Apri il menu principale

Hans Spaan

pilota motociclistico olandese
Hans Spaan
Hans Spaan 1989 Japanese GP.jpg
Spaan in azione al GP del Giappone 1989
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1980 in classe 50
Stagioni dal 1980 al 1994
Miglior risultato finale
Gare disputate 133
Gare vinte 9
Podi 20
Punti ottenuti 715
Pole position 9
Giri veloci 5
 

Hans Spaan (Assen, 24 dicembre 1958) è un pilota motociclistico olandese ritiratosi dall'attività agonistica.

CarrieraModifica

Spaan esordì nelle competizioni a metà anni settanta: la sua prima gara fu a Tolbert nel 1975[1]. Nel 1979 venne ingaggiato dalla Van Veen, importatore olandese Kreidler, conquistando il titolo di campione olandese della 50[2]. Il titolo gli diede la possibilità di esordire nel Motomondiale, al GP di Jugoslavia 1980 della 50, dove non andò a punti. La stagione vedrà il pilota olandese al sesto posto nel Mondiale, con tre quarti posti, e di nuovo campione nazionale della 50.

Spaan restò alla corte della Van Veen sino al fallimento di quest'ultima nel 1983, ottenendo in quest'ultima stagione il suo primo podio nel Mondiale (secondo in Jugoslavia) e due titoli nazionali (1982 in 50 e 1983 in 80). Con l'avvento della nuova classe 80 affiancò Pier Paolo Bianchi in sella all'artigianale HuVo-Casal, ottenendo due podi (secondo in Olanda e terzo in Belgio) e il sesto posto in classifica.

Dopo alcune stagioni caratterizzate da scarse prestazioni (il migliore fu il 1986, terminato al quarto posto), dal 1988 Spaan passò in 125. In sella ad una Honda terminò terzo il Mondiale. Le due stagioni successive videro il pilota olandese lottare per il titolo: nel 1989 (anno della sua prima vittoria, sul circuito di casa) finì dietro solo ad Àlex Crivillé, mentre l'anno successivo dovette arrendersi a Loris Capirossi.

La stagione '91 segnò l'inizio del declino di Spaan, che terminò il Campionato della 125 al quattordicesimo posto. Dopo altre tre stagioni di scarsi risultati, l'olandese si ritirò al termine della stagione agonista del 1994. Dopo il ritiro, Spaan si mise in società con il connazionale Arie Molenaar, portando ai titoli 1995 e 1996 della ottavo di litro il giapponese Haruchika Aoki.

Risultati nel motomondialeModifica

Classe 50Modifica

1980 Classe Moto                     Punti Pos.
50 Kreidler - - NE - 4 4 NE NE NE 4 24[3]
1982 Classe Moto                             Punti Pos.
50 Kreidler NE NE NE 8 - 9 NE 7 NE NE NE NE 8 - 12[4]
1983 Classe Moto                         Punti Pos.
50 Kreidler NE - 5 6 7 NE 2 9 NE NE NE 6 34[5]
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Classe 80Modifica

1984 Classe Moto                         Punti Pos.
80 HuVo-Casal NE 4 5 6 - NE 5 2 3 NE NE Rit 47[6]
1985 Classe Moto                         Punti Pos.
80 HuVo-Casal NE Rit 6 - NE NE NE NE 4 13[7] 12º
1986 Classe Moto                         Punti Pos.
80 HuVo-Casal 18 7 6 4 5 3 NE NE 5 NE 4 3 57[8]
1987 Classe Moto                               Punti Pos.
80 Casal NE - 6 8 - NE - NE - 8 11 NE NE 11[9] 13º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Classe 125Modifica

1987 Classe Moto                               Punti Pos.
125 MBA NE NE NQ NQ NE NE 0
1988 Classe Moto                               Punti Pos.
125 Honda NE NE 10 NE 5 3 6 3 4 14 12 10 4 3 NE 110[10]
1989 Classe Moto                               Punti Pos.
125 Honda Rit 8 NE Rit 2 4 1 NE 1 1 Rit 1 2 2 NE 152[11]
1990 Classe Moto                               Punti Pos.
125 Honda 1 NE NP 4 4 12 12 Rit 1 1 3 1 1 5 4 173[12]
1991 Classe Moto                               Punti Pos.
125 Honda 16 9 NE 8 5 12 5 16 7 19 NP 20 16 NE 12 54[13] 14º
1992 Classe Moto                           Punti Pos.
125 Aprilia Rit - 9 - - - - - 6 9 - - 9 12[14] 13º
1993 Classe Moto                             Punti Pos.
125 Rumi e Honda 19 NP 21 17 23 21 5 11 19 21 18 23 19 19 16[15] 25º
1994 Classe Moto                             Punti Pos.
125 Honda 24 23 Rit 17 23 Rit 20 22 23 Rit Rit Rit Rit 23 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica