cemento   Roger Federer 6(1)–7, 3–6
27. 15 maggio 2016   Internazionali d'Italia, Roma (3) Terra rossa   Andy Murray 3–6, 3–6
28. 11 settembre 2016   US Open, New York (5) Cemento   Stan Wawrinka 7–6(4), 4–6, 5–7, 3–6
29. 20 novembre 2016   ATP World Tour Finals, Londra Cemento (i)   Andy Murray 3–6, 4–6
30. 21 maggio 2017   Internazionali d'Italia, Roma (4) Terra rossa   Alexander Zverev 4–6, 3–6
31. 24 giugno 2018   Queen's Club Championships, Londra (2) Erba   Marin Čilić 7–5, 6(4)–7, 3–6
32. 4 novembre 2018   Rolex Paris Masters, Parigi Cemento (i)   Karen Chačanov 5–7, 4–6
33. 18 novembre 2018   ATP Finals, Londra (2) Cemento (i)   Alexander Zverev 4–6 3–6
34. 19 maggio 2019   Internazionali d'Italia, Roma (5) Terra rossa   Rafael Nadal 0–6, 6–4, 1–6

DoppioModifica

Vittorie (1)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP World Tour Master 1000 (0)
Giochi olimpici (0)
ATP World Tour 500 Series (0)
ATP World Tour 250 Series (1)
N. Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 13 giugno 2010   AEGON Championships, Londra Erba   Jonathan Erlich   Andreas Beck
  David Škoch
6(6)–7, 6–2, [10–3]

Sconfitte (1)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP World Tour Master 1000 (0)
Giochi olimpici (0)
ATP World Tour 500 Series (0)
International Series / ATP World Tour 250 Series (1)
N. Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 7 gennaio 2007   Next Generation Adelaide International, Adelaide Cemento   Radek Štěpánek   Wesley Moodie
  Todd Perry
4–6, 6–3, [13–15]

Tornei minoriModifica

SingolareModifica

Vittorie (6)Modifica
Legenda tornei minori
Challenger (3)
Futures (3)
N. Data Torneo Superficie Avversari in finale Punteggio
1. 29 giugno 2003   Serbia F3 Terra rossa   Cesar Ferrer-Victoria 6–4, 7–5
2. 9 maggio 2004   Hungary F1 Terra rossa   Marko Tkalec 6–4, 6–2
3. 22 maggio 2004   Budapest Challenger, Budapest Terra rossa   Daniele Bracciali 6–1, 6–2
4. 15 agosto 2004   Serbia F5 Terra rossa   Flavio Cipolla 6–4, 6–3
5. 7 novembre 2004   Lambertz Open by STAWAG, Aquisgrana Sintetico (i)   Lars Burgsmüller 6–4, 3–6, 6–4
6. 15 maggio 2005   Sanremo Tennis Cup, Sanremo Terra rossa   Francesco Aldi 6–3, 7–6(4)

Risultati in progressioneModifica

SingolareModifica

Legenda
 V   F  SF QF #T RR Q#  A  Z# PO  O   F-A  SF-B ND

(V) Torneo vinto; raggiunto (F) finale, (SF) semifinale, (QF) quarti di finale, (#T) turni 4, 3, 2, 1; (RR) round - robin; (Q#) Turno di qualificazione; (A) assente dal torneo; (Z#) Zona gruppo Coppa Davis/Fed Cup (con indicazione numero); (PO) play-off Coppa Davis o Fed Cup; vinto un (O) oro, (F-A) argento o (SF-B) bronzo ai Giochi Olimpici; (ND) torneo non disputato.


Statistiche aggiornate al 14 luglio 2019

Torneo 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 Titoli V-S
Grande Slam
  Australian Open, Melbourne A A 1T 1T 4T V QF QF V V V QF V V 2T 4T V 7 / 15 68–8
  Roland Garros, Parigi A A 2T QF SF SF 3T QF SF F SF F F V QF QF SF 1 / 15 68–14
  Wimbledon, Londra A A 3T 4T SF 2T QF SF V SF F V V 3T QF V V 5 / 15 72–10
  US Open, New York A A 3T 3T F SF SF F V F F SF V F A V 4T 3 / 14 72–11
Titoli 0 0 0 0 0 1 0 0 3 1 1 1 3 2 0 2 2 16 / 59 N/A
Vittorie-Sconfitte 0–0 0–0 5–4 9–4 19–4 18–3 15–4 19–4 25–1 24–3 24–3 22–3 27–1 21–2 9–3 21–2 19–1 N/A 280–43
Coppa Davis singolare
Coppa Davis A G2 G1 PO PO 1T 1T V SF A F A QF QF QF A 1 / 11 31–7
Giochi Olimpici
  Giochi Olimpici ND A Non disputati SF Non disputati SF Non disputati 1T Non disputati 0 / 3 9-3
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals / ATP Finals
  ATP Finals, Londra A A A A RR V RR SF RR V V V V F A F RR 5 / 12 36–14
Titoli 0 0 0 0 0 1 0 0 0 1 1 1 1 0 0 0 5 / 12 N/A
Vittorie-Sconfitte 0–0 0–0 0–0 0–0 0–3 4–1 2–1 2–2 1–2 5–0 5–0 4-0 4-1 4-1 0-0 4-1 1-2 N/A 36–14
Masters Series (1990-2008) / ATP World Tour Masters 1000 (Dal 2009)
  Indian Wells A A A 1T F V QF 4T V SF SF V V V 4T 2T 3T 5 / 14 50–9
  Miami A A A 2T V 2T F 2T V V 4T V V V A 2T 4T 6 / 13 44–7
  Monte Carlo A A A 1T 3T SF F SF A F V SF V 2T QF 3T QF 2 / 13 33–11
  Roma A A A A QF V F QF V F QF V V F F SF F 4 / 13 50–9
  Amburgo   Madrid A A A 2T QF SF SF A V QF 2T A A V SF 2T V 3 / 11 28–8
  Montréal / Toronto A A A A V QF QF SF V V SF 3T F V A 3T A 4 / 11 37–7
  Cincinnati A A 1T 2T 2T F F QF F F QF 3T F A A V SF 1 / 13 35–12
  Madrid   Shanghai A A A QF SF 3T SF SF A V V SF V SF A V QF 4 / 12 40–8
  Parigi A A 3T 2T 2T 3T V 3T QF 2T V V V QF A F V 5 / 14 37–8
Titoli 0 0 0 0 2 2 1 0 5 3 3 4 6 4 0 2 2 34 / 114 N/A
Vittorie-Sconfitte 0–0 0–0 2–2 5–7 24–7 25–7 33–8 16–8 33–2 34–6 28–6 28–4 39–2 31–4 10–4 24–7 24–6 N/A 356–80
ATP International Series Gold / ATP World Tour 500 series
  ABN AMRO World Tennis Tournament, Rotterdam A A A QF SF A A SF A A A A A A A A A 0 / 3 7–3
  Abierto Mexicano Telcel, Acapulco A A A A A A A A A A A A A A QF A A 0 / 1 2-1
  Dubai Tennis Championships, Dubai A A A A QF SF V V V SF V SF F QF A A A 4 / 10 36–6
  Torneo Godó, Barcellona A A A 1T A A A A A A A A A A A 2T A 0 / 2 0–2
  Queen's Club Championships, Londra 250 A A A F A 0 / 1 4–1
  Bank Austria Tennis Trophy, Vienna A A A 2T V A 250 A A A A 1 / 2 6–1
  China Open, Pechino ND International Series V V A V V V V A A A 6 / 6 29–0
  Swiss Indoors, Basilea International Series V F SF A A A A A A A 1 / 3 12-2
Titoli 0 0 0 0 1 0 3 2 1 1 2 1 1 0 0 0 0 12 / 28 N/A
Vittorie-Sconfitte 0–0 0–0 0–0 3–3 10–2 3–1 15–0 15–2 8–1 8–1 10–0 7–1 9–1 2–1 2-1 4-2 0–0 N/A 96–16
ATP International Series / ATP World Tour 250 series
  Qatar ExxonMobil Open, Doha A A A A A A A A A A A A QF V V A SF 2 / 4 15-2
  South Australian Open, Adelaide A A A A V A Non disputato 1 / 1 5–0
  Brisbane International, Brisbane A A A A A A 1T A A A A A A A A A A 0 / 1 0–1
  Medibank International Sydney, Sydney A A A A A A SF A A A A A A A A A A 0 / 1 2–1
  PBZ Zagreb Indoors, Zagabria A A A SF A A A A A A A A A Non disputato 0 / 1 3–1
  Open 13, Marsiglia A A A A 1T 2T SF A A A A A A A A A A 0 / 3 4–3
  Open Sud de France, Lione/Montpellier A A 2T A A A A A ND A A A A A A A A 0 / 1 1–1
  Open de Tenis Comunidad Valenciana, Valencia A A 1T A A A 500 Non disputato 0 / 1 0–1
  Estoril Open, Estoril A A A A V A A A A A A A A A A A A 1 / 1 5–0
  Serbia Open, Belgrado Non disputato V QF V A Non disputato 2 / 3 8–1
  Queen's Club Championships, Londra A A A A 3T F A 3T A A A A 500 0 / 3 6–3
  Gerry Weber Open, Halle A A A A A A F A A A A A 500 0 / 1 4–1
  Ordina Open, 's-Hertogenbosch A A A 2T A A A A A A A A A A A A A 0 / 1 1–1
  AEGON International, Eastbourne Non disputato A A A A A A Non disputato V A A 1 / 1 4–0
  Dutch Open, Amersfoort A A A V A A Non disputato 1 / 1 5–0
  Croatia Open Umag, Umago A 1T 2T F 2T A A A A A A A A A A A A 0 / 4 6–4
  BCR Open Romania, Bucarest A 2T A A A A A A A A A A A A Non disputato 0 / 1 1–1
  Thailand Open, Bangkok A 1T A A A F A A A A Non disputato 0 / 2 3–2
  Open de Moselle, Metz A A A V A A A A A A A A A A A A 1 / 1 5–0
Titoli 0 0 0 2 2 0 1 0 1 0 0 0 0 1 2 0 0 9 / 32 N/A
Vittorie-Sconfitte 0–0 1–3 2–3 18–3 12–3 8–3 13-4 2-2 3-0 0–0 0–0 0–0 2–1 5–0 9–0 0–0 3–1 N/A 78–23
Statistiche carriera
Tornei ATP disputati 0 3 9 19 22 19 22 19 15 17 16 15 16 16 10 16 14 250 N/A
Finali ATP perse 0 0 0 1 2 3 5 2 1 5 2 1 4 3 1 3 1 32 N/A
Tornei ATP vinti 0 0 0 2 5 4 5 2 10 6 7 7 11 7 2 4 4 77 N/A
Statistiche per superficie
Cemento 0–0 0–1 2–3 17–9 43–12 43–12 53–11 43–12 46–5 44–5 56–5 40–6 59–5 47–6 12–3 31–6 26–6 57 565–107 (84,07%)
Erba 0–0 0–0 2–1 4–2 6–2 5–2 8–2 6–2 7-0 9-3 6–1 7–0 7–0 2–1 8-1 11–1 7–0 6 95–18 (84,0%)
Sintetico 0–0 1–0 3–2 5–2 1–0 0–0 Non più in uso 0 10–4 (71,4%)
Terra battuta 0–0 1–2 4–5 14–5 18–5 16–3 17–6 12–4 17–1 16-4 12–3 14–2 16–1 16–2 12-4 11–5 16–3 13 215–55 (79,63%)
Vittorie-Sconfitte 0–0 2–3 11–11 40–18 68–19 64–17 78–19 61–18 70–6 75–12 74–9 61–8 82–6 65–9 32–8 53–12 50–11 N/A 886-190
Vittorie (%) 0% 40,0% 50,0% 69,0% 78,2% 79,0% 80,4% 77,2% 92,1% 86,2% 89,1% 88,4% 93,2% 87,8% 80,0% 81,5% 84,4% N/A 82,4%
Ranking 679 186 78 16 3 3 3 3 1 1 2 1 1 2 12 1 2 N/A N/A

Testa a testa con giocatori classificati top-3Modifica

In grassetto sono indicati i giocatori ancora in attività.

Giocatore Best ranking Partite V-P V% Cemento Terra Erba Sintetico Set V-P
  Rafael Nadal 1 28–26 52% 19-7 7-17 2–2 0-0 71-62
  Roger Federer 1 26–24 52% 19-18 4-4 3–1 0–0 71-73
  Juan Carlos Ferrero 1 2–1 67% 1-0 0-1 1–0 0-0 5-3
  Lleyton Hewitt 1 6–1 86% 2-1 0-0 4–0 0-0 16-7
  Carlos Moyá 1 2–2 50% 1-1 1-1 0–0 0-0 6-4
  Andy Roddick 1 4–5 44% 3-5 0-0 1–0 0-0 10-11
  Marat Safin 1 0–2 0% 0-1 0-0 0–1 0-0 0-6
  Andy Murray 1 25–11 69% 20-8 5-1 0–2 0-0 61-38
  Tommy Haas 2 6–3 67% 3-1 2-0 1–2 0-0 17-8
  Guillermo Coria 3 2–2 50% 0-1 2-1 0–0 0-0 4-4
  Nikolaj Davydenko 3 6–2 75% 6-2 0-0 0–0 0-0 15-5
  Ivan Ljubičić 3 7–2 78% 5-1 2-0 0–0 0-1 17-5
  David Nalbandian 3 4–1 80% 2-1 1-0 1–0 0-0 8-2
  David Ferrer 3 16–5 76% 13-2 3-3 0–0 0-0 38-14
  Stan Wawrinka 3 19-5 79% 14-3 5-2 0–0 1-0 48-23
  Milos Raonic 3 9-0 100% 5-0 4-0 0–0 0-0 21-2
  Grigor Dimitrov 3 9-1 90% 6-0 1-1 2–0 0-0 21-3
  Marin Čilić 3 17-2 89% 13-1 2-0 2–1 0-0 43-10
  Juan Martín del Potro 3 16-4 80% 11-3 4-0 1–1 0-0 38-17
  Alexander Zverev 3 3-2 60% 2-1 1-1 0–0 0-0 7-4
Totale 205–98 67,65% 144–55
(72,45%)
43–30
(59,15%)
16–10
(61,54%)
1–1
(50,00%)
504–292
(63,31%)

Vittorie contro i top-10 per stagioneModifica

Stagione 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 Totale
Vittorie 0 0 1 2 6 11 15 4 21 24 24 19 31 21 2 15 8 204
Anno Numero Avversario Ranking Torneo Superficie Turno Punteggio
2005 1.   Mariano Puerta 9   BNP Paribas Masters, Francia Cemento 2T 6–3, 7–69
2006 2.   Fernando González 9   Roland Garros, Parigi Terra rossa 2T 6–4, 6–1, 3–6, 4–6, 6–1
3.   Tommy Robredo 8   Wimbledon, Londra Erba 2T 7–65, 6–2, 6–4
2007 4.   Tommy Robredo 8   Rotterdam, Paesi Bassi Cemento QF 4–6, 6–4, 7–5
5.   Rafael Nadal 2   Sony Open Tennis, USA Cemento QF 6-3, 6-4
6.   Tommy Robredo 7   Portugal Open, Portogallo Terra rossa SF 7–5, 6–1
7.   Andy Roddick 3   Rogers Cup, Canada Cemento QF 7–64, 6–4
8.   Rafael Nadal 2   Rogers Cup, Canada Cemento SF 7–5, 6–3
9.   Roger Federer 1   Rogers Cup, Canada Cemento F 7–62, 2–6, 7–62
2008 10.   David Ferrer 5   Australian Open, Melbourne Cemento QF 6–0, 6–3, 7–5
11.   Roger Federer 1   Australian Open, Melbourne Cemento SF 7–5, 6–3, 7–62
12.   Rafael Nadal 2   Indian Wells Masters, USA Cemento SF 6–3, 6–2
13.   David Nalbandian 8   Londra, Gran Bretagna Erba SF 6–1, 6–0
14.   Rafael Nadal 2   Cincinnati, USA Cemento SF 6–1, 7–5
15.   James Blake 7   Giochi olimpici, Pechino Cemento OB 6–3, 7–64
16.   Andy Roddick 8   US Open, New York Cemento QF 6–2, 6–3, 3–6, 7–65
17.   Juan Martín del Potro 8   Tennis Masters Cup, Shanghai, Cina Cemento (i) RR 7–5, 6–3
18.   Nikolaj Davydenko 5   Tennis Masters Cup, Shanghai, Cina Cemento (i) RR 7–63, 0–6, 7–5
19.   Gilles Simon 6   Tennis Masters Cup, Shanghai, Cina Cemento (i) SF 4–6, 6–3, 7–5
20.   Nikolaj Davydenko 5   Tennis Masters Cup, Shanghai, Cina Cemento (i) F 6–1, 7–5
2009 21.   Gilles Simon 8   Dubai, Emirati Arabi Uniti Cemento SF 3–6, 7–5, 7–5
22.   Roger Federer 2   Miami, USA Cemento SF 3–6, 6–2, 6–3
23.   Fernando Verdasco 7   Monte Carlo, Monaco Terra rossa QF 6–2, 4–6, 6–3
24.   Juan Martín del Potro 5   Roma, Italia Terra rossa QF 6–3, 6–4
25.   Roger Federer 2   Roma, Italia Terra rossa SF 4–6, 6–3, 6–3
26.   Gilles Simon 9   Cincinnati, USA Cemento QF 6–4, 7–5
27.   Rafael Nadal 2   Cincinnati, USA Cemento SF 6–1, 6–4
28.   Fernando Verdasco 10   US Open, New York Cemento QF 7–62, 1–6, 7–5, 6–2
29.   Fernando Verdasco 9   Pechino, Cina Cemento QF 6–3, 1–6, 6–1
30.   Gilles Simon 10   Shanghai, Cina Cemento QF 6–3, 2–6, 6–2
31.   Roger Federer 1   Basilea, Svizzera Cemento (i) F 6–4, 4–6, 6–2
32.   Robin Söderling 10   Parigi, Francia Cemento (i) QF 6–4, 1–6, 6–3
33.   Rafael Nadal 2   Parigi, Francia Cemento (i) SF 6–2, 6–3
34.   Nikolaj Davydenko 7   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 3–6, 6–4, 7–5
35.   Rafael Nadal 2   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 7–65, 6–3
2010 36.   Roger Federer 2   US Open, New York Cemento SF 5–7, 6–1, 5–7, 6–2, 7–5
37.   Tomáš Berdych 7   Coppa Davis, Belgrado, Serbia Cemento (i) RR 4–6, 6–3, 6–2, 6–4
38.   Tomáš Berdych 6   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6–3, 6–3
39.   Andy Roddick 8   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6–2, 6–3
2011 40.   Tomáš Berdych 6   Australian Open, Melbourne Cemento QF 6–1, 7–65, 6–1
41.   Roger Federer 2   Australian Open, Melbourne Cemento SF 7–63, 7–5, 6–4
42.   Andy Murray 5   Australian Open, Melbourne Cemento F 6–4, 6–2, 6–3
43.   Tomáš Berdych 7   Dubai, Emirati Arabi Uniti Cemento SF 65–7, 6–2, 4–2 rit.
44.   Roger Federer 2   Dubai, Emirati Arabi Uniti Cemento F 6–3, 6–3
45.   Roger Federer 2   Indian Wells, USA Cemento SF 6–3, 3–6, 6–2
46.   Rafael Nadal 1   Indian Wells, USA Cemento F 4–6, 6–3, 6–2
47.   Rafael Nadal 1   Miami, USA Cemento F 4–6, 6–3, 7–64
48.   David Ferrer 6   Madrid, Spagna Terra rossa QF 6–4, 4–6, 6–3
49.   Rafael Nadal 1   Madrid, Spagna Terra rossa F 7–5, 6–4
50.   Robin Söderling 5   Roma, Italia Terra rossa QF 6–3, 6–0
51.   Andy Murray 4   Roma, Italia Terra rossa SF 6–1, 3–6, 7–62
52.   Rafael Nadal 1   Roma, Italia Terra rossa F 6–4, 6–4
53.   Rafael Nadal 1   Wimbledon, Londra Erba F 6–4, 6–1, 1–6, 6–3
54.   Gaël Monfils 7   Montréal, Canada Cemento QF 6–2, 6–1
55.   Mardy Fish 8   Montréal, Canada Cemento F 6–2, 3–6, 6–4
56.   Gaël Monfils 8   Cincinnati, USA Cemento QF 3–6, 6–4, 6–3
57.   Tomáš Berdych 9   Cincinnati, USA Cemento SF 7–5, r
58.   Roger Federer 3   US Open, New York Cemento SF 67–7, 4–6, 6–3, 6–2, 7–5
59.   Rafael Nadal 2   US Open, New York Cemento F 6–2, 6–4, 63–7, 6–1
60.   Tomáš Berdych 7   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 3–6, 6–3, 7–63
2012 61.   David Ferrer 5   Australian Open, Melbourne Cemento QF 6–4, 7–64, 6–1
62.   Andy Murray 4   Australian Open, Melbourne Cemento SF 6–3, 3–6, 64–7, 6–1, 7–5
63.   Rafael Nadal 2   Australian Open, Melbourne Cemento F 5–7, 6–4, 6–2, 65-–, 7–5
64.   Janko Tipsarević 9   Dubai, Emirati Arabi Uniti Cemento QF 6–1, 7–66
65.   David Ferrer 5   Miami, USA Cemento QF 6–2, 7–61
66.   Andy Murray 4   Miami, USA Cemento F 6–1, 7–64
67.   Tomáš Berdych 7   Monte Carlo, Monaco Terra rossa SF 4–6, 6–3, 6–2
68.   Jo-Wilfried Tsonga 5   Roma, Italia Terra rossa QF 7–5, 6–1
69.   Roger Federer 3   Roma, Italia Terra rossa SF 6–2, 7–64
70.   Jo-Wilfried Tsonga 5   Roland Garros, Parigi Terra rossa QF 6–1, 5–7, 5–7, 7–66, 6–1
71.   Roger Federer 3   Roland Garros, Parigi Terra rossa SF 6–4, 7–5, 6–3
72.   Jo Wilfried Tsonga 6   Olimpiadi, Londra, Gran Bretagna Erba QF 6–1, 7–5
73.   Janko Tipsarević 9   Toronto, Canada Cemento SF 6–4, 6–1
74.   Juan Martín del Potro 9   Cincinnati, USA Cemento SF 6–3, 6–2
75.   Juan Martín del Potro 8   US Open, New York Cemento QF 6–2, 7–63, 6–4
76.   David Ferrer 5   US Open, New York Cemento SF 2–6, 6–1, 6–4, 6–2
77.   Jo-Wilfried Tsonga 7   Pechino, Cina Cemento F 7–68, 6–4
78.   Tomáš Berdych 7   Shanghai, Cina Cemento SF 6–3, 6–4
79.   Andy Murray 3   Shanghai, Cina Cemento F 5–7, 7–611, 6–3
80.   Jo-Wilfried Tsonga 8   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 7–64, 6–3
81.   Andy Murray 3   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 4–6, 6–3, 7–5
82.   Tomáš Berdych 6   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6–2, 7–66
83.   Juan Martín del Potro 7   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) SF 4–6, 6–3, 6–2
84.   Roger Federer 2   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) F 7–66, 7–5
2013 85.   Tomáš Berdych 6   Australian Open, Melbourne Cemento QF 6–1, 4–6, 6–1, 6–4
86.   David Ferrer 5   Australian Open, Melbourne Cemento SF 6–2, 6–2, 6–1
87.   Andy Murray 3   Australian Open, Melbourne Cemento F 62–7, 7–63, 6–3, 6–2
88.   Juan Martín del Potro 7   Dubai, Emirati Arabi Uniti Cemento SF 6–3, 7–64
89.   Tomáš Berdych 6   Dubai, Emirati Arabi Uniti Cemento F 7–5, 6–3
90.   Jo-Wilfried Tsonga 8   Indian Wells, USA Cemento QF 6–3, 6–1
91.   Rafael Nadal 5   Monte Carlo, Monaco Terra rossa F 6–2, 7–61
92.   Tomáš Berdych 6   Wimbledon, Londra Erba QF 7–65, 6–4, 6–3
93.   Juan Martín del Potro 8   Wimbledon, Londra Erba SF 7–5, 4–6, 7–62, 66–7, 6–3
94.   Richard Gasquet 10   Montréal, Canada Cemento QF 6–1, 6–2
95.   Stanislas Wawrinka 10   US Open, New York Cemento SF 2–6, 7–64, 3–6, 6–3, 6–4
96.   Richard Gasquet 10   Pechino, Cina Cemento SF 6–4, 6–2
97.   Rafael Nadal 2   Pechino, Cina Cemento F 6–3, 6–4
98.   Jo-Wilfried Tsonga 9   Shanghai, Cina Cemento SF 6–2, 7–5
99.   Juan Martín del Potro 5   Shanghai, Cina Cemento F 6–1, 3–6, 7–63
100.   Stanislas Wawrinka 8   Parigi, Francia Cemento (i) QF 6–1, 6–4
101.   Roger Federer 6   Parigi, Francia Cemento (i) SF 4–6, 6–3, 6–2
102.   David Ferrer 3   Parigi, Francia Cemento (i) F 7–5, 7–5
103.   Roger Federer 7   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6–4, 62–7, 6–2
104.   Juan Martín del Potro 5   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6–3, 3–6, 6–3
105.   Richard Gasquet 9   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 7–65, 46, 6–3
106.   Stanislas Wawrinka 8   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) SF 6–3, 6–3
107.   Rafael Nadal 1   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) F 6–3, 6–4
108.   Tomáš Berdych 7   Coppa Davis, Belgrado, Serbia Cemento (i) RR 6–4, 7–65, 6–2
2014 109.   Roger Federer 8   Indian Wells, USA Cemento F 3–6, 6–3, 7–63
110.   Andy Murray 6   Miami, USA Cemento QF 7–5, 6–3
111.   Rafael Nadal 1   Miami, USA Cemento F 6–3, 6–3
112.   David Ferrer 5   Roma, Italia Terra rossa QF 7–5, 4–6, 6–3
113.   Milos Raonic 10   Roma, Italia Terra rossa SF 65–7, 7–64, 6–3
114.   Rafael Nadal 1   Roma, Italia Terra rossa F 4–6, 6–3, 6–3
115.   Milos Raonic 5   Roland Garros, Parigi Terra rossa QF 7–5, 7–65, 6–4
116.   Roger Federer 4   Wimbledon, Londra Erba F 67–7, 6–4, 7–64, 5–7, 6–4
117.   Andy Murray 9   US Open, New York Cemento QF 7–61, 61–7, 6–2, 6–4
118.   Grigor Dimitrov 10   Pechino, Cina Cemento QF 6–2, 6–4
119.   Tomáš Berdych 6   Pechino, Cina Cemento F 6–0, 6–2
120.   David Ferrer 5   Shanghai, Cina Cemento QF 6–4, 6–2
121.   Andy Murray 8   Parigi, Francia Cemento (i) QF 7–5, 6–2
122.   Kei Nishikori 7   Parigi, Francia Cemento (i) SF 6–2, 6–3
123.   Milos Raonic 10   Parigi, Francia Cemento (i) F 6–2, 6–3
124.   Marin Čilić 9   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6–1, 6–1
125.   Stanislas Wawrinka 4   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6–3, 6–0
126.   Tomáš Berdych 7   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6–2, 6–2
127.   Kei Nishikori 5   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) SF 6–1, 3–6, 6–0
2015 128.   Milos Raonic 8   Australian Open, Melbourne Cemento QF 7–65, 6–4, 6–2
129.   Stanislas Wawrinka 4   Australian Open, Melbourne Cemento SF 7–61, 3–6, 6–4, 4–6, 6–0
130.   Andy Murray 6   Australian Open, Melbourne Cemento F 7–65, 64–7, 6–3, 6–0
131.   Tomáš Berdych 8   Dubai, Emirati Arabi Uniti Cemento SF 6–0, 5–7, 6–4
132.   Andy Murray 4   Indian Wells, USA Cemento SF 6–2, 6–3
133.   Roger Federer 2   Indian Wells, USA Cemento F 6–3, 65–7, 6–2
134.   David Ferrer 7   Miami, USA Cemento QF 7–5, 7–5
135.   Andy Murray 4   Miami, USA Cemento F 7–63, 4–6, 6–0
136.   Marin Čilić 10   Monte Carlo, Monaco Terra rossa QF 6–0, 6–3
137.   Rafael Nadal 5   Monte Carlo, Monaco Terra rossa SF 6–3, 6–3
138.   Tomáš Berdych 8   Monte Carlo, Monaco Terra rossa F 7–5, 4–6, 6–3
139.   Kei Nishikori 6   Roma, Italia Terra rossa QF 6–3, 3–6, 6–1
140.   David Ferrer 8   Roma, Italia Terra rossa SF 6–4, 6–4
141.   Roger Federer 2   Roma, Italia Terra rossa F 6–4, 6–3
142.   Rafael Nadal 7   Roland Garros, Parigi Terra rossa QF 7–5, 6–3, 6–1
143.   Andy Murray 3   Roland Garros, Parigi Terra rossa SF 6–3, 6–3, 5–7, 5–7, 6–1
144.   Marin Čilić 9   Wimbledon, Londra Erba QF 6–4, 6–4, 6–4
145.   Roger Federer 2   Wimbledon, Londra Erba F 7–61, 610–7, 6–4, 6–3
146.   Stanislas Wawrinka 5   Cincinnati, USA Cemento QF 6–4, 6–1
147.   Marin Čilić 9   US Open, New York Cemento SF 6–0, 6–1, 6-2
148.   Roger Federer 2   US Open, New York Cemento F 6–4, 5–7, 6–4, 6–4
149.   David Ferrer 7   Pechino, Cina Cemento SF 6–2, 6–3
150.   Rafael Nadal 8   Pechino, Cina Cemento F 6–2, 6–2
151.   Andy Murray 2   Shanghai, Cina Cemento SF 6–1, 6–3
152.   Tomáš Berdych 5   Parigi, Francia Cemento (i) QF 7–63, 7–68
153.   Stan Wawrinka 4   Parigi, Francia Cemento (i) SF 6–3, 3–6, 6–0
154.   Andy Murray 3   Parigi, Francia Cemento (i) F 6–2, 6–4
155.   Kei Nishikori 8   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6–1, 6–1
156.   Tomáš Berdych 6   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6–3, 7–5
157.   Rafael Nadal 5   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) SF 6–3, 6–3
158.   Roger Federer 3   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) F 6–3, 6–4
2016 159.   Tomáš Berdych 6   Qatar ExxonMobil Open, Doha Cemento SF 6–3, 7–63
160.   Rafael Nadal 5   Qatar ExxonMobil Open, Doha Cemento F 6–1, 6–2
161.   Kei Nishikori 7   Australian Open, Melbourne Cemento QF 6–4, 6–3, 6–4
162.   Roger Federer 3   Australian Open, Melbourne Cemento SF 6–1, 6–2, 3–6, 6–3
163.   Andy Murray 2   Australian Open, Melbourne Cemento F 6–1, 7–5, 7–63
164.   Jo-Wilfried Tsonga 9   Indian Wells, USA Cemento QF 7–62, 7–62
165.   Rafael Nadal 5   Indian Wells, USA Cemento SF 7–65, 6–2
166.   Tomáš Berdych 7   Miami, USA Cemento QF 6–3, 6–3
167.   Kei Nishikori 6   Miami, USA Cemento F 6–3, 6–3
168.   Milos Raonic 10   Madrid, Spagna Terra rossa QF 6–3, 6–4
169.   Kei Nishikori 6   Madrid, Spagna Terra rossa SF 6–3, 7–64
170.   Andy Murray 2   Madrid, Spagna Terra rossa F 6–2, 3–6, 6–3
171.   Rafael Nadal 5   Roma, Italia Terra rossa QF 7–5, 7–64
172.   Kei Nishikori 6   Roma, Italia Terra rossa SF 2–6, 6–4, 7–65
173.   Tomáš Berdych 8   Roland Garros, Parigi Terra rossa QF 6–3, 7–5, 6–3
174.   Andy Murray 2   Roland Garros, Parigi Terra rossa F 3–6, 6–1, 6–2, 6–4
175.   Tomáš Berdych 8   Toronto, Canada Cemento QF 7–66, 6–4
176.   Kei Nishikori 6   Toronto, Canada Cemento F 6-3, 7–5
177.   Dominic Thiem 9   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 610–7, 6–0, 6–2
178.   Milos Raonic 4   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 7–66, 7–65
179.   Kei Nishikori 5   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) SF 6–1, 6–1
2017 180.   Andy Murray 1   Qatar ExxonMobil Open, Doha Cemento F 6–3, 5–7, 6–4
181.   Dominic Thiem 7   Internazionali BNL d'Italia, Roma Cemento SF 6–1, 6–0
2018 182.   Grigor Dimitrov 5   Queen's Club Championships, Londra Erba 2T 6–4, 6–1
183.   Rafael Nadal 1   Wimbledon, Londra Erba SF 6–4, 3–6, 7–69, 3–6, 10–8
184.   Kevin Anderson 8   Wimbledon, Londra Erba F 6–2, 6–2, 7–63
185.   Grigor Dimitrov 5   Cincinnati, USA Cemento 3T 2–6, 6–3, 6–4
186.   Marin Čilić 7   Cincinnati, USA Cemento SF 6–4, 3–6, 6–3
187.   Roger Federer 2   Cincinnati, USA Cemento F 6–4, 6–4
188.   Juan Martín del Potro 3   US Open, New York Cemento F 6–3, 7–64, 6–3
189.   Kevin Anderson 8   Shanghai, Cina Cemento QF 7–61, 6–3
190.   Alexander Zverev 5   Shanghai, Francia Cemento SF 6–2, 6–1
191.   Marin Čilić 7   Parigi, Francia Cemento (i) QF 4–6, 6–2, 6–3
192.   Roger Federer 3   Parigi, Francia Cemento (i) SF 7–66, 5–7, 7–63
193.   John Isner 10   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6–4, 6–3
194.   Alexander Zverev 5   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6–4, 6–1
195.   Marin Čilić 7   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 7–67, 6–2
196.   Kevin Anderson 6   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) SF 6–2, 6–2
2019 197.   Kei Nishikori 9   Australian Open, Melbourne Cemento QF 6–1, 4–1, rit.
198.   Rafael Nadal 2   Australian Open, Melbourne Cemento F 6–3, 6–2, 6–3
199.   Dominic Thiem 5   Madrid, Spagna Terra rossa SF 7–62, 7–64
200.   Stefanos Tsitsipas 8   Madrid, Spagna Terra rossa F 7–62, 7–64
201.   Juan Martín del Potro 7   Internazionali BNL d'Italia, Roma Terra rossa QF 4-6, 7–66, 6–4
202.   Alexander Zverev 5   Roland Garros, Parigi Terra rossa QF 7-5, 6–2, 6–2
203.   Roger Federer 3   Wimbledon, Londra Erba F 7–65, 1–6, 7–64, 4-6, 137–123
204.   Matteo Berrettini 8   ATP World Tour Finals, Londra, Gran Bretagna Cemento (i) RR 6-2, 6-1

Testa di serie nei tornei del Grande SlamModifica

I tornei vinti da Đoković sono in grassetto.

Anno   Australian Open   Roland Garros   Wimbledon   US Open
2005 Non testa di serie Non testa di serie Non testa di serie Non testa di serie
2006 Non testa di serie Non testa di serie Non testa di serie 20
2007 14 6 4 3
2008 3 3 3 3
2009 3 4 4 4
2010 3 3 3 3
2011 3 2 2 1
2012 1 1 1 2
2013 1 1 1 1
2014 2 2 1 1
2015 1 1 1 1
2016 1 1 1 1
2017 2 2 2 Non ha giocato
2018 14 20 12 6
2019 1 1 1 1

GuadagniModifica

Anno Grandi Slam ATP Tour Totale Guadagni ($) Posizione
2003 0 0 0 2.614 937
2004 0 0 0 35.513 292
2005 0 0 0 195.981 114
2006 0 2 2 611.330 28
2007 0 5 5 3.898.625 3
2008 1 3 4 5.689.715 3
2009 0 5 5 5.438.063 3
2010 0 2 2 4.243.807 3
2011 3 7 10 12.595.903 1
2012 1 5 6 12.799.921 1[collegamento interrotto]
2013 1 6 7 12.436.137 2[collegamento interrotto]
2014 1 6 7 14,250,527 1[collegamento interrotto]
2015 3 8 11 21.646.145 1
2016 2 5 7 11,013,256 1
2017 0 2 2 2,116,524 12
2018 2 2 4 12,609,672 1
2019 2 1 3 10,957,751 1
Carriera 16 59 75 [1]136,730,340 1

Strisce di vittorieModifica

Vittorie consecutive nei tornei del Grande Slam (30)Modifica

Vittoria n. Torneo Data Superficie Turno Avversario Rank Ris Punteggio
Ultima sconfitta Open di Francia 2015 25/5/15 Terra F   Stan Wawrinka 9 S 6–4, 4–6, 3–6, 4–6
1 Torneo di Wimbledon 2015 29/6/15 Erba 1T   Philipp Kohlschreiber 33 V 6–4, 6–4, 6–4
2 2T   Jarkko Nieminen 92 V 6–4, 6–2, 6–3
3 3T   Bernard Tomić 26 V 6–3, 6–3, 6–3
4 4T   Kevin Anderson 14 V 66–7, 66–7, 6–1, 6–4, 7–5
5 QF   Marin Čilić 9 V 6–4, 6–4, 6–4
6 SF   Richard Gasquet 20 V 7–62, 6–4, 6–4
7 F   Roger Federer 2 V 7–61, 610–7, 6–4, 6–3
8 US Open 2015 31/8/15 Cemento 1T   Joao Souza 91 V 6–1, 6–1, 6–1
9 2T   Andreas Haider-Maurer 52 V 6–4, 6–1, 6–2
10 3T   Andreas Seppi 25 V 6–3, 7–5, 7–5
11 4T   Roberto Bautista Agut 23 V 6–3, 4–6, 6–4, 6–3
12 QF   Feliciano López 19 V 6–1, 3–6, 6–3, 7–62
13 SF   Marin Čilić (2) 9 V 6–0, 6–1, 6–2
14 F   Roger Federer (2) 2 V 6–4, 5–7, 6–4, 6–4
15 Australian Open 2016 18/1/16 Cemento 1T   Hyeon Chung 52 V 6–3, 6–2, 6–4
16 2T   Quentin Halys 187 V 6–1, 6–2, 7–63
17 3T   Andreas Seppi (2) 29 V 6–1, 7–5, 7–66
18 4T   Gilles Simon 15 V 6–3, 61–7, 6–4, 4–6, 6–3
19 QF   Kei Nishikori 7 V 6–3, 6–2, 6–4
20 SF   Roger Federer (3) 3 V 6–1, 6–2, 3–6, 6–3
21 F   Andy Murray 2 V 6–1, 7–5, 7–63
22 Open di Francia 2016 23/5/16 Terra 1T   Yen-Hsun Lu 95 V 6–4, 6–1, 6–1
23 2T   Steve Darcis 161 V 7–5, 6–3, 6–4
24 3T   Aljaž Bedene 66 V 6–2, 6–3, 6–3
25 4T   Roberto Bautista Agut (2) 16 V 3–6, 6–4, 6–1, 7–5
26 QF   Tomáš Berdych 8 V 6–3, 7–5, 6–3
27 SF   Dominic Thiem 15 V 6–2, 6–1, 6–4
28 F   Andy Murray (2) 2 V 3–6, 6–1, 6–2, 6–4
29 Torneo di Wimbledon 2016 27/6/16 Erba 1T   James Ward 177 V 6–0, 7–63, 6–4
30 2T   Adrian Mannarino 55 V 6–4, 6–3, 7–65
Fine striscia Torneo di Wimbledon 2016 27/6/16 Erba 3T   Sam Querrey 41 S 66–7, 1–6, 6–3, 65–7

Match vinti salvando match pointModifica

Anno No. Avversario MP Torneo Superficie Punteggio
2005 1.   Guillermo García López 3   Torneo di Wimbledon, Londra Erba 3–6, 3–6, 7–65,7–63, 6–4
2007 2.   Juan Ignacio Chela 2   Bank Austria Tennis Trophy, Vienna Cemento indoor 6–3, 5–7, 7–62
2009 3.   Radek Štěpánek 3   Davidoff Swiss Indoors, Basilea Cemento indoor 6–7, 7–5, 6–2
4.   Florent Serra 5   Gerry Weber Open, Halle Erba 5–7, 7–5, 6–1
2010 5.   Philipp Kohlschreiber 3   BNP Paribas Open, Indian Wells Cemento 6–3, 2–6, 7–63
6.   Roger Federer 2   US Open, New York Cemento 5–7, 6–1, 5–7, 6–2, 7–5
2011 7.   Roger Federer 2   US Open, New York Cemento 67–7, 4–6, 6–3, 6–2, 7–5
8.   Tomáš Berdych 1   ATP World Tour Finals, Londra Cemento indoor 3–6, 6–3, 7–63
2012 9.   Jo-Wilfried Tsonga 4   Open di Francia, Parigi Terra battuta 6–1, 5–7, 5–7, 7–66, 6–1
10.   Andy Murray 5   Shanghai Rolex Masters, Shanghai Cemento 5–7, 7–611, 6–3
2015 11.   Ernests Gulbis 2   Rogers Cup, Canada Cemento 5–7, 7–67, 6–1
2019 12.   Juan Martin del Potro 2   Internazionali BNL d'Italia, Italia Terra battuta 4–6, 7–66, 6–4
13.   Roger Federer 2   Torneo di Wimbledon, Londra Erba 7-65, 1-6, 7-64, 4-6, 137-123

RecordModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Record dell'ATP World Tour.

Classifica ATPModifica

  • È al 3º posto nella classifica all time di tempo trascorso in prima posizione nella classifica ATP, con 275 settimane complessive, di cui 122 consecutive (la quarta striscia più lunga di sempre), dietro a Federer (310 settimane complessive) e Sampras (286 settimane complessive).
  • È il giocatore che nel decennio 2010s (2010-2019) ha trascorso più settimane da numero 1 del mondo con un totale di 275 settimane complessive.

Tornei dello SlamModifica

  • È al 3º posto della classifica di titoli vinti in singolare con 16, dietro a Federer (20) e a Nadal (19), davanti a Sampras (14).
  • All'età di 20 anni e 250 giorni, è il tennista più giovane ad aver raggiunto le semifinali in ognuno dei quattro tornei.
  • Insieme a Jimmy Connors (nel 1974), Mats Wilander (nel 1988), Roger Federer (nel 2004, 2006 e 2007) e Rafael Nadal (nel 2010) è l'unico tennista della storia ad aver vinto nell'era Open 3 tornei dello Slam nello stesso anno (nel 2011 e 2015). Meglio di lui fece soltanto Rod Laver nel 1969 realizzando il Grande Slam.
  • Ha vinto quattro tornei consecutivi, da Wimbledon 2015 a Roland Garros 2016, diventando il primo giocatore dell'era Open a vincere i quattro tornei consecutivamente, anche se non tutti nello stesso anno solare (impresa riuscita solo a Rod Laver nel 1969).
  • È uno degli 8 tennisti della storia ad aver vinto almeno una volta in carriera i quattro tornei. Dopo la vittoria del Roland Garros nel 2016, Djokovic è diventato l'ottavo giocatore ad aver vinto almeno una volta ciascun torneo dello Slam.
  • Ha preso parte, battendo Nadal, alla più lunga finale della storia (5 ore e 53 minuti negli Australian Open 2012)
  • Detiene una striscia di 28 quarti di finale consecutivi, la seconda più lunga dell'era open dopo quelle di Federer (36).
  • Detiene una striscia di 14 semifinali consecutive, la seconda più lunga dell'era open dopo quelle di Federer (23)
  • È il tennista che ha vinto più incontri consecutivamente (30) in era Open, da Wimbledon 2015 a Wimbledon 2016, terza serie più lunga della storia, dopo le 37 vittorie ottenute da Don Budge tra il 1937 e il 1938 e i 31 successi di Rod Laver tra il 1962 e il 1968.
  • Detiene una striscia di sei finali consecutive, la terza più lunga dell'era Open dopo le due di Federer (10 e 8).
  • È l'unico giocatore nell'Era Open ad aver vinto tre Australian Open consecutivamente in era ra Open (2011-2012-2013).
  • Il 9 settembre 2018, vincendo i suoi terzi US Open, si è aggiudicato il Prize Money più alto mai pagato nella storia del tennis, pari a 3,800,000 dollari.
  • Il 27 gennaio 2019 vincendo la finale contro Rafael Nadal per 6-3 6-2 6-3 si è aggiudicato i suoi settimi Australian Open diventando il giocatore più vincente nella storia del torneo.
  • Con la vittoria su Rafael Nadal agli Australian Open 2019 è diventato il primo tennista della storia a vincere per tre volte almeno tre slam di fila.
  • È l'unico tennista della storia ad aver raggiunto per 10 anni consecutivi i quarti di finali al Roland Garros.
  • Ha vinto 10 tornei sul cemento (7 Australian Open e 3 US Open), alle spalle di Federer (11, sei Australian Open e cinque US Open). Ha vinto cinque volte il torneo di Wimbledon, a pari merito con Björn Borg e Lawrence Doherty, alle spalle di Roger Federer (8), William Renshaw e Pete Sampras (7).
  • Insieme a Nadal e Federer, è l'unico tennista della storia ad aver vinto almeno 50 partite in ognuno dei quattro tornei.
  • Ha preso parte, vincendo il punto contro Roberto Bautista Agut, allo scambio più lungo di sempre, da quando si tiene il computo (2005), in una partita a Wimbledon, con 45 colpi.
  • Grazie alla finale di Wimbledon 2019, diventa l'unico tennista della storia ad aver vinto tre tie-break in una finale.
  • È l'unico giocatore della storia ad aver vinto Wimbledon salvando due match~point (2019 contro Federer).
  • Ha preso parte, battendo Federer, alla più lunga finale nella storia di Wimbledon (4 ore e 57 minuti, Wimbledon 2019).

Tornei Masters Series/ATP World Tour Masters 1000Modifica

  • È l'unico giocatore della storia ad aver vinto tutti e 9 i tornei Masters 1000, diventando quindi il primo ed ancora oggi unico "Career Golden Masters" della storia del tennis. Ha conseguito questo traguardo il 19 agosto 2018 conquistando per la prima volta il torneo di Cincinnati.
  • È al secondo posto nella classifica all time per numero di successi (34), dietro a Nadal (35), ma davanti a Federer (28).
  • È uno dei tre tennisti della storia, insieme a Nadal e Federer, ad aver disputato almeno 50 finali in tornei Masters 1000.
  • Ha disputato 50 finali (a pari merito con Federer), ma dietro a Nadal che ne ha disputate 51.
  • Ha disputato 67 semifinali, dietro a Nadal (72) e davanti a Federer (66).
  • Nella storia dei Masters 1000, ha vinto 355 partite, dietro a Nadal (384) e a Federer (381).
  • È stato il primo tennista della storia a vincere i primi tre master 1000 della stagione in modo consecutivo [Indian Wells, Miami e Montecarlo (impresa riuscita a Djokovic nel 2015)].
  • È l'unico tennista della storia ad aver vinto 6 tornei Masters 1000 in una stessa stagione (nel 2015).
  • Nel 2015 è diventato il primo ed unico tennista della storia a vincere per tre volte nello stesso anno i tornei di Indian Wells e Miami (2011, 2014 e 2015) e nel 2016 ha ulteriormente migliorato questo record diventando il primo ed unico tennista della storia a vincere per quattro volte nello stesso anno i tornei di Indian Wells e Miami (2011, 2014, 2015 e 2016).
  • È stato il più giovane tennista della storia ad aver vinto il 30º titolo ed anche il primo di sempre in assoluto a riuscire nell'impresa. Questo è accaduto dopo la vittoria del Masters 1000 del Canada (Rogers Cup) nel 2016 all'età di 29 anni e due mesi, prima di Nadal che vinse il suo 30º titolo a 30 anni e 11 mesi durante il Masters 1000 di Madrid nel 2017.
  • Detiene il record assoluto di vittorie nei tornei di Miami (6 a pari merito con Agassi), Indian Wells (5 a pari merito con Federer), Shangai (4) e Parigi-Bercy (5).
  • Detiene il record assoluto di vittorie consecutive (31) nei tornei Masters 1000 (nel 2011, dal BNP Paribas Open alla finale del Western & Southern Open, persa contro Andy Murray).
  • È il giocatore con la miglior percentuale della storia di vittorie nei Tornei Masters Series/ATP World Tour Masters 1000 nell'arco di un anno 96,875% (2011) con 31 partite vinte e una sola sconfitta (non contando il ritiro al torneo di Parigi Bercy contro Tsonga).
  • Insieme a Nadal e Federer, è l'unico giocatore della storia ad aver raggiunto tutte le finali dei tornei Masters 1000.

VariModifica

  • È stato il primo tennista della storia ed è ancora oggi l'unico della storia ad aver battuto Rafael Nadal in tre finali ATP World Tour Masters 1000 sulla terra rossa: Madrid (2011), Roma (2011) e Monte Carlo (2013).
  • Con la vittoria su Rafael Nadal nei quarti di finale al Roland Garros del 2015, Djokovic è diventato il secondo giocatore della storia a sconfiggere l'ex numero uno del mondo spagnolo al torneo francese (dopo Robin Soderling nel 2009) e l'unico di sempre ad averlo fatto per 3 set a 0.
  • Dopo la vittoria al Roland Garros 2015 su Rafael Nadal, è diventato l'unica tennista della storia ad aver sconfitto il maiorchino in tutti e quattro i tornei dello Slam.
  • Nel 2015 è diventato l'unico tennista della storia ad avere avuto più di 17 vittorie contro giocatori top10 dall'inizio della stagione alla fine del torneo di Wimbledon.
  • Nel 2015 è diventato l'unico tennista della storia ad aver sconfitto Rafael Nadal e Roger Federer nella stessa stagione rispettivamente al Roland Garros e a Wimbledon.
  • È il terzo tennista della storia, dopo Pete Sampras (nel 1994) e Roger Federer (nel 2006 e 2017) ad aver vinto nello stesso anno gli Australian Open, il torneo di Indian Wells e quello di Key Biscayne. Inoltre, è l'unico tennista di sempre ad averlo fatto per tre stagioni, di cui due consecutivamente (nel 2011, 2015 e 2016).
  • È il tennista che ha impiegato il minor tempo di sempre per qualificarsi all'ATP World Tour Finals (18 settimane e 6 giorni nel 2011).
  • Con 77 successi (a pari merito con McEnroe) è al 5º posto della classifica all time di titoli vinti in singolare, dietro a Connors (109), Federer (103), Lendl (94) e Nadal (84).
  • Con 80 successi è al 12º posto della classifica all time di titoli vinti sommando singolari e doppi (includendo la Coppa Davis e l'ATP Cup).
  • È uno dei tre tennisti della storia, insieme a Nadal e Federer, ad aver vinto almeno 50 tornei su una sola superficie (il cemento nel suo caso).
  • È l'unico tennista della storia ad aver accumulato più di 9500 punti nella Race stagionale dall'inizio della stagione alla fine di Wimbledon, nel 2015.
  • Ha vinto almeno un torneo ATP all'anno per 14 anni consecutivi (2006-2019), dietro a Nadal che lo ha fatto per 16 anni consecutivi (2004-2019) e a Federer che lo ha fatto per 15 anni consecutivi (2001-2015).
  • Ha vinto quattro volte il torneo di esibizione di Abu Dhabi (il "Mubadala WTC", torneo che si gioca sempre o all'inizio dell'anno o alla fine dell'anno; nel caso del 2019, il torneo si è disputato ad Abu Dhabi dal 19 al 21 dicembre) ed è al secondo posto in assoluto per numero di vittorie nella storia del torneo, dietro a Nadal (5).
  • Insieme a Nadal, vanta il record assoluto di "Big Titles" vinti (55), ovvero i 4 tornei del Grande Slam, le ATP Finals, i Masters 1000 e le olimpiadi. Alle loro spalle, si piazza Federer con 54 "Big Titles" vinti.
  • Djokovic e Nadal sono i giocatori che si sono affrontati di più nella storia del tennis (55 volte) con un bilancio di 29-26 per il serbo.
  • È al 2º posto nell'era Open nella classifica all time per la percentuale di vittorie su tutte le superfici (82,69), dietro a Nadal (83,22) e davanti a Federer (82,08).
  • È al 2º posto nell'era Open nella classifica all time per la percentuale di vittorie in tornei disputati sull'outdoor nell'era open (83,6), dietro a Nadal (84,8) e davanti a Federer (82,4).
  • È al 1º posto nell'era open nella classifica all time per la percentuale di vittorie sul cemento (83,9), davanti a Federer (83,5) e a Nadal (78).

Premi e riconoscimentiModifica

  • Con 53 premi complessivi [di cui 1 riconoscimento da parte dell'ATP e 30 più che dei premi veri e propri (per un totale di 31), sono in realtà dei riconoscimenti attribuiti a lui dagli utenti del web o dai giornalisti di alcune testate giornalistiche internazionali e serbe o riconoscimenti conferitigli, per meriti sportivi, da parte di due antichi Ordini che, in passato, facevano parte del Regno di Serbia e di Jugoslavia: 1 come "miglior tennista del decennio 2010s (2010-2019)" da parte dell'ATP, 4 come "miglior tennista uomo" per conto degli "ESPY Awards" (il premio "Best Male Tennis Player ESPY Award"), 1 come "personalità sportiva dell'anno" secondo la "BBC", tramite il voto di circa 30 giornalisti sportivi (il premio "BBC World Sport Star of the Year"), 4 premi "DSL Sport Golden Badge - Zlatna značka (in serbo)" come "miglior atleta serbo" per conto del quotidiano sportivo serbo "Sport" (giornale che non esiste più dal 17 settembre 2016), 8 come "miglior sportivo serbo" da parte del "Comitato Olimpico serbo" (il premio "Awards of Olympic Committee of Serbia"), 3 "European Sportsman of the Year Award o AIPS Best Male Athlete" come "miglior atleta internazionale" per conto dell'AIPS ("Association Internazionale de la Presse Sportive"), 1 "Marca Leyenda" come "miglior atleta internazionale" tramite il voto dei giornalisti del giornale sportivo spagnolo "Marca", 1 "Medaglia dell'Ordine di San Sava" per meriti sportivi e 1 "Medaglia dell'Ordine della Stella dei Karađorđević" (una sorta di premio al merito come eroe nazionale sportivo per l'intera Serbia), 6 come "miglior atleta dei Balcani" nel tradizionale concorso organizzato dall’agenzia di stampa bulgara BTA e 1 "US Open Series Champion" per le miglior prestazioni fornite nei tornei americani dal pre-US Open agli US Open stessi] vinti in carriera [13 nella categoria "ATP", 6 nella categoria "ITF", 4 nella categoria "ESPY Awards" (tramite il voto dei tifosi per conto dell'emittente televisiva statunitense ABC oggi, in precedenza per conto dell'emittente sportiva americana ESPN), 4 nella categoria "Laureus World Sports Awards", 1 nella categoria "BBC", 4 come "miglior atleta serbo" per conto del quotidiano sportivo serbo "Sport", 8 come "miglior sportivo serbo" da parte del "Comitato Olimpico serbo", 3 come "miglior atleta internazionale" per conto dell'AIPS ("Association Internazionale de la Presse Sportive"), 1 come "miglior atleta internazionale" per conto del giornale sportivo spagnolo "Marca", 2 medaglie vinte per meriti sportivi e conferite a Djokovic da parte di due antichi Ordini che facevano parte del Regno di Serbia e di Jugoslavia, 6 come "miglior atleta dei Balcani" nel tradizionale concorso organizzato dall’agenzia di stampa bulgara BTA e 1 nella categoria "US Open Series Champion"], è al secondo posto nella classifica all time, dietro a Federer (87), davanti a Nadal (45) e a Sampras [21 successi: nella sua carriera vinse 6 "ATP Player of the Year o ATP World Tour N.1" (1993, 1994, 1995, 1996, 1997, 1998), 6 "ITF World Champion" (1993, 1994, 1995, 1996, 1997, 1998), 1 "Most Improved ATP Player of the Year" (1990), 1 "Marca Leyenda" come "miglior atleta internazionale" (1998) e 7 premi come "miglior tennista uomo" per conto degli "ESPY Awards" (il premio "Best Male Tennis Player ESPY Award") nei seguenti anni: 1994, 1995, 1996, 1997, 1998, 1999, 2001].
  • Con 17 premi vinti nella carriera di tennista, ottenuti prendendo in considerazione solo i risultati del campo [escludendo tra quelli che ha vinto: quelli riguardanti i voti dei tifosi che non sono attendibili in tal senso ("Best Male Tennis Player ESPY Award"), la nomina come "miglior tennista del decennio 2010s (2010-2019)" da parte dell'ATP e l' "Arthur Ashe Humanitarian of the Year Award" (per l'altruismo ed il bene) e considerando quindi solo quei premi che potremmo definire "Big Awards" e che riguardano: i 5 "Big Awards" della categoria "ATP" (5 "ATP Player of the Year o ATP World Tour N.1", 0 "Newcomer ATP Player of the Year", 1 "Comeback ATP Player of the Year", 2 "Most Improved ATP Player of the Year" e 3 "Golden Bagel Award", premio che è stato assegnato dal 2004 al 2013) e i 2 "Big Awards" della categoria "ITF" (6 "ITF World Champion" e 0 "Rakuten Optimism Award o Davis Cup Most Valuable Player"); in questi casi a votare per l'assegnazione dei premi non sono i tifosi o i giornalisti, ma rispettivamente i vertici dell'ATP e dell'ITF e da qui si evince l'importanza dei suddetti premi], è al primo posto nella classifica all time, davanti a Nadal (16), a Federer e a Sampras [13 successi a pari merito con Sampras, che nella sua carriera vinse i seguenti "Big Awards": 6 "ATP Player of the Year o ATP World Tour N.1" (1993, 1994, 1995, 1996, 1997, 1998), 6 "ITF World Champion" (1993, 1994, 1995, 1996, 1997, 1998) e 1 "Most Improved ATP Player of the Year" (1990)]. Includendo in questo conteggio i "Big Awards" vinti complessivamente da sportivo e ottenuti prendendo in considerazione solo i risultati del campo [escludendo i premi minori che ha vinto, cioè quelli che gli sono stati conferiti, per meriti sportivi, da parte di due antichi Ordini del Regno di Serbia e di Jugoslavia e quelli che gli sono stati assegnati tramite il voto di giornalisti sportivi serbi per conto del quotidiano sportivo serbo "Sport" o quello dei giornalisti sportivi di altre testate giornalistiche (tutti voti che potrebbero risultare poco attendibili), come: "BBC World Sport Star of the Year", "DSL Sport Golden Badge - Zlatna značka (in serbo)", "Awards of Olympic Committee of Serbia", "European Sportsman of the Year Award o AIPS Best Male Athlete", "Marca Leyenda", il premio come "miglior atleta dei Balcani" nel tradizionale concorso organizzato dall’agenzia di stampa bulgara BTA e "US Open Series Champion"], facendo quindi riferimento ai "Laureus World Sports Awards" [premi vinti 4 volte in carriera da Djokovic (4 "Laureus World Sportsman of the Year Award o miglior sportivo dell'anno", 0 "Laureus World Breakthrough of the Year Award o sportivo rivelazione dell'anno" e 0 "Laureus World Comeback of the Year Award o miglior ritorno dell'anno") e che non esistevano ai tempi di Sampras; in questi casi, un'apposita giuria (formata da scrittori, editori e giornalisti dei principali sport provenienti non da una singola testa giornalistica, bensì da oltre 80 nazioni del mondo) crea una prima lista ristretta di sei candidature per ciascuna categoria dei "Laureus World Sport Awards" attraverso una votazione, che viene monitorata da PricewaterhouseCoopers LLP e successivamente, sono i membri della "Laureus World Sports Academy" (si tratta di una commissione composta da 62 membri, formata da ex sportivi di prestigio e di fama internazionale, provenienti da diversi paesi del mondo) a votare i sei candidati nominati per eleggere i vincitori finali di ciascuna categoria (e da qui si evince l'attendibilità dei voti e anche l'importanza stessa dei suddetti premi)], si nota che nella classifica all time del totale di "Big Awards" vinti in carriera, Djokovic è al primo posto con 21 successi, davanti a Nadal e Federer (a pari merito con 19 successi).
  • Con 4 "Laureus World Sports Awards" vinti in carriera (si tratta di premi annuali che vengono assegnati ai migliori sportivi dell'anno precedente in ognuna delle singole categorie di appartenenza di ciascun tipo di atleta), tutti e 4 nella categoria "Laureus World Sportsman of the Year Award o miglior sportivo dell'anno" (2012, 2015, 2016, 2019), Novak Djokovic è al secondo posto in classifica per numero di successi (4 successi a pari merito con Usain Bolt), preceduto solo da Roger Federer (6), davanti a Rafael Nadal e Tiger Woods (a pari merito con 3 successi) e a Michael Schumacher (2).
  • Con 6 "ITF World Champion" conseguiti (2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2018), è il tennista che detiene il record assoluto di vittorie (a pari merito con Sampras).
  • Insieme a Nadal, ha vinto il maggior numero di "Golden Bagel Award" (3), davanti a Federer (2), Ferrer e Söderling (1).
  • Il 14 dicembre 2019 viene nominato dall'ATP come il "miglior tennista del decennio 2010s (2010-2019)".
  • È il tennista che ha ottenuto il prize money più alto di sempre in una sola stagione ATP (21 646 145 $).
  • È il tennista che ha guadagnato di più nella storia del tennis con i premi in denaro, davanti a Federer (secondo) e a Nadal (terzo).
  • Insieme a Nadal e Federer, è l'unico tennista della storia ad aver guadagnato almeno 100 milioni di dollari di premi in denaro.
  Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis