Edizioni di Domenica in

edizioni del programma televisivo
Voce principale: Domenica in.

In questa voce sono elencate e descritte le edizioni del programma televisivo italiano Domenica in, in onda su Rai 1 a partire dal 1976; la trasmissione è giunta alla 48ª edizione nella stagione televisiva 2023-2024.

Prima edizione (1976-1977) modifica

Il conduttore apriva il programma ogni settimana scrivendo su una lavagna Domenica in... ed aggiungendo una parola chiave che riassumesse la settimana televisiva, politica, musicale, sportiva, ecc. La trasmissione, nel suo primo anno, non ebbe dunque una sigla iniziale dando impressione di collegarsi naturalmente in un simbolico flusso continuo ai programmi precedenti della rete.

Nel programma trovano spazio attori del cinema e del teatro, questi ultimi proponevano brani tratti dalle commedie o dagli spettacoli che portavano in giro per l'Italia, spazio anche per telefilm, la Lotteria Italia e la musica. È il primo programma della televisione italiana a contare così tanti ospiti. Nel corso delle varie puntate venne integrato nel cast il mago illusionista Alexander, una vera e propria rivelazione.

Il 20 febbraio 1977 viene inaugurato da Gianni Boncompagni il programma Discoring (che andrà in onda all'interno del contenitore fino al 1986).

Seconda edizione (1977-1978) modifica

In questa edizione, la prima a colori (ed anche nella successiva) la trasmissione viene suddivisa in tre blocchi temporali: il primo da ottobre a dicembre, il secondo da gennaio a marzo e l'ultimo da aprile a giugno; in ognuno di questi blocchi, Corrado fu affiancato da una diversa valletta (prima Patrizia Giugno, che morì a causa di una trombosi poco tempo dopo quest'esperienza televisiva, poi Isabella Goldman ed infine Dora Moroni, già al fianco del presentatore nell'edizione precedente), l'orchestra della trasmissione fu diretta da un diverso maestro (prima Nello Ciangherotti, poi Pino Calvi ed infine Enrico Intra) e ci fu una diversa sigla finale.

Fra le rubriche, vanno segnalate Domenica in Teatro e Il libro dei domandamenti: con questo neologismo, Corrado proponeva delle domande e delle questioni sociali, economiche, etiche, o di varia natura, per suscitare l'interesse dell'opinione pubblica e degli organismi addetti ai lavori, ottenendo anche delle risposte positive. Questo spazio interno al programma può considerarsi antesignano di programmi futuri come Di tasca nostra, Mi manda Lubrano.

In questa edizione, viene "consacrato" il mago Tony Binarelli, che, in collegamento da New York, riesce a indovinare le professioni dei componenti del pubblico presenti nello studio 5 di Roma.

La puntata della Domenica delle palme del 19 marzo 1978, successiva alla strage di via Fani (in cui le BR rapirono Aldo Moro uccidendo tutti gli uomini della sua scorta) avvenuta tre giorni prima, fu aperta da Corrado con un discorso molto sobrio e misurato che invitava i telespettatori a continuare a credere nello Stato e a non aver paura dei terroristi, pur non riferendosi mai direttamente ai fatti appena avvenuti ed ai suoi protagonisti; l'allora ministro degli Interni Francesco Cossiga, ringraziò in seguito il presentatore per l'equilibrio e la sobrietà delle sue parole.

Terza edizione (1978-1979) modifica

In questa edizione Corrado presenta anche un gioco a quiz, partendo dalla trasmissione di un giallo della serie Fermate il colpevole e lancia il ventriloquo Samuel Barletti.

Il logo di questa stagione è il leone Charlie, il cui nome viene attribuito dai telespettatori, realizzato dai fratelli Marco e Gianni Pagot.

Termina così la prima serie di edizioni, quella che ha registrato gli ascolti più elevati (in media circa quindici milioni di telespettatori).

Quarta edizione (1979-1980) modifica

Con Baudo alla guida del programma, le rubriche si moltiplicano: Domenica Musica, Domenica Cinema, Domenica Teatro, Domenica Libri e altre ancora. sono confermati ancora per quest'anno il telefilm e Discoring condotto da Awanagana (che sostituisce Gianni Boncompagni) mentre lo spazio della Lotteria Italia torna al sabato sera (con la prima edizione di Fantastico) ma viene dato comunque spazio all'appendice della trasmissione intitolata Fantastico bis (tale spazio fu presente all'interno del contenitore fino alla metà degli anni ottanta per poi diventare un programma autonomo passando al martedì sera).

La sigla animata, dell'edizione ottobre-gennaio, venne progettata da Bruno Bozzetto.

Quinta edizione (1980-1981) modifica

In questa edizione, il mago Casella realizza un controverso esperimento per cui molte persone rimangono a dita intrecciate davanti al televisore.

A questa edizione partecipa anche Beppe Grillo con dei monologhi satirici di carattere politico ideati insieme ad Antonio Ricci, molto apprezzati dal pubblico ma che causeranno parecchie polemiche politiche.

Il 14 dicembre, Vasco Rossi e la Steve Rogers Band vennero invitati a partecipare ad una puntata esterna. In collegamento dal Motor Show di Bologna, la band suonò il brano Sensazioni forti, suscitando durissime critiche da parte di Nantas Salvalaggio in un articolo sul settimanale Oggi. Il giornalista veneziano non risparmiò nemmeno la stessa Rai, colpevole a suo dire, di aver mandato in onda un «tale esempio di sballato, capace di influenzare con i suoi messaggi negativi, il pubblico più giovane».

La puntata del 14 giugno 1981 (successiva alla tragedia di Vermicino in cui il piccolo Alfredo Rampi aveva perso la vita cadendo in un pozzo artesiano) fu aperta da Baudo che si scusò con il pubblico dei contenuti leggeri che il programma avrebbe come sempre avuto che avrebbero cozzato con il sentimento di cordoglio vissuto in quel momento da tutto il Paese per la morte del bambino.

Sesta edizione (1981-1982) modifica

È l'ultimo anno in cui compaiono le "signorine buonasera" in studio e anche l'ultimo in cui il programma viene realizzato nello studio 5 di via Teulada.

In questa edizione, Baudo lancia un concorso per voci nuove in vista del Festival di Sanremo, lanciando cantanti come Marco Armani e Mario Castelnuovo.

Domenica 27 giugno e domenica 4 luglio 1982, sempre su Rai 1, va in onda Speciale da Domenica in: un programma musicale in due parti condotto da Franco Solfiti e realizzato a Ostia Antica, con la partecipazione di Manuel e Manù, Franco Calabrese, Louiselle, Luca, Mirna Doris, Adriano Pappalardo, Wilma Goich, Carlo Loffredo. In entrambi i casi, l'orario di trasmissione va dalle 19 fino alle 19.55 circa.

Settima edizione (1982-1983) modifica

  • Messa in onda: dal 26 settembre 1982 al 26 giugno 1983
  • Conduce Pippo Baudo
  • Notizie sportive con Paolo Valenti
  • Regia: Luigi Bonori

Il programma cambia regia, e viene realizzato nello studio 2 al pian terreno di via Teulada. La direzione musicale cambia con i mesi di trasmissione: fra i musicisti compare Henghel Gualdi.

Ottava edizione (1983-1984) modifica

  • Messa in onda: dal 25 settembre 1983 al 24 giugno 1984
  • Conduce Pippo Baudo
  • Notizie sportive con Paolo Valenti
  • Direzione musicale: Rossano Corradetti
  • Regia: Luigi Bonori
  • Sigla: Mal d'Africa di Franco Battiato

Nona edizione (1984-1985) modifica

  • Messa in onda: dal 30 settembre 1984 al 23 giugno 1985
  • Conduce Pippo Baudo
  • Notizie sportive con Paolo Valenti
  • Direzione musicale: Rossano Corradetti
  • Regia: Gianni Vaiano

In questa stagione il pubblico in studio è diviso per categorie di professioni (vigili urbani, pompieri, casalinghe, ecc.).

È l'ultimo anno in cui nel contenitore compaiono telefilm e il supplemento della Lotteria Italia Fantastico bis. Continuerà invece ancora per due anni la programmazione di Discoring.

Questa è l'ultima edizione presentata da Baudo, che abbandona il programma a causa dei troppi impegni lavorativi.

Decima edizione (1985-1986) modifica

Quest'edizione, condotta per la prima volta da un giornalista professionista, è improntata meno sul varietà e più sull'attualità (infatti in questa stagione il programma non ha un'orchestra); Mino Damato si occupa dell'approfondimento dei fatti più importanti della settimana accaduti in Italia ed all'estero. È comunque presente anche una parte d'intrattenimento, affidata ad Elisabetta Gardini, che cura i giochi telefonici ed intervista i personaggi famosi, ed al Trio formato da Anna Marchesini, Tullio Solenghi e Massimo Lopez protagonisti di memorabili sketch comici.

A quest'edizione partecipa anche Gina Lollobrigida in qualità d'intervistatrice d'eccezione di note personalità italiane ed internazionali (che saranno poi parodiate dal Trio stesso).

Questa edizione fu proposta in un primo momento a Loretta Goggi che però declinò l'offerta[1].

In occasione del campionato mondiale di calcio 1986 che si svolse in Messico, nel corso della trasmissione venne anche introdotto un concorso a premi in collaborazione con le stazioni di servizio IP - Italiana Petroli, dove si poteva vincere una vasta gamma di articoli sportivi della Nazionale azzurra oppure il modello del pallone da calcio ufficiale di quei mondiali.

Il settimanale Discoring cambia fascia oraria ed inizia ad essere trasmesso dagli studi Rai di Milano. Sarà l'ultimo anno in cui il programma andrà in onda all'interno del contenitore domenicale (dalla stagione successiva passerà infatti su Rai 2 al sabato pomeriggio, divenendo così un programma autonomo).

Il taglio più serioso dato al programma determina un calo degli ascolti, tant'è che il conduttore per risollevare l'audience in una puntata si cimenterà in una camminata sui carboni ardenti.

Undicesima edizione (1986-1987) modifica

  • Messa in onda: Dal 5 ottobre 1986 al 24 maggio 1987[2][3]
  • Conduce Raffaella Carrà
  • Notizie sportive con Paolo Valenti
  • Direzione musicale: Danilo Vaona
  • Regia: Furio Angiolella
  • Sigla di testa: Curiosità cantata da Raffaella Carrà
  • Sigle di chiusura: Casa dolce casa e Non so chi sei cantate da Raffaella Carrà

Dopo i risultati al di sotto delle aspettative ottenuti dall'edizione precedente, la trasmissione torna ad essere improntata interamente sul varietà.

La prima puntata inizia con la celebrazione del decennale, perciò la trasmissione viene aperta alle ore 14:00 da Corrado, ideatore e primo conduttore, che consegna simbolicamente il programma alla sua storica partner Raffaella Carrà, prima donna a condurlo.

L'ultima puntata non andò in onda a causa di uno sciopero dei tecnici. La conduttrice salutò i telespettatori la domenica prima temendo le conseguenze dello sciopero.

Discoring, passato da Rai 1 a Rai 2, fu sostituito da una nuova rubrica musicale intitolata Pinky, condotta da Red Ronnie che però non ottenne lo stesso successo e fu accantonata dopo poche settimane.

Rimase nella memoria collettiva lo sfogo della Carrà fatto in diretta all'inizio di una puntata contro un articolo pubblicato da Novella 2000 in cui veniva attaccata per aver abbandonato la madre morente (in seguito la presentatrice fece causa alla rivista, vincendola, ma venne anche pesantemente accusata su più fronti di aver fatto un uso privatistico della televisione pubblica).

Dodicesima edizione (1987-1988) modifica

Patrizio Vicedomini era un bimbo di 10 anni voluto dal regista per dare maggiore spontaneità al programma. Le proteste delle organizzazioni di tutela dei minori relativamente alla durata dell'impegno che avrebbe dovuto affrontare il bambino ne limitarono la presenza a brevi gag.

In questa edizione lo studio viene completamente trasformato: al posto della consueta struttura con palco e pubblico si ha un unico grande spazio ove centinaia di ragazze svolgono contemporaneamente il ruolo di pubblico, ballerine e vallette. Il regista Gianni Boncompagni riproporrà una formula simile negli anni novanta in Fininvest con la trasmissione Non è la Rai.

Da questa edizione e fino all'ultima gestita da Boncompagni, compare il gioco telefonico del Cruciverbone (poi riproposto dallo stesso Boncompagni nella prima edizione di Non è la Rai).

La trasmissione si trasferisce dagli studi di Via Teulada al Teatro 4 della Dear di Roma.

Tredicesima edizione (1988-1989) modifica

Quattordicesima edizione (1989-1990) modifica

Per l'ultimo anno Paolo Valenti è alla guida di 90º minuto, in quanto egli scomparve a causa di una malattia pochi mesi dopo la fine del programma, il 15 novembre 1990.

Quindicesima edizione (1990-1991) modifica

Ultima edizione diretta da Gianni Boncompagni, che dalla stagione successiva passerà alla Fininvest.

A 90º minuto Fabrizio Maffei succede a Paolo Valenti dopo il decesso di quest'ultimo.

Sedicesima edizione (1991-1992) modifica

Per Baudo è un grande ritorno nel programma che gli ha dato la vera popolarità, che conduce col suo stile di eclettico presentatore, puntando per lo più sul gioco de Il castello, che termina con il gioco finale del drago, vero simbolo del programma: tutta la trasmissione culmina in quel gioco, che ricalca i soliti quiz "alla Baudo", in cui se il concorrente sbaglia deve ripartire da capo a rispondere (questo gioco finale in seguito sarà ripreso nella successiva stagione 1992-1993, all'interno del varietà Partita doppia, sempre condotto da Baudo, ed in seguito nuovamente nella stagione 2002-2003, in cui è divenuto un programma autonomo, intitolato proprio Il castello, e trasmesso nell'orario dell'access prime time di Rai 1).

La vera novità è l'intrattenimento dell'intero programma, affidato al "Talent Scout Show", il primo varietà musical-teatrale di nuovi talenti scoperto da Pippo Baudo al Talent Scout, storico locale romano di Nicoletta Costantino, autrice e regista del programma presente in tutte le puntate, che vanta anche la scoperta di Simona Ventura, alla sua prima apparizione in Rai come inviata. I grandi della musica, da Tina Turner a Gino Vannelli e Whitney Houston e a tutti gli altri vip della trasmissione sono ospitati all'interno dello show.

La scenografia era una riproduzione del quadro Une dimanche à la Grande Jatte di Georges Seurat.

Diciassettesima edizione (1992-1993) modifica

La trasmissione si trasferisce negli studi del Centro di produzione Rai di Napoli.

Jocelyn, inizialmente regista del programma in quell'edizione, a partire da metà stagione ne divenne co-conduttore (alla regia arrivò Riccardo Donna) assieme a Cutugno ed alla Parietti per risollevare gli ascolti, in difficoltà rispetto al contenitore rivale Buona Domenica. Nel corso della stagione viene realizzata all'interno del contenitore domenicale una manifestazione canora per bambini dal titolo Sanremo dei piccoli. La finale verrà trasmessa su Rai 1 domenica 2 maggio 1993 con la conduzione di Toto Cutugno e la partecipazione di Adriano Pantaleo.

Gian Piero Galeazzi prese il posto di Fabrizio Maffei, alla conduzione di 90º minuto.

Diciottesima edizione (1993-1994) modifica

La trasmissione torna in onda dagli studi della Dear di Roma, più precisamente dallo studio 4.

  • L'8 maggio 1994 viene realizzata una puntata in onda dal Teatro del Casinò di Sanremo.
  • Il 15 maggio 1994 il programma va in onda dal Teatro Turismo di Riccione.
  • Il 22 maggio 1994 l'ultima puntata va in onda dal Teatro Comunale di Gubbio.

Diciannovesima edizione (1994-1995) modifica

  • Messa in onda: dal 25 settembre 1994 al 27 maggio 1995
  • Conduce Mara Venier con la partecipazione di don Antonio Mazzi, Stefano Masciarelli, Giucas Casella, Gian Piero Galeazzi (che conduce anche 90º minuto), Irene Fargo e Massimo Modugno
  • Regia: Adriana Borgonovo
  • Il 25 settembre 1994 la prima puntata va in onda dal Teatro Comunale di Gubbio.
  • Il 2 ottobre 1994 la seconda puntata va in onda dal Teatro Manzoni di Pistoia.
  • Il 9 ottobre 1994 la terza puntata va in onda dal Teatro Verdi di Salerno.
  • Il 16 ottobre 1994 la quarta puntata va in onda dal teatro Turismo di Riccione.
  • Il 14 febbraio 1995 in occasione di San Valentino la trasmissione realizza uno speciale in prima serata in diretta dal teatro del Casinò di Sanremo.
  • Il 25 giugno 1995 va in onda uno speciale in prima serata in onda da New York dal titolo Domenica in...America
  • L’8 luglio 1995 va in onda uno speciale in prima serata in onda da Riccione dal titolo Domenica in...Vacanze

Ventesima edizione (1995-1996) modifica

Quest'edizione partì con un inaspettato colpo di scena che coinvolse direttamente la conduttrice: a conclusione della puntata dell'8 ottobre 1995, durante il ballo finale, Luca Giurato travolge e fa cadere rovinosamente la Venier, causandole un trauma distorsivo rotatorio del ginocchio destro con lesione dei legamenti esterni e del menisco. Tuttavia, dopo alcuni immediati interventi medici attuati nei giorni seguenti, la stessa Venier poté tornare a condurre la trasmissione sin dalla domenica successiva, seppur con non poche difficoltà nel movimento.

  • Il 16 settembre la nuova stagione debutta con una puntata in prima serata in onda da Capri.
  • Il 13 febbraio 1996 in occasione di San Valentino la trasmissione realizza per il secondo anno consecutivo uno speciale in prima serata in diretta dal teatro del Casinò di Sanremo.
  • Il 4 giugno 1996 viene realizzato uno speciale in prima serata in onda da Sanremo dal titolo Domenica in Sanremo moda.

Ventunesima edizione (1996-1997) modifica

In questa edizione si verificò un particolare episodio di truffa nel gioco telefonico a premi (Le telefonate al buio) che chiudeva ogni puntata in questa edizione. Con cento milioni di lire in palio, il signor Marco Mastroianni da Roma, avendo già dato la risposta corretta alla prima domanda, rispose al secondo quesito Juliette Mayniel (madre di Alessandro Gassmann). La domanda originale (Qual è il nome della madre di Alessandro Gassman?), però, era stata sostituita dagli autori, sospettosi di irregolarità, pochi minuti prima del gioco a premi con Qual è il titolo dell'ultimo album di Franco Califano?. La puntata del 13 aprile 1997 si chiuse tra le polemiche con la conduttrice visibilmente irritata.[4]

Ventiduesima edizione (1997-1998) modifica

La ventiduesima edizione del contenitore domenicale venne affidata a Fabrizio Frizzi, reduce del successo del quiz Luna Park. Questa edizione di Domenica In raggiunse grande successo in termini di ascolti che non avrebbe più raggiunto sino all'edizione 2003-2004 condotta da Paolo Bonolis. Inoltre sempre quest'edizione viene ricordata per aver visto la presenza dell'attore Vittorio Gassman come ospite in una delle sue ultime apparizioni pubbliche.

Durante la puntata speciale in onda da Sanremo Frizzi fu affiancato da Sandra Mondaini.

Nonostante gli ottimi risultati Auditel, Fabrizio Frizzi rifiutò di condurre la successiva edizione.

Ventitreesima edizione (1998-1999) modifica

Ventiquattresima edizione (1999-2000) modifica

In questa edizione Fabrizio Maffei torna alla guida di 90º minuto.

Venticinquesima edizione (2000-2001) modifica

Il programma va in onda per questa stagione dallo storico Teatro delle Vittorie di Roma.

Nonostante un buon riscontro da parte della critica, il contenitore soffre la concorrenza di Buona Domenica che in quella edizione vanta la presenza come ospiti in studio dei concorrenti della prima edizione del Grande Fratello, fenomeno televisivo di quella stagione. Per migliorare gli ascolti vengono apportate diverse modifiche alla scaletta ed alla scenografia, ma i risultati non cambiano.

Dopo la brusca chiusura di In bocca al lupo! condotto da Amadeus, Carlo Conti decide di inserire nel contenitore domenicale buona parte del cast, del preserale da lui condotto con successo due anni prima. Tra i tanti vennero chiamati l'astrologo Paolo Fox e la corista Sabrina Marinangeli.

Quest'edizione finì al centro di polemiche in quanto in una puntata il rapper J-Ax del gruppo rap/hip-hop italiano Articolo 31 (invitato in trasmissione per ricevere il disco di platino) fece un appello a favore della legalizzazione delle droghe leggere.

Ventiseiesima edizione (2001-2002) modifica

In questa edizione la trasmissione si intitola Dom&Nika In, a causa della presenza delle mascotte del programma: il cane Dom e la gattina Nika, pupazzi ideati dal regista Jocelyn sulla scia del lupo Giorgetto presente nel preserale In bocca al lupo!. Il 1º gennaio 2002 va in onda una puntata speciale in prima serata dal titolo 2002 In, dedicata interamente all'oroscopo per il nuovo anno curato da Paolo Fox.

Fabrizio Del Noce abbandonò il programma in primavera in quanto fu nominato direttore di Rai Uno.

Ventisettesima edizione (2002-2003) modifica

Silvana Pampanini e Moira Orfei abbandonarono il cast della trasmissione dopo pochi mesi.

Con lo scoppio della guerra in Iraq (20 febbraio 2003), molti spazi della trasmissione furono dedicati al racconto in diretta del conflitto, tramite dei collegamenti da Baghdad con l'inviata del TG1 Lilli Gruber e vari ospiti in studio.

Ventottesima edizione (2003-2004) modifica

Nonostante ottimi ascolti (dopo molti anni il contenitore domenicale della riuscì di nuovo a superare negli ascolti Buona Domenica) e la riconferma da parte della Rai anche per la stagione successiva, Paolo Bonolis rifiutò di condurre un'altra edizione del programma.

In questa edizione si verificarono due episodi particolari: il monologo che Bonolis fece contro Antonio Ricci (che aveva accusato il conduttore di aver invitato in trasmissione una finta medium che sfruttava il dolore della gente); Bonolis si rivolse a Ricci rivolgendogli un laconico Per una volta in vita tua, vergognati!. Il secondo fu l'intervista fatta da Paolo Bonolis al serial killer Donato Bilancia in prigione, che suscitò scalpore e polemiche, tanto che nella puntata successiva andò in onda un messaggio di scuse da parte degli autori e dello stesso Paolo Bonolis ai telespettatori.

Inoltre in questa edizione causò delle polemiche anche la sigla iniziale del programma, una serie di spezzoni a cartoni animati di carattere satirico, che mostravano scene ritenute da alcuni troppo violente (un uomo divorato da un enorme pesce oppure una donna mangiata da un leone), tanto che dopo le prime tre puntate ne fu decisa la cancellazione e dalla quarta Domenica in non ebbe più una sigla iniziale, ma solo Bonolis che apriva il programma elencando quelli che sarebbero stati i contenuti della puntata mentre scorrevano i titoli di testa.

Ventinovesima edizione (2004-2005) modifica

È l'ultima edizione avente il classico formato; dalla stagione successiva il contenitore domenicale verrà diviso in blocchi distinti.

Tale edizione viene anche ricordata per via dei burrascosi rapporti che intercorrevano tra Mara Venier e il co-conduttore Massimo Giletti e per aver dato via al fenomeno Loredana Lecciso, allora misconosciuta compagna di Al Bano, protagonista di improbabili balletti trash eseguiti in coppia con la gemella Raffaella.

Trentesima edizione (2005-2006) modifica

  • Messa in onda: dal 2 ottobre 2005 al 28 maggio 2006

Da questa edizione in poi il programma sarà diviso in tre segmenti, in realtà tre programmi molto diversi tra loro, in occasione del trentennale del programma (celebrato nel terzo segmento) e per fronteggiare il "passaggio" sulle reti Mediaset dei diritti televisivi della serie A di calcio, con conseguente chiusura della storica rubrica 90º minuto (che passò al sabato su Rai 3 per occuparsi del campionato di calcio di Serie B), che «spezzava» un programma altrimenti troppo lungo:

  • 14:00-16:00 Domenica in... Maramao (solo la prima puntata) / Domenica in... TV (tutte le altre)
  • Il 23 febbraio 2006 il programma va in onda in diretta dal teatro Nuovo di Torino con una puntata speciale dedicata ai Giochi olimpici invernali del 2006.
  • 16:00-18:00 Domenica in... L'arena
  • 18:00-20:00 Domenica in... Ieri, oggi e domani

Nel gennaio 2006 la prima parte della trasmissione, condotta da Mara Venier, fu sospesa per una domenica a causa di una lite avvenuta in studio tra Adriano Pappalardo e Antonio Zequila che destò scalpore.

Trentunesima edizione (2006-2007) modifica

All'interno del primo spazio vi erano piccoli segmenti nei quali ognuno dei co-conduttori si occupava di un determinato argomento (Monica Setta trattava la politica e l'attualità, Luisa Corna la musica e Rosanna Lambertucci la salute. Massimo Giletti conduceva un talk show dalle 15:45 alle 16:15 dal titolo 30 contro 1).

Trentaduesima edizione (2007-2008) modifica

Come per l'edizione precedente nel secondo segmento ognuna delle co-conduttrici si occupava di un argomento (Monica Setta la politica e l'attualità, Luisa Corna la musica e Rosanna Lambertucci la salute). A fine puntata la conduttrice Lorena Bianchetti si occupava in solitaria di cronaca rosa.

Trentatreesima edizione (2008-2009) modifica

Anche in questa edizione nel segmento condotto da Lorena Bianchetti le varie co-conduttrici si occupano di argomenti diversi (Monica Setta la politica e l'attualità, Luisa Corna la musica, Rosanna Lambertucci la salute e Katia Noventa la moda).

La Rai riacquisì in questa stagione i diritti televisivi della Serie A di calcio e 90º minuto tornò ad occuparsi anche del massimo campionato; i vertici aziendali decidono di ricollocare la rubrica nella storica fascia delle 18:00-19:00 della domenica ma invece che sulla prima rete si optò per la sua collocazione su Rai 2 (creando così continuità con le altre trasmissioni sportive domenicali della seconda rete Quelli che il calcio e Stadio Sprint) mantenendo così invariato il nuovo assetto del pomeriggio domenicale di Rai 1.

Trentaquattresima edizione (2009-2010) modifica

Da questa edizione in poi, il nuovo direttore di Rai 1, Mauro Mazza decise di ridurre la messa in onda da sei ore (storicamente la trasmissione andava in onda dalle 14:00, orario in cui terminava il TG1 delle 13:30, alle 20:00, orario d'inizio del TG1 della sera), a 4 ore e 50 minuti, per lasciare spazio a L'eredità, in modo da contrastare la concorrenza di Canale 5. Inizialmente, durante la direzione di Fabrizio Del Noce, era previsto che tra lo spazio di Giletti e quello di Baudo ci fosse una fiction ma Mazza decise di ricompattare il programma e dare spazio nel preserale al game show di Carlo Conti.

Solo la puntata speciale dedicata del 21 febbraio 2010 al Festival di Sanremo è andata in onda fino alle 20:00 (con L'arena dalle 14:00 alle 15:55 e 7 giorni dalle 15:55 fino alla conclusione della puntata).

Trentacinquesima edizione (2010-2011) modifica

Mentre il segmento condotto dalla Cuccarini non raggiunge il successo sperato, venendo sempre battuto dal concorrente Domenica Cinque, L'arena di Giletti si conferma invece leader degli ascolti nella sua fascia oraria.

Trentaseiesima edizione (2011-2012) modifica

In questa edizione del programma, all'interno de L'arena, Giletti sperimenta nuovi segmenti: Due contro tutti, dove due personaggi del mondo dello spettacolo, del cinema, della musica e della politica si sfidavano parlando di temi d'attualità, e Protagonisti, dove settimanalmente si susseguono attori, cantanti e tanti altri ospiti.

Il segmento condotto dalla Cuccarini passa sotto il controllo di Daniel Toaff (autore de La vita in diretta) e viene incentrato su tematiche di costume, su storie di persone comuni raccontate attraverso mini-fiction e di spettacolo, e sull'attualità di tutti i giorni. Questa volta lo spazio raggiunge grande successo, risultando stavolta sempre vincente contro il contenitore rivale Domenica Cinque condotto da Federica Panicucci e Claudio Brachino.

Nella puntata speciale dedicata al Festival di Sanremo L'arena va in onda dalle 14:00 alle 16:35 e Così è la vita dalle 16:35 alle 20:00.

Trentasettesima edizione (2012-2013) modifica

Anche in questa stagione il programma ottiene un enorme successo in entrambi i segmenti, riuscendo a battere la concorrenza del concorrente Domenica Live, che otterrà ascolti appena sufficienti. Massimo Giletti con L'arena raggiunge ascolti sempre crescenti, facendo vincere al programma il Premio regia televisiva come uno dei dieci migliori programmi dell'anno.

Nella puntata del 17 febbraio, in diretta da Sanremo, L'arena va in onda dalle 14:00 alle 15:55 e Così è la vita dalle 15:55 alle 20:00.

Trentottesima edizione (2013-2014) modifica

  • Messa in onda: dal 29 settembre 2013 al 18 maggio 2014
  • Conduce Mara Venier
  • Direzione musicale: Mimmo Sessa (solo 1ª puntata) e Stefano Magnanensi (dalla 2ª puntata)
  • Regia: Giuseppe Bucolo, Simonetta Tavanti e Roberto Croce

Da questa edizione il segmento L'arena, condotto da Massimo Giletti, diventa una trasmissione autonoma mantenendo comunque il medesimo orario (14:00-16:25). Di conseguenza Domenica in torna a essere un programma unico e con un solo conduttore, ma la sua durata viene ridotta a poco più di due ore (dalle 16:35 alle 18:45).

Nonostante il ritorno di Mara Venier e la rotta verso l'intrattenimento puro, la trasmissione non ottiene gli ascolti sperati e viene spesso battuta dalla concorrenza.

Trentanovesima edizione (2014-2015) modifica

Solo nella prima puntata dalle 16:00 alle 16:25 va in onda un'anteprima del programma.

In questa stagione la trasmissione abbandona lo storico studio 4 della Dear di Roma (da cui viene trasmessa L'arena) e si sposta allo Studio 3 del Centro di produzione di Via Teulada 66, sempre a Roma.

Quarantesima edizione (2015-2016) modifica

Il programma si sposta per la prima volta nella sua storia negli studi di Cinecittà, precisamente nel teatro 18.

Caratteristica dell'edizione è l'introduzione di un tavolo al centro dello studio durante la prima parte di ogni puntata, dove i conduttori interagiscono e scambiano opinioni con gli ospiti su determinati argomenti e tematiche.

Capo progetto del programma è Maurizio Costanzo, che interviene spesso durante le varie puntate con sentenze ironiche e perle di saggezza, coadiuvato da Luca Zanforlin. Con l'ausilio del materiale delle Teche Rai è inoltre realizzato lo spazio denominato Ricordando curato da Costanzo stesso.

Dalla 23ª puntata, per decisione dell'allora direttore generale Antonio Campo Dall'Orto, lo spazio dedicato alla cronaca nera, generalmente ad inizio puntata, viene soppresso e sostituito da un'intervista spesso condotta da Sottile con le carte da gioco.[5]

Quarantunesima edizione (2016-2017) modifica

  • Messa in onda: dal 25 settembre 2016 al 30 aprile 2017
  • Conduce Pippo Baudo con Chiara Francini (fino al 5 febbraio) e con la partecipazione di Manuela Zero
  • Direzione musicale: Bruno Biriaco
  • Regia: Fabrizio Guttuso Alaimo

Questa edizione vede il ritorno, dopo sei stagioni, dell'allora ottantenne Pippo Baudo, che rafforza così il suo record assoluto per numero di edizioni condotte (tredici). Al suo fianco è presente, in qualità di co-conduttrice, l'attrice Chiara Francini, che abbandonerà il programma nel febbraio successivo per impegni teatrali, tornando occasionalmente come ospite.

Ogni settimana la sigla è differente ed è una canzone celebre dedicata alla domenica e interpretata dall'esordiente Manuela Zero, scelta personalmente dal conduttore nell'intento di ripristinare il ruolo della classica showgirl con momenti musicali e balletti, nei quali è coadiuvata dal corpo di ballo. Nelle prime puntate è anche presente un apposito spazio in cui viene ripercorsa la storia del contenitore, in occasione dei quarant'anni esatti dal debutto del programma.

Conseguentemente all'allungamento de L'arena, in questa stagione la durata del programma viene ridotta a soli 100 minuti, dalle 17:05 alle 18:45, ed è attualmente l'edizione dalla durata più breve nella storia quarantennale della trasmissione, anche in quanto a numero di puntate realizzate (la stagione termina a fine aprile[6], con largo anticipo rispetto al passato). Inoltre salta, per la prima volta dal 1995, la tradizionale puntata sanremese all'indomani della finale del Festival di Sanremo 2017, a causa di problemi di salute di Baudo, venendo così sostituita da una puntata speciale de L'arena, che per l'occasione si allunga fino alle 18:45.[7]

Nonostante gli ascolti siano piuttosto bassi e l'impianto ''baudiano'', seppur dai toni sobri ed eleganti, sia stato definito troppo datato e antico, l'edizione è stata accolta positivamente dalla critica[8][9][10], dando merito a Baudo di aver provato a risollevare la qualità dei contenuti offerti dal programma, riportando momenti culturali riguardanti la musica lirica, la promozione di libri, spettacoli teatrali e film, oltre alla partecipazione di ospiti di prestigio assenti da svariate stagioni.

Quarantaduesima edizione (2017-2018) modifica

La trasmissione si sposta nel Teatro 3 di Cinecittà a Roma.

Orfano de L'arena di Massimo Giletti, che per scelta editoriale dell'azienda viene cancellato dopo 13 anni, il pomeriggio domenicale della prima rete vede il ritorno in primo piano della trasmissione, a partire sin dal primo pomeriggio, in onda dalle 14:00 alle 17:30, per una durata di tre ore e mezza e un'iniziale formula che riprende la struttura di un vero e proprio lungo contenitore.[11]

La conduzione è inizialmente affidata alla coppia inedita delle sorelle Cristina e Benedetta Parodi, padrone di casa dello studio che vuole ricreare un vero e proprio appartamento a più ambienti, tra cui la cucina, luogo dove Benedetta si cimenta in ricette di diverso genere. A causa di un continuo calo di ascolti, dal 3 dicembre la scenografia viene radicalmente modificata, Benedetta Parodi viene declassata ad una rubrica di cucina in esterna e la chiusura della trasmissione viene anticipata alle ore 17:00 (dopo la trasmissione va in onda un ciclo di tv movie dal titolo Domenica in Love) e dal 18 marzo 2018 alle 16:30, per fare spazio alle rimanenti puntate della seconda stagione della fiction È arrivata la felicità, anch'essa spostata alla domenica pomeriggio a causa di un calo di ascolti. Dal 6 maggio la trasmissione torna ad andare in onda fino alle ore 17:00. La Rai, inizialmente, aveva pensato di cancellare la trasmissione, molti personaggi chiamati hanno rifiutato di partecipare al programma.

La consueta puntata speciale sul Festival di Sanremo 2018, trasmessa l'11 febbraio 2018 dal Teatro Ariston di Sanremo, va in onda fino alle 18:45 con la sola presenza di Cristina Parodi e Leonardo Fiaschi.

Quarantatreesima edizione (2018-2019) modifica

  • Messa in onda: dal 16 settembre 2018 al 26 maggio 2019
  • Conduce Mara Venier con la partecipazione di Alessia Macari (fino al 7 ottobre) e Fiorenza D'Antonio (dal 21 ottobre)
  • Sigla: Amori della zia, cantata dalla band di Domenica in
  • Direzione musicale: Stefano Magnanensi
  • Regia: Sergio Colabona e Roberto Croce

La trasmissione si sposta allo Studio 3 degli studi televisivi Fabrizio Frizzi in Roma. Il programma torna quindi ad essere trasmesso dagli studi ex Dear, ora intitolati al conduttore romano scomparso nel marzo 2018.

Analogamente al primo periodo dell'edizione precedente, il programma va in onda per una durata di tre ore e mezza, dalle 14:00 alle 17:30, seguito da La prima volta di Cristina Parodi.

Il rientro di Mara Venier, a quattro anni di distanza dall'ultima stagione condotta, vede ogni puntata iniziare con un talk su un argomento divisivo, trattato in studio con vari opinionisti, e continuare con le interviste agli ospiti da parte della conduttrice. Con il passare delle puntate lo spazio dedicato al talk viene cancellato e sostituito da altre interviste faccia a faccia.

All'interno della trasmissione, fino alla quarta puntata, è stato anche allestito un ironico e fittizio talent show chiamato Una canzone per Mara, nel quale i concorrenti che vi partecipano si esibiscono con un brano musicale appositamente scritto per la conduttrice. Questo spazio è condotto ogni settimana da uno o più ospiti diversi e prevede giudici a rotazione (solitamente due o tre ospiti della puntata), al fianco della presenza fissa della Venier.

Inoltre questa edizione vede il parallelo ritorno del gioco storico del tabellone, con vallette Alessia Macari prima e Fiorenza D'Antonio poi. Questo spazio viene poi cancellato con il passare delle settimane.

La puntata speciale dedicata al Festival di Sanremo 2019 del 10 febbraio 2019 va in onda dalle 14:00 alle 18:45, ottenendo un ottimo risultato in termini di ascolti.

Quarantaquattresima edizione (2019-2020) modifica

  • Messa in onda: dal 15 settembre 2019 al 28 giugno 2020
  • Conduce Mara Venier con la partecipazione di Orietta Berti (solo per le prime puntate)
  • Sigla: Amori della zia, cantata dalla band di Domenica in
  • Direzione musicale: Stefano Magnanensi
  • Regia: Roberto Croce

La trasmissione si tiene, come l'anno precedente, allo Studio 3 degli studi televisivi Fabrizio Frizzi in Roma dalle 14:00 alle 17:30, seguita dal programma Da noi... a ruota libera, condotto da Francesca Fialdini.

Il programma inizia l'annata con la stessa formula dell'ultimo periodo dell'edizione precedente, ovvero interviste faccia a faccia tra la conduttrice e i vari ospiti.

Anche quest'anno, la puntata speciale dedicata al Festival di Sanremo 2020 del 9 febbraio 2020 va in onda dalle 14:00 alle 18:45, ottenendo sempre un ottimo risultato in termini di ascolti. Solo in questa occasione Stefano Vicario sostituisce Roberto Croce alla regia.

Dall'8 marzo 2020 il programma, in ottemperanza alle procedure governative riguardo l'emergenza per la pandemia di COVID-19, va in onda senza pubblico in studio; il 15 marzo 2020 viene sospeso per una puntata speciale di Italia Sì! di Marco Liorni (che va saltuariamente di domenica), sempre per via della suddetta emergenza. In questo periodo la trasmissione si divide in uno spazio informativo dedicato alla pandemia in corso e uno spazio di interviste con solo la conduttrice presente in studio e i vari ospiti presenti in collegamento video. L'edizione viene in seguito prolungata fino al 28 giugno, non terminando più il 14 giugno come inizialmente previsto.

Quarantacinquesima edizione (2020-2021) modifica

  • Messa in onda: dal 13 settembre 2020 al 27 giugno 2021
  • Conduce Mara Venier con la partecipazione di Marco Marzocca (solo per le prime puntate) e Vincenzo De Lucia (dal 7 febbraio)
  • Sigla: Amori della zia, cantata dalla band di Domenica in
  • Direzione musicale: Stefano Magnanensi
  • Regia: Flavia Unfer

La trasmissione è seguita dal programma Da noi... a ruota libera, che, a differenza dell’edizione precedente, viene allungata per 15 minuti passando alla fascia oraria 17:20-18:45, di conseguenza facendo accorciare Domenica in nell'orario 14:00-17:15. Ogni puntata di questa edizione è divisa in uno spazio informativo dedicato alla pandemia di COVID-19 con vari opinionisti in studio e in collegamento e uno spazio di interviste, con alcuni ospiti presenti in studio e altri in collegamento. Anche quest'edizione va in onda senza pubblico a causa della suddetta pandemia.

La puntata speciale dedicata al Festival di Sanremo 2021 del 7 marzo 2021, in onda dal Teatro Ariston, va in onda eccezionalmente dalle 16:10 alle 20:00, preceduta dalla Santa Messa del Papa in Iraq, e, analogamente a quanto accaduto durante la kermesse, va in onda senza la presenza del pubblico.

Puntate modifica

Puntata Messa in onda Ospiti Ascolti Note
Prima parte Seconda parte
Telespettatori Share Telespettatori Share
1 13 settembre Loretta Goggi, Romina Power, Francesco Le Foche, Anna Tatangelo, Claudio Amendola, Mika
2 20 settembre Pierfrancesco Favino, Gigi D'Alessio, Roby Facchinetti, Milly Carlucci, Barbara De Rossi, Guillermo Mariotto, Alberto Matano, Giampiero Mughini
3 27 settembre Emma, Alessandra Mastronardi, Lino Guanciale, Rita Dalla Chiesa, Massimo Lopez, Selvaggia Lucarelli, Alberto Matano, Guillermo Mariotto, Paolo Conticini, Alessandra Mussolini
4 4 ottobre Alessandro Gassman, Maya Sansa, Andrea Sartoretti, Giovanna Mezzogiorno, Rocco Hunt, Francesco Le Foche, Selvaggia Lucarelli, Guillermo Mariotto
5 11 ottobre Renzo Arbore, Luca Argentero, Maria De Filippi, Alberto Matano, Selvaggia Lucarelli, Guillermo Mariotto, Matteo Bassetti
6 18 ottobre Yari Carrisi, Francesca Manzini, Ezio Greggio, Enzo Iacchetti, Ilaria Capua, Guillermo Mariotto, Selvaggia Lucarelli, Alessandra Mussolini
7 25 ottobre Ezio Greggio, Marco Bocci, Francesco Gabbani
8 1 novembre Giuseppe Fiorello, Claudia Pandolfi, Nicole Grimaudo, Giorgio Panariello
9 8 novembre Patty Pravo, Red Canzian, Giancarlo Giannini, Giovanna Botteri
10 15 novembre Tiziano Ferro, Matteo Bassetti
11 22 novembre Carolyn Smith, Guillermo Mariotto, Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Selvaggia Lucarelli, Alessandra Mussolini, Iva Zanicchi, Giovanna Ralli, Matteo Bassetti, Elena Sofia Ricci
12 29 novembre Renato Zero, Alessandra Mussolini, Francesco Le Foche, Alfonso Bonafede, Ornella Vanoni
13 6 dicembre Christian De Sica, Massimo Boldi, Vittoria Schisano, Carlo Conti, Massimo Gramellini, Patty Pravo
14 13 dicembre Andrea Bocelli, Ilaria Capua, Ferzan Özpetek, Aldo Cazzullo, Gabriella Carlucci, Paolo Conticini, Luca Cordero di Montezemolo, Achille Lauro
15 20 dicembre Zucchero, Stefano De Martino, Biagio Izzo, Massimo Boldi, Gennaro Esposito, Andrea Sannino, Al Bano, Clementino, Gigi D'Alessio
16 27 dicembre Massimo Ranieri, Roberto Bolle, Clementino, Roberto Speranza, Domenico Arcuri
17 3 gennaio Roby Facchinetti, Pierpaolo Sileri, Cristiana Capotondi, Alba Parietti, Ferzan Özpetek, Giovanna Botteri, Guillermo Mariotto
18 10 gennaio Beppe Fiorello, Sandra Milo, Roberto Vecchioni, Francesco Le Foche
19 17 gennaio Lapo Elkann, Domenico Arcuri, Gina Lollobrigida, Katia Ricciarelli, Serena Rossi
20 24 gennaio Francesco Le Foche, Vittorio Feltri, Gina Lollobrigida, Isabella Rossellini, Franco Nero
21 31 gennaio Walter Ricciardi, Roberto Poletti, Alessandra Martines, Kabir Bedi, Ornella Vanoni, Mario Biondi, Caterina Balivo, Antonella Clerici
22 7 febbraio Matteo Bassetti, Gemelle Kessler, Nunzia De Gurolamo
23 14 febbraio Romina Power, Pierpaolo Sileri, Francesco Le Foche, Giovanna Botteri ,Dario Argento, Asia Argento, Alberto Urso
24 21 febbraio Matteo Bassetti, Alessandro Sallusti, Ornella Muti, Laura Chiatti, Carlo Verdone, Luisa Ranieri, Chiara Francini, Mahmood
25 28 febbraio Ilaria Capua, Francesco Le Foche, Al Bano, Amadeus
26 7 marzo SPECIALE SANREMO 2021 (Si esibiscono i cantanti in gara)

Ospiti: Achille Lauro, Cristiano Malgioglio, Giovanna Botteri, Pino Strabioli, Roberto Poletti, Francesca Barra, Claudio Santamaria, Tecla Insolia

27 14 marzo Arisa, Noemi, Annalisa, Aiello, Ermal Meta
28 21 marzo Francesco Le Foche, Giovanna Botteri, Alberto Matano, Ferzan Ozpetek, Francesco Passerini, Bugo, Matilda De Angelis, Coma Cose, Madame, Ghemon
29 28 marzo Pierpaolo Sileri, Francesco Vaia, Katia Ricciarelli, Mara Maionchi, Belen Rodriguez, Orietta Berti
30 4 aprile Pierpaolo Sileri, Francesco Le Foche, Katia Ricciarelli, Giovanna Ralli, Romina Power, Cristiano Malgioglio, Enrico Papi
31 11 aprile Alessandro Sallusti, Enrico Brignano, Fedez, Pupo, Rita Dalla Chiesa, Francesca Michielin
32 18 aprile Sabrina Ferilli, Francesco Vaia, Letizia Moratti, Ricchi e Poveri, Coma_Cose, Donatella Rettore
33 23 aprile Roberto Speranza, Aldo Cazzullo, Piera Maggio, Elisabetta Gregoraci, Rocio Munoz Morales, Claudia Pandolfi
34 1 maggio Pooh, Peppino Di Capri, Aiello, Nello Buongiorno, Adriano Panatta, Paolo Bertolucci
35 9 maggio Pierpaolo Sileri, Francesco Le Foche, Giovanna Botteri, Mariastella Gelmini, Kabir Bedi, Vanessa Incontrada, Selvaggia Lucarelli
36 16 maggio Giovanna Botteri, Peppino Di Capri, Alberto Matano, Sandra Milo, Ermal Meta
37 23 maggio Mariastella Gelmini, Alessandro Sallusti, Enzo Miccio, Al Bano, Giuliano Sangiorgi, Pierfrancesco Favino, Alberto Angela
38 30 maggio Il Volo, Al Bano, Pupo, Bobby Solo, Rita Pavone, Mal, Rosanna Fratello, Antonella Boralevi, Cristiana Ciacci, Anna Tatangelo, Micaela Ramazzotti
39 6 giugno Pierpaolo Sileri, Francesco Vaia, Alessandro Sallusti, Cristiana Ciacci, Bobby Solo, Orietta Berti, Edoardo Vianello, Gessica Notaro, Ron
40 20 giugno Pierpaolo Sileri, Matteo Bassetti, Maurizio Costanzo, Orietta Berti, Nino Frassica, Paola Minaccioni, Giulia Stabile, Boomdabash, Salvatore Esposito, Bruno Venturini
41 27 giugno Jerry Calà, Cristiano Malgioglio, Achille Lauro, Max Biaggi, Antonio Mazzi, Beppe Carletti, Giovanna Ralli, Serena Rossi, Andrea Sannino

Quarantaseiesima edizione (2021-2022) modifica

  • Messa in onda: dal 19 settembre 2021 al 5 giugno 2022
  • Conduce Mara Venier con la partecipazione di Pierpaolo Pretelli (dal 7 novembre al 30 gennaio)
  • Sigla: Amori della zia, cantata dalla band di Domenica in (fino al 30 gennaio), Domenica di Achille Lauro (dal 13 febbraio)
  • Direzione musicale: Stefano Magnanensi
  • Regia: Roberto Croce
  • Puntate: 38

In quest'edizione viene inizialmente eliminato il talk dedicato alla pandemia e riprendono a essere trattate le storie di cronaca. Inoltre, in ogni puntata a uno degli ospiti è richiesto di portare in studio un artista emergente da far esibire e far conoscere al pubblico.

Dal 17 ottobre torna il pubblico in studio mentre dal 14 novembre torna lo spazio talk — tuttavia non sempre presente — per raccontare prima la quarta ondata della pandemia e poi il conflitto della Russia con l'Ucraina. Successivamente prende il via il gioco telefonico del musichiere, co-condotto con Pierpaolo Pretelli e interrotto definitivamente dopo qualche settimana.

Anche in questa stagione la trasmissione è seguita da Da noi... a ruota libera di Francesca Fialdini.

La puntata speciale dedicata al Festival di Sanremo 2022 del 6 febbraio 2022 va in onda, come di consueto, dal Teatro Ariston dalle 14:00 alle 18:45, registrando ottimi ascolti.

Puntate modifica

Puntata Messa in onda Ospiti Ascolti Note
Prima parte Seconda parte
Telespettatori Share Telespettatori Share
1 19 settembre Loretta Goggi, Vincenzo Mollica, Aldo Cazzullo, Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Nada Ovcina, Pupo, Alessandro Cattelan, Marco Bocci, Violante Placido, Bianca Guaccero, Fortunato Cerlino, Alessandro Gassman, Mahmood, Francesco Gabbani 2 174 000 14,43% 1 970 000 14,72% [12]
2 26 settembre Orietta Berti, Gemelli di Guidonia, Teo Teocoli, Margherita Buy, Noemi, Marco Masini 2 219 000 14,01% 1 856 000 13,17% [13]
3 3 ottobre Alba Parietti, Cristiano Malgioglio, Gemelle Kessler, Fabio Canino, Pino Strabioli, Pupo, Vincenzo Mollica, Gianfranco Vissani, Claudia Gerini, Walter Nudo 2 499 000 16,35% 2 015 000 14,79% [14]
4 10 ottobre Milly Carlucci, Carolyn Smith, Guillermo Mariotto, Selvaggia Lucarelli, Alessandra Mussolini, Al Bano, Morgan, Arisa, Mietta, Alvise Rigo, Valeria Fabrizi, Andrea Iannone, Fabio Galante, Memo Remigi, Federico Lauri, Valerio Rossi Albertini, Bianca Gascoigne, Sabrina Salerno 2 604 000 16,55 Non in onda [15]
5 17 ottobre Nino D'Angelo, Al Bano, Guillermo Mariotto, Alessandra Mussolini, Pierpaolo Pretelli, Miriam Leone 2 516 000 16,77% 2 210 000 17,06% [16]
6 24 ottobre Diego Abatantuono, Frank Matano, Myrta Merlino, Deddy, Arisa, Federico Lauri 2 712 000 17,07% 2 308 000 16,35% [17]
7 31 ottobre Ivan Zazzaroni, Fabio Galante, Memo Remigi, Alessandra Mussolini, Roberto Alessi, Alba Parietti, Marco Giallini, Gabriele Muccino, Ferzan Ozpetek 2 445 000 15,82% 2 045 000 14,15% [18]
8 7 novembre Carlo Verdone, Luciana Littizzetto, Eleonora Daniele, Stefania Orlando 2 859 000 17,48% 2 509 000 16,91% [19]
9 14 novembre Pierpaolo Sileri, Francesco Le Foche, Ilaria Capua, Alessandro Sallusti, Valeria Fabrizi, Arisa, Pierpaolo Pretelli 2 889 000 16,52% 2 475 000 15,76% [20]
10 21 novembre Gina Lollobrigida, Antonio Ingroia, Memo Remigi, Elisa Isoardi, Morgan, Giuseppe Zeno 3 047 000 18,83% 2 708 000 17,49% [21]
11 28 novembre Bobby Solo, Giuseppe Zeno, Maria Chiara Giannetta, Flavio Insinna, Sabrina Salerno, Alvise Rigo, Federico Lauri, Guillero Mariotto, Alba Parietti, Elisa Isoardi, Rossella Erra 3 340 000 19,97% 3 147 000 19,75% [22]
12 5 dicembre Lino Banfi, Rosanna Banfi, Francesca Neri, Alvise Rigo, Bobby Solo, Memo Remigi, Bianca Gascoigne, Federico Lauri, Guillermo Mariotto, Alba Parietti, Rita Dalla Chiesa, Rossella Erra, Carlo Conti 3 158 000 18,73% 2 902 000 18,78% [23]
13 12 dicembre Giancarlo Giannini, Aldo Cazzullo, Isa Danieli, Shel Shapiro, Ciro Ippolito, Luisa Ranieri, Margherita Buy, Micaela Ramazzotti, Diana Del Bufalo, Sabrina Impacciatore, Benedetta Porcaroli, Valeria Fabrizi, Federico Lauri, Alvise Rigo, Al Bano, Carolyn Smith, Alba Parietti, Pierluigi Diaco 2 702 000 15,17% 2 520 000 15,48% [24]
SPECIALE Speciale Festa di Natale - Una serata per Telethon condotto da Mara Venier in prima serata.

Ospiti: Stefano De Martino, Stefano Fresi, Edoardo Bennato, Milly Carlucci, Federica Pellegrini, Nino D'Angelo, Salvatore Esposito, Marco D'Amore, Gemelli Di Guidonia

2 024 000 10,41% Non in onda
14 19 dicembre Monica Bellucci, Il Volo, Zucchero, Guillermo Mariotto, Arisa, Elisa Isoardi, Bruno Vespa, Rossella Erra 3 226 000 19,79% 2 860 000 19,39% [25]
15 26 dicembre Il meglio di Domenica in (intervista inedita a il Volo) 2 893 000 19,31% 2 478 000 17,36% [26]
16 2 gennaio Gianni Morandi, Christian De Sica, Massimo Ranieri, Paolo Del Debbio, Bobby Solo, Orietta Berti 3 567 000 21,46% 3 384 000 22,08% [27]
17 9 gennaio Luca Argentero, Giovanna Civitillo, Al Bano, Pierluigi Diaco, Alba Parietti, Matteo Bassetti, Alessandro Sallusti 3 567 000 18.92% 3 242 000 18,45% [28]
18 16 gennaio Pierpaolo Sileri, Al Bano, Matteo Bassetti, Luca Zaia, Alessandro Sallusti, Fausto Leali, Bobby Solo, Alba Parietti, Gabriella Farinon, Serena Rossi, Federica Cappelletti 3 253 000 18,41% 2 927 000 18,24% [29]
19 23 gennaio Pierpaolo Sileri, Francesco Le Foche, Stefano Bonaccini, Nino D’Angelo, Matteo Bassetti, Alessandro Sallusti, Rocio Munoz Morales, Giulia Bevilacqua, Chiara Francini, Serena Autieri, Ivana Spagna, Bobby Solo 3 367 000 18,71% 2 740 000 17,01% [30]
20 30 gennaio Loretta Goggi, Pierpaolo Sileri, Matteo Bassetti, Michele Emiliano, Roby Facchinetti, Alessandro Sallusti, Giovanna Botteri, Ron, Shel Shapiro, Bobby Solo, Pierluigi Diaco, Marino Bartoletti, Alba Parietti, Pino Strabioli, Giovanna Civitillo, Amadeus 3 355 000 20,52% 2 964 000 20,12% [31]
21 6 febbraio SPECIALE SANREMO 2022 (Si esibiscono i cantanti in gara)

Ospiti: Christian De Sica, Alba Parietti, Pino Strabioli, Orietta Berti, Fabio Rovazzi

5 148 000 30,4% 5 207 000 31,3% [32]
22 13 febbraio Donatella Rettore, Ditonellapiaga, Fabrizio Moro, Michele Bravi, Dargen D’Amico, Rkomi, Tananai, Marino Bartoletti, Pierluigi Diaco, Fabio Canino, Nunzia De Girolamo, Ornella Muti, Margherita Mazzucco, Gaia Girace 2 952 000 18,02% 2 756 000 18,46% [33]
23 20 febbraio Massimo Ranieri, Giusy Ferreri, Aka 7even, Highsnob, Hu, Patty Pravo, Dario Argento, Asia Argento, Gustavo Thoeni, Ornella Muti, Jerry Calà, Francesco Moser 2 941 000 18,28% 2 514 000 18,06% [34]
24 27 febbraio Monica Maggioni, Giovanna Botteri, Alberto Matano, Achille Lauro, Irama, Edoardo Leo, Stefano Accorsi, Arisa 3 454 000 20,26% 2 540 000 16,46% [35]
25 6 marzo Monica Maggioni, Giovanna Botteri, Alberto Matano, Enzo Avitabile, Red Canzian, Marco Giallini, Giampaolo Morelli, Serena Autieri, Tommaso Paradiso, Gemma Calabresi Milite 3 072 000 18,31% 2 515 000 16,585 [36]
26 13 marzo Monica Maggioni, Amanda Lear, Alberto Matano, Riccardo Cocciante, Gemma Calabresi Milite, Matteo Bocelli, Mahmood 2 990 000 18,95% 2 351 000 16,40% [37]
27 20 marzo Monica Maggioni, Giovanna Botteri, Alberto Matano, Pierfrancesco Favino, Arisa, Vito Coppola, Christian De Sica, Alessandro Roja, Edoardo Pesce, Nek 2 890 000 18,83% 2 553 000 17,61% [38]
28 27 marzo Monica Maggioni, Giovanna Botteri, Stefano De Martino, Francesco Paolantoni, Arisa, Vito Coppola 2 857 000 19,59% 2 485 000 19,47% [39]
29 3 aprile Monica Maggioni, Noemi, Claudio Amendola, Francesco Gabbani, Matilde Gioli, Alessandro Preziosi, Luca Barbareschi, Vincenzo Mollica, Enrico Mentana, Fiorello 3 037 000 19,97% 2 858 000 18,96% [40]
30 10 aprile Jovanotti, Sangiovanni, Ferzan Ozpetek, Serra Yilmaz, Lillo & Greg, Don Antonio Mazzi 3 172 000 21,49% 2 548 000 18,47% [41]
31 17 aprile Leonardo Pieraccioni, Sabrina Ferilli, Al Bano, Jasmine Carrisi, Oliver Onions, Mirko Casadei, Vito Coppola, Silvan, Gigi Marzullo, Clementino 2 078 000 20,54% 2 048 000 19,84% [42]
32 24 aprile Raoul Bova, Tommaso Paradiso, Marco Cocci, Barbara Ronchi, Paolo Ruffini, Salvatore Esposito, Greta Scarano, Gennaro Esposito, Mirko Casadei 2 821 000 17,98% 2 295 000 14,54% [43]
33 1 maggio Roby Facchinetti, Red Canzian, Dodi Battaglia, Riccardo Fogli, Teo Teocoli, Peppino Di Capri, Katia Ricciarelli, Adriano Panatta, Paolo Bertolucci, Ilaria Capua, Aiello, Nello Buongiorno 3 842 000 28,71% 2 316 000 20,75% [44]
34 8 maggio Giovanna Ralli, Elisa, Matilda De Angelis, Mahmood, Blanco, Giucas Casella, Guido Maria Brera 2 794 000 21,74% 2 510 000 19,21% [45]
35 15 maggio Mara Maionchi, Marino Bartoletti, Andrea Scanzi, Morgan, Sandra Milo, Orietta Berti, Veronica Pivetti, Flavio Insinna, Teo Teocoli, Matia Bazar, Francesco Rutelli 2 758 000 21,98% 2 345 000 20,14% [46]
36 22 maggio Gianluca Vacchi, Federica Pellegrini, Mika, Ricchi e Poveri, Luigi Strangis, Maria Falcone 2 631 000 20,34% 2 191 000 16,97% [47]
SPECIAL 27 maggio Domenica in show[48]

Ospiti: Renzo Arbore, Alessia Marcuzzi, Il Volo, Maria De Filippi, Gigi D'Alessio, Shel Shapiro, Ornella Vanoni, Stefano De Martino, Luciana Littizzetto, Ferzan Ozpetek, Serra Yilmaz

2 928 000 19,10% Non in onda [49]
37 29 maggio Renato Zero, Tiziana Giardoni, Red Canzian, Roberto Saviano, Lino Banfi, Ron Moss, Jerry Calà 2 645 000 18,80% 2 319 000 18,03% [50]
38 5 giugno Bobby Solo, Cesare Cremonini, Fabio Moro, Ermal Meta, Francesco Gabbani, Andrea Sannino, Franco Ricciardi 2 357 000 19,88% 2 355 000 21,95% [51]

Quarantasettesima edizione (2022-2023) modifica

Anche in questa stagione la trasmissione è seguita da Da noi... a ruota libera di Francesca Fialdini.

La puntata speciale dedicata al Festival di Sanremo 2023 del 12 febbraio 2023 va in onda, come di consueto, dal Teatro Ariston dalle 14:00 alle 18:45, registrando ottimi ascolti.

Puntate modifica

Puntata Messa in onda Ospiti Ascolti Note
Prima parte Seconda parte
Telespettatori Share Telespettatori Share
1 11 settembre Loretta Goggi, Alberto Matano, Francesca Barra, Mara Maionchi, Memo Remigi, Francesco Paolantoni, Gilles Rocca, Antonio Catalani, Gianluca Gazzoli, Pierluigi Diaco, Andrea Sannino, Franco Ricciardi 2 188 000 17,9% 1 882 000 16,5% [52]
2 18 settembre Stefania Sandrelli, Walter Veltroni, Federica Cappelletti, Andrea Sannino, Franco Ricciardi, Alberto Matano, Roberto D'Agostino, Vittorio Feltri, Simone Marchetti, Monica Leofreddi, Alex Nuccetelli 1 930 000 14,9% 1 854 000 16,8% [53]
3 25 settembre Milly Carlucci, Luciana Littizzetto, Elodie, Lino Guanciale, Francesco Gabbani, Pupi Avati, Sergio Castellitto 2 224 000 16,5% 2 018 000 17,2% [54]
4 2 ottobre Loredana Lecciso, Rita Dalla Chiesa, Stefano Zecchi, Aldo Cazzullo, Asia Argento, Serena Rossi 2 015 000 15% 1 914 000 16,1% [55]
5 9 ottobre Gabriel Garko, Andrea Roncato, Morgan, Kasia Smutniak, Francesca Archibugi, Pierfrancesco Favino 2 363 000 18,2% 2 020 000 18,1% [56]
6 16 ottobre Iva Zanicchi, Guillermo Mariotto, Rossella Erra, Alessandra Mussolini, Giampiero Mughini, Alessandro Egger, Alan Sorrenti, Dargen D'Amico, Kim Rossi Stuart, Ilaria D'Amico 2 234 000 17,6% 1 939 000 18,3% [57]
7 23 ottobre Giampiero Mughini, Paola Barale, Luisella Costamagna, Ema Stokholma, Guillermo Mariotto, Rossella Erra, Anna Pettinelli, Alessandra Mussolini, Giorgio Panariello, Cristiano Malgioglio, Andrea Vianello, Ron 2 404 000 18,1% 2 140 000 19,2% [58]
8 30 ottobre Giampiero Mughini, Paola Barale, Rossella Erra, Guillermo Mariotto, Anna Pettinelli, Stefania Picasso, Marina Occhiena, Toni Servillo, Ficarra e Picone, Michele Placido, Dargen D'Amico, Don Antonio Mazzi 2 354 000 20% 1 987 000 19,4% [59]
9 6 novembre Monica Bellucci, Valerio Mastandrea, Paolo Bonolis, Maurizio Vandelli, Beppe Fiorello, Paolo Ruffini, Iva Zanicchi, Massimiliano Gallo 2 700 000 20,1% 2 416 000 20,7% [60]
10 13 novembre Giampiero Mughini, Paola Barale, Rosanna Banfi, Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Anna Pettinelli, Rossella Erra, Rosanna Banfi, Lino Banfi, Anthony Delon, Marco Giallini, Marco Bellocchio, Fabrizio Gifuni, Franco Ricciardi, Marina Occhiena 2 571 000 19,7% 2 394 000 20,4% [61]
11 20 novembre Ema Stockholma, Alessandro Egger, Bobby Solo, Guillermo Mariotto, Rossella Erra, Anna Pettinelli, Massimo Ranieri, Santo Versace, Eros Ramazzotti 2 900 000 20,5% 2 740 000 20% [62]
12 4 dicembre Guillermo Mariotto, Rossella Erra, Anna Pettinelli, Carolyn Smith, Ema Stokholma, Cristiano Malgioglio, Claudio Bisio, Vittoria Puccini, Vinicio Marchioni, Michele Placido, Angelica Kazanova, Shel Shapiro, Irama 2 793 000 19,1% 2 704 000 19,7% [63]
13 11 dicembre Andrea Bocelli, Matteo Bocelli, Virginia Bocelli, Drusilla Foer, Shel Shapiro, Sal Da Vinci, Fabrizio Moro 3 028 000 22,1% 2 761 000 20% [64]
14 18 dicembre Eros Ramazzotti, Gianni Ravera, Orazio Schillaci 2 990 000 21,4% 3 315 000 24,7% [65]
15 25 dicembre Iva Zanicchi, Orietta Berti, Cristiano Malgioglio, Varry Brava, Christian De Sica, Bobby Solo, Virginia Raffaele, Fabio De Luigi 1 644 000 19,1% 1 819 000 20,3% [66]
16 1 gennaio Silvan, Paolo Fox, Donatella Rettore, Bobby Solo, Andrea Sannino, Franco Ricciardi, Alessandro Ristori, Roberto Bolle, Dalila Di Lazzaro, Monica Guerritore 2 664 000 20,8% 2 769 000 23,2% [67]
17 8 gennaio Ezio Greggio, Antonio Albanese, Sergio Castellitto, Rita Dalla Chiesa, Luisa Ranieri, Boomdabash, Rocio Munoz Morales 2 827 000 19,2% 2 489 000 18,8% [68]
18 15 gennaio Me contro Te, Alice, Bobby Solo, Gigliola Cinquetti, Manuela Villa, Paolo Vallesi, Teo Teocoli, Anna Pettinelli, Marino Bartoletti, Ema Stokholma, Luca Tommassini, Alessia Marcuzzi 2 537 000 17,5% 2 261 000 17,6% [69]
19 22 gennaio Andrea Piazzolla, Giovanna Ralli, Adriano Aragozzini, Antonio Ingroia, Marino Bartoletti, Francesca Barra, Bobby Solo, Gigliola Cinquetti, Mal, Jalisse, Francesca Alotta, Franca Gandolfi 3 091 000 20,5% 2 714 000 20,1% [70]
20 29 gennaio Amadeus, Bobby Solo, Iva Zanicchi, Maurizio Vandelli, Donatello, Francesca Alotta, Adriano Aragozzini, Pino Strabioli, Francesca Barra, Pierpaolo Pretelli, Giuseppe Gambi, Patrizia Baldi, Michele Guardì 2 778 000 19,9% 2 662 000 21,6% [71]
21 5 febbraio New Trolls, Bobby Solo, Rosanna Fratello, Maurizio Vandelli, Marina Occhiena, Francesca Alotta, Jalisse, Oliver Skardy, Pierpaolo Pretelli, Marino Bartoletti, Pino Strabioli, Adriano Aragozzini, Patrizia Reitano 2 980 000 20,8% 2 785 000 21,8% [72]
22 12 febbraio SPECIAL SANREMO 2023 (Si ebiscono i cantanti in gara)

Ospiti: Franco Ricciardi, Andrea Sannino, Pino Strabioli, Ornella Muti, Chiara Francini, Alessandro Siani, Davide Maggio, Alberto Matano, Luca Tommassini, Beppe Angiolini, Mauro Situra, Luca Dondoni, Paolo Giordano, Andrea Lanfranchi, Emanuela Castellini

5 367 000 38,3% 4 685 000 35,8% [73]
23 19 febbraio Rosa Chemical, Coma_Cose, Ariete, Leo Gassman, Will, Gianluca Grignani, Pino Strabioli, Marino Bartoletti, Luca Tommassini, Simona Izzo, Francesco Arca, Al Bano, Andrea Delogu 2 532 000 19,4% 2 203 000 18,8% [74]
24 26 febbraio Walter Veltroni, Bruno Vespa, Giovanna Ralli, Pupi Avati, Massimo Lopez, Claudio Lippi, Giampiero Mughini, Vittorio Sgarbi, Fabio Fazio, Carlo Conti, Elodie, Chiara Francini, Cugini di campagna 3 618 000 25% 3 000 000 22,1% [75]
25 5 marzo Loretta Goggi, Lino Banfi, Rosanna Banfi, Alessandro Siani, Fabio Concato, Raiz, LDA, Colla Zio, Nicolas Maupas, Giacomo Giorgio, Massimiliano Caiazzo, Domenico Cuomo 2 692 000 20,4% 2 128 000 17,3% [76]
26 12 marzo Milly Carlucci, Christian De Sica, Iva Zanicchi, Serena Bortone, Flavio Insinna, Francesco Facchinetti, Katia Ricciarelli, Clementino, Maria Teresa Reale, Gabriella Labate, Giancarlo Giannini, Tananai 2 529 000 19,8% 2 267 000 19,7% [77]
27 19 marzo Pupo, Vittorio Sgarbi, Al Bano, Yari Carrisi, Jasmine Carrisi, Cristiana Ciacci, Nek, Francesco Renga 2 698 000 22,1% 2 428 000 21,4% [78]
28 26 marzo Justine Mattera, Giovanna, Tiziana Rivale, Manuela Villa, Iva Zanicchi, Gigi Finizio, Carlo Cinque, Walter Veltroni, Neri Marcorè, Gabriella Labate, Giorgia, Sergio Bernal Alonso 2 629 000 20,6% 2 208 000 18,7% [79]
29 2 aprile Jerry Calà, Ezio Greggio, Christian De Sica, Massimo Boldi, Ivana Spagna, Maurizio Vandelli, Shel Shapiro, Andrea Roncato, Johnny Calà, Red Canzian, Valeria Marini, J-Ax, Sabrina Salerno, Gaia Tortora, Diodato, Mario Calabresi 2 654 000 21,2% 2 131 000 18% [80]
30 9 aprile Ernst Kran, Frau Kram, Enrico Brignano, Flora Canto, Sandra Milo, Silvan, Morgan, Pino Strabioli, Francesco Gabbani, Padre Enzo Fortunato 1 582 000 18,3% 1 482 000 16,6% [81]
31 16 aprile Elisabetta Gregoraci, Cochi e Renato, Teo Teocoli, Massimo Boldi, Enrico Beruschi, Paolo Jannacci, Rocco Hunt, Stefania Pezzopane 2 728 000 20,8% 2 201 000 18,6% [82]
32 23 aprile Rita Pavone, Pier Francesco Pingitore, Leo Gullotta, Martufello, Valeria Marini, Gabriella Labate, Simone Coccia, Andrea Sannino, Gigi Finizio 2 538 000 21,3% 1 887 000 18,2% [83]
33 30 aprile Carolyn Smith, Claudia Gerini, Leda Bertè, Enzo Gragnaniello, Laura Chiatti, Marco Bocci 2 554 000 19,2% 2 086 000 18% [84]
34 7 maggio Alberto Matano, Vittorio Sabadin, Ilaria Grillini, Simona Izzo, Tullio Solenghi, Massimo Lopez, Nunzio D’Angieri, Pupi Avati, Edwige Fenech, Lodo Guenzi, Madame, Ivan Cottini 2 561 000 21,4% 1 814 000 17% [85]
35 14 maggio Claudio Baglioni, Eleonora Daniele, Adriano Panatta, Anna Bonamigo, Marina Cicogna, Rocco Papaleo 2 460 000 18,6% 2 018 000 16,6% [86]
36 21 maggio Massimo Ranieri, Luigi Avellla, Marcella Bella, Massimiliano Ossini, Rossana Luttazzi, Minnie Minoprio, Fabrizio Moro, Ron Moss 2 508 000 19,1% 2 123 000 17,4% [87]
37 28 maggio Stefano Bonaccini, Cristiana Ciacci, Bobby Solo, Rosanna Fratello, Edoardo Vianello, Gigliola Cinquetti, Luca Barbareschi, Franco Antonello, Dargen D'Amico, Arisa 2 211 000 19% 1 567 000 14,7% [88]
38 4 giugno Giorgio Panariello, Marco Masini, Elettra Lamborghini, Teo Teocoli, Massimo Modugno, Marco Bellocchio, Enea Sala, Bruno Venturini 2 256 000 17,7% 1 944 000 16,7% [89]
39 11 giugno Andrea Roncato, Giucas Casella, Francesca Alotta, Don Mazzi, Attilio Fontana, Paolo De Andreis, Paolo MarcatiMassimo CinqueNello Buongiorno, Maurizio Vandelli, Al Bano, Jasmine Rotolo, Orietta Berti, Fabio Rovazzi, Mauro Coruzzi, Sal Da Vinci, Giuseppe Gambi, Andrea Sannino, Franco Ricciardi, Fiorello[90] 2 304 000 19% 1 947 000 18,7% [91]

Quarantottesima edizione (2023-2024) modifica

Anche in questa stagione la trasmissione è seguita da Da noi... a ruota libera di Francesca Fialdini.

Domenica 12 novembre 2023 è andata in onda una puntata con il meglio di Domenica in a causa della positività al Covid-19 di Mara Venier.

La puntata speciale dedicata al Festival di Sanremo 2024 dell'11 febbraio 2024 dal Teatro Ariston, a differenza degli ultimi anni torna ad andare in onda dalle 14:00 alle 20:00 registrando ottimi ascolti.

Puntate modifica

Puntata Messa in onda Ospiti Ascolti Note
Prima parte Seconda parte
Telespettatori Share Telespettatori Share
1 17 settembre 2023 Daniela Di Maggio, Pooh, The Kolors, Matteo Bocelli, Carlo Verdone, Matteo Garrone, Seydou Sarr, Moustapha Fall 2 088 000 17,6% 1 583 000 15% [92]
2 24 settembre 2023 Andrea Piazzolla, Adriano Aragozzini, Morena Zapparoli, Alessandra Mussolini, Salvo Sottile, Tiziana Rocca, Brigitte Nielsen, Pippo Baudo[90], Piero Chiambretti, Francesca Fagnani, Pino Insegno, Donatella Rettore 2 123 000 17,6% 1 718 000 15,9% [93]
3 1 ottobre 2023 Fabrizio Corona, Vera Gemma, Asia Argento, Pamela Prati, Gabriele Cirilli, Francesco Paolantoni, Enrico Brignano, Giulia Bevilacqua, Maria Chiara Giannetta, Giuseppe Zeno, Aldo Cazzullo 2 191 000 18,6% 1 591 000 16,6% [94]
4 8 ottobre 2023 Loretta Goggi, Daniela Goggi, Gabriele Cirilli, Giancarlo Magalli, Tommaso Paradiso, Flavia Vento, Valerio Scanu, Alba Parietti, Simona Izzo, Luca Bianchini, Monica Leofreddi 2 097 000 17,4% 1 622 000 15,8% [95]
5 15 ottobre 2023 Milly Carlucci, Selvaggia Lucarelli, Carolyn Smith, Fabio Canino, Guillermo Mariotto, Ivan Zazzaroni, Pierfrancesco Favino, Scialpi, Paola e Chiara, Me contro Te 1 921 000 15,9% 1 479 000 14,3% [96]
6 22 ottobre 2023 Antonio Caprarica, Ricky Tognazzi, Rosanna Lambertucci, Selvaggia Lucarelli, Guillermo Mariotto, Simona Izzo, Alberto Matano, Zucchero, Emma Marrone, Paola Turci, Miriam Leone 2 146 000 17,3% 1 876 000 17.7% [97]
7 29 ottobre 2023 Paola Perego, Simona Ventura, Giovanni Terzi, Carlotta Mantovan, Selvaggia Lucarelli, Guillermo Mariotto, Minnie Minoprio, Alberto Matano, Paola Cortellesi, Lino Banfi, Tullio Solenghi, Massimo Lopez, Barbara Foria, Ferzan Özpetek, Damiano Gavino, Andrea Di Luigi, Alvise Rigo 2 078 000 16,3% 1 829 000 15,6% [98]
8 5 novembre 2023 Alessia Marcuzzi, Luca Tommassini, Paola Perego, Elisabetta Villaggio, Claudia Koll, Tullio Solenghi, Massimo Lopez, Patty Pravo 2 122 000 16,4% 1 939 000 16,4% [99]
9 12 novembre 2023 Puntata con il meglio di Domenica in 1 875 000 13,6% 1 625 000 13,5% [100]
10 19 novembre 2023 Alberto Matano, Simonetta Matone, Roberta Bruzzone, Rita Dalla Chiesa, Rosanna Lambertucci, Alessandro Gassman, Damiano Gavino, Lillo, Claudio Santamaria 3 323 000 23,9% 2 590 000 21% [101]
11 26 novembre 2023 Laura Pausini, Pippo Baudo[90], Antonio Albanese, Elisabetta Ferracini 2 696 19% 2 176 000 15,9% [102]
12 3 dicembre 2023 Belen Rodriguez, Fedez, Nino D'Angelo, Bruno Vespa, Amadeus 2 876 000 21,4% 2 311 000 19,7% [103]
13 10 dicembre 2023 Renato Zero, Massimo Ranieri, Vincenzo Mollica, Adriano Celentano[90], Pippo Baudo[90], Ficarra e Picone, Toni Servillo, Andrea Sannino 2 844 000 21,3% 2 318 000 19,4% [104]
14 17 dicembre 2023 Pio e Amedeo, Anna Oxa, Wanda Nara, Jerry Calà, Barbara Foria, Sergio Assisi, Massimiliano Gallo 2 351 000 18,1% 2 163 000 18,35 [105]
15 24 dicembre 2023 Christian De Sica, Aldo Cazzullo, Andrea Sannino, Marcella Bella, Paola e Chiara, Pierluigi Diaco, Max Giusti, Ernst Knam, Frau Knam 2 506 000 19,3% 2 136 000 18,4% [106]
16 31 dicembre 2023 Alessandro Siani, Rocco Hunt, Paolo Fox, Fabio De Luigi, Stefano Accorsi, Dalia Gaberscik, Rita Pavone, Fausto Leali, Mirko Casadei, Alessandro Ristori 2 430 000 17,2% 2 324 000 17,7% [107]
17 7 gennaio 2024 Bobby Solo, Nicola Di Bari, Donatella Rettore, I Cugini di Campagna, Marina Occhiena, Marino Bartoletti, Paolo Fox, Luca Argentero, Sergio Castellitto, Pietro Castellitto, Mario Biondi, Alberto Urso, Jasmine Trinca 2 923 000 19,4% 2 484 000 18,4% [108]
18 14 gennaio 2024 Bobby Solo, Nicola Di Bari, Maurizio Vandelli, Mal, Wilma Goich, Tiziana Rivale, Francesca Alotta, Marino Bartoletti, Danny Quinn, Enrica Bonaccorti, Luca Barbareschi 2 919 000 20,4% 2 566 000 19,8% [109]
19 21 gennaio 2024 Pippo Baudo, Al Bano, Bobby Solo, Maurizio Vandelli, Tony Dallara, Tiziana Rivale, Michele, Marina Occhiena, Silvia Mezzanotte, Scialpi, Marino Bartoletti, Biagio Antonacci 2 704 000 19,2% 2 405 000 18,8% [110]
20 28 gennaio 2024 Bobby Solo, Maurizio Vandelli, Tony Dallara, Wilma De Angelis, I Dik Dik, Ricky Gianco, Nicola Di Bari, Robertino, Donatello, Marino Bartoletti, Iva Zanicchi, Marco Conidi 2 783 000 20,7% 2 618 000 21,7% [111]
21 4 febbraio 2024 Amadeus, Fiorello, Fausto Leali, Bobby Solo, Maurizio Vandelli, Tony Dallara, Wilma De Angelis, I Dik dik, Nicola Di Bari, Marina Occhiena, Wilma Goich, Michele, Mal, Marino Bartoletti, Alfio Bonanno, Filippo Graziani, Maria Sole Tognazzi 2 560 000 20,7% 2 474 000 21,4% [112]
22 11 febbraio 2024 SPECIAL SANREMO 2024 (Si ebiscono i cantanti in gara)

Ospiti: Lino Banfi, Enrica Bonaccorti, Francesco Paolantoni, Gabriele Cirilli, Andrea Delogu, Vera Gemma, Luca Tommassini, Marino Bartoletti, Pino Strabioli, Paolo Giordano, Luca Dondoni, Andrea Lanfranchi, Emanuela Castellini, Beppe Angiolini, Riccardo Cocciante

5 741 000 38,5% 5 656 000 40,8% [113]
23 18 febbraio 2024 Ricchi e Poveri, Nek, Francesco Renga, Mr. Rain, Il Tre, Gigliola Cinquetti, Sabrina Ferilli, Sergio Assisi, Massimo Ghini, Massimiliano Caiazzo, Matteo Paolillo, Carmine Recano, Giacomo Giorgio, Vincenzo Ferrera, Giovanna Sonnino 2 710 000 21,4% 2 154 000 18, [114]
24 25 febbraio 2024 Sabrina Ferilli, Emanuela Grimalda, Sylvie Vartan, Massimo Giletti, Alfa, BnkrR44, Pino D'Angiò, Margherita Buy 2 637 000 19,2% 2 323 19,1% [115]
25 3 marzo 2024 Barbara D'Urso, Luisa Ranieri, Alessandro Cattelan, Michele Guardì, Tiberio Timperi, Enrica Bonaccorti, Paolo Fox, Pippo Baudo 2 936 000 20,8% 2 246 000 17,9% [116]
26 10 marzo 2024 Bobby Solo, Maurizio Vandelli, Nino Buonocore, Marco Ferradini, Pierdavide Carone, Tiziana Rivale, Tony Dallara, Sandro Giacobbe, Jalisse, Pino Strabioli, Roberto Vecchioni, Alfa[90], Laura Morante, Alberto Matano, Alketa Vejsiu, Maninni 2 396 000 16,7% 2 598 000 19,8% [117]
27 17 marzo 2024 Simona Ventura, Giovanni Terzi, Alessandra Mussolini, Syria, Pino Strabioli, Michele Zarrillo, Max Giusti, Amedeo Minghi 2 214 000 18,1% 1 929 000 17,9% [118]
28 24 marzo 2024 Il volo, Eleonora Abbagnato, Luc Merenda, Edwige Fenech[90], Maria Grazia Cucinotta, Simona Izzo, Antonio Caprarica, Natalia Augias, Tiromancino, Edoardo Sylos Labini 2 364 000 18.3% 1 856 000 16,7% [119]
29 31 marzo 2024 Gianna Nannini, Don Antonio Mazzi, Sal Da Vinci, Francesca Fagnani, Antonio Albanese, Virginia Raffaele 1 806 000 20% 1 603 000 17,2% [120]
30 7 aprile 2024 Chiara Francini, Francesco Paolantoni, Serena Bortone, LDA, Matteo Paolillo 2 461 000 19,4% 1 824 000 16,8% [121]
31 14 aprile 2024 Diana Puddu, Mario Rosini, Sonia Zanzi, Luca Minnelli, Vittorio Centrone, Antonella Clerici[90], Diletta Leotta, Leo Gullotta, Ferzan Ozpetek, Ermal Meta, Franco Ricciardi 2 079 00 17,6% 1 667 000 15,9% [122]

Note modifica

  1. ^ https://www.ilmessaggero.it/persone/loretta_goggi_intervista_timida_complessata_tv_sanremo-6705712.html
  2. ^ Varietà 1986-87, in Rai Teche, RAI.it. URL consultato il 12 settembre 2021.
  3. ^ Carrà televisione: Domenica in, su raffaellacarra.altervista.org, AlterVista. URL consultato il 12 settembre 2021.
  4. ^ Il concorrente confessa la truffa – «Domenica in», individuata la talpa? (PDF), in l'Unità, 15 aprile 1997, p. 11. URL consultato il 14 aprile 2024.
  5. ^ Servizio pubblico. Rai, via la cronaca nera da Domenica In, 7 marzo 2016. URL consultato il 5 ottobre 2018.
  6. ^ Domenica In, ultima puntata: "Nessuna chiusura anticipata", su TVBlog.it, 30 aprile 2017. URL consultato il 5 ottobre 2018.
  7. ^ PIPPO BAUDO NON SARA' A SANREMO PER DOMENICA IN. BRONCHITE PER IL CONDUTTORE, SI ALLUNGA L'ARENA DI GILETTI, su DavideMaggio.it. URL consultato il 5 ottobre 2018.
  8. ^ Domenica In: (finalmente) la bella tv che ci piace - VanityFair.it, in VanityFair.it, 1475492400. URL consultato il 5 ottobre 2018.
  9. ^ Domenica In il ritorno di Baudo – la recensione, in MaridaCaterini.it, 2 ottobre 2016. URL consultato il 5 ottobre 2018.
  10. ^ Domenica In, critici tv: c'è solo da imparare dall'oasi dell'ottantenne Pippo Baudo, programma antico, studio al risparmio, ospiti bravi, in Realityshow. URL consultato il 5 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2018).
  11. ^ I Retroscena di Blogo: La nuova Domenica in fra Cristina Parodi e i vicini di casa Panatta e Lippi. URL consultato il 13 settembre 2017.
  12. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 19 settembre 2021: Da Grande, Scherzi a parte, Italvolley, su TvBlog, 20 settembre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  13. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 26 settembre 2021: Da Grande vs Scherzi a parte, su TvBlog, 27 settembre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  14. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv 3 ottobre 2021: Pizzofalcone, Scherzi a Parte, CTCF, su TvBlog, 4 ottobre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  15. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 10 ottobre 2021: per Italia-Belgio 5,5 milioni, su TvBlog, 11 ottobre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  16. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 17 ottobre 2021: Cuori, Scherzi a parte, CTCF, su TvBlog, 18 ottobre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  17. ^ Marco Salaris, Ascolti tv domenica 24 ottobre 2021, su TvBlog, 25 ottobre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  18. ^ Marco Salaris, Ascolti tv domenica 31 ottobre 2021: Cuori, All Together Now, su TvBlog, 1º novembre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  19. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 7 novembre 2021: Cuori, All Together Now, su TvBlog, 8 novembre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  20. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 14 novembre 2021: Cuori, Lady Gaga a CTCF, su TvBlog, 15 novembre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  21. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 21 novembre 2021: Cuori, All Together Now, su TvBlog, 22 novembre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  22. ^ Marco Salaris, Ascolti tv 28 novembre 2021: Cuori, All Togheter Now, CTCF, su TvBlog, 29 novembre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  23. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 5 dicembre 2021: Carla, All Togheter Now, su TvBlog, 6 dicembre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  24. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv 12 dicembre 2021: Telethon in festa, All Together Now, su TvBlog, 13 dicembre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  25. ^ Marco Salaris, Ascolti tv 19 dicembre 2021: Soliti Ignoti - Speciale Telethon, su TvBlog, 20 dicembre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  26. ^ Marco Salaris, Ascolti tv domenica 26 dicembre 2021: Maleficent, Città segrete, su TvBlog, 27 dicembre 2021. URL consultato il 24 marzo 2024.
  27. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 2 gennaio 2022: Un viaggio a quattro zampe, su TvBlog, 3 gennaio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  28. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv 9 gennaio 2022: Tolo Tolo, Correre per ricominciare, su TvBlog, 10 gennaio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  29. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 16 gennaio 2022: La sposa, Avanti un altro, su TvBlog, 17 gennaio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  30. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv 23 gennaio 2022: La sposa, Avanti un altro, CTCF, su TvBlog, 24 gennaio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  31. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv 30 gennaio 2022: La Sposa, Avanti un altro, CTCF, su TvBlog, 31 gennaio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  32. ^ Marco Salaris, Ascolti tv domenica 6 febbraio 2022: Papa Francesco a CTCF, su TvBlog, 7 febbraio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  33. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 13 febbraio 2022: L'amica geniale, CTCF, su TvBlog, 14 febbraio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  34. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv 20 febbraio 2022: L'amica geniale, Che tempo che fa, su TvBlog, 21 febbraio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  35. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv 27 febbraio 2022: L'amica geniale, Sole a catinelle, CTCF, su TvBlog, 28 febbraio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  36. ^ Marco Salaris, Ascolti tv domenica 6 marzo 2022: Noi, Lo show dei record, CTCF, su TvBlog, 7 marzo 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  37. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 13 marzo 2022: Noi, CTCF, Lo show dei record, su TvBlog, 14 marzo 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  38. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 20 marzo 2022: Noi, Lo show dei Record, CTCF, su TvBlog, 21 marzo 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  39. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 27 marzo 2022: Noi, Che Tempo Che Fa, su TvBlog, 28 marzo 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  40. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 3 aprile 2022: Noi, Che Tempo Che Fa, su TvBlog, 4 aprile 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  41. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 10 aprile 2022: Noi, Lo Show dei Record, CTCF, su TvBlog, 11 aprile 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  42. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv 17 aprile 2022: Papa Francesco racconta i Vangeli, su TvBlog, 18 aprile 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  43. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv 24 aprile 2022: Rita Levi-Montalcini, Gli eredi della Terra, su TvBlog, 25 aprile 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  44. ^ Marco Salaris, Ascolti tv domenica 1° Maggio 2022: Felicia Impastato, Concertone, su TvBlog, 2 maggio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  45. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 8 maggio 2022: Rinascere, Che Tempo Che Fa, su TvBlog, 9 maggio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  46. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 15 maggio 2022: finale di Amici, CTCF, su TvBlog, 16 maggio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  47. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv 22 maggio 2022: Letizia Battaglia, Avanti un altro, CTCF, su TvBlog, 23 maggio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  48. ^ Puntata eccezionalmente in onda di venerdì in prima serata
  49. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv 27 maggio 2022: Domenica In Show, Isola dei Famosi, su TvBlog, 28 maggio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  50. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv 29 maggio 2022: Mina Settembre, Che Tempo Che Fa, su TvBlog, 30 maggio 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  51. ^ Giorgia Iovane, Ascolti tv domenica 5 giugno 2022: Mina Settembre, Non è l'Arena, su TvBlog, 6 giugno 2022. URL consultato il 24 marzo 2024.
  52. ^ Ascolti TV | Domenica 11 settembre 2022. In 3,7 mln per il trionfo della Nazionale di Pallavolo su Rai1 (22.5%). Harriet 11.4%. Zona Bianca (4.6%) supera Giletti (4.4%). Venier 17.9%-16.5%, parte male la Isoardi (2.3%), svetta il Gp di Monza che sfiora il 40%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  53. ^ Ascolti TV | Domenica 18 settembre 2022. La replica di Lolita Lobosco (2,8 mln - 19.1%) batte Scherzi a Parte (2 mln - 17.1%). Bene Amici (24.1%) e Verissimo (24.9%-19.2%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  54. ^ Ascolti TV | Domenica 25 settembre 2022. Crolla Scherzi a Parte (11.2%). Speciali post voto: Vespa 18.7%, Mentana 12.3%, Porro 7.6%. Bene Amici (23.5%), Domenica In (16.5% - 17.2%). Isoardi ferma al 3.3%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  55. ^ Ascolti TV | Domenica 2 ottobre 2022. In 5 milioni per il ritorno di Mina Settembre (28.6%), Scherzi a Parte si ferma al 13%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  56. ^ Ascolti TV | Domenica 9 Ottobre 2022. Mina Settembre svetta (26.3%), flop Scherzi a Parte (10.5%). Fazio riparte dall'11.3%-8.8%. Giletti con le Marchi fermo al 4.5%. Linea Verde supera i 3 mln (24.9%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  57. ^ Ascolti TV | Domenica 16 Ottobre 2022. Mina Settembre 25.5%, solo l'11.4% per Scherzi a Parte insidiato da Fazio (12.2-9.5%). Al pomeriggio la Annunziata al 9%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  58. ^ Ascolti TV | Domenica 23 Ottobre 2022. Mina Settembre domina (4,7 mln - 25.5%), male La notte degli Scherzi (1,2 mln - 8.6%) battuta dalla Formula 1 (1,7 mln - 8.4%). Insediamento Meloni: 8% su Rai2, 7.7% su La7, 3.7% su Rete 4, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  59. ^ Ascolti TV | Domenica 30 ottobre 2022. Mina Settembre senza rivali (4,2 mln - 24.7%). Greenland 10.9%, Fazio 10.4% - 7.3%, Brindisi 4.8%, Giletti 3.8%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  60. ^ Ascolti TV | Domenica 6 novembre 2022. Mina Settembre chiude col botto (5 mln - 28.8%), mortificando Il Richiamo della Foresta (1.7 mln - 9.6%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  61. ^ Ascolti TV | Domenica 13 novembre 2022. Bene Atto di Fede su Rai 1 (3,2 mln - 18.7%). Il Gladiatore fermo al 10.6%, il Tennis al 2.1%. Amici al 23.3%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  62. ^ Ascolti TV | Domenica 20 novembre 2022. La Nazionale al 20.1% (4,1 mln), Titanic 14% (1,9 mln), Fazio sale al 13.1% (2,7+1,9 mln). I Mondiali partono forte: Cerimonia al 30.1%, Qatar-Ecuador 29.5%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  63. ^ Ascolti TV | Domenica 4 dicembre 2022. Inghilterra-Senegal al 29.1%, Il Circolo dei Mondiali cala all'8.6%. Il Tg1 delle 13.30 al 32.1%, Francia-Polonia al 35.4%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  64. ^ Ascolti TV | Domenica 11 dicembre 2022. Vince Natale e Quale (18.1%). Un Natale al Sud si ferma al 10%, superato da Fazio (12.1% e 10.9%). Lo JESC all'11.7%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  65. ^ Ascolti TV | Domenica 18 dicembre 2022. La finale dei Mondiali vola: quasi 13 milioni – 68.6% (solo i rigori 74.3%). Vince la serata Soliti Ignoti (18.6%), Viaggio nella Grande Bellezza (11.3%) superato da Fazio (12.3%-11.8%), su davidemaggio.it.
  66. ^ Ascolti TV | Domenica 25 dicembre 2022. Stanotte a Milano vola al 23.8%, Ficarra e Picone 13.3%. Boom per la Benedizione Urbi et Orbi di Papa Francesco (33%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  67. ^ Ascolti TV | Domenica 1 gennaio 2023. Danza con Me in calo (17.9%), Concerto per la Pace si ferma al 12.3%, Italia1 al 7.8% con Il cosmo sul comò. Ottimi La Fenice (26.4%), Vienna (17%) e Venier (20.8%-23.2%-21.8%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  68. ^ Ascolti TV | Domenica 8 Gennaio 2023. Lolita Lobosco riparte forte (6 mln - 33.5%), disfatta Captain Marvel (1,38 mln - 7.7%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  69. ^ Ascolti TV | Domenica 15 gennaio 2023. Lolita Lobosco sempre forte ma in calo (28.2%), Wonder Woman non va oltre il 10.6%, bene Fazio (12.1% e 9.2%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  70. ^ Ascolti TV | Domenica 22 gennaio 2023. Lolita Lobosco domina (27.7%), Canale 5 ferma al 9%, Fazio 10.8%-8.2%, sale Giletti (8.3%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  71. ^ Ascolti TV | Domenica 29 Gennaio 2023. Lolita Lobosco domina con il 27.7% (5 mln). Il film di Canale 5 fermo al 9.5%. Domenica In 19.9-21.6%, Amici 23.2%, Verissimo 21.9-20%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  72. ^ Ascolti TV | Domenica 5 febbraio 2023. Lolita Lobosco cala (25.8%), Canale 5 ferma all'11.5%, bene Fazio (10.7%-9.4%). Domenica In 20.8%-21% vs Amici 22.6%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  73. ^ Ascolti TV | Domenica 12 febbraio 2023. In 5,3 mln per l'ultima di Lolita Lobosco (28.9%). Numeri bulgari per la Venier (38.3%-35.8%-30.4%). La finale di Sanremo dopo le 2 di notte vola all'86.3%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  74. ^ Ascolti TV | Domenica 19 febbraio 2023. Resta con Me parte dal 21.4%, Lo Show dei Record non va oltre il 15.9%, Fazio 12.5% e 10.7%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  75. ^ Ascolti TV | Domenica 26 febbraio 2023. Vince Resta con Me (20.9% - 3,83 mln), Record in calo (14.3% - 2,37 mln), Fazio 12.9%-10.6%, sale Giletti (7.2%). Ottima Domenica In (25%-22.1%-19.9%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  76. ^ Ascolti TV | Domenica 5 Marzo 2023. Vince ma cala Resta con Me (19.8% - 3,6 mln). Lo Show dei Record non va oltre il 14.2% (2,34 mln). Fazio 13.4%-11.5% (2,74 - 1,62 mln). Amici 25.8% (3,36 mln), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  77. ^ Ascolti TV | Domenica 12 Marzo 2023. Resta con Me (20.7% - 3,7 mln) tiene a distanza Lo Show dei Record (14.6% - 2,3 mln). Zona Bianca 3.2%, Non è l'Arena 5.2%. L'ultimo pomeridiano di Amici al 26.6% (3,31 mln). Linea Verde da record (26.3% - 3,3 mln), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  78. ^ Ascolti TV | Domenica 19 marzo 2023. Resta con Me vince col 19% (3,24 mln), i Record 13.8% (2,16 mln), Fazio 11.4% e 10%, Tv8 al 6.9% con la Formula 1. Al pomeriggio sale Domenica In (22.1%-21.4%-21.5%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  79. ^ Ascolti TV | Domenica 26 Marzo 2023. In 6,47 mln per la Nazionale (30.8%), Record al 14.5% (2,28 mln), Fazio 10.1%-12% (2,13 - 1,69 mln), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  80. ^ Ascolti TV | Domenica 2 aprile 2023. Resta con Me (19.3% - 3,4 mln) domina contro i Record (14.3% - 2,2 mln), Fazio 11.1% e 9.8% (2,2 e 1,4 mln), sale Inside (6.6% - 1,1 mln). Tv8 9.6% con la Formula1 e 6% con la MotoGP, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  81. ^ Ascolti TV | Domenica 9 aprile 2023. Lo Show dei Record vince col 18.5% (2,86 mln), Amici per la pelle 12.9% (2,23 mln), Il Borgo dei Borghi 7.5% (1,21 mln). Vola su Rai1 la Santa Messa al 30.7% e la Benedizione Urbi et Orbi 35.2%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  82. ^ Ascolti TV | Domenica 16 Aprile 2023. Lo Show dei Record non va oltre il 15.2% (2.34 mln) contro la replica de La Sposa (14.7% - 2,58 mln). Fazio 12.2%-11.4%. Affari Tuoi parte bene (23.4%). Successo per Linea Verde (27.4%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  83. ^ Ascolti TV | Domenica 23 Aprile 2023. Vicini la replica de La Sposa (2,48 mln - 15.4%) e i Record (2,38 mln - 15.9%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  84. ^ Ascolti TV | Domenica 30 aprile 2023. La Sposa in replica (2,71 mln - 15.9%) batte i Record Remix (1,87 - 12.1%), bene Fazio 12.4% e 11.2%, Inside sale al 7.7%. Tv8 al 10.4% con la MotoGP e 9.2% con la Formula 1, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  85. ^ Ascolti TV | Domenica 7 maggio 2023. Un Passo dal Cielo 20.9% (3,6 mln), doppiati i Record Remix (10.9% - 1,6 mln). Ottimo il Giro d'Italia 9.7% (Giro all'Arrivo 13.6%). Tv8 in seconda serata 9.6% con la Formula 1, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  86. ^ Ascolti TV | Domenica 14 Maggio 2023. In 4,86 mln per la finale di Amici (29.3%). Il Giudice Meschino 12% (2,1 mln), Fazio 12.4% - 10.4% (2,47-1,59 mln). In alto Linea Verde (25.4%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  87. ^ Ascolti TV | Domenica 21 Maggio 2023. Floppa Ridatemi Mia Moglie (9.9%), male anche Qui Rido Io (10.1%). Fazio ne approfitta (13.5-14.1%). Parte bene la Gialappa (5.1%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  88. ^ Ascolti TV | Domenica 28 maggio 2023. In 2,8 milioni per l'ultima di Fazio (15.4% - Il Tavolo 16.8%), superate Rai1 (Sorelle per sempre 13.6%) e Canale5 (Ma che ci dice il cervello 12.1%), GialappaShow tiene (4.9%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  89. ^ Ascolti TV | Domenica 4 Giugno 2023. Basta il 14.5% a Blanca per vincere (2,4 mln), la Festa del Napoli (11.9% - 1,92 mln) batte il Papa Buono (11.2% - 1,7 mln). A Sua Immagine con il Papa 27.4%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  90. ^ a b c d e f g h Videomessaggio
  91. ^ Ascolti TV | Domenica 11 Giugno 2023. Blanca vince con il 15.6%, Rocketman fermo all'8.5%. La finale dei Mondiali Under 20 al 16.6%. Domenica In saluta col 19-18.7-18.8%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 marzo 2024.
  92. ^ Ascolti TV | Domenica 17 Settembre 2023. Music Awards fermi al 16.6% (16% in access, 13.5% ultimo segmento), non distante il finale de La Ragazza e l’Ufficiale (16.1%). Del Debbio 6.9%. Domenica In parte dal 17.6-15%, Linea Verde 23.7%, Da Noi A Ruota Libera 12.2%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  93. ^ Ascolti TV | Domenica 24 Settembre 2023. La Stoccata è vincente (ma col 17.5%), Caduta Libera 12.8%. Il Collegio parte dal 5.8%, FBI Most Wanted 5.9%. Bene Amici (25.6%), Verissimo 22.4%-19.2%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  94. ^ Ascolti TV | Domenica 1 Ottobre 2023. Cuori vince col 19.4% (3 mln), Caduta Libera si ferma all'11.9% (1,7 mln). Il Collegio non migliora (5.7%). Citofonare Rai2 torna col 4.2%. Amici 23.7%, Verissimo 22.2-18.8%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  95. ^ Ascolti TV | Domenica 8 Ottobre 2023. Cuori cala al 18% (2,88 mln), male Caduta Libera (11% - 1,52 mln). Buona la prima per Report con l'11.4% (Plus 8.6%), calano Dritto e Rovescio (5.5%) e In Onda (2.7%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  96. ^ Ascolti TV | Domenica 15 Ottobre 2023. Che Tempo Che Fa forte sul Nove: 10.5-8.2% (simulcast: 13%-10.8%), Report cala al 7.6% (Plus 7.9%), Il Collegio fermo al 4.8%. Cuori deve accontentarsi del 16.8%, Caduta Libera dell'11.5%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  97. ^ Ascolti TV | Domenica 22 ottobre 2023. Cuori risale a 3 milioni (17%), Caduta Libera 11%, Fazio cresce sul Nove (11.3%-8.8%), Report 8.2%, floppa Il Collegio (3.6%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  98. ^ Ascolti TV | Domenica 29 ottobre 2023. Vince Cuori (16.6%), Fazio (10.7%-10.3%) batte l'ultimo speciale di Caduta Libera (9.8%), Tv8 all'8.2% con la Formula 1, Harry Potter (6.5%) surclassa Il Collegio (3.4%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  99. ^ Ascolti TV | Domenica 5 Novembre 2023. Vince il finale di Cuori ma deve accontentarsi del 16.1% (2,98 mln). Terra Amara non delude (2,5 mln - 15.5%). Fazio 10.5%-8.5%, Report risale (6.7%, Plus 6%), male In Onda (1.9%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  100. ^ Ascolti TV | Domenica 12 novembre 2023. In 3 milioni per il ritorno di Lea (15.9%), stabile Terra Amara a 2,5 mln (15.3%), altro boom di Fazio (12.1%-9.7%), Report 7.2%, flop La Caserma (3.8%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  101. ^ Ascolti TV | Domenica 19 Novembre 2023. Boom per Sinner (29.5% - 5,5 mln su Rai1, 6.4% - 1,2 mln su Sky). Lea vince ma con il 16.3%, Terra Amara stabile (15.3%), Fazio 10.8-9.6%, Del Debbio cresce (7.7%). Record Venier, su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  102. ^ Ascolti TV | Domenica 26 novembre 2023. La Coppa Davis sbanca (22.5% su Rai2, 5.8-5.1% su Sky). Lea non sfonda (2,99 mln - 16.5%), Terra Amara 15%. Report cresce (9.5%), Fazio 9.2-9%. Male lo JESC (7.1%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  103. ^ Ascolti TV | Domenica 3 dicembre 2023. Lea chiude in crescita (18.3%), sale anche Terra Amara (16.2%). Ranucci 9%, Fazio 9-8.7%. Caserma flop (2.8%). TG1 con Amadeus 30.3%. Venier 21.5-19.6%. La Finale dello Zecchino 17.1%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  104. ^ Ascolti TV | Domenica 10 dicembre 2023. Terra Amara vince sfiorando i 3 milioni (17.2%), Fenoglio crolla al 13.6%. Risale Fazio (11.3-9.4%), Report 8.4%. Amici 24.7%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  105. ^ Ascolti TV | Domenica 17 dicembre 2023. Vince Natale e Quale (2,8 mln - 16.9%), Terra Amara 15.8% (2,6 mln). Cresce Report al 9.7% (anteprima 6.6%, Plus 7%), Fazio in calo (9.1-8.1%). Catastrofe La Caserma (2.3%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  106. ^ Ascolti TV | Domenica 24 dicembre 2023. Vince Canale5 con Elisa (2,3 mln - 19.5%). Una Poltrona per Due 15.4% (2,1 mln). Solo l'8.9% per il film di Rai1 (1,2 mln) battuto anche dal Festival del Circo (1,5 mln - 11.2%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  107. ^ Ascolti TV | Domenica 31 dicembre 2023. Boom per L'Anno che Verrà al 40.1% (6,2 mln), per Capodanno in Musica solo il 18.1% (2,6 mln). Il Messaggio di Mattarella 31.9% su Rai1, 18% su Canale5, su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  108. ^ Ascolti TV | Domenica 7 gennaio 2024. Vince La Luce nella Masseria (3,4 mln - 19%), Terra Amara al 14.2% (2,7 mln). Bene Report all'11.8% (presentazione 8.4%, Plus 9.3%). Linea Verde da record (24.1%) traina il TG1 che tocca il 28.5%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  109. ^ Ascolti TV | Domenica 14 gennaio 2024. Terra Amara (2,8 mln - 15.2%) batte la replica di Montalbano (2,7 mln - 14.8%). Fazio con il Papa 13% (Tavolo 9.6%), bene Report (9.6%). Amici in crescita (23.7%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  110. ^ Ascolti TV | Domenica 21 gennaio 2024. Vince Terra Amara (2,8 mln - 15.7%), Montalbano in replica al 14.7% (2,6 mln). Fazio 9.6-8%, Report 9% (presentazione 7.1%, plus 8.4%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  111. ^ Ascolti TV | Domenica 28 gennaio 2024. Record Terra Amara (3,1 mln - 17.1%), Montalbano 14.9%. Fazio 9.4-7.8%, Report 9.2% (presentazione 6.7%, Plus 7.1%). Boom di Eurosport con Sinner (18% - 1,9 mln), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  112. ^ Ascolti TV | Domenica 4 febbraio 2024. Lo Show dei Record parte dal 16.5% (2,36 mln), la replica di Montalbano al 16.6% (2,54 mln), Fazio 10.5-9.1%. Prima Festival cala al 20%. Bene Domenica Inps (20.7-21.5%) e Amici (24.3%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  113. ^ Ascolti TV | Domenica 11 febbraio 2024. Vince Califano (22.8% - 4,17 mln), Lo Show dei Record cala al 14.3%, Fazio 9.5-8.6%. Sanremo fa volare Uno Mattina in Famiglia (27.6-38.8-38%) e Domenica In (38.5-40.8-34.9%). Super Bowl 7.1%. Quasi 8,5 mln dopo le 2 di notte per la finalissima del Festival (89.6%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 31 marzo 2024.
  114. ^ Ascolti TV | Domenica 18 febbraio 2024. Màkari riparte da 4 mln (22.7%), risalgono i Record (16.3%), Fazio 10.2-9.6%, Report 8%. Amici 23.7%, Domenica In 21.4-18.7%. Sinner al 5.6% su Sky Sport Uno, su DavideMaggio.it. URL consultato il 1º aprile 2024.
  115. ^ Ascolti TV | Domenica 25 febbraio 2024. Màkari stabile (22.6% - 3,98 mln), in calo i Record (14.7% - 2,19 mln). Cresce Fazio (10.7-9.9%), Indovina Chi Viene a Cena riparte dal 6.3%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 1º aprile 2024.
  116. ^ Ascolti TV | Domenica 10 Marzo 2024. Makari chiude in crescita (24.1% - 4,39 mln). I Record al 13.1% (2 mln). Moto Gp su Tv8 (5.7%) meglio di Rai2, Rai3 (5.1%), Rete 4 (4.1%), Italia1 (5.2%). Oscar 15.2%. Boom Amici: 25.2% - 3.58 mln, su DavideMaggio.it. URL consultato il 1º aprile 2024.
  117. ^ Ascolti TV | Domenica 10 Marzo 2024. Makari chiude in crescita (24.1% - 4,39 mln). I Record al 13.1% (2 mln). Moto Gp su Tv8 (5.7%) meglio di Rai2, Rai3 (5.1%), Rete 4 (4.1%), Italia1 (5.2%). Oscar 15.2%. Boom Amici: 25.2% - 3.58 mln, su DavideMaggio.it. URL consultato il 1º aprile 2024.
  118. ^ Ascolti TV | Domenica 17 Marzo 2024. I Record (14.9% - 2 mln) battuti dalla replica di Rai1 (18.7% - 3,2 mln). Fazio 10.3-10.5%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 1º aprile 2024.
  119. ^ Ascolti TV | Domenica 24 Marzo 2024. In 5,1 mln per la Nazionale (25.7%), Lo Show dei Record 14.6%. Fazio 10.2-10.6%. Rai1 supera il 25% con la Messa e Linea Verde, su DavideMaggio.it. URL consultato il 1º aprile 2024.
  120. ^ Ascolti TV | Domenica 31 Marzo 2024. Vicini Fatima (14.6% - 2,5 mln) e i Record (15.7% - 2,4 mln). Bene Il Borgo dei Borghi (8.3%). Sinner all'8.3% su Sky. La Benedizione del Papa tocca il 35.7%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 1º aprile 2024.
  121. ^ Ascolti TV | Domenica 7 Aprile 2024. Lo Show dei Record (15.9% - 2,1 mln) battuto dalla replica di Makari (16% - 2,6 mln). Cresce Indovina Chi Viene a Cena (6.3%), su DavideMaggio.it. URL consultato il 15 aprile 2024.
  122. ^ Ascolti TV | Domenica 14 Aprile 2024. Serata moscia: Makari in replica 14.9%, Show dei Record fermo al 13.9%. Fazio 9.5-9.8%. Amadeus 28.4%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 15 aprile 2024.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione