Discussioni progetto:Trasporti

Aggiungi discussione
Discussioni attive
Nota disambigua.svg
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Lo Scalo.
Benvenuti al bar Lo Scalo, il punto d'incontro e discussione per i wikipediani interessati al tema dei trasporti.

Questo luogo vuole essere il punto d'appoggio del Progetto:Trasporti, in cui si possano porre domande, inserire comunicazioni e coordinare il lavoro intorno alle voci di trasporto presenti nell'enciclopedia.
Per argomenti di carattere più generale è meglio rivolgersi al bar generalista.

Logo del Progetto Trasporti.svg


Go-next.svg
Per avviare una chiacchierata clicca qui
Go-previous.svg
Archivio
Discussioni progetto Trasporti


In cancellazione
Questo è l'elenco delle pagine in cancellazione riguardanti i Trasporti. Se qualche pagina non è di seguito elencata è perché nel template {{Cancellazione}} non è specificato il parametro argomento oppure l'argomento è un altro. Se puoi, aiutaci a completare questo elenco inserendo arg=trasporti alle pagine in cancellazione che ne sono sprovviste.
Cancellazione

Voci attualmente proposte per la cancellazione:

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif

Voci su testi ferroviariModifica

Potrebbero essere enciclopediche voci su testi di natura ferroviaria es. PGOS, NEAT, RCF? Potrei essere interessato a scriverne un po' se sono considerati enciclopedici. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 12:00, 2 lug 2021 (CEST)

Linea 10 (metropolitana di Napoli)Modifica

Ho notato che su Wikipedia in inglese esiste la voce Line 10 (Naples Metro), relativa a una linea metropolitana in progettazione che dovrebbe collegare la stazione di Napoli Piazza Cavour/Museo (  linea 1 e 2) alla Stazione di Napoli Afragola, sulla ferrovia Roma-Napoli (alta velocità). Così ho aggiunto delle fonti e creato questa pagina delle prove, ma per il trasferimento sulla pagina definitiva gradirei una vostra approvazione.
Saluti, --Francescobelletta 15:00, 31 lug 2021 (CEST)

Ho fatto un paio di aggiustamenti, scriverei un paio di righe sulle caratteristiche e sul percorso prima di pubblicarla.Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 16:01, 31 lug 2021 (CEST)
Quanto già scritto su Metropolitana_di_Napoli#Ipotesi_nuove_linee è già fin troppo al momento, wikipedia non è un blog e non ha la sfera di cristallo. Del resto le voci sulle linee 8, 9 e 10 sono state già tutte correttamente cancellate con regolare procedura in passato. Fino almeno all'apertura dei primi cantieri una eventuale voce non ha nessuna ragione d'essere. --Pil56 (msg) 17:59, 31 lug 2021 (CEST)

[ Rientro] Va bene, tornerò a parlarne all'apertura dei cantieri Francescobelletta 08:20, 1 ago 2021 (CEST)

Apertura vaglioModifica

Per la voce Stazione di Carrara-Avenza, il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stato proposto un vaglio.

Essendo questo il progetto maggiormente incentrato sull'argomento, sarebbe molto utile una partecipazione dei suoi iscritti alla discussione.

Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 12:31, 16 ago 2021 (CEST)

Convenzioni di nomenclatura per le voci di autostrade estereModifica

Ciao a tutti, un IP ha richiesto lo spostamento della voce Autoestrada A1. Ho annullato la richiesta perché non ho trovato nulla nelle WP:Convenzioni di nomenclatura e tutte le altre voci sulle autostrade in Portogallo hanno il titolo in portoghese. Esistono particolari standard oppure si usa il nome dell'autostrada nella lingua locale? Grazie mille, --Leo0428 02:40, 21 ago 2021 (CEST)

C'è Wikipedia:Convenzioni di stile/Autostrade. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 11:28, 21 ago 2021 (CEST)

Strade più alte d'EuropaModifica

Scrivo in merito alla voce Strade più alte d'Europa: come da incipit della voce stessa, riporta le "strade europee che superano i 2400 metri di altitudine" ma è incompleta. Provando ad integrare, mi sono accorto che per come è definita attualmente la lista rischia di essere molto lunga (ad esempio, per la sola Francia, ci sarebbero almeno tutte queste strade [1]). Inoltre, si creerebbe il problema di meglio definire cosa è una "strada" e cosa no (alcune di quelle elencate nella fonte esterna che ho indicato come esempio sono a malapena percorribili da biciclette).
Vorrei quindi confrontarmi su possibili soluzioni e provo a proporne due: a) innalzare ulteriormente l'altitudine (es: strade europee che superano i 2700 metri); b) considerare, come per la voce di en.wiki [2] unicamente le strade asfaltate.
Aggiungo per completezza che la voce era stata creata da me nel 2011.
Grazie,--Keduqu (msg) 12:12, 21 ago 2021 (CEST)

La domanda è: ci sono fonti che ci garantiscono di poter compilare la lista in modo corretto e completo? Comunque ridurre alle sole strade asfaltate sembra una buona idea, quelle non asfaltate possono essere difficilmente classificabili. --ArtAttack (msg) 17:52, 21 ago 2021 (CEST)
Riducendo alle sole strade asfaltate ci si limita a 25-30 oggetti per i quali trovare fonti attendibili (giornali, enti locali) dovrebbe essere relativamente semplice.--Keduqu (msg) 10:23, 22 ago 2021 (CEST)

Dubbi EModifica

Sulla voce Tranvia del Chianti, attualmente considerata una voce in vetrina o di qualità, è stato avanzato un dubbio di qualità.
Si invita a esprimere un proprio parere nella pagina di discussione; ogni miglioramento è sempre benvenuto.
Commento: Vedi pagina di discussione

--Marcodpat (msg) 10:45, 22 ago 2021 (CEST)

Sulla voce Autostrada A90, attualmente considerata una voce in vetrina o di qualità, è stato avanzato un dubbio di qualità.
Si invita a esprimere un proprio parere nella pagina di discussione; ogni miglioramento è sempre benvenuto.
Commento: Vedi pagina di discussione

--Marcodpat (msg) 18:05, 22 ago 2021 (CEST)

Strade italiane dichiarate pericolose dall'ACIModifica

Sulla voce «Strade italiane dichiarate pericolose dall'ACI» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

--Marcodpat (msg) 18:01, 22 ago 2021 (CEST)

25 agosto 1861Modifica

domani saranno 160 anni tondi dal disastro ferroviario del Clayton Tunnel in cui un treno ne tamponò una altro dentro il tunnel! (23 morti e 176 feriti), il peggiore dall'apertura delle ferrovie inglesi. Io sono fuori Italia e non ho materiale sottomano. C'è nessuno? --Silvio Gallio (msg) 22:05, 24 ago 2021 (CEST)

Prova a vedere qui, è una sezione valida di un sito che già lo è stato per tanti anni, magari trovi qualcosa :^) Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 07:59, 25 ago 2021 (CEST)
Credo che Silvio stesse chiedendo se qualcuno poteva inserire la voce; ho fatto un inizio di stub, incidente ferroviario del Clayton Tunnel, però non è certo la mia specializzazione ;-) --Pil56 (msg) 10:27, 25 ago 2021 (CEST)
Ah, io ho girato quel link perché non è proprio il mio campo, però potrei vedere se trovo qualcosa in giro. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 10:31, 25 ago 2021 (CEST)

Wikipedia:Festival della qualità/Settembre 2021Modifica

Fino alla fine del mese di settembre si terrà il Festival delle disambigue da aggiornare, in riferimento alle pagine di disambiguazione presenti su Wikipedia.
In questa pagina trovate una prima lista di disambigue da migliorare, tra cui potrebbero trovarsi voci inerenti questo progetto. Se volete partecipare siete ovviamente i benvenuti --Marcodpat (msg) 12:50, 30 ago 2021 (CEST)

Cancellazione Busitalia UmbriaModifica

La pagina «Busitalia Umbria», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Kaga tau (msg) 18:40, 30 ago 2021 (CEST)

Organizzazione del lavoro nelle Ferrovie dello StatoModifica

Salve . Faccio una doverosa premessa Il mio amico Giovanni Pulichino ed io Cinianto oggi pensionati50 anni fa previa un'opportuna selezione fra i capi gestione in 60 fummo ritenuti idonei a frequentare con un corso di due mesi a Roma anni 70 e 71. Alla fine ritornando ai propri compartimenti come Consulenti della clientela per il traffico merci (Articolo Il consulente del traffico della clientela Alfieri V. Tecnica Professionale Movimento e Commerciale anno I975 – IX p.177 (versione cartacea biblioteca fondazione ferrovie dello stato)). A voce vi sta lavorando il mio amico, mentre io sto tentando di inserire la voce https://it.wikipedia.org/wiki/Bozza:Sistema_Controllo_Centralizzato_Rotabili_C.C.R.trasporto_merci_a_carro_completo per la quale chiedo l'aiuto di un tutor. Ho creato questa voce organizzazione del lavoro nelle Ferrovie dello stato sia per poter inserire la voce del C.C.R. nonché consulenti della clientela sia inserirvi altre informazioni. Nella speranza di trovare entrambi aiuto porgo saluti e salute.--Cinianto (msg)

Ti rimando a quanto ho scritto al tuo collega, pregandolo di avvisarti, ma forse c'è stato un qualche disguido. In ogni caso leggi innanzitutto qui. Ciao --Pil56 (msg) 17:19, 31 ago 2021 (CEST)

Template per ciascuna linea RegioExpress di TrenordModifica

Ciao! Da alcuni giorni noto l'inserimento di template come {{Treno RegioExpress/RE6}} in molte voci di stazioni lombarde. Non so se l'ideazione di un simile template sia mai stata discussa qui, ma forse è opportuno parlarne: non sono contrario in linea di massima, ma certamente servono linee guida. Per esempio, trovo insensati i loghi "R" su tutte le stazioni (per forza, è il template di una linea regionale: non fa certo corrispondenza con se stessa...) e trovo che menzionare NTV oppure OBB sia completamente contrario alle linee guida che suggeriscono di non considerare enciclopedico l'elenco dei singoli collegamenti ferroviari attivi in un dato impianto. --Amike, Fabio Bettani disc 11:29, 2 set 2021 (CEST)

Se ne sta occupando [@ Biancardi], penso sia opportuno discuterne con lui. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 12:37, 2 set 2021 (CEST)
Ciao! Mi potete linkare le linee guida? Si sto cercando di finire il lavoro, mi mancano ancora dei template ed ovviamente il tutto è ancora Work in Progress quindi ben vengano feedback di questo tipo. --Biancardi (msg) 12:47, 2 set 2021 (CEST)
  Contrario/a alla creazione di tali template perché tali servizi potrebbero nel tempo modificare le fermate previste, a differenza dei servizi omnibus (metropolitani e suburbani) che di norma fermano ovunque e quindi IMVHO tale template mi sembra più ragionevole; faccio notare che anche le linee guida fanno esplicito riferimento al template servizio suburbano/metropolitano --Agapito Malteni (lettere in viaggio) 19:15, 2 set 2021 (CEST)
mi spiace! pensavo di fare un lavoro interessante. Provvedo a cancellare tutto allora --Biancardi (msg) 19:18, 2 set 2021 (CEST)
Non ti deve spiacere, ci mancherebbe, anzi ogni trenofilo è sempre il benvenuto, dal momento che si tratta di un argomento di nicchia. Piuttosto, la prossima volta cerca un po' di consenso al bar del progetto tematico, prima di creazioni simili. Buona serata :) --Agapito Malteni (lettere in viaggio) 19:25, 2 set 2021 (CEST)
ok non avevo visto il link delle linee guida. Però (a parte la questione di togliere il simbolo R che sono d'accordo) non credo che vada in contrasto. Il servizio suburbano/metropolitano mi sembra un po' riduttivo. Però decidiamo insieme il da farsi. --Biancardi (msg) 10:20, 3 set 2021 (CEST)
e che mi sembrava un lavoro interessante. Comunque riesci a girarmi le informazioni sulle linee guida per capire se si può salvare qualcosa ? grazie --Biancardi (msg) 08:26, 3 set 2021 (CEST)
Ciao; le linee guida le trovi qui; il lavoro è interessante tuttavia rischia a mio avviso di essere non conforme a informazioni di carattere enciclopedico. Mi spiego meglio: Wikipedia non è una guida turistica; mi aspetto quindi che voci come questa, non vengano visionate dal viaggiatore che domani deve recarsi a Porto Ceresio(per quello il sito Trenord è molto più indicato) ma dal lettore che vuole conoscere qualcosa in più sulla storia dell'impianto, le caratteristiche architettoniche, la gestione del traffico, il flusso annuo dei passeggeri, ecc. In secondo luogo, mentre i servizi metropolitani e suburbani sono treni omnibus, difficilmente cambieranno genere di servizio nel tempo. Al contrario i collegamenti a lunga percorrenza e i servizi regionali potrebbero nel tempo subire delle variazioni di servizio: questo obbligherebbe un continuo aggiornamento delle oltre tremila voci inerenti le sole stazioni ferroviarie italiane e/o i template che hai creato; non a caso le linee guida insistono molto su questo punto.
Per concludere, tali informazioni andrebbero inserite nella sezione traffico delle linee ferroviarie e in maniera sintetica nella sezione Movimento dei lemmi inerenti le stazioni. O almeno questa è la mia visione e quello che si era deciso nel 2014 nella stesura delle linee guida. Buon wiki --Agapito Malteni (lettere in viaggio) 17:56, 3 set 2021 (CEST)
Ok pulizia fatta, vi segnalo che comunque ci sono altri template che hanno poco a che vedere con i movimenti suburbani (come la linea ticinese o il malpensa express). --Biancardi (msg) 19:13, 3 set 2021 (CEST)
Non proprio; se non ricordo male, in virtù di un accordo tra Tilo e Trenord, le linee di quest'ultimo hanno una denominazione diversa per evitare confusione con le linee suburbane milanesi, proprio perché cositutiscono di fatto un prolungamento in territorio elvetico. Inoltre mi pare di capire che, almeno in territorio elevetico siano servizi omnibus. Saluti --Agapito Malteni (lettere in viaggio) 11:13, 5 set 2021 (CEST)

Per applicare alla lettera le tanto declamate linee guida del 2014 secondo te dovrebbero restare quindi? Biancardi (msg) 11:59, 5 set 2021 (CEST)

Sì, e per il motivo che spiegavo prima. Trattasi di un servizio regionale che interagisce con il servizio suburbano ed effettua fermata quasi ovunque. Più che applicare alla lettera le linee guida, sarebbe meglio interpretarle con buon senso; se non piacciono si possono modificare, previo consenso sul progetto di riferimento. Ciao e buon wiki --Agapito Malteni (lettere in viaggio) 13:47, 5 set 2021 (CEST)

come rintracciare utente che mi consigliòModifica

salve avevo predisposto una bozza organizzazione del lavoro nelle ferrovie dello stato.Nella quale avevo intenzione di scrivere le soluzioni introdotte anni 70 80 di supporti informatici nelle F.S. Sulla pagina prima di essere cancellata i ebbi un consiglio di come intestare la pagina. Al tempo mese di agosto non ebbi l'accortezza di annotarmela ed oggi non la ricordo ne mi torna in mente. Scusate se l'età crea di questi problemi. Saluti e salute Cinianto--Cinianto (msg)

Ti riferisci a questa?--Agapito Malteni (lettere in viaggio) 18:02, 3 set 2021 (CEST)

Cancellazione multiplaModifica

La pagina «Wikipedia:Pagine da cancellare/multiple/Template:Treno RegioExpress», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Agapito Malteni (lettere in viaggio) 14:35, 5 set 2021 (CEST)

Elenco fonti utiliModifica

È da un po' di tempo che sto racimolando fonti web utili per conto mio (in questa sottopagina), Ale Sasso propose anni fa l'idea di avere una sottopagina di progetto dove si potrebbe attingere a siti particolarmente utili nella stesura o integrazione di voci. Questo purtroppo è rimasto a livello di bozza insieme al restyling della pagina principale del progetto (per chi fosse curioso si trova qui), pensate che potrebbe essere utile? Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 17:19, 5 set 2021 (CEST)

aggiungi s:Portale:Ferrovie :D --Silvio Gallio (msg) 19:33, 5 set 2021 (CEST)
:O lo voglio su it.wiki adesso Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 19:37, 5 set 2021 (CEST)
Progetto:Trasporti/Catalogo fonti utili/Ferrovie predisposto per venir ampliato anche per altri settori eventualmente. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 21:28, 8 set 2021 (CEST)

Spostamento voci strade e autostradeModifica

Segnalo che ci sono diverse richieste di spostamento di voci di strade della Slovenia e autostrade del Marocco ferme da tempo, vedi: Inversioni di redirect richieste. Le richieste sono corrette? Grazie. -- L'Ospite Inatteso - amo sentirvi 11:47, 6 set 2021 (CEST)

Ah, pardon, per le autostrade del Marocco vedo che c'è stata una discussione, ma non è possibile eseguire lo spostamento prima che alcune voci vengano unite ad altre. -- L'Ospite Inatteso - amo sentirvi 11:49, 6 set 2021 (CEST)

Proposta rimozione pagina Ferrovia Cancello-SalernoModifica

Propongo la rimozione della pagina in oggetto, creata recentemente il 14 maggio 2021 da utente ignoto, in quanto sono presenti già le relative pagine per la tratta Cancello-Sarno (Ferrovia Cancello-Avellino) e Sarno-Salerno (Linea a monte del Vesuvio). Inoltre anche nei Fascicoli Linea di RFI non è mai stata presente questa ipotetica linea Cancello-Salerno che ha significato solo per Trenitalia e l'utenza viaggiatori. Credo che l'utente ignoto che ha creato la pagina abbia confuso il servizio commerciale con l'infrastruttura creando una nuova voce inutilmente. --Rail-E.464 11:04, 11 set 2021 (CEST)

Crea una proposta di cancellazione su pagina di servizio dedicata, così sarà più visibile. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 11:32, 11 set 2021 (CEST)
Non so come si fa 😅, magari potresti linkarmi la relativa pagina? Rail-E.464 (msg) 12:07, 11 set 2021 (CEST)
Se metti {{cancellazione}} in testa alla pagina dovrebbe darti un po' di informazioni. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 14:24, 11 set 2021 (CEST)
Grazie ho risolto! Rail-E.464 (msg) 17:11, 11 set 2021 (CEST)

Template linee ferroviarieModifica

Dal momento che ora ne abbiamo tre (Linee ferroviarie in Toscana, Linee ferroviarie nel Lazio e Rete ferroviaria dell'Abruzzo), peraltro con nomi diversi, sarebbe opportuno stendere delle convenzioni dedicate. Partirei col rinominare i primi due con il formato "Rete ferroviaria in/dell'XXX" dal momento che abbiamo già le varie voci dedicate nominate così, poi magari definire dei campi standard per linee AV/fondamentali/complementari/dismesse ecc. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 13:42, 14 set 2021 (CEST)

Per i nomi, credo che una corrispondenza con i nomi delle pagine sarebbe molto più adeguata. Innanzitutto, dove sarebbe possibile trovare una classificazione aggiornata per la differenza tra linee fondamentali e complementari? --Fra00 13:49, 14 set 2021 (CEST)
Dal sito del Gestore Infrastruttura Nazionale (RFI), nello specifico qui. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 14:03, 14 set 2021 (CEST)
La differenza si basa su caratteristiche tecniche dell'infrastruttura? Perché se così non fosse, non so quanto abbia senso distinguere all'interno di un semplice template, non in grado di spiegare l'informazione, da un lato tra AV/altre per caratteristiche tecniche e dall'altro tra fondamentali (tra cui rientrerebbero in teoria anche le AV) e complementari. --Fra00 14:09, 14 set 2021 (CEST)
Sostanzialmente in base a caratteristiche tecniche e traffico, penso abbia comunque senso avere una suddivisione del genere (le AV hanno comunque una classificazione a parte per RFI, per rete fondamentale e complementare s'intende solo la rete tradizionale). Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 14:15, 14 set 2021 (CEST)
Anche la distinzione tra "ordinarie" e "concesse" mi sembra artificiosa: le linee concesse sono altrettanto ordinarie. Avrebbe senso dividere in prima battuta per gestore dell'infrastruttura, e al secondo livello, solamente sotto RFI, dividere tra fondamentali e complementari. --Amike, Fabio Bettani disc 14:35, 14 set 2021 (CEST)
Sì assolutamente, difatti per ANSF la divisione viene fatta per gestore, il vecchio template per la Toscana sarebbe da aggiornare. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 14:56, 14 set 2021 (CEST)
Ho iniziato una bozza in sandbox in caso qualcuno voglia dare una mano. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 20:58, 15 set 2021 (CEST)
Personalmente il fatto di aggiungere sottogruppi su sottogruppi non mi piace, poiché rende lo spazio che contiene i riferimenti alle voci (parte principale del navbox) molto stretto e spostato sulla destra (da schermi piccoli, si crea un ammucchiamento di parole e basta). Provo a fare un esempio di come secondo me si potrebbe fare nella stessa sandbox. --Fra00 21:39, 15 set 2021 (CEST)
[× Conflitto di modifiche] Mi sembra ottima! Ti segnalo due dubbi. Direi che la casella "GI locale" dev'essere gerarchicamente sotto a "Linee", mentre ora è gerarchicamente pari a "Linee". Poi mi chiedo se indicare le linee dismesse: si rischia che il template diventi enorme (a maggior ragione se includiamo anche le linee mai completate). Peraltro, anche il GI locale potrebbe avere una o più linee dismesse. Forse sarebbe più semplice farne a meno... --Amike, Fabio Bettani disc 21:44, 15 set 2021 (CEST)
Ho aggiunto un mio esempio possibile, con più spazio per le pagine linkate e gruppi meno dispersivi, valutate voi. --Fra00 21:49, 15 set 2021 (CEST)
Con questo secondo navbox è più facile creare template che siano diversi a seconda della vastità della rete: se non vi sono altri operatori oltre a RFI, ad esempio, è inutile tenere una cella "Linee" affiancata a una esattamente della stessa lunghezza chiamata "RFI"; allo stesso modo è più semplice eliminare delle righe dai sottogruppi, in particolare quello delle linee dismesse. --Fra00 21:52, 15 set 2021 (CEST)

[ Rientro] aspè boni tutti che siete in troppi :D, la cosa del GI locale era un mio errore sul codice dopo ci smanetto, [@ Fra00] modifica graditissima, averlo come l'avevo impostato io era orribile (era una bozza); io terrei le linee dismesse in quanto sono una parte importante del territorio e un navbox favorisce la loro visibilità, magari il campo per quelle non completate si accorpa; e ovviamente se il GI sul territorio è solo uno è inutile stare a creare il campo apposta. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 21:58, 15 set 2021 (CEST)

Mi è sorto un dubbio: ma una linea mai realizzata come facciamo a metterla sotto "RFI" se non ha mai effettivamente avuto gestore? Non dovrebbe essere un gruppo separato, piuttosto? Allo stesso tempo, è utile categorizzare le linee dismesse per gestore, anche se questo non dovesse più esistere? Forse sarebbe meglio che queste due categorie fossero separate dai vari gestori, no? --Fra00 22:00, 15 set 2021 (CEST)
Vi riporto l'esempio dell'Abruzzo, mia regione, con purtroppo una rete ferroviaria infima; i due navbox sarebbero così:
--Fra00 22:22, 15 set 2021 (CEST)
Sì il ragionamento che fai ha senso, parecchie linee hanno gestori che sono defunti da tempo e creare un campo per ognuno renderebbe il template enorme, +1. Quindi linee mai realizzate (rimaste alla fase progettuale) o mai completate, quindi senza gestore infrastruttura, vanno a parte così come le dismesse, che potrebbero avere una varietà ampia di gestori non più attivi da anni. Proporrei il formato:
  • Linee non completate: NomeLinea1 (progetto) · NomeLinea2 (incompiuta)
  • Linee dismesse: NomeLinea1 (NomeGestore)
Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 23:15, 15 set 2021 (CEST)
Sì, così manteniamo anche il nome del gestore, seppur tra parentesi, senza però creare un template troppo vasto. Perché solo il testo all'interno della parentesi in small, ma non le parentesi stesse? --Fra00 00:02, 16 set 2021 (CEST)
Pura scelta estetica, penso ci stia meglio :P Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 00:13, 16 set 2021 (CEST)

<- Salve! Premesso che io questi template li eliminerei tutti in quanto generatori di pigrizia nel lettore e soprattutto quasi sempre "attaccati" da vandali e benintenzionati ignoranti, [Ricordo bene il template nella voce "Battaglia di Canne" dove -quantomeno tempo fa- il testo ripotava i caduti secondo Tito Livio (pro romani) e il template i dati di Polibio (pro cartaginesi)]. Ciò premesso, una linea è dismessa, nella sua attività di gestori ne può aver avuto anche parecchi come, ad esempio, molte linee minori che sono nate per operazioni politiche con risorse private locali o governative ma su spinte e gestioni locali, poi -sempre o quasi per motivi economici- sono cambiate di mano passando -più o meno formalmente- ad altre aziende sempre locali e alla fine al gestore "Ferrovie dello Stato" ma chiuse definitivamente con gestore RFI, che però è una controllata di "Ferrovie dello Stato". È una questione di spazio e non entro nel problema. Se c'è poco spazio e proprio vogliamo aggiungere questi dettagli, suggerirei "ultimo gestore". Bye! --Silvio Gallio (msg) 09:06, 16 set 2021 (CEST)

[@ Silvio Gallio] beh sì com'è ovvio si riportava l'ultimo gestore tra parentesi non tutti quelli passati :P, perché pensi che possano generare pigrizia nel lettore? Io penso sia un buon modo per navigare tra le linee senza fare troppi giri strani. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 09:14, 16 set 2021 (CEST)
[× Conflitto di modifiche] Si potrebbe anche tagliare la testa al toro evitando del tutto di citare il gestore (attuale o passati) nel template per le linee dismesse, idem per i progetti e le linee non realizzate. In sostanza, come nel secondo navbox proposto da Fra che mi piace molto; secondo me l'aggiunta del gestore (appunto, l'ultimo gestore a questo punto) seppure in small andrebbe a generare un po' di clutter, in particolare in template più popolati di quello abruzzese, ma è una mia valutazione estetica del tutto opinabile.--Saya χαῖρε 09:19, 16 set 2021 (CEST)
Penso si possa valutare, la questione presenta un pregio e una problematica:
  • Si ripartisce con criterio la rete (come peraltro fa ANSF) e da un ordine nel template, però
  • se si hanno diversi gestori sul territorio rischia di diventare enorme...
Quindi se vogliamo ovviare alla problematica si dovrebbe trovare un altro sistema e non indicare il GI da nessuna parte, in tal caso redigere noi delle classificazioni per le linee (magari in base a caratteristiche e traffico) e muoverci sulla base di quello. Per caratteristiche tecniche intendo se a doppio o singolo binario, attrezzaggio (sistema di esercizio, distanziamento treni ecc), elettrificazione e scartamento (siccome ci sono quelle a scartamento ridotto). Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 09:43, 16 set 2021 (CEST)
Dividere per ulteriori caratteristiche tecniche secondo me non è necessario. Semplicemente le linee in funzione vengono classificate a seconda del gestore attuale, quelle dismesse o non realizzate vengono messe insieme, tanto la loro storia è presente sicuramente con molto più dettaglio nella voce. --Fra00 10:34, 16 set 2021 (CEST)
A me onestamente la tua proposta piace molto, crea meno confusione. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 11:09, 16 set 2021 (CEST)
Per continuare gli esempi, dal momento che quello abruzzese è un po' misero, Template:Linee ferroviarie in Toscana (da rinominare "Rete ferroviaria della Toscana") sarebbe trasformato in:
Possiamo dirci soddisfatti? --Fra00 11:26, 16 set 2021 (CEST)
Eviterei soprannomi ma espliciterei Origine-Destinazione (Pontremolese -> Parma-La Spezia) imho, sarebbe più chiaro. E toglierei i depositi (seguendo la mia bozza)? Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 12:41, 16 set 2021 (CEST)
Più che soprannomi ho considerato i titoli delle voci: se sono corretti allora si possono utilizzare anche nel template, se non lo sono (o lo sono di meno) allora si sposta la voce e si modifica il template. A mio parere, come anche il discorso del titolo del template, più aderenza vi è tra cosa il navbox riporta e i titoli originali delle voci e meglio è. Però ovviamente è la mia opinione, niente di più. --Fra00 13:01, 16 set 2021 (CEST)
Spostare una voce solo per un template mi sembra fuori questione, un soprannome non fornisce indicazioni chiare sul tracciato della linea (es. se scrivessi "Pio Latina" al posto di "Roma-Frascati" uno che non ha presente il soprannome potrebbe rimanerci confuso), in caso i soprannomi si mettono tra parentesi. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 14:19, 16 set 2021 (CEST)
La voce non si sposta per un template, ma a seconda della correttezza del nome! Detto questo, se il nome che non comprende i luoghi di inizio e fine della linea è tanto corretto da poter essere il titolo di una pagina, allora può andare nel template, senza avere diversità tra il wikilink che un lettore clicca e il titolo della voce su cui poi si ritrova dopo averlo cliccato, creando così confusione; se invece tale nome non è corretto, allora la voce va spostata e il template si adegua a sua volta. --Fra00 14:26, 16 set 2021 (CEST)
(rientro) Ho un unico dubbio: per i gestori diversi da RFI: perché non rimuovere la dicitura "Complementari"? La distinzione tra Fondamentali e Complementari è solo di RFI; naturalmente correggetemi se sbaglio. (Riguardo ai titoli, invece, anch'io per semplicità terrei il titolo della voce, senzs forzare una denominazione con origine-destinazione laddove per la voce si è scelto di usare il nome proprio della linea.) --Amike, Fabio Bettani disc 15:32, 16 set 2021 (CEST)
Se così allora si può eliminare anche quel sottogruppo, mi scuso per aver creato l'errore. --Fra00 16:08, 16 set 2021 (CEST)
Sì complementari fondamentali ed AV è solo per RFI, in caso si può accorpare in "Tradizionali". Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 17:27, 16 set 2021 (CEST)
Riprendo

[@ Claudio Dario, Fabio Bettani]. Passato un po' di tempo e senza altri interventi, possiamo quindi dare per buona questa linea guida e inserirla nella pagina del progetto? --Fra00 11:44, 27 nov 2021 (CET)

Sì ci sta, gli serve una sistemata e poi penso siamo tutti d'accordo. cd450 DLF 14:41, 27 nov 2021 (CET)

Stazione di HudsonModifica

Ho appena scritto la pagina di disambiguazione Stazione di Hudson. Ho cercato di rispettare le convenzioni di nomenclatura. Tuttavia, queste non sembrano spiegare che nome dare nel caso ci siano due o più stazioni ferroviarie omonime in località omonime. Cosa devo fare? --AnticoMu90 (msg) 14:24, 16 set 2021 (CEST)

Metti tra parentesi il gestore infrastruttura o l'anno di attivazione se diversi, vedi Wikipedia:Convenzioni di stile/Stazioni ferroviarie. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 14:27, 16 set 2021 (CEST)
No attenzione, quello sarebbe il caso se le stazioni si trovassero nella stessa località. In questo caso, invece, si trovano una in Canada e una in USA. La linea guida sarebbe quindi: per stazioni omonime in località diverse: "Stazione di xxx (località)". Penso vada bene la disambiguazione attuale (al massimo si potrebbero lasciare solo i nomi degli Stati, ma non si rispetterebbero appieno le linee guida). --Fra00 14:30, 16 set 2021 (CEST)
Mi correggo, forse si dovrebbe rispettare il disambiguante presente nelle voci delle località, quindi avere Stazione di Hudson (Hudson, Québec) e Stazione di Hudson (Hudson, New York). --Fra00 14:32, 16 set 2021 (CEST)
Hudson non va ripetuto in quanto il nome della stazione già si chiama in quel modo quindi solo Québec e New York. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 17:25, 16 set 2021 (CEST)
Okay, in caso allora sono da aggiornare le linee guida; ad esempio: per stazioni omonime in località diverse: "Stazione di xxx (località)"; nel caso la stazione e la località abbiano lo stesso nome, come disambiguante usare quello utilizzato per le pagine delle relative località. --Fra00 17:33, 16 set 2021 (CEST)

Strada regiaModifica

Segnalo la voce Strada regia, completamente senza fonti, per cui è difficile anche stabilirne la rilevanza enciclopedica. --Agilix (msg) 17:59, 16 set 2021 (CEST)

Titolo voci su autobusModifica

Buonasera wikicolleghi, mi stavo chiedendo visto che non ho notato linee guida specifiche in merito, come ci dovremmo comportare con i modelli di autobus che vengono prodotti con marchi diversi. Il caso si crea principalmente per alcuni autobus prodotti da Iveco poi Irisbus e poi Iveco Bus (come Iveco CityClass, Irisbus Magelys e Fiat 370) e per i due autobus prodotti prima da BredaMenarinibus e ora da Industria Italiana Autobus con marchio Menarinibus (Menarinibus Citymood e Menarinibus Vivacity). Da un lato so già che mi si potrebbe rispondere con "si va per il nome più diffuso" però oggettivamente, visto anche che parliamo di un argomento di nicchia e in cui vengono spesso commessi errori da una consistente parte delle nostre fonti (giornali ad esempio), può essere difficile stabilire quale sia il più corretto. Si può anche pensare di pesare i risultati di ricerca ma non so quanto sia attendibile come strumento (e mi chiedo quanto possa essere "adeguato"). Fare due pagine distinte, come il caso di Irisbus Evadys e Iveco Bus Evadys (separate per altre ragioni ma pur sempre un esempio), potrebbe essere una soluzione ma credo che tra le wiki maggiori saremmo gli unici (non che questo debba essere necessariamente un male). Un'altra soluzione comprenderebbe la modifica del Template:Autocarro, in modo tale che sia più semplice aggiungere una pluralità di denominazioni e costruttori (attualmente se ne può inserire solo uno direttamente linkato, con ovvie conseguenze) e per il titolo della pagina si potrebbe scegliere o una soluzione di default (nome più recente o nome originale) o una decisione caso per caso.--Kaga tau (msg) 16:37, 21 set 2021 (CEST)

Io ho sempre puntato sul "nome originale" all'uscita del veicolo come titolo della voce e redirect per tutte le altre denominazioni successive. Idem per l'infobox, con i dati del primo produttore e tutte le "menate" successive nel corpo della voce. Eventuali dati particolarmente rilevanti da dover essere messi nell'infobox si possono inserire utilizzando le due variabili libere e il campo note. Escluderei totalmente l'ipotesi di più voci separate, anche perché le fonti non sono molte e visto i pochi contributori ci troveremmo una miriade di stub, oltretutto inutilizzabili per il lettore. --Pil56 (msg) 18:20, 21 set 2021 (CEST)

segnalo una discussione + vandalismi, con intento di edit war e comunque una serie di comportamenti che non capiscoModifica

Buongiorno, perdonatemi se alcune cose ovvie ai più qui dentro, a me non sono chiare, ma volevo segnalare una discussione di voce, degli atti vandalici già precedentemente sfociati in edit war, e una serie di comportamenti che non capisco.

Non avevo aperto prima discussioni perché sono cavolate alla fine... è la solita vecchia storia che si ripete ovunque nei social e dopo un po' logora, chi ha voglia di disturbare degli utenti per cose del genere? Però si persevera e quindi cerco di capire.

  • La discussione è questa: Discussione:Ferrari Monza SP
  • L'utente che scatena continui edit war e rollbacka o comunque per me commette vandalismo perché sono comportamenti incomprensibili, è un IP: 5.11.116.119
  • i vandalismi che segnalo sono questi:


Però aldilà delle cose in se ci tengo a capire e a dire una cosa:

l'ip 5.11.116.119 (edit: gli stessi identici vandalismi li fa anche con un altro ip 176.243.187.128 - forse si connette con i dati del telefono anziché il wifi) mette davanti dei suoi pensieri a delle fonti citate, non credo sia una novità però se dopo più volte persevera, secondo lui ha altri scopi, altrimenti non me lo spiego.

Non è tanto che sostiene una cosa sbagliata ma il modo in cui la sostiene e interviene sulle voci. Capisco che magari non si rende conto che lui possa fare RO su Wikipedia, sopratutto davanti alle fonti ma è il modo di fare ovvero annullare solo perché la pensa diversamente. Poiché questo IP si comporta in modo un po' vandalico, io penso che lui non sia veramente interessato alla veriditicà dell'informazione, ma abbia il solo scopo di rolbackare, fare edit war e vandalizzare, perché non si spiegano altrimenti i suoi comportamenti.

Fin qui, niente di nuovo direte voi, ma quello che non mi spiego è l'impassibilità di un admin di fronte a questo:

Se un utente che preferisce mettersi a rollbackare e creare edit war anziché informarsi o chiedere spiegazioni e quindi mettendo se stesso davanti al progetto wiki e allo spirito collaborativo è una cosa ormai ben diffusa, sopratutto nei social. Quello che non mi sembra altrettanto comprensibile è il comportamento di un admin che invece di intervenire chiude la voce senza nemmeno vedere quale versione ha conservato e non dice nulla a questo IP. Ovvio poi il vandalo torna senza aver capito niente visto che nessuno, nemmeno l'admin che si accorge del comportamento, gli dice qualcosa.

Comunque non voglio puntare il dito o altro l'ho detto perché cerco solo di capire, ma ciò che è importante è non andare fuori dal nocciolo della questione: il punto è che vorrei si risolvessere questi comportamenti vandalici.

Grazie a tutti --2001:B07:5D37:E4C6:98F5:AEE6:1325:832E (msg) 03:35, 28 set 2021 (CEST)

Belle queste guerre tra ip ;-)
Io vedo invece delle modifiche annullate da parte tua in maniera mooolto approssimativa, ad esempio qui hai eliminato i riferimenti alla voce specifica della GT2 e hai tolto il link alla versione archiviata del sito Pininfarina non più funzionante e anche sulla MC20 hai ripristinato la "tua" versione che non è poi così allineata alle regole, non fosse altro che per le varie spaziature e per l'aggiunta dei designer senza alcuna fonte esterna.
Anche se guardiamo la SP Monza la "guerra" è piuttosto inutile e abbastanza stupida: l'affermazione che si tratti della Ferrari con il motore più potente non la trovo poi così rilevante ma, volendo metterla a tutti i costi, utilizzare come fonte quel sito, pieno di pubblicità e che mette l'affermazione nel titolo ma poi non spiega nel testo, è contro le regole di wiki. La cosa ancor più stupida è quella che bastava citare il sito ufficiale, nota già presente, che diceva esplicitamente la stessa cosa.
Tutto ciò per dire che i vandalismi sono tutt'altra cosa e, forse, è meglio che tu vada a guardare e valutare i tuoi di comportamenti prima di censurare quelli degli altri. Grazie --Pil56 (msg) 08:39, 28 set 2021 (CEST)
P.s.: en passant, tra l'altro, esiste il DP:Automobili più specifico di questo sull'argomento.
ma non è che quell'IP sei tu allora? Il tuo comportamento è strano: tu preferisci un'info senza fonte a una con fonte, annulli per l'ennesima volta un contributo supportato da fonti, dopo che io ho aperto la pagina discussione di quella voce per spiegare e motivare, ho cercato il confronto e la discussione, ho invitato a partecipare l'IP stesso con cui sono in "war" e ho scritto qui al progetto per affrontare l'argomento. E nonostante questo tu hai di nuovo annullato l'intervento mio corretto (detto tu stesso) e supportato da fonti, per ripristinare quello di un troll?
E perche su ben 3 "edit war" sei intervenuto solo su quella la cui ultima modifica era la mia e gli altri invece hai fatto finta di non vederli? Forse perché la versione era quella dell'altro ip, magari tu? Versione che ho lasciato per non perseverare con edit war, ho lasciato che l'ip si scatenasse, convinto di poter contare su questo progetto ed una sua valutazione sensata. Come spieghi questo tuo comportamento? --2001:B07:5D37:E4C6:ECD7:1227:8E47:655A (msg) 08:59, 28 set 2021 (CEST)
Tutte e tre le voci semiprotette; discutetene qui o dove vi pare e alla fine si vedrà quali versioni lasciare. Grazie. --Pil56 (msg) 09:04, 28 set 2021 (CEST)
Non fare il finto tonto, rispondi alle mie domande. Avevi semiprotetto solo quella che ti faceva comodo, e io ho aspettato ben 10 minuti prima che tu semi-proteggessi gli altri edi-war dopo che avevi letto e risposto a questa conversazione dove erano linkati tutti e tre. E dopo 10 minuti di tempo ho fatto una prova: ho fatto una mia modifica per vedere se tu annullavi e proteggevi ripristinando la versione del troll. Come spieghi questo tuo comportamento? Forse non è una guerra fra ip su cui ti piace scherzare, forse sei tu che entri con un IP perché ti vergogni. Spiega il perché delle tue azioni, di questi comportamenti e rispondi alle domande che ti vengono fatte per favore, così da poter rendere utile questa conversazione che hai provato a rendere ridicola --2001:B07:5D37:E4C6:ECD7:1227:8E47:655A (msg) 09:07, 28 set 2021 (CEST)
IP bloccato per attacchi personali.solo per il tempo necessario a leggere l'avviso--Gac (msg) 09:29, 28 set 2021 (CEST)
Non ho bisogno di intervenire da ip, anche perché, a differenza di altri, non ho blocchi sulla mia utenza.
Sul perché le tue modifiche erano errate ho risposto già più sopra e non mi ripeterò, prova a rileggere con attenzione.
Non sto assolutamente pretendendo di avere ragione, semplicemente ho bloccato le voci "alla versione sbagliata" e ho detto di discutere qui o sulle discussioni delle singole voci e, una volta trovato il consenso, tornate qui o su WP:RA e si applicheranno le modifiche del caso. --Pil56 (msg) 16:50, 28 set 2021 (CEST)

PendenzeModifica

Proporrei l'immissione facoltativa dei valori di pendenza delle linee sui diagrammi di rappresentazione del percorso, come nell'esempio a fianco:

Stazioni e fermate
 
PK Nome stazione * 1977 6
Legenda · Convenzioni di stile

Magari da inserire in caso non sia nota l'altimetria sul livello del mare (per le linee di RFI come dato è facilmente reperibile sui fascicoli linea e orari), giusto un'idea. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 14:31, 29 set 2021 (CEST)

Dispositivi di protezione individualeModifica

Segnalo questa discussione nel caso in cui qualcuno volesse fornire un suggerimento o darmi una mano ad ampliare/sistemare la pagina Dispositivi di protezione individuale per quanto riguarda l'ambito dei trasporti. --Daniele Pugliesi (msg) 01:37, 4 ott 2021 (CEST)

Aggiungerei volentieri ma ti posso dire solo in ambito specifico delle manovre in ferrovia (visto che c'ho fatto formazione sopra), per il resto come argomento non lo digerisco molto bene... Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 02:00, 4 ott 2021 (CEST)

Rimozione qualità - Giuseppe Garibaldi (incrociatore 1936)Modifica

La voce Giuseppe Garibaldi (incrociatore 1936), attualmente considerata una voce in vetrina o di qualità, è stata proposta per la rimozione del riconoscimento.

Si invita a esprimere un proprio parere nella pagina della segnalazione; ogni miglioramento è sempre benvenuto.

--Lo Scaligero 09:08, 8 ott 2021 (CEST)

Creazione Pagina National TrophyModifica

Sto cercando di creare una nuova voce Chiedo il parere ai volontari dei progetti competenti:

Utente:PietroBadiali/Sandbox

Grazie mille Questo commento senza la firma utente è stato inserito da PietroBadiali (discussioni · contributi).

Premesso che non è assolutamente il mio ambito, ho dato un'occhiata e fatto alcuni fix veloci. Manca tutta la formattazione con le sezioni e soprattutto ci sono zero fonti. Verifica anche che l'oggetto della voce sia enciclopedico, dovrebbero esserci il listone delle linee guida soecifiche nella pagina di progetto. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 12:10, 8 ott 2021 (CEST)
[@ PietroBadiali]: a parte che questo progetto non è competente in materia e che non avevi messo il collegamento alla tua pagina di prova, sono quasi certo che l'argomento della voce non soddisfi i requisiti per essere presente su un'enciclopedia (perlomeno fino ad ora, se son rose fioriranno). E questo senza badare ai toni non adatti a un'enciclopedia neutrale come wiki. Mi spiace. --Pil56 (msg) 15:02, 8 ott 2021 (CEST)

Voci su Pattuglie acrobatiche italianeModifica

Ho notato le voci in oggetto, in tutto nove e riepilogate in questa categoria[3]. A parte le Frecce Tricolori, per le altre riscontro poche fonti (quando non del tutto assenti) ed è difficile comprenderne la rilevanza. Per Alpi Eagles inoltre non c'è alcuna fonte in merito alle attività come pattuglia acrobatica. Il progetto è competente? Opinioni? --Keduqu (msg) 22:55, 25 ott 2021 (CEST)

Ho riportato la questione anche al progetto Aviazione. --Keduqu (msg) 23:00, 25 ott 2021 (CEST)

Luigi CantamessaModifica

Ciaoǃ Vorrei chiedere un parere al progetto sulla Bozza:Luigi Cantamessa. Ha dei motivi per poter essere/diventare enciclopedica? Qualcuno vuole aggiungere il suo contributo? --Alee3040 (msg) 21:01, 28 ott 2021 (CEST)

Gli avevo dato una passata io qualche giorno, come riferimento riporterei anche questi pareri, miei e di Fresh Blood. Non opero nell'ambito delle biografie quindi non posso essere di grande aiuto oltre che a verificare fonti varie e aiutare con la formattazione/lavoro sporco. Claudio Dario al Dopolavoro ☕ 21:08, 28 ott 2021 (CEST)

FiremaModifica

Segnalo discussione su Firema Trasporti.--Kaga tau (msg) 15:05, 15 nov 2021 (CET)

Dubbio qualità - Mappa della metropolitana di LondraModifica

Sulla voce Mappa della metropolitana di Londra, attualmente considerata una voce in vetrina o di qualità, è stato avanzato un dubbio di qualità.

Si invita a esprimere un proprio parere nella pagina di discussione; ogni miglioramento è sempre benvenuto.

--Lo Scaligero 16:14, 15 nov 2021 (CET)

Dubbio qualità - Roma (nave da battaglia 1940)Modifica

Sulla voce Roma (nave da battaglia 1940), attualmente considerata una voce in vetrina o di qualità, è stato avanzato un dubbio di qualità.

Si invita a esprimere un proprio parere nella pagina di discussione; ogni miglioramento è sempre benvenuto.

--Lo Scaligero 17:47, 16 nov 2021 (CET)

Criteri aziende di trasportoModifica

Dunque, l'ho chiesto ieri in Discussioni Wikipedia:Convenzioni di stile/Aziende nel settore dei trasporti ma forse meglio nella talk principale del progetto, anche perché se guardo la talk di quella pagina inizia dal 2015 quando la linea guida è stata partorita il il 14 agosto 2014. Di quel periodo vedo questa discussione, chiedo anche qui se e in quali discussioni si era trovato un consenso su quel criterio e, come avviene normalmente, la discussione linkata al bar, perché come tutte le linee guida del genere dal bar devono essere passate, l'ultima parola spetta alla comunità intera (non sarebbe la prima volta che viene riportata in bozza o cambiata perché la linea guida specifica è più inclusiva di quella generale, in questo caso di WP:AZIENDE). Anche perché dalla stessa talk negli anni vedo diverse critiche a tal proposito, non solo sono più inclusivi di quelli generali, ma la pagina non elenca la discussione che ha portato allo sbozzamento, come invece si trova (solitamente) nelle altre linee guida simili. Mi pare che siano anni che ci sia bisogno di un chiarimento, troppa la differenza da WP:AZIENDE, qualche deroga in più la si potrebbe anche fare ma non è che se un'azienda opera su 4-6 ruote nel proprio comune diviene automaticamente enciclopedica anche avesse 2 mezzi in tutto solo per fare servizio pubblico, tra l'altro mi pare non ci sia distinzione tra trasporto persone e trasporto merci (tra l'altro leggo che bisognerebbe avere un atto giuridico stipulato con una collettività (es. contratto di servizio). Quelli che contesto maggiormente sono i trasporti su strada, dove nella linea guida vedo in nota linkata una pdc (che si è salvata per il rotto delle cuffia perché andata in votazione), visto che sono passati anni e che già nel 2017 e nel 2019 sono arrivati forti dubbi, forse è giunto il momento di rivederli in parte quei criteri. Pingo alcuni che ho letto nella talk attuale, oltre ad [@ Ale Sasso] che ha proposto quei criteri: [@ Hypergio, Civvì, Pil56] [@ Ceppicone, Retaggio, Cruccone] [@ Paolobon140, Silvio Gallio, Anthos]. Se qualcuno mi potesse linkare discussioni più vecchie di quelle di agosto 2014 gliene sarei grato (se esistono però dovrebbero essere linkate almeno in nota nella linea guida).--Kirk Dimmi! 07:51, 23 nov 2021 (CET)

In dote posso portare le seguenti pagine e discussioni:
Le due voci da me scritte (ATNC e Beal & Bunker) sono state create come esempio dellle assurdità che questi criteri portano, arrivando a eccessi di enciclopedicità molto tirata per i capelli. Ma sono "piaciute" e sono rimaste. A questo si aggiunge il fatto che detti criteri sono "nascosti" in delle convenzioni di stile, modalità quantomeno curiosa di pubblicarli. La cosa più corretta da fare sarebbe uno scorporo dei criteri in Aiuto:Criteri di enciclopedicità/Aziende nel settore dei trasporti e una discussione su quelli e solo quelli.--НУРшЯGIO(attenti all'alce) 08:34, 23 nov 2021 (CET) PS [@ Kirk39] Attenzione le due voci da me create riguardano un'azienda unipersonale con un pulmino da 11 posti e un'azienda familiare con tre barche la cui più grande misura 12,8 metri. Altro che 2 mezzi a 4-6 ruote... --НУРшЯGIO(attenti all'alce) 08:39, 23 nov 2021 (CET)
Si ho letto grazie [@ Hypergio] (beh non è che avere 2 camion per trasporto merci locale cambi molto). Leggo in questa la frase: Potrei concordare se non fosse che abbiamo fatto discussioni su quei criteri, maturando consenso; quello mi manca ancora, dove? Poi rovisterò in discussioni ancor più vecchie di questo progetto, ma ricordo che furono tolti i criteri dei cestisti perché dopo tanti anni ci si accorse che non erano nemmeno stati linkati al bar tanti anni prima, oppure, e questo lo ricordi (credo che li rimettesti tu in bozza), che sono tornati in bozza quelli sulle etichette discografiche dopo ulteriore discussione (lì la discussione al progetto iniziale poi non parlava nemmeno esattamente di ciò che c'era poi scritto nei criteri, se ricordo bene). --Kirk Dimmi! 08:54, 23 nov 2021 (CET) P.S. Anche in questa pdc io lo chiesi dove se n'era discusso, ma ho ricevuto una risposta senza link.
Grazie per il ping. Ovviamente sono dovuto andare a rileggere quello che avevo detto allora. E rimango del parere espresso. Anzi, trovo strano di essermi -all'epoca- avventurato in qualche discussione dato che in genere penso esattamente il contrario di come, poi, viene deciso... :D Bye! --Silvio Gallio (msg) 11:48, 23 nov 2021 (CET)
Personalmente mi pare che quando una azienda gestisce in regime di concessione il trasporto pubblico locale di un territorio di dimensione almeno provinciale sarebbe da mantenere. Si tratta di aziende che hanno un forte impatto sul territorio ed il cui livello di servizio migliora o peggiora la qualità della vita di molti cittadini (es. studenti, pendolari etc.) e che determina o meno l'isolamenti di borghi e vallate montane. Magari si potrebbe prevedere una soglia minima di anni di affidamento (es. 10).--Prof.lumacorno (msg) 16:56, 23 nov 2021 (CET)
almeno provinciale e una soglia minima di anni di affidamento è già qualcosa, due punti che però in quei criteri non si vedono, poi magari personalmente ritengo pochi 10 anni ma tant'è.. Dunque, per il tempo attualmente a disposizione, ho controllato i titoli di tutte le discussioni al bar da 1 luglio al 14 agosto 2014 e non vedo menzionato nulla sui trasporti, se qualcuno vuole controllare, magari mi son perso qualcosa ma ho guardato anche quelle esterne, non solo quelle del bar dirette. Ma non si andrà indietro molto, visto che leggo che la bozza è stata annunciata al progetto a fine giugno. La ricerca continua.. o meglio continuerà, a meno che qualcuno non mi illumini perché migliore di me a far ricerche. Parlo di aziende, non di stazioni o altro, in ogni caso ciò detto da Hypergio sulla divisione mi pare un punto di partenza, spesso anche nelle discussioni al progetto ho visto parlare di convenzioni e criteri assieme, e vedo che altri dello stesso progetto hanno fatto presente che se le convenzioni giustamente le può stilare e decidere il progetto competente, i criteri dovrebbero essere esposti all'intera comunità prima di sbozzarli. Sarò meglio separarli, anche perché la talk dei criteri inizia dal 2015 e parla unicamente delle aziende di trasporto (con critiche ai criteri annesse).--Kirk Dimmi! 19:54, 23 nov 2021 (CET)
Aggiungo in "dote" queste due discussioni:
--НУРшЯGIO(attenti all'alce) 01:01, 24 nov 2021 (CET) I criteri andrebbero aboliti tutti, sono l'oppio del popolo wikipediano.
Arrivo a questa discussione a partire dal dibattito apertosi su una PdC in corso. Oggettivamente non posso che concordare con le osservazioni di quanti, sopra, trovano perlomeno singolare un "criterio" talmente ampio da includere praticamente qualsiasi azienda di trasporto che gestisca una pur minima linea locale. Non mi convince peraltro il ragionamento di [@ Prof.lumacorno] sul "forte impatto sul territorio", visto che tale caratteristica investe egualmente anche gli altri servizi pubblici locali (cito ad esempio il servizio idrico o quello di raccolta dei rifiuti), per le cui aziende non mi pare esista eguale "generosità". Salvi i casi in cui il rilievo enciclopedico possa arrivare per motivi diversi penso che rivedere questa anomalia (OT: non è peraltro l'unica, cito ad esempio l'altrettanto generoso criterio per i rifugi di montagna, ampiamente più inclusivo di quanto paradossalmente applicabile a frazioni e località montane stesse).--TrinacrianGolem (msg) 01:19, 24 nov 2021 (CET)
Si, TrinacrianGolem, il discorso sul trasporto pubblico locale mi pare che valga anche per il servizio idrico integrato e forse, in generale, per molti dei servizi in regime di concessione. Mi pare ragionevole che le aziende che li forniscono vengano "trattate con più attenzione" rispetto a quelle che forniscono servizi sui quali il mercato è del tutto libero, non solo per l'impatto sul territorio ma anche perchè vengono spesi soldi pubblici e le procedure di affidamento sono (o dovrebbero essere) ad evidenza pubblica. Per quanto i criteri iper-inclusivi io più che i rifugi alpini (qualche centinaio di edifici) citerei quello che rende enciclopedici tutti i calciatori di serie A di un qualsiasi stato e di qualsiasi epoca, basta che abbiano giocato per una stagione, criterio che fa diventare automaticamente enciclopediche centinaia di migliaia di persone. --Prof.lumacorno (msg) 08:48, 24 nov 2021 (CET)
Convengo che i criteri andrebbero rivisti un po' tutti. E intendo nel "merito" di ciascun criterio quanto nella funzione: dovrebbero costituire indicazioni, non strettamente vincolanti, per evitare che si metta costantemente e massicciamente in questione l'enciclopedicità di ogni voce (fermo restando che una voce pur "enciclopedica" ma inadeguata andrebbe integrata e sistemata, non lasciata lì a languire). Viceversa sembrano essere diventati l'argomento "preventivo" per evitare qualsiasi valutazione di merito (e, in questa misura, concordo con [@ Hypergio] che, peraltro, esprime coerentemente una posizione avversa ai criteri da tempo). IMHO, visto che parliamo di questo criterio, potremmo ragionare intanto su una diversa formulazione almeno di questo, ampliando l'orizzonte coerentemente a seguire.--TrinacrianGolem (msg) 23:33, 24 nov 2021 (CET) OT su rifugi: quel criterio, praticamente, consente ad ogni struttura di trovare "automaticamente" spazio, pur se frequentata da un paio di persone l'anno. L'ho citata come specialmente paradossale perché - almeno teoricamente - potremmo ritenere "non enciclopedica" la frazione/località abitata in cui lo stesso rifugio si trova. Con l'evidente paradosso di "salvare" un singolo edificio e non la località di cui è parte...

[ Rientro] Col tempo mi sto convincendo anch'io che, almeno per alcuni criteri non ben definiti, forse meglio far senza. Secondo me nella stragrande maggioranza dei casi dovrebbero contare storicità e fonti autorevoli (ma non solo 10 anni come diceva sopra prof. Lumacorno), essendo i criteri sufficienti e non necessari, in alcuni casi criteri del genere danno il via libera praticamente a "tutto", anche al proprietario della barchetta. Tra l'altro anche nelle discussioni citate da Hypergio, questa non è rimasta perché "piace" ma perché è arrivata in votazione a causa di motivazioni come "lo dicono i criteri" (e in quella chiesi all'autore dei criteri dove se n'era discusso, ma nessun link). Sono 7 anni che andrebbero revisionati questi criteri, forse sarebbe ora, poi eventualmente si può linkare al bar, se prima ci sono idee e proposte sulle deroghe rispetto ai criteri generali delle aziende ben vengano (intanto devo finire la ricerca, se qualcuno non m'illumina prima). OT sui rifugi e altri: infatti anche per quelli si trovano poche discussioni, sono stati scritti il 27 agosto del 2012 ma se ne parlò al progetto alpinismo almeno dal 2009 ma non ho cercato ulteriormente. Ovviamente anche quelli dei rifugi vengono poi citati nelle pdc, come viene menzionato l'obsoleto criterio degli scrittori e delle 5 citazioni in sterminate bibliografie per considerare enciclopedico il libro e di conseguenza lo scrittore (che magari si è scritto la voce), ma in quel caso ricordo perfettamente che quel criterio non servi a mantenere voci non enciclopediche. Tra l'altro concordo con ciò che scrisse Carlomartini86 in quella discussione, talvolta bisognerebbe discuterne caso per caso senza subito linkare i criteri. Qualche altro criterio credo non sia mai stato linkato al bar, ma se ne è discusso meno perché probabilmente risulta più chiaro e, usando il WP:BS, più equilibrato (quindi non li menziono perché pochi o nessuno ha avuto da ridire). --Kirk Dimmi! 10:29, 25 nov 2021 (CET)

Trovo abbastanza strano comunque che dei criteri specifici vadano in qualche modo contro quelli generali su cui ci dovremmo sempre basare, ammettendo anche voci molto "localistiche". Valutare l'enciclopedicità di un'azienda, soprattutto nel settore dei servizi pubblici, può essere complesso perché mettiamo, come è successo ad esempio in Toscana, che poi quell'azienda smetta l'attività per cui è enciclopedica (che magari ha svolto per uno o 10 anni, relativamente "pochi"), lì che si fa? Per me si potrebbero eliminare i criteri specifici o quantomeno ridurli per il trasporto urbano ai capoluoghi di provincia. Quanto agli altri servizi pubblici trovo la situazione un po' più complessa ma mi manterrei comunque su quelle che possiamo considerare le "grandi città" (capoluoghi di provincia ed equivalenti esteri).--Kaga tau (msg) 12:01, 25 nov 2021 (CET)
Qui si parla di aziende di trasporto; cosa c'entrano le dimensioni delle città? In alcune città operano più aziende, ma non è affatto detto che siano tutte enciclopediche. Per valutare l'importanza di un'azienda di trasporto occorrerebbe invece basarsi sul chilometraggio annuo, oppure sul numero di passeggeri trasportati per anno (anche se quest'ultimo dato non è sempre facile da reperire), o anche su qualsiasi altro parametro riferito però al servizio di trasporto eseguito, e non certo alla città in cui opera.--3knolls (msg) 14:06, 25 nov 2021 (CET)
Concordo a riguardo con 3knolls: per assurdo potremmo avere aziende che operano solo o prevalentemente in ambito extraurbano tagliate fuori ed aziende urbane che rientrerebbero. Meglio guardare a parametri oggettivi, sia riferiti allo specifico dell'attività (paradossalmente entrambi i dati dovrebbero essere pubblici visto che sono parametri per l'erogazione dei contributi pubblici di esercizio), sia alla dimensione più propriamente aziendale (fatturato, dipendenti).--TrinacrianGolem (msg) 16:51, 25 nov 2021 (CET)
[@ 3knolls, TrinacrianGolem] Forse non ho reso bene ciò che intendevo. Restando nel settore del trasporto pubblico, che è quello più in ballo nei criteri sopracitati, ho proposto, per il TPL di tipo prettamente urbano/suburbano, di limitarci ad un criterio oggettivo quale l'"importanza" della/e città (al netto, quindi, della sua dimensione) in cui una determinata azienda opera (escludendo i sub-affidamenti che stiamo vedendo da un anno a questa parte) visto che, per assurdo, io potrei tranquillamente creare la pagina del gestore di qualche linea autobus di uno sperduto comune del Lazio in quanto esso gestisce tale servizio in convenzione con una collettività, seppur ristretta. --Kaga tau (msg) 19:20, 25 nov 2021 (CET)

Rimozione vetrina - Boeing B-17Modifica

La voce Boeing B-17 Flying Fortress, attualmente considerata una voce in vetrina o di qualità, è stata proposta per la rimozione del riconoscimento.

Si invita a esprimere un proprio parere nella pagina della segnalazione; ogni miglioramento è sempre benvenuto.

--Lo Scaligero 09:04, 25 nov 2021 (CET)

Voce ACTSModifica

Buongiorno, l'ACTS (Azienda Consortile Trasporti Savonese) non esiste più da oltre dieci anni. Con la SAR (Società Autolinee Riviera) - non esiste la relativa voce - è confluita in TPL Linea dal 2010 (l'ACTS risulta cessata il 1 luglio 2010, basta cercare la sua partita IVA 01344350093 sul sito dell'Agenzia delle entrate per verificarlo). Credo che sarebbe opportuno spostare le (poche) informazioni "storiche" presenti nella voce ACTS in TPL Linea e lasciare ACTS come redirect. Ritengo che ACTS, come voce autonoma, non abbia molto senso di esistere; tuttavia mi pare poco utile passare per una PdC. Pareri in merito? Grazie, --Mtarch11 (msg) 09:14, 4 dic 2021 (CET)

Più che d'accordo con la proposta. --Pil56 (msg) 17:34, 4 dic 2021 (CET)
Ritorna alla pagina "Trasporti".