Fusione di comuni italiani

Unione tra due o più comuni contigui
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando tutti i comuni soppressi a causa di una fusione o divisione, vedi Comuni d'Italia soppressi.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando tutte le modifiche amministrative, vedi Modifiche territoriali e amministrative dei comuni d'Italia.

La fusione di comuni italiani nell'ordinamento statale e nel diritto amministrativo italiano è l'unione fisico-territoriale fra due o più comuni contigui. La fusione tra questi enti locali, introdotta con la Legge sulle Autonomie locali n. 142 del 1990[1], è disciplinata dal Testo Unico degli Enti Locali, approvato con decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267; in particolare, la materia è trattata nell'articolo 15 di tale testo unico, che tra l'altro prevede come, ad eccezione delle fusioni tra più comuni, non possano esserne istituiti di nuovi con una popolazione inferiore ai 10.000 abitanti. In base all'articolo 133 della Costituzione della Repubblica Italiana, dette modificazioni devono essere deliberate dalla Regione, sentite le popolazioni interessate, nelle forme previste dalle leggi regionali.

La Corte costituzionale ha depositato, il 24 marzo 2015, la sentenza n. 50/2015 con la quale si è pronunciata sui ricorsi presentati da quattro Regioni (Veneto, Campania, Puglia, Lombardia) contro 58 commi (dei 151 originari, ma poi accresciuti in numero dalle successive modifiche legislative) dell'unico articolo della legge n. 56 del 2014 (cosiddetta legge Delrio), discussi in udienza pubblica il 24 febbraio dello stesso anno; in sostanza la Corte afferma che la competenza per le fusioni per incorporazione resta dello Stato, potendo le Regioni legiferare solo sulla fusione "tradizionale" con nascita di un nuovo comune.

Comuni nati da fusioni dall'Unità d'Italia ad oggiModifica

Regno d'Italia (1861-1946)Modifica

Nota: in grassetto i capoluoghi di provincia

Anno di istituzione

(anno di soppressione)

Regione Provincia Nuovo comune Comuni soppressi Note
1862   Lazio   Latina Formia
1870 (1877)   Lombardia   Lodi Chiosi d'Adda Vigadore [2][3]
1870   Milano Marcallo con Casone [2]
Robecchetto con Induno [2]
1873   Toscana   Arezzo Ortignano Raggiolo
1874 (1877)   Lombardia   Lodi Chiosi Uniti con Bottedo [3]
1878   Calabria   Reggio Calabria Delianuova
1920 (1923)   Lombardia   Milano Gorlaprecotto [4][5]
1920 (2018)   Trentino-Alto Adige   Trento Pozza di Fassa [6]
1923   Liguria   Imperia Imperia [7]
1927 (1945)   Calabria   Cosenza Guardia Piemontese Terme [8]
1927   Liguria   Savona Finale Ligure [9]
1927 (1947)   Lombardia   Bergamo Curdomo [10]
1927 Valbondione [11]
  Lecco Esino Lario [12]
  Puglia   Bari Adelfia
  Slovenia Villa del Nevoso [13]
1928 (1935)   Basilicata   Potenza Castelluccio
1928   Calabria   Cosenza Aiello Calabro
1928 (1947) Laino Bruzio
1928 Praia a Mare
1928 (1937) Spezzano della Sila
1928 (1946)   Reggio Calabria Samo di Calabria
1928 San Pietro di Caridà
Taurianova [18]
1928 (1946)   Campania   Caserta Albanova [19]
Arienzo San Felice [20]
Atella di Napoli
1928   Friuli-Venezia Giulia   Trieste Duino-Aurisina [21]
1928 (1970)   Lombardia   Bergamo Riviera d'Adda [22]
1928 (1966)   Como Cernusco Montevecchia [23]
1928 (1948)   Pavia Campospinoso Albaredo
1928 (1947)   Cremona Palvareto
1928   Milano Cinisello Balsamo [18]
  Piemonte   Alessandria Carezzano
  Torino Campiglione-Fenile
  • Campiglione
  • Fenile
1928 (1947)   Sicilia   Messina Lanza
1928   Trentino-Alto Adige   Trento Spiazzo
1928 (1946)   Valle d'Aosta Gressoney
1929 (1946)   Campania   Caserta Fertilia [24]
1929   Sicilia   Messina Spadafora
Villafranca Tirrena
1936 (1947)   Lombardia   Pavia Pometo [28]
1938 (1946)   Toscana   Massa-Carrara Apuania [29]
1939   Piemonte   Verbano-Cusio-Ossola Verbania [30]
1939 (1945)   Sicilia   Catania Giarre-Riposto[31] [32]
1940 (1945)   Lazio   Roma Nettunia [33]

Repubblica Italiana (dal 1946)Modifica

Fusioni tradizionali[34]

Anno di istituzione
(anno di soppressione)
Regione Provincia Nuovo comune Comuni soppressi Note
1968   Calabria   Catanzaro Lamezia Terme [35]
1995   Veneto   Rovigo Porto Viro [36]
  Padova Due Carrare [36]
1998   Piemonte   Asti Montiglio Monferrato [36]
1999 (2019)   Biella Mosso [36]
2003   Lombardia   Como San Siro [36]
2009   Friuli-Venezia Giulia   Udine Campolongo Tapogliano
2010   Trentino-Alto Adige   Trento Comano Terme
Ledro
2011   Lombardia   Como Gravedona ed Uniti
2013   Campania   Avellino Montoro
  Veneto   Belluno Quero Vas
2014   Emilia-Romagna   Bologna Valsamoggia [37]
  Ferrara Fiscaglia
  Parma Sissa Trecasali
  Rimini Poggio Torriana
  Friuli-Venezia Giulia   Udine Rivignano Teor [38]
  Lombardia   Bergamo Sant'Omobono Terme
Val Brembilla
  Como Bellagio
Colverde
Tremezzina
  Lecco Verderio
  Mantova Borgo Virgilio
  Pavia Cornale e Bastida
  Varese Maccagno con Pino e Veddasca
  Marche   Ancona Trecastelli [39]
  Pesaro e Urbino Vallefoglia
  Toscana   Arezzo Castelfranco Piandiscò [40]
Pratovecchio Stia
  Firenze Figline e Incisa Valdarno [41]
Scarperia e San Piero
  Lucca Fabbriche di Vergemoli [42]
  Pisa Casciana Terme Lari
Crespina Lorenzana
  Veneto   Belluno Longarone
2015   Friuli-Venezia Giulia   Pordenone Valvasone Arzene
  Lombardia   Lecco La Valletta Brianza [43]
  Toscana   Lucca Sillano Giuncugnano [44]
  Trentino-Alto Adige   Trento Predaia
San Lorenzo Dorsino
Valdaone
2016   Emilia-Romagna   Bologna Alto Reno Terme
  Parma Polesine Zibello
  Reggio Emilia Ventasso
  Rimini Montescudo-Monte Colombo
  Lombardia   Pavia Corteolona e Genzone [45]
  Piemonte   Biella Campiglia Cervo
Lessona
  Verbano-Cusio-Ossola Borgomezzavalle
  Trentino-Alto Adige   Trento Altavalle
Altopiano della Vigolana
Amblar-Don
Borgo Chiese
Borgo Lares
Castel Ivano[46]
Cembra Lisignago
Contà
Dimaro Folgarida
Madruzzo
Pieve di Bono-Prezzo
Porte di Rendena
Primiero San Martino di Castrozza
Sella Giudicarie
Tre Ville
Vallelaghi
Ville d'Anaunia
  Veneto   Belluno Alpago
Val di Zoldo
2017   Calabria   Cosenza Casali del Manco
  Emilia-Romagna   Ferrara Terre del Reno
  Lombardia   Como Alta Valle Intelvi
  Marche   Macerata Valfornace
  Pesaro e Urbino Colli al Metauro
Terre Roveresche
  Toscana   Pistoia Abetone Cutigliano [47]
San Marcello Piteglio [48]
  Siena Montalcino
  Veneto   Vicenza Val Liona
2018   Calabria   Cosenza Corigliano-Rossano [49]
  Emilia-Romagna   Piacenza Alta Val Tidone
  Friuli-Venezia Giulia   Udine Fiumicello Villa Vicentina
Treppo Ligosullo
  Liguria   Imperia Montalto Carpasio
  Lombardia   Como Centro Valle Intelvi
  Lecco Valvarrone
  Lodi Castelgerundo
  Mantova Borgo Mantovano
  Piemonte   Alessandria Alluvioni Piovera
Cassano Spinola
  Vercelli Alto Sermenza
Cellio con Breia
  Toscana   Arezzo Laterina Pergine Valdarno
  Livorno Rio
  Trentino-Alto Adige   Trento San Giovanni di Fassa[50]
  Veneto   Padova Borgo Veneto
  Vicenza Barbarano Mossano
2019   Emilia-Romagna   Ferrara Riva del Po
Tresignana
  Parma Sorbolo Mezzani
  Lombardia   Como Solbiate con Cagno [51]
  Lombardia   Cremona Piadena Drizzona
  Lombardia   Milano Vermezzo con Zelo
  Lombardia   Mantova Borgocarbonara
  Lombardia   Pavia Colli Verdi
  Lombardia   Varese Cadrezzate con Osmate
  Marche   Pesaro e Urbino Sassocorvaro Auditore
  Piemonte   Alessandria Lu e Cuccaro Monferrato
  Piemonte   Biella Quaregna Cerreto
  Piemonte   Biella Valdilana
  Piemonte   Novara Gattico-Veruno
  Piemonte   Torino Val di Chy
  Piemonte   Torino Valchiusa
  Piemonte   Verbano-Cusio-Ossola Valle Cannobina
  Puglia   Lecce Presicce-Acquarica
  Toscana   Firenze Barberino Tavarnelle
  Trentino-Alto Adige   Trento Terre d'Adige
  Veneto   Belluno Borgo Valbelluna
  Veneto   Treviso Pieve del Grappa
  Veneto   Vicenza Colceresa
  Veneto   Vicenza Lusiana Conco
  Veneto   Vicenza Valbrenta
2020   Trentino-Alto Adige   Trento Borgo d'Anaunia
  Trentino-Alto Adige   Trento Novella
  Trentino-Alto Adige   Trento Ville di Fiemme

Fusioni per incorporazione[34]

Anno Regione Provincia Comune incorporante Comune soppresso Note
2015   Lombardia   Sondrio Gordona Menarola [52]
2016   Brescia Bienno Prestine
  Trentino-Alto Adige   Trento Castel Ivano[53] Ivano-Fracena
2017   Lombardia   Mantova Sermide e Felonica[54] Felonica
  Como San Fermo della Battaglia Cavallasca
  Marche   Macerata Fiastra Acquacanina
  Piemonte   Biella Pettinengo Selve Marcone
2018   Vercelli Varallo Sabbia
2019   Lombardia   Cremona Torre de' Picenardi Ca' d'Andrea
  Mantova San Giorgio Bigarello[55] Bigarello
  Piemonte   Cuneo Busca Valmala
Saluzzo Castellar
Santo Stefano Belbo Camo
  Vercelli Alagna Valsesia Riva Valdobbia
2020   Lombardia   Lecco Bellano Vendrogno
  Trentino-Alto Adige   Trento San Michele all'Adige Faedo
  Marche   Pesaro e Urbino Pesaro Monteciccardo

Comuni di prossima istituzioneModifica

Fusioni già approvate da referendum:[56]

1º gennaio 2022

Proposte di fusione di comuniModifica

AbruzzoModifica

BasilicataModifica

  • Nessuna proposta

CalabriaModifica

CampaniaModifica

Emilia-RomagnaModifica

Friuli-Venezia GiuliaModifica

LazioModifica

LiguriaModifica

LombardiaModifica

MarcheModifica

MoliseModifica

  • Nessuna proposta

PiemonteModifica

PugliaModifica

SardegnaModifica

SiciliaModifica

ToscanaModifica

Trentino-Alto AdigeModifica

UmbriaModifica

Valle d'AostaModifica

  • Nessuna proposta

VenetoModifica

NoteModifica

  1. ^ Fusione fredda per i piccoli comuni, Il Sole 24 ORE.
  2. ^ a b c Regio Decreto 9 giugno 1870, n. 5722
  3. ^ a b Aggregato a Lodi nel 1877
  4. ^ Regio Decreto nº 1013 del 1º luglio 1920, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del Regno d'Italia nº 177 del 28 luglio 1920, su augusto.digitpa.gov.it.
  5. ^ Aggregato a Milano nel 1923
  6. ^ Fuso con Vigo di Fassa nel 2018
  7. ^ Regio Decreto 21 ottobre 1923, n. 2360
  8. ^ R.D. 22 dicembre 1927, n. 2517
  9. ^ Regio Decreto Legge 2 gennaio 1927, n. 1, art. 4
  10. ^ Regio Decreto nº 1745 dell'8 settembre 1927, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del Regno d'Italia nº 224 del 28 settembre 1927, su augusto.digitpa.gov.it.
  11. ^ Regio Decreto nº 1704 del 26 agosto 1927, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del Regno d'Italia nº 222 del 26 settembre 1927, su augusto.digitpa.gov.it.
  12. ^ Regio Decreto nº 1648 del 12 agosto 1927, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del Regno d'Italia nº 221 del 24 settembre 1927, su augusto.digitpa.gov.it.
  13. ^ Regio Decreto 11 novembre 1927, n. 2140
  14. ^ nuovamente indipendente nel 1934
  15. ^ a b nuovamente indipendente nel 1937
  16. ^ staccato (in parte) nel 1937
  17. ^ nuovamente indipendente nel 1946
  18. ^ a b R.D. 13 settembre 1928, n. 2229
  19. ^ Regio Decreto nº 910 del 9 aprile 1928, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del Regno d'Italia nº 108 dell'8 maggio 1928, su augusto.digitpa.gov.it.
  20. ^ R.D. 3 agosto 1928, n. 1991
  21. ^ Regio Decreto 27 luglio 1928, n. 1940
  22. ^ comune di Riviera d'Adda - 1928 - 1970, su lombardiabeniculturali.it.
  23. ^ comune di Cernusco Montevecchia - 1928 - 1966, su lombardiabeniculturali.it.
  24. ^ R.D. 25 febbraio 1929, n. 399
  25. ^ Nel 1948 torna indipendente
  26. ^ Nel 1940 torna indipendente
  27. ^ Nel 1952 torna indipendente col nome di Saponara
  28. ^ Regio Decreto nº 1758 del 3 settembre 1936, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del Regno d'Italia nº 233 del 7 ottobre 1936, su augusto.digitpa.gov.it.
  29. ^ Regio Decreto Legge 16 dicembre 1938, n. 1860, art. 1
  30. ^ Regio Decreto 4 aprile 1939, n. 702
  31. ^ nel 1942 cambia nome in Ionia
  32. ^ Regio Decreto 9 novembre 1939, n. 1790
  33. ^ Legge 27 novembre 1939, n. 1958
  34. ^ a b Fusioni di comuni, su tuttitalia.it.
  35. ^ Legge 4 gennaio 1968, n. 6
  36. ^ a b c d e Variazioni Amministrative dei Comuni e delle Province italiane - tuttitalia.it, su tuttitalia.it. URL consultato il 13 settembre 2012.
  37. ^ Legge Regionale 7 febbraio 2013, n. 1, su demetra.regione.emilia-romagna.it. URL consultato il 17 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2014).
  38. ^ Legge Regionale 7 febbraio 2013, n. 1, su iusetnorma.it.
  39. ^ Legge Regionale 22 luglio 2013, n. 18 (PDF), BUR - Regione Marche.
  40. ^ Legge Regionale 18 giugno 2013, n. 32, su raccoltanormativa.consiglio.regione.toscana.it.
  41. ^ Legge Regionale 18 giugno 2013, n. 31, su raccoltanormativa.consiglio.regione.toscana.it.
  42. ^ Legge Regionale 30 luglio 2013, n. 43, su raccoltanormativa.consiglio.regione.toscana.it.
  43. ^ Istituzione comune di La Valletta Brianza, su lecconotizie.com.
  44. ^ Proposta di legge di iniziativa della Giunta regionale “Istituzione del Comune di Sillano Giuncugnano, per fusione dei Comuni di Sillano e di Giuncugnano” (PDF), Consiglio Regionale della Toscana.
  45. ^ Approvazione legge istitutiva Corteolona e Genzone, su ansa.it.
  46. ^ dal 1º gennaio
  47. ^ Abetone Cutigliano: Comune unico dal 1 gennaio 2017, Ufficio Stampa Consiglio Regionale Toscana, su consiglio.regione.toscana.it. URL consultato il 19 gennaio 2016.
  48. ^ Fusione Comuni: nasce San Marcello Piteglio, su consiglio.regione.toscana.it. URL consultato l'8 giugno 2016.
  49. ^ Il Consiglio regionale ha approvato l'istituzione del Comune unico Corigliano-Rossano, in wesud News, 30 gennaio 2018. URL consultato il 28 marzo 2018.
  50. ^ Inizialmente "Sen Jan di Fassa"
  51. ^ Fusione dei Comuni nel Comasco. Uniti Solbiate e Cagno – Corriere di Como.
  52. ^ Legge Regionale 6 novembre 2015 , n. 35 Incorporazione del comune di Menarola, nel comune di Gordona, in provincia di Sondrio, su normelombardia.consiglio.regione.lombardia.it.
  53. ^ dal 1º luglio
  54. ^ precedentemente solo "Sermide"
  55. ^ precedentemente "San Giorgio di Mantova"
  56. ^ Nuovi Comuni 2020 - Fusioni e incorporazioni, su Tuttitalia.it. URL consultato il 17 ottobre 2019.
  57. ^ Pescara Montesilvano Spoltore, su pescaramontesilvanospoltore.it. URL consultato il 1º agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2016).
  58. ^ Nuova Pescara, la Regione mette il veto: sì, ma dal 2022., in Abruzzolive.it. URL consultato il 1º agosto 2018.
  59. ^ Nuova Pescara: altri Comuni chiedono di aderire al progetto, in Rete8, 21 agosto 2018. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  60. ^ Primo accordo dei sindaci sulla fusione di 3 Comuni dell'Alta Val Pescara, il Centro.
  61. ^ Pratola, pronta la fusione con Prezza e Roccacasale, il Centro (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  62. ^ I Comuni di Rapino, Pretoro, Fara F.Petri, Casacanditella e San Martino ragionano sulla fusione, su cityrumors.it.
  63. ^ ZERO FUSIONI COMUNI IN ABRUZZO, MA GIOIA E LECCE DEI MARSI PRONTE AL GRANDE PASSO, su abruzzoweb.it.
  64. ^ Emilio De Masi: “ancora possibile la fusione dei Comuni di Crotone, Cutro, Isola di Capo Rizzuto e Strongoli”, su cn24tv.it.
  65. ^ Città unica, la giunta avvia l'iter della fusione, su gazzettadelsud.it.
  66. ^ Pitaro: si acceleri il processo di fusione tra Torre, Chiaravalle e Cardinale, su catanzaroinforma.it. URL consultato il 5 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 5 febbraio 2015).
  67. ^ Fusione di Comuni, ora ci provano in cinque. Riunione ad Anoia del comitato per la conurbazione [collegamento interrotto], su mediacalabria.it.
  68. ^ Cervicati e San Marco Angentano verso la fusione Archiviato il 10 dicembre 2018 in Internet Archive., RTI
  69. ^ I tre Borghi - Comitato Promotore, su itreborghi.it.
  70. ^ Gioiosa Ionica Unita - Comitato Promotore, su telemia.it.
  71. ^ Un comune unico di due Nocera: «Vogliamo una sola Nocera e più forte», in La Città di Salerno. URL consultato il 28 marzo 2018.
  72. ^ [1]
  73. ^ Francesco Pascuzzo, Penisola sorrentina - Comune Unico, primo incontro tra i sindaci. Si partirà dalla Protezione Civile, su StabiaChannel.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  74. ^ Fusione dei Comuni della nostra valle: nasce un Comitato - Valle di Suèssola, in Valle di Suèssola, 5 novembre 2014. URL consultato il 28 marzo 2018.
  75. ^ Ischia, riparte proposta Comune unico.
  76. ^ Capri. Comune unico nell'isola azzurra: verso il referendum cittadino?.
  77. ^ Moretti: proviamo a fondere Monchio con Palanzano[collegamento interrotto]. URL consultato il 28 marzo 2018.
  78. ^ Fusione con San Giovanni: Cattolica approva convenzione per studio fattibilità • newsrimini.it, in newsrimini.it, 24 novembre 2015. URL consultato il 28 marzo 2018.
  79. ^ "Tre comuni invece di una a 10" - RomagnaNOI, su www.romagnanoi.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  80. ^ 14-07 Fusione Verucchio vuole fare sul serio — Fusioni di Comuni — E-R Autonomie, su autonomie.regione.emilia-romagna.it. URL consultato il 28 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  81. ^ Una fusione di Pennabilli e Casteldelci per risparmiare, si studiano i vantaggi | altarimini.it, su www.altarimini.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  82. ^ Fusione dei Comuni Compiano 25-01-2014 – Taronews, su www.taronews.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  83. ^ Fusione comuni, Morciano e Gemmano chiedono deroga. Sindaci: delittuoso non farlo • newsrimini.it, in newsrimini.it, 14 gennaio 2016. URL consultato il 28 marzo 2018.
  84. ^ «La fusione tra i Comuni porterà solo vantaggi» - Cronaca - Gazzetta di Modena, in Gazzetta di Modena, 29 maggio 2015. URL consultato il 28 marzo 2018.
  85. ^ Sala, via allo studio della fusione con Collecchio. URL consultato il 28 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2018).
  86. ^ “Terra di mezzo” verso una nuova fusione - Cronaca - Gazzetta di Reggio, in Gazzetta di Reggio, 19 giugno 2015. URL consultato il 28 marzo 2018.
  87. ^ [2]
  88. ^ Piacenza24 - Notizie di Piacenza - Cronaca Sport Eventi [collegamento interrotto], su Piacenza24. URL consultato il 28 marzo 2018.
  89. ^ Fusione tra Gatteo, Savignano e San Mauro. Riprende il percorso: "Si può fare", in CesenaToday. URL consultato il 28 marzo 2018.
  90. ^ Prove di fusione fra Varano e Varsi. URL consultato il 28 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2018).
  91. ^ webit.it, Al via uno “studio di fattibilità” per una fusione tra i Comuni di Solarolo e Castel Bolognese, in Faenzanotizie.it. URL consultato il 28 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2018).
  92. ^ Fusione tra Gambettola e Longiano, l'approvazione del Partito Democratico, in CesenaToday. URL consultato il 28 marzo 2018.
  93. ^ Ora si punti a un’unica città con meno costi e più servizi, su messaggeroveneto.gelocal.it, 14 gennaio 2014. URL consultato il 30 ottobre 2017.
  94. ^ «Fusione Sgonico-Monrupino senza Duino» - Cronaca - Il Piccolo, in Il Piccolo, 26 novembre 2014. URL consultato il 28 marzo 2018.
  95. ^ Il Friuli - Quattro Comuni del Medio Friuli a temperatura di fusione, su www.ilfriuli.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  96. ^ Fusione tra Sesto e Cinto? «Si può fare» - Cronaca - Messaggero Veneto, in Messaggero Veneto, 22 ottobre 2015. URL consultato il 28 marzo 2018.
  97. ^ Parte dai sindaci la proposta di fusione con Montenars - Cronaca - Messaggero Veneto, in Messaggero Veneto, 24 novembre 2015. URL consultato il 28 marzo 2018.
  98. ^ a b Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Notizie dalla Giunta, su regione.fvg.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  99. ^ De Marchi approva la fusione con Polcenigo - Cronaca - Messaggero Veneto, in Messaggero Veneto, 6 gennaio 2016. URL consultato il 28 marzo 2018.
  100. ^ Tolfa e Allumiere: dibattito sulla fusione, su CIVONLINE. URL consultato il 28 marzo 2018.
  101. ^ fusionte tolfa s.marinella, su CIVONLINE. URL consultato il 3 luglio 2020.
  102. ^ Chiavari-Leivi. Centanaro: "Sono favorevole alla fusione tra i due Comuni" - Levante News, in Levante News, 2 febbraio 2014. URL consultato il 28 marzo 2018.
  103. ^ Carro e Carrodano riprovano la fusione dei due Comuni, CARRODANO, su www.primocanale.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  104. ^ Un Comune unico per le Cinque Terre "Solo così eviteremo di dissolverci", in Repubblica.it, 6 aprile 2016. URL consultato il 28 marzo 2018.
  105. ^ I Comuni di Triora e Molini hanno iniziato a valutare la possibilità della fusione, c'è stato un primo incontro con l'ANCI, in Sanremonews.it, 1º luglio 2016. URL consultato il 28 marzo 2018.
  106. ^ Valle Scrivia, Fontanabuona e Cinque Terre: tre comitati si battono per l'unione dei Comuni - Genova 24, in Genova24.it, 2 agosto 2016. URL consultato il 28 marzo 2018.
  107. ^ Ceriana, in Consiglio la proposta di fusione con il Comune "rivale" di Bajardo. Il sindaco Rebaudo: "faremo un referendum" - Riviera24, in Riviera24, 7 dicembre 2016. URL consultato il 28 marzo 2018.
  108. ^ Nasce "Arroscia", la fusione dei Comuni di Borghetto e Aquila - Riviera24, in Riviera24, 23 gennaio 2017. URL consultato il 28 marzo 2018.
  109. ^ Le due Albisole sempre più a braccetto: si pensa alla fusione dei Comuni? - IVG.it, in IVG.it, 1º marzo 2016. URL consultato il 21 luglio 2019.
  110. ^ Ipotesi fusione, quattro paesi ne discutono, 29 giugno 2018. URL consultato il 18 giugno 2019.
  111. ^ Scambio di terreni, cambiano i confini tra i due paesi, 6 giugno 2019. URL consultato il 18 giugno 2019.
  112. ^ Morterone, la sindaca Antonella Invernizzi passa il testimone: "Fusione con Lecco, perché no! Qui dobbiamo guardare al futuro", su ballabionews.com. URL consultato il 23 luglio 2020.
  113. ^ Nasce un comitato per la fusione di dieci Comuni. URL consultato il 28 marzo 2018.
  114. ^ Fusione tra Camerino, Muccia, Serravalle e Pieve Torina: la proposta di Trapanelli, cronachemaceratesi.it - la tua provincia in rete
  115. ^ Matrimonio tra Comuni contro la crisi Visso e Castelsantangelo verso la fusione, in Cronache Maceratesi, 23 giugno 2015. URL consultato il 28 marzo 2018.
  116. ^ "Fondiamo Fermo e Porto San Giorgio". La sorprendente proposta di Agostini. L'ex sindaco elenca pro e contro dell'operazione, in informazione.tv - notizie dal fermano. URL consultato il 28 marzo 2018.
  117. ^ Referendum fusione Tolentino-Camporotondo di Fiastrone - Marche, in ANSA.it, 5 marzo 2016. URL consultato il 28 marzo 2018.
  118. ^ Le due Quarne al lavoro per la fusione: “Pronti al Comune unico”, in LaStampa.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  119. ^ Pragelato e Usseaux vogliono unirsi: incontro tra la popolazione dei due Comuni “promessi sposi”, in LaStampa.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  120. ^ Monterosso Grana, Pradleves e Castelmagno uniti nel nuovo comune di Monpramagno?, in Targatocn.it, 22 febbraio 2018. URL consultato il 28 marzo 2018.
  121. ^ Omegna e Germagno, i sindaci spingono per la fusione: “Molti vantaggi per tutti”, in LaStampa.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  122. ^ Redazione, Prima o poi si troverà il nome ma il progetto intanto c’è - Piazzasalento, su www.piazzasalento.it. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  123. ^ [Fusione tra 4 Comuni, riparte la discussione] Archiviato il 15 maggio 2020 su www.leccesette.it URL di servizio di archiviazione sconosciuto.
  124. ^ (EN) Lecce - VirtualNEWSPAPER - 07/09/2014, su edicola.lagazzettadelmezzogiorno.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  125. ^ Roberto Barone, Aradeo, Seclì, Neviano: nasce un Movimento per la fusione - Piazzasalento, su www.piazzasalento.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  126. ^ Fusione tra Ghilarza, Abbasanta e Norbello: la palla passa ai Comuni - Cronaca - L'Unione Sarda.it, in L'Unione Sarda.it, 20 ottobre 2017. URL consultato il 28 marzo 2018.
  127. ^ Il Lions promuove un concorso sul tema dell’unificazione di Giarre e Riposto, in Gazzettino online | Notizie, cronaca, politica, attualità di Catania, Messina e province, 24 ottobre 2016. URL consultato il 28 marzo 2018.
  128. ^ S. Teresa, Furci e S. Alessio Comune unico: ecco i vantaggi e chi sostiene la fusione, in Tempostretto - quotidiano online di Messina e provincia. URL consultato il 28 marzo 2018.
  129. ^ Il governatore Rossi si schiera a favore della fusione dei comuni in Valdinievole. URL consultato il 28 marzo 2018.
  130. ^ Fucecchio lancia il maxi-Comune con Santa Croce e Castelfranco - Cronaca - il Tirreno, in il Tirreno, 22 novembre 2015. URL consultato il 28 marzo 2018.
  131. ^ Alice Giacomelli, La forza dell'unità, per la fusione dei Comuni di Santa Fiora e Castell'Azzara, in Maremma News. URL consultato il 28 marzo 2018.
  132. ^ «Fondiamoci con Chiesina Uzzanese»: l’intera amministrazione di Uzzano si schiera apertamente per il Comune unico - Cronaca - il Tirreno, in il Tirreno, 24 novembre 2015. URL consultato il 28 marzo 2018.
  133. ^ La 'Grande Firenze' e il Valdarno, prove teoriche di allargamento - gonews.it, in gonews.it, 14 dicembre 2017. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  134. ^ Mocheni: comune unico ma senza Sant'Orsola | L'Adige Archiviato il 14 luglio 2014 in Internet Archive.
  135. ^ Giudicarie.com, Fusioni, anche l'alta Rendena ci prova. Carisolo, Giustino e Massimeno si incontrano... senza Pinzolo, in News Giudicarie. URL consultato il 28 marzo 2018.
  136. ^ Fusione, Calceranica fa decidere i cittadini, in Trentino. URL consultato il 28 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 10 marzo 2016).
  137. ^ A Ton piace la fusione nell’ambito della Bassa Val di Non [collegamento interrotto], in Trentino. URL consultato il 28 marzo 2018.
  138. ^ Piné, Baselga apre le porte alla fusione con Bedollo [collegamento interrotto], in Trentino. URL consultato il 28 marzo 2018.
  139. ^ Gualdo Cattaneo e Giano dell'Umbria, sindaci propongono la fusione dei Comuni: «Vantaggiosa» - Umbria24.it, in Umbria24.it, 19 ottobre 2015. URL consultato il 28 marzo 2018.
  140. ^ Fascia appenninica, ipotesi fusione per 4 Comuni - Tuttoggi, in Tuttoggi, 5 dicembre 2015. URL consultato il 28 marzo 2018.
  141. ^ Trevi e Castel Ritaldi pronte ad unirsi: i consigli comunali studiano la fusione, in rgunotizie. URL consultato il 28 marzo 2018.
  142. ^ Giove e Penna in Teverina, così è nato il progetto fusione - Tuttoggi, in Tuttoggi, 14 gennaio 2018. URL consultato il 28 marzo 2018.
  143. ^ Sbloccati i fondi per le fusioni: Quero Vas e Alano ci ripensano, su corrierealpi.gelocal.it.
  144. ^ nozze-comuni-primo-si-sedico-santa-giustina, su corrieredelveneto.corriere.it.
  145. ^ Primi passi di fusione, su estensione.org, 11 aprile 2018.
  146. ^ Comune di Ponte San Nicolò, Comune di Ponte San Nicolò - Fusione tra i Comuni - risultati del sondaggio con osservazioni, suggerimenti., su www.comune.pontesannicolo.pd.it. URL consultato il 28 marzo 2018.
  147. ^ Fusione tra Casale, Merlara e Urbana, ecco il sondaggio esplorativo, su estensione.org.
  148. ^ Fusione Villadose-Ceregnano, si aggiunge pure San Martino, in La voce di rovigo - notizie su Rovigo e provincia. URL consultato il 28 marzo 2018.
  149. ^ I Comuni della Riviera in difficoltà per i tagli? «Una fusione in Città», Il Gazzettino, 9 ottobre 2014. URL consultato il 23 gennaio 2016.
  150. ^ Fusione tra i Comuni: «Unico modo per salvarsi dalle conseguenze post Covid», su veneziatoday.it, 22 aprile 2020.
  151. ^ Supercomune, si parte Prove tecniche di fusione | Bassa.
  152. ^ Fusione tra i due enti La Giunta regionale dà l’ok al referendum.
  153. ^ SOVIZZO, ALTAVILLA E CREAZZO: AI NUOVI SINDACI L'EREDITA' DELLA FUSIONE, su TViWeb, 28 maggio 2019. URL consultato il 3 ottobre 2019.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diritto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diritto